Rispondi 
Una prima barca autocostruita?
Autore Messaggio
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #1
Una prima barca autocostruita?
Ciao a tutti, è un po' che non visito questo forum...

Sono qui per chiedervi un consiglio: sto cercando i piani per costruire una prima barca, e sono molto indeciso.

Vi dico le caratteristiche:
-con piani facili e tecnica stitch and glue
-che vada bene a vela
-non più lunga di 12 piedi
-peso al massimo intorno ai 50kg per portarla sul tetto dell'auto
-bella

Che mi dite? Stavo pensando alla famosa Bernarda, ma sinceramente non so quanto sia veloce, e poi è un po' piccolina: volevo proprio stare al limite dei 12 piedi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-10-2017 17:06 da ehi_ale.)
21-10-2017 17:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cormax66 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 729
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Una prima barca autocostruita?
Guarda le barche di Bua e un architetto sardo che fa delle barche meravigliose
21-10-2017 18:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #3
RE: Una prima barca autocostruita?
Guarda http://www.diecipiedi.it ci sono molte barche e molti progetti, alcuni gratis, luci miei.

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
21-10-2017 20:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #4
RE: Una prima barca autocostruita?
(21-10-2017 18:33)cormax66 Ha scritto:  Guarda le barche di Bua e un architetto sardo che fa delle barche meravigliose

Veramente meravigliose, ma sono tutte lunghe. In Italia non si trovano progettisti che fanno molte barche piccole, o sbaglio?
21-10-2017 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Una prima barca autocostruita?
(21-10-2017 20:08)Mario Falci Ha scritto:  Guarda http://www.diecipiedi.it ci sono molte barche e molti progetti, alcuni gratis, luci miei.

Grazie, le guardo ma vorrei qualcosa di più tranquillo, dei dinghy per dire. E quei 60cm in più secondo me servono parecchio Smile
21-10-2017 21:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giosep66 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 342
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #6
RE: Una prima barca autocostruita?
http://www.bcademco.it/piani.html#1
22-10-2017 13:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #7
RE: Una prima barca autocostruita?
(22-10-2017 13:26)Giosep66 Ha scritto:  http://www.bcademco.it/piani.html#1

Grazie Giosep, ho già studiato questo sito in lungo e in largo: il problema è sempre lo stesso, arrivano fino a 3 metri e poi saltano subito a 4... Perché non esistono barche da 3,6m? Sarebbe una misura ancora ragionevole per una barca da mettere sul tetto della macchina, e la renderebbe più "abitabile". Boh, non capisco.
22-10-2017 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giosep66 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 342
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #8
RE: Una prima barca autocostruita?
Valuta che i disegni possono essere scalati più o meno 5÷7%
22-10-2017 20:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #9
RE: Una prima barca autocostruita?
(22-10-2017 19:26)ehi_ale Ha scritto:  
(22-10-2017 13:26)Giosep66 Ha scritto:  http://www.bcademco.it/piani.html#1

Grazie Giosep, ho già studiato questo sito in lungo e in largo: il problema è sempre lo stesso, arrivano fino a 3 metri e poi saltano subito a 4... Perché non esistono barche da 3,6m? Sarebbe una misura ancora ragionevole per una barca da mettere sul tetto della macchina, e la renderebbe più "abitabile". Boh, non capisco.

Per quanto riguarda la Bernarda, in particolar modo se sei alla prima esperienza dove, nel dubbio, aggiungi rinforzi e peso piuttosto che il contrario, aggiungere 2 piedi porterebbe ad un ingombro ed un peso difficilmente gestibile con un auto.

Linko un 12 piedi classico:
http://www.dinghy12classico.it/contents....ostruttivi
23-10-2017 09:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Una prima barca autocostruita?
(23-10-2017 09:54)Piccolouomo Ha scritto:  Per quanto riguarda la Bernarda, in particolar modo se sei alla prima esperienza dove, nel dubbio, aggiungi rinforzi e peso piuttosto che il contrario, aggiungere 2 piedi porterebbe ad un ingombro ed un peso difficilmente gestibile con un auto.

Linko un 12 piedi classico:
http://www.dinghy12classico.it/contents....ostruttivi

Grazie Piccolouomo!
Questo dinghy però si dovrebbe costruire con tecnica clinker (lapstrake), giusto? Mi sembra un po' al di fuori della mia portata, sinceramente...
23-10-2017 12:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #11
RE: Una prima barca autocostruita?
(23-10-2017 12:02)ehi_ale Ha scritto:  
(23-10-2017 09:54)Piccolouomo Ha scritto:  Per quanto riguarda la Bernarda, in particolar modo se sei alla prima esperienza dove, nel dubbio, aggiungi rinforzi e peso piuttosto che il contrario, aggiungere 2 piedi porterebbe ad un ingombro ed un peso difficilmente gestibile con un auto.

Linko un 12 piedi classico:
http://www.dinghy12classico.it/contents....ostruttivi

Grazie Piccolouomo!
Questo dinghy però si dovrebbe costruire con tecnica clinker (lapstrake), giusto? Mi sembra un po' al di fuori della mia portata, sinceramente...

Eh si, la tecnica è diversa ed oggettivamente più complessa.
Qui trovi qualche spunto in più:
https://www.diy-wood-boat.com/sailboat-plans.html
23-10-2017 12:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #12
RE: Una prima barca autocostruita?
Ho un'esperienza più che decennale nel caricare il portapacchi dell'auto con una barca. Tieni conto che il portapacchi ha un limite di carico. Un monoscafo in legno non pesa certo poco e quei due piedi in più fanno la differenza. La Bcademco kit è una società fondata dal mio amico Paolo Lodigiani fondatore anche della Classe Diecipiedi. La lunghezza scelta non è stata casuale proprio per agevolare il trasporto sul portapacchi di un auto. Per ultimo: è abbastanza difficile che tu possa mettere sull'auto, senza accrocchi che ti aiutino, da solo una barca di 12 piedi in legno. Per risolvere il problema ti tocca comprare un carrellino stradale con tutto quello che ne consegue. Oppure costruirti un trimarano o un catamarano di 10' per suddividere i pesi da tirare su.

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
23-10-2017 19:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 266
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #13
RE: Una prima barca autocostruita?
Io ho caricato la Bernarda senza difficoltà, ma eravamo in 2. Solo forse ci sarei riuscito, ma con fatica. Lo stesso modello, scalato per avere due piedi in più sarebbe praticamente impossibile.
23-10-2017 20:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #14
RE: Una prima barca autocostruita?
(23-10-2017 19:54)Mario Falci Ha scritto:  Ho un'esperienza più che decennale nel caricare il portapacchi dell'auto con una barca. Tieni conto che il portapacchi ha un limite di carico. Un monoscafo in legno non pesa certo poco e quei due piedi in più fanno la differenza. La Bcademco kit è una società fondata dal mio amico Paolo Lodigiani fondatore anche della Classe Diecipiedi. La lunghezza scelta non è stata casuale proprio per agevolare il trasporto sul portapacchi di un auto. Per ultimo: è abbastanza difficile che tu possa mettere sull'auto, senza accrocchi che ti aiutino, da solo una barca di 12 piedi in legno. Per risolvere il problema ti tocca comprare un carrellino stradale con tutto quello che ne consegue. Oppure costruirti un trimarano o un catamarano di 10' per suddividere i pesi da tirare su.

Beh, tieni conto che normalmente la useremmo in due, per cui non c'è problema. Poi ho visto un po' di soluzioni interessanti per fare anche da soli, tipo una specie di scaletta costruita su due normali pali. Ingegnosa (anche se con una barca in strip planking non lo userei):

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

A quanto pare posso spingermi fino a 75kg tra portapacchi e barca. Ce la facciamo, no? Al limite si va un po' più piano Smile
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-10-2017 00:50 da WM@.)
24-10-2017 18:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #15
RE: Una prima barca autocostruita?
Ah, comunque forse forse ho trovato un modello interessante. Faccio un modellino su cartoncino per rendermi bene conto e poi vi dico. Sembra una gran bella barchetta Big Grin
24-10-2017 18:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cormax66 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 729
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #16
RE: Una prima barca autocostruita?
Posso darvi un consiglio? se vuoi fare una barca leggera che si manovri bene da soli usa il composito
pvc espanso da 12 mm , lo lavori come il legno anzi meglio, basta un taglierino e un po di carta vetrata e lo incolli come fosse compensato con una poliuretanica da legno .
poi rivesti tutto con del vetro da 500/600 gra m2 e resina epossidica
avrai una barca che non marcirà mai leggera da portare sul portapacchi , veloce da fare , esente da osmosi .
io con questa tecnica da solo e voglio specificarlo da solo sto facendo un trimarano di nove metri , quindi puoi fidarti
trova un bel progetto cuci e incolla e modificalo per pvc e vetro , se vuoi essere esotico una del carbonio ma non voglio metterti troppi dubbi in mente .
se vuoi spiegazioni chiedi pure
24-10-2017 19:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barbezuan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 436
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #17
RE: Una prima barca autocostruita?
(24-10-2017 19:18)cormax66 Ha scritto:  Posso darvi un consiglio? se vuoi fare una barca leggera che si manovri bene da soli usa il composito
pvc espanso da 12 mm , lo lavori come il legno anzi meglio, basta un taglierino e un po di carta vetrata e lo incolli come fosse compensato con una poliuretanica da legno .
poi rivesti tutto con del vetro da 500/600 gra m2 e resina epossidica
avrai una barca che non marcirà mai leggera da portare sul portapacchi , veloce da fare , esente da osmosi .
io con questa tecnica da solo e voglio specificarlo da solo sto facendo un trimarano di nove metri , quindi puoi fidarti
trova un bel progetto cuci e incolla e modificalo per pvc e vetro , se vuoi essere esotico una del carbonio ma non voglio metterti troppi dubbi in mente .
se vuoi spiegazioni chiedi pure

Smiley14

BV e Mandi

Barbezuan
24-10-2017 20:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #18
RE: Una prima barca autocostruita?
(24-10-2017 19:18)cormax66 Ha scritto:  Posso darvi un consiglio? se vuoi fare una barca leggera che si manovri bene da soli usa il composito
pvc espanso da 12 mm , lo lavori come il legno anzi meglio, basta un taglierino e un po di carta vetrata e lo incolli come fosse compensato con una poliuretanica da legno .
poi rivesti tutto con del vetro da 500/600 gra m2 e resina epossidica
avrai una barca che non marcirà mai leggera da portare sul portapacchi , veloce da fare , esente da osmosi .
io con questa tecnica da solo e voglio specificarlo da solo sto facendo un trimarano di nove metri , quindi puoi fidarti
trova un bel progetto cuci e incolla e modificalo per pvc e vetro , se vuoi essere esotico una del carbonio ma non voglio metterti troppi dubbi in mente .
se vuoi spiegazioni chiedi pure

Caspita, non ne sapevo niente! Ma come densità come siamo messi rispetto al legno? E il costo al mq?
24-10-2017 20:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barbezuan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 436
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #19
RE: Una prima barca autocostruita?
Ecco un'esempio:

http://epossidica.com/it/coremat-soric-p...n-pvc.html

BV e Mandi

Barbezuan
24-10-2017 21:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ehi_ale Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #20
RE: Una prima barca autocostruita?
Grazie barbezuan.
Non vorrei dire una cavolata perché non sono per niente esperto, ma secondo voi il fatto di avere un materiale con densità così bassa non è più un problema che altro? Se non sbaglio il compensato sta sui 400kg/m3, e invece questo a 70kg/m3... Non rischio di avere una barca senza nessuna inerzia? Considerato poi che è molto piccola...
25-10-2017 11:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Prima deriva catamarano o trimarano OUT-SIDE 5 523 28-11-2017 16:55
Ultimo messaggio: montecio
  Refitting catamarano Mattia Esse prima serie Framauri_ 22 2.209 14-03-2017 18:55
Ultimo messaggio: Framauri_
  Prima Costruzione - Deriva Filippo85 26 6.035 27-09-2015 13:39
Ultimo messaggio: Filippo85
  Paura13 la mia deriva a vela, autocostruita epoxyfox 227 38.669 27-06-2015 19:53
Ultimo messaggio: barbezuan
  Sistemazione opera viva...la prima volta il_bax 15 5.520 07-04-2015 06:32
Ultimo messaggio: cellagiorgio
  Restauro Alpa Skip, prima domanda. Pigi_102 6 2.988 13-09-2014 17:17
Ultimo messaggio: fladel
  Gru a portale mobile autocostruita IZ1DNJ 27 11.625 04-02-2014 23:16
Ultimo messaggio: IZ1DNJ
  Test ghiacciaia autocostruita bulga 7 3.492 24-09-2012 17:50
Ultimo messaggio: umbosly
  capottina paraspruzzi autocostruita rapone 3 3.061 22-10-2009 13:36
Ultimo messaggio: rapone
  consigio acquisto prima barca (Alpa 7) dasp 24 7.212 26-08-2009 05:44
Ultimo messaggio: Guest

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)