Rispondi 
felicità + batterie!
Autore Messaggio
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.054
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #1
Wink felicità + batterie!
buona sera amici...

ci siamo, Aliblu è ormeggiata in porto, al suo posto, ancora non mi sembra vero...ho una barca tutta mia, posso andare quando voglio a rilassarmi con la mia famiglia, spero non sia solo un sogno!!!!Smiley4

vengo alla domanda di rito!!!!19

come vi comportate voi con le batterie servizi?

cioè:

- carica batterie sempre attaccato?(per chi non ha pannello FV come me22)

- lo attaccate solo 1/2 giorni a settimana?

- quando andate in barca anche solo per una mezz'oretta che fate usate le batterie??? vi attaccate in banchina???


vi chiedo questo perche avere la giusta cura per le batterie ne trlipica la loro vita! (infatti subito mantenitore poi pannello!)


in ultimo...capisco la regola giustissima che le batterie si sostituiscono tutte insieme ma... ma se io ho le 2 batterie servizi di 100ah che hanno 4 anni ed ancora vanno benone e vorrei aggiungerne un'altra da 100 o più Ah, DEVO PER FORZA ATTENDERE CHE ANCHE LE ALTRE 2 VADANO A PROSTITUTE???919191
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-12-2017 18:26 da Danilo85.)
26-12-2017 18:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucianodb Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.968
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #2
RE: felicità + batterie!
2 barche, (28 anni una e 9 l'altra), solo 2 batterie da 100 Ah ad acido libero, usate sempre "insieme" (cioè 1+1) sia per avviamento che per servizi.

sono durate mediamente 7/8 anni, poi si cambiano entrambe

da 5 anni uso i pannelli solari, e il tempo di ricarica sotto rete è drasticamente diminuito, praticamente mai (solo in banchina, di notte, se uso frigo o webasto in continuo)
26-12-2017 18:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LEO71 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 159
Registrato: Apr 2015 Online
Messaggio: #3
RE: felicità + batterie!
Ciao Danilo85
quando sei a bordo, allacci la corrente alla colonnina.
Quando te ne vai stacchi tutto. Ti suggerisco di non lasciare MAI, sei non sei a bordo, il cavo della corrente allacciato alla colonnina.
Se vai ogni 7gg/15gg a trovare la "piccola" e le batterie sono buone, non dovresti avere problemi. Ricordati, ogni volta che vai, accendi per una mezzora il motore e, a folle, dai gas.
SalutiSmiley64
26-12-2017 18:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.407
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #4
RE: felicità + batterie!
Metti questo pannelloooooooooooooooSmiley34
Hai quell'arco inox a poppa, sopra al bimini, che sembra fatto apposta.
Pannello 150w, qualche metro di cavo, un Western Dual e ti dimentichi dove hai messo il cavo di banchina. A farla grande sono 400 euro, immagino che tu sappia dove trovare gli accessori per il montaggio797979[/align]
26-12-2017 19:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.054
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #5
RE: felicità + batterie!
purtroppo ma neanche tantoSmiley4 quell'arco che avanza è l'arco che ha fatto rimettere il vecchio proprietario quando ha rifatto il Bimini ha aggiunto un'arco allungando il Bimini di un bel pò per avere più ombra!!

avevo pensato a mettere due pannelli flessibili sopra al Bimini (con velcro o zip), ma non sono convintissimo per diversi motivi...

- se presi buoni costano una follia tipo 2x100w posso spendere anche 1000€
- non penso che abbiano la stessa efficenza di quelli standard con telaio in alluminio
- quelli con telaio in alluminio ne ho 3/4 in avanzo (230W) in magazzino19

ma quello con telaio in alluminio è tremendamente brutto22
26-12-2017 19:14
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.407
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #6
RE: felicità + batterie!
(26-12-2017 19:14)Danilo85 Ha scritto:  purtroppo ma neanche tantoSmiley4 quell'arco che avanza è l'arco che ha fatto rimettere il vecchio proprietario quando ha rifatto il Bimini ha aggiunto un'arco allungando il Bimini di un bel pò per avere più ombra!!

avevo pensato a mettere due pannelli flessibili sopra al Bimini (con velcro o zip), ma non sono convintissimo per diversi motivi...

- se presi buoni costano una follia tipo 2x100w posso spendere anche 1000€
- non penso che abbiano la stessa efficenza di quelli standard con telaio in alluminio
- quelli con telaio in alluminio ne ho 3/4 in avanzo (230W) in magazzino19

ma quello con telaio in alluminio è tremendamente brutto22

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Insomma, il mio é un Peimar da 150, spessore solo 3,5 cm e pesa meno di 10 kg.
Se ti sta sull'arco supplementare, lo avevo visto libero, puoi mettere anche il 230 e con il Dual alimenti separatamente i gruppi batteria.
Se hai 2x100 di batterie ancora buone e installi il FV non vedo perché imbarcare un'altra batteria che per età, tipo, non va d'accordo con le altre due. Le due che hai ti bastano.
Ha ragione chi ti dice di non lasciare il cavo di banchina attaccato, se non per il tempo necessario e/o se hai attaccate stufette elettriche, da attaccare al cavo, non all'impianto 220 di bordo. Il cavo sempre attaccato, oltre ad essere pericoloso, ti porta a bordo tutte le schifezze dalla messa a terra di banchina.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-12-2017 19:45 da Luciano53.)
26-12-2017 19:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 115
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #7
RE: felicità + batterie!
(26-12-2017 18:24)Danilo85 Ha scritto:  1 carica batterie sempre attaccato?(per chi non ha pannello FV come me22)

2 lo attaccate solo 1/2 giorni a settimana?

3 quando andate in barca anche solo per una mezz'oretta che fate usate le batterie??? vi attaccate in banchina???


4 ma se io ho le 2 batterie servizi di 100ah che hanno 4 anni ed ancora vanno benone e vorrei aggiungerne un'altra da 100 o più Ah, DEVO PER FORZA ATTENDERE CHE ANCHE LE ALTRE 2 VADANO A PROSTITUTE???

Prima di tutto auguroni.
Se non c'è già consiglierei come prima cosa l'installazione di un "battery monitor" per sapere a colpo d'occhio i parametri delle batterie servizi e almeno solo la tensione della batteria motore.
Poi, giusto o sbagliato, personalmente faccio così:

1 non lascio mai la 220 allacciata quando non sono a bordo

2 carico solo quando la tensione mi scende sotto ì 12,2-12,3 V (ho 2 alimentatori separati rispettivamene per batt. motore e batt. servizi)

3 come 2

4 compro le batterie al brico (marca Ursus, 100 A, più o meno 80 euro) e quando ho aggiunto la terza batteria non mi sono fatto tanti scrupoli.

BV
26-12-2017 19:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.717
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #8
RE: felicità + batterie!
Su questo argomento ci sono tante scuole di pensiero,io ho scelto
la meno pericolosa,anche perchè frequento la barca almeno una
volta alla settimana.

quello che non c'è,in barca non si rompe.
26-12-2017 20:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nimbo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.607
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #9
felicità + batterie!
Metti il pannello, io il cavo non ce l'ho neppure e il motore non ricarica le batterie e sono sempre perfettamente cariche

Matteo
26-12-2017 20:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 999
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #10
RE: felicità + batterie!
Per quando sei via basta un pannello da 30 per tenerle sempre al top di carica. Spesa meno di 50€
220 solo se sono presente.
BV
Stefano

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
26-12-2017 23:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.927
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #11
RE: felicità + batterie!
(26-12-2017 18:53)LEO71 Ha scritto:  ........Ricordati, ogni volta che vai, accendi per una mezzora il motore e, a folle, dai gas.
SalutiSmiley64

Intanto complimenti Danilo per la nuova arrivata. Vedrai quante soddisfazioni!
Agli ottimi consigli che ti han già dato vorrei solo perfezionare quanto sopra: il motore accendilo e fallo scaldare. In folle non si scalda, bisogna inserire la marcia avanti (occhio alle cime in acqua!) e metterlo a 1500 giri; vedrai che in meno di 10' è in temperatura e allora si che potrai dare gas (questa volta in folle) anche a manetta diverse volte in modo da pulire da residui carboniosi. Pochi min di nuovo in folle al minimo e si spegne.
Non prendere l'abitudine di tantissima gente che fa girare per ore il motore in folle e al minimo: miglior modo per rovinarlo e tappare il riser.
ciao
matteo

P.S. se batterie ad acido libero da pochi soldi ma in buone condizioni, fregatene ed aggiungi la terza in parallelo facendo attenzione prima di collegarle che siano tutte allo stesso voltaggio in modo da non avere bruschi passaggi di corrente (meglio rcaricarle a fondo singolarmente e poi parallelarle). Buona norma mettere idoneo fusibile tra una batteria e l'altra: se si rovina una non fotte l'altra.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-12-2017 19:20 da matteo.)
27-12-2017 19:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francidoro Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.331
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #12
RE: felicità + batterie!
(26-12-2017 19:42)giorgio23570 Ha scritto:  
(26-12-2017 18:24)Danilo85 Ha scritto:  1 carica batterie sempre attaccato?(per chi non ha pannello FV come me22)

2 lo attaccate solo 1/2 giorni a settimana?

3 quando andate in barca anche solo per una mezz'oretta che fate usate le batterie??? vi attaccate in banchina???


4 ma se io ho le 2 batterie servizi di 100ah che hanno 4 anni ed ancora vanno benone e vorrei aggiungerne un'altra da 100 o più Ah, DEVO PER FORZA ATTENDERE CHE ANCHE LE ALTRE 2 VADANO A PROSTITUTE???

Prima di tutto auguroni.
Se non c'è già consiglierei come prima cosa l'installazione di un "battery monitor" per sapere a colpo d'occhio i parametri delle batterie servizi e almeno solo la tensione della batteria motore.
Poi, giusto o sbagliato, personalmente faccio così:

1 non lascio mai la 220 allacciata quando non sono a bordo

2 carico solo quando la tensione mi scende sotto ì 12,2-12,3 V (ho 2 alimentatori separati rispettivamene per batt. motore e batt. servizi)

3 come 2

4 compro le batterie al brico (marca Ursus, 100 A, più o meno 80 euro) e quando ho aggiunto la terza batteria non mi sono fatto tanti scrupoli.

BV

+ 1

Nihil credendum nisi prius intellectum
(Abelardo)
27-12-2017 20:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.054
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #13
RE: felicità + batterie!
le batterie purtroppo (o per fortuna sono in agm) hanno 4,5 anni 2x 100ah

io avevo pensato magari per questa estate di aggiungere una batteria normale 100-120ah (acidi liberi ursus che vendo nella mia ferramenta) metterla in un gavone esterno e collegarla alle altre con dei bei cavi in rame(più corti possibile)

ed ovviamente provvedere a trovare la soluzione per un pannello...in accordo con la moglie che guarda un casino all'estetica!!!

non so perch ma io in crocera voglio la corrente abbondante...

che ne dite???
28-12-2017 08:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calajunco Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.053
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #14
RE: felicità + batterie!
Auguri per l'anno nuovo e soprattutto per la barca tutta tua.
Tante miglia lasciate a poppa.

Se carichi le batterie facendo andare il motore in banchina (al di la di come lo fai, bassi giri o manetta) abbi cura di non ormeggiare di fianco a uno come me per favore.

Le barche possono anche navigare a motore un po' e caricarsi mentre camminano. Lontano dai cojioni di chi ste leggendo, respirando un po' di aria di mare o facendo altri cassi suoi.

Attaccarsi ala colonnina, come detto, solo se ci sei tu.

Poi dipende dall'utilizzo che ne fai. Per uscite giornaliere e una crociera estiva stai bene così.
Per una barca più vissuta, tanta rada, con consumi importanti (riscaldamento, wc elettrico usato spessa e da più persone) allora attrezzati come ti è stato detto.

L'importante è ricordarsi che le batterie non sono eterne. Ai primi segni, consegni le vecchie e via con le nuove.

Io le ho cambiate 2 anni fa. Prese al brico. Fra 3 anni ci ripenso.

Da maggio a settembre vivo la barca tutti i giorni. Ci dormo spesso, ceno, i ragazzi ci vengono a studiare. Esco tutti i fine settimana o quasi.

Meglio avere batterie nuove che batterie vecchie griffate.

Se hai tre ore per abbattere un albero, dedica la prima ora ad affilare l'ascia.
28-12-2017 10:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.407
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #15
RE: felicità + batterie!
(28-12-2017 08:45)Danilo85 Ha scritto:  le batterie purtroppo (o per fortuna sono in agm) hanno 4,5 anni 2x 100ah

io avevo pensato magari per questa estate di aggiungere una batteria normale 100-120ah (acidi liberi ursus che vendo nella mia ferramenta) metterla in un gavone esterno e collegarla alle altre con dei bei cavi in rame(più corti possibile)

ed ovviamente provvedere a trovare la soluzione per un pannello...in accordo con la moglie che guarda un casino all'estetica!!!

non so perch ma io in crocera voglio la corrente abbondante...

che ne dite???

Una risposta precisa te la daranno gli "elettronici", ma io di intuito non metterei assieme agm e acido libero, a dire la verità io non accoppierei nemmeno batterie nuove con batterie vecchie anche se della stessa razza.
Senza pannello la crociera serena può diventare un problema. Se, come si spera, c'é vento devi decidere se far funzionare il pilota o il frigo, di solito soccombe il frigo, il latte va a male e la birra diventa calda.
A mio parere se aggiungi una batteria prolunghi l'agonia ma poi hai 3 batterie da caricare invece di 2.
Da quando ho il pannello, sono solo 150W, butto l'occhio al BM2 solo perché l'ho pagatoThumbsupsmileyanim, ma il frigo va in continuo e gli altri consumi non mi preoccupano, oltre a tenere le batterie sempre cariche in mia assenza.
Ho escluso da subito i pannelli flessibili per una serie di buoni motivi, il costo, la posizione dove metterli, la minore e difficoltosa insolazione, una peggiore ventilazione.
28-12-2017 10:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.927
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #16
RE: felicità + batterie!
(28-12-2017 08:45)Danilo85 Ha scritto:  le batterie purtroppo (o per fortuna sono in agm) hanno 4,5 anni 2x 100ah

io avevo pensato magari per questa estate di aggiungere una batteria normale 100-120ah (acidi liberi ursus che vendo nella mia ferramenta) metterla in un gavone esterno e collegarla alle altre con dei bei cavi in rame(più corti possibile)

ed ovviamente provvedere a trovare la soluzione per un pannello...in accordo con la moglie che guarda un casino all'estetica!!!

non so perch ma io in crocera voglio la corrente abbondante...

che ne dite???

2 AGM da 100Ah sono una fortuna. Fanno il loro bel lavoro coi servizi, mettono in moto i motore, hanno una autoscarica molto limitata che permetterebbe di non ricaricarle per mesi e trovarle ancora a 12.6 V pronte a tutto, le monti in qualunque posizione (anche capovolte).
Detto ciò, se non sono state mandate a zero e così tenute scariche a lungo, puoi avere davanti ancora 3 anni (e forse più).
Io con 2 da 100Ah Agm ci faccio tranquillamente le 4 settimane estive in rada senza toccare porto, frigo acceso 24h (ed è lui che consuma). Ricarico, aiutato da regolatore intelligente Sterling Power, col poco motore giornaliero necessario per cambiare rada e navigare un po'. Certo ci va un po' di attenzione e luci a led (soprattutto quella di fonda)
Non ho pannelli, ma con un 36 come te non esiterei a metterne uno da 100w che col tempo bello copre il consumo del frigo.
ciao
matteo
28-12-2017 11:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.315
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #17
RE: felicità + batterie!
(28-12-2017 10:37)Luciano53 Ha scritto:  Una risposta precisa te la daranno gli "elettronici", ma io di intuito non metterei assieme agm e acido libero, a dire la verità io non accoppierei nemmeno batterie nuove con batterie vecchie anche se della stessa razza.

+1
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
28-12-2017 13:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.863
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #18
RE: felicità + batterie!
(28-12-2017 13:43)pepe1395 Ha scritto:  
(28-12-2017 10:37)Luciano53 Ha scritto:  Una risposta precisa te la daranno gli "elettronici", ma io di intuito non metterei assieme agm e acido libero, a dire la verità io non accoppierei nemmeno batterie nuove con batterie vecchie anche se della stessa razza.

+1
BV!

+1
Direi che è una pratica alquanto pericolosa

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
28-12-2017 13:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.054
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #19
RE: felicità + batterie!
vi racconto questa...

l'altra sera ho lasciato "incoscientemente" a caricare le batterie...la notte non ho dormito tranquillo perché iniziavo a leggere da questa discussione "non lascio mai a caricare le batterie in mia assenza"....

quindi la mattina mi sveglio molto presto e vado in barca a scollegare tutto...

entro e le batterie erano a 13,1V allora faccio la prova...accendo tutte le luci a Led interne, morale della favola dopo 1 minuto le batterie erano a 12,5V!39

è normale che la tensione si abbassa cosi??con attaccate un 30/40W di led..forse poco più...a voi fa uguale???

questa sera torno in barca e controllo se la tensione è risalita!
28-12-2017 14:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Vecio AdV

Messaggi: 5.445
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #20
RE: felicità + batterie!
(28-12-2017 14:36)Danilo85 Ha scritto:  vi racconto questa...

l'altra sera ho lasciato "incoscientemente" a caricare le batterie...la notte non ho dormito tranquillo perché iniziavo a leggere da questa discussione "non lascio mai a caricare le batterie in mia assenza"....

quindi la mattina mi sveglio molto presto e vado in barca a scollegare tutto...

entro e le batterie erano a 13,1V allora faccio la prova...accendo tutte le luci a Led interne, morale della favola dopo 1 minuto le batterie erano a 12,5V!39

è normale che la tensione si abbassa cosi??con attaccate un 30/40W di led..forse poco più...a voi fa uguale???

questa sera torno in barca e controllo se la tensione è risalita!
No, non è normale.
Né il primo valore, né il secondo.
Secondo me, fai prima a cambiarle: quelle che hai, oramai hanno "dato il collo".

---
Non accontentarti dell'orizzonte, ma cerca l'infinito!

Non ti curare delle percezioni di persone limitate e con scarsa apertura mentale, che vogliono definire chi sei.
28-12-2017 15:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Batterie LiFePo kia ora 24 586 18-09-2018 21:30
Ultimo messaggio: Aulica
  Frigo va ma non raffredda quando e' sulle batterie skippereli 9 370 18-09-2018 12:43
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  Batterie IanSolo 375 65.141 13-09-2018 13:30
Ultimo messaggio: ste.fano
  batterie OPTIMA BLUETOP Frangi 48 9.874 03-09-2018 18:21
Ultimo messaggio: FaBento
  Allarme batterie cor 14 379 23-08-2018 18:27
Ultimo messaggio: cor
  pacco batterie VHF portatile ICOM IC-M1 scud 14 193 22-08-2018 10:49
Ultimo messaggio: Beppe222
  Caduta tensione batterie. kavokcinque 17 320 12-08-2018 12:49
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Batterie Elica di Prua Alfredo56 3 223 01-07-2018 09:06
Ultimo messaggio: Alfredo56
  Cambio batterie kermit 99 5.762 05-06-2018 22:54
Ultimo messaggio: IanSolo
  problema con batterie servizi "stazionarie". marloc 0 244 02-06-2018 21:41
Ultimo messaggio: marloc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)