Rispondi 
Pulizia coperta - acido ossalico
Autore Messaggio
Fraaa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 174
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #21
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
Vorrei chiarire che l'uso dell'acido ossalico come sbiancante o pulente non è dovuta all'azione acida, anche se è il più forte acido carbossilico non alogenato, ma alla sua azione riducente. Riesce a ridurre le macchie di ruggine, togliere il giallino del gelcoat e in generale molte delle ossidazioni che avvengono nel tempo all'aria. L'acido ossalico si ossida trasformandosi in acqua e anidride carbonica, quidi il risciaquo serve solo a togliere l'eccesso di acido ossalico che non ha reagito e che essendo solido asciugandosi formerebbe una patina bianca. L'azione acida è sempre blanda (forse solo sull'alluminio non anodizzato potrebbe portare a corrosione) e comunque non confrontabile con l'acido cloridrico, volendo si può acquistare con aggiunta di acido fosforico (viakal) che in parte tampona l'acidità.
La reazione di riduzione spesso è lenta, non abbiate paura a farlo agire anche per alcune ore, non provoca danni anche sul legno o sul dracon dove io sconsiglierei invece l'uso di candeggiana. Evitate invece di darlo sul marmo e in generale sul calcare dove l'azione acida si farebbe sentire.
Buon vento e soprattutto buona pulizia
Francesco
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-01-2018 21:17 da Fraaa.)
04-01-2018 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raffasqualo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.064
Registrato: Feb 2012 Online
Messaggio: #22
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
La mia idea non era per togliere le macchie di ruggine od altro ma per la semplice pulizia un pò più a fondo e per i dannati punti di muffa.
Per questo motivo pensavo ad una vaporella che col vapore a pressione potesse pulire più agevolmente.

@Fraaa per quanto attiene all'uso del marmo, posso solo dire che io l'ho reperito, per caso, da un levigatore di marmi, che ne fa uso nel suo mestiere, che me lo ha gentilmente regalato sotto forma di cristalli.
05-01-2018 13:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.832
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #23
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
Una volta l'anno (di solito tra Giugno e Luglio) pulisco la coperta con l'ossalico e le murate con acqua e aceto.
Al termine delle operazioni la barca sembra tornata nuova. Però a Settembre l'effetto "nuovo di pacca" è già finito........
05-01-2018 14:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fraaa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 174
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #24
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
(05-01-2018 13:54)raffasqualo Ha scritto:  La mia idea non era per togliere le macchie di ruggine od altro ma per la semplice pulizia un pò più a fondo e per i dannati punti di muffa.
Per questo motivo pensavo ad una vaporella che col vapore a pressione potesse pulire più agevolmente.

@Fraaa per quanto attiene all'uso del marmo, posso solo dire che io l'ho reperito, per caso, da un levigatore di marmi, che ne fa uso nel suo mestiere, che me lo ha gentilmente regalato sotto forma di cristalli.
Le macchie di muffa si tolgono bene con la candeggina (ipoclorito di sodio) che elimina anche l'odore ma attenzione deve essere opportunamente diluita e va fatta agire per il tempo necessario per poi lavare abbondantemente. La candeggina ha anche un'azione sbiancante ma ha un carattere basico e per questo è corrosiva con molte sostanze organiche naturali. Io per pulire e sbiancare la coperta preferisco l'acido ossalico che lascio agire per diverse ore non mi da problemi negli elementi di legno che vengono invece attaccati dalla candeggina.
05-01-2018 20:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raffasqualo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.064
Registrato: Feb 2012 Online
Messaggio: #25
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
La mia imbracazione non si sporca molto, la lavo spesso. Comunque in inverno attorno alle maniche a vento, sullo zigrinato, si forma della muffetta.

Quest'anno frullero l'acido ossalico che mi hanno dato che è sottoforma di cristalli per ridurlo in polvere in modo che poi si possa sciogliere/diluire meglio.
05-01-2018 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.783
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
L'acido ossalico non toglie le muffe, ci vuole dell'ipoclorito (candeggina) da usare diluito meta'e meta' o, meglio un disinfettante forte: io uso benzalconio cloruro al 2% che non corrode i materiali (nemmeno i tessuti e i loro fili di cucitura) e va nene anche per bimini e tendalino. Finche' bagnato e' bene non toccare a mani nude ma non serve sciacquare se non per finire bene la pulizia.
Il prodotto si trova in internet di solito al 50%, concentrazione da manipolare con guanti e occhiali, costa pochissimo.
06-01-2018 10:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raffasqualo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.064
Registrato: Feb 2012 Online
Messaggio: #27
RE: Pulizia coperta - acido ossalico
Ah, giusto l'uso del benzalconio cloruro, certamente la muffa è assai simile alle efflorescenze presenti sulle decorazioni in pietra.
Non ci avevo pensato, chiedero alle maestranze che trattano la pietra.
06-01-2018 11:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Flessione coperta su mousse 9.07 robbi 13 1.911 02-12-2017 11:02
Ultimo messaggio: andros
  consiglio pulizia opera morta Tamata 5 593 30-10-2017 09:29
Ultimo messaggio: Tamata
  Schiume espandenti per iniezioni in coperta andream 18 1.354 28-10-2017 11:19
Ultimo messaggio: mimita
  Stratificazione coperta Renzo titola 16 789 10-10-2017 23:51
Ultimo messaggio: Franc
  Acido ossalico Fiscardo1952 58 4.027 30-09-2017 12:20
Ultimo messaggio: Franc
  Butile: impermeabilizzare fori passanti coperta sea4see 211 45.212 18-09-2017 11:53
Ultimo messaggio: dttndr
  Pulizia rotellina log kermit 122 24.712 16-09-2017 12:43
Ultimo messaggio: Trixarc
  pulizia carena scud 28 2.270 25-08-2017 22:11
Ultimo messaggio: lord
  Salpa ancora - barbotin tocca la coperta sarox 21 820 17-08-2017 01:09
Ultimo messaggio: ibanez
  Rifacimento coperta microchallenger 550 Alessio Kurtz 8 471 14-08-2017 21:33
Ultimo messaggio: Alessio Kurtz

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)