Rispondi 
Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Autore Messaggio
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #1
Star Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Dal momento che mi hanno chiesto lumi in merito e se la cosa è fattibile per gli amministratori del forum, ho deciso di fare questo 3D a beneficio di tutti gli ADV riportando i fornitori che ho utilizzato ed i relativi costi sostenuti e questo, non per fare della pubblicità ad indirizzi con cui non ho nessun interesse in comune, ma semplicemente solo per dare degli opportuni riferimenti agli ADV da cui iniziare in caso di bisogno. Premetto che solitamente io uso fare molti giorni di rada consecutivi e di conseguenza ho bisogno di un frigorifero estremamente efficente, che non consumi molto e che freddi bene mantenendo a lungo i prodotti. Purtroppo, nell'estate 2016 dopo 12 anni di onorato servizio il mio frigo ha deciso autonomamente di freddare ma di non produrre più sufficiente freddo da poter conservare prodotti delicati come la carne per più di due giorni: il primo giorno bene, il secondo diventava scura ed il terzo doveva essere buttata. Ecco perchè, l'inverno successivo dopo aver contattato inutilmente un super frigorista da 200 euro per vuoto e ricarica, fatti due conti e fatta anche un'opportuna ricerca, ho deciso di sostituire il frigorifero in blocco per risparmiare volgendo il mio interesse a favore di uno stesso modello ma decisamente più potente. A questo punto è bene dire che il mio frigorifero aveva un compressore Danfos BD35F (CU 84) ed blocco refrigerante (evaporatore) ad aria forzata Waeco (VD-15) ma per scoprire la marca dell'evaporatore è stata dura. La Bavaria all'epoca (oggi non sò) aveva fatto fare appositamente per lei i cover senza la relativa marca ivi riportata e per scoprirlo ho dovuto allentare lo stesso evaporatore dove dietro c'era la targhetta di riferimento. Effettivamente non c'è stato bisogno di smontarlo totalmente e subito, mi è bastato togliere il cover tramite le sue due viti e poi togliere le altre quattro che fissano l'evaporatore (due sopra + due sotto) e, una volta tolte le 4 viti, lo stesso si regge senza problemi sui suoi tubi tramite i quali occorre farlo ruotare in avanti per circa 60/80 gradi con l'unica attenzione di usare un pò di pazienza mentre si piegano piano piano i tubi, con curve larghe e senza farli schiacciare sulle pieghe. Trovata marca e modello ho poi fatto una ricerca con tanto di offerte economiche (Foto 01) optando per un frigorifero già completo di valvole per l'accoppiamento e già precarico di gas oltre che anche più potente: - Compressore Danfos BD50F (CU-94) da € 348,00 + iva - Blocco refrigerante ad aria forzata Waeco V-14N (evaporatore interno al pozzetto) da € 187,00 + Iva Il montaggio poi è stato di una semplicità disarmante: mi è stato sufficiente scollegare i tubi dal vecchio blocco compressore e rimuoverlo; smontare e sfilare dal pozzetto il blocco refrigerante con i suoi vecchi tubi attaccati; reinfilare e fissare nel pozzetto il nuovo blocco refrigerante con i suoi tubi; fissare al posto del precedente il nuovo blocco compressore ricollegandolo ai tubi dell'evaporatore che, in
questa fase, rompono i sigilli delle valvole mettondo in circolo il gas precaricato. Praticamente un gioco da ragazzi durante il quale mi sono anche divertito a coibentare con la schiuma il pozzetto che non lo era; a coibentare i nuovi tubi con il neopreme nastrato di alluminio ed a montare anche un termostato digitale che adesso mi dice anche la temperatura che ho dentro il pozzetto del frigo (Foto 02 e 03). Smiley4
P.S.
Per gli interessati, le carattarestiche dei compressori danfos e degli evaporatori non solo ad aria forzata si possono vedere sul sito dell'importatore ufficiale Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . - Tel: 0543754901 - vendite@dometic.it - assistenza@dometic.it Tramite loro io sono arrivato al distributore di zona (Roma Sud) che vende prettamente ai frigoristi e che potete vedere in epigrafe all'offerta
di cui alla Foto 01 1919


Allegati Anteprime
           

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:20 da admin.)
24-04-2018 14:19
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.956
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
azzz!1217€???cara la mia braciola...

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
24-04-2018 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
No Andros...Se guardi bene l'offerta riguarda 2 frigoriferi completi, il primo frogorifero formato da compressore CU-84 (Danfoss BD35F) da euro 308 ed evaporatore VD-15 da euro 155; il secondo frigorifero più potente invece formato da compressore CU-94 (danfoss BD50F) da euro 348 ed evaporatore VD-14N da euro 187,00 ovviamente + iva
Euro 564 ivati per il frigorifero da 35 cc di cilindrata (BD35F) Euro 652 ivati per il frigorifero da 50 cc di cilindrata (BD50F) Ero indeciso se rimontare lo stesso frigo o prenderne uno più potente e così mi sono fatto fare l'offerta per entrambi Smiley4

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:20 da admin.)
24-04-2018 14:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.956
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
lettura superficiale ..capita. 50cc??? e che devi raffreddare? un camion? 5cc!!!Smiley4

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:21 da admin.)
24-04-2018 16:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 8.022
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Il frigo a pozzetto ha lo scarico o bisogna ogni 2/3 giorni asciugare l'acqua con la spugna. Del 44 ricordo questo e che manca la ghiotta in sentina dove mettere la pompa.-
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:21 da admin.)
24-04-2018 18:14
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #6
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Non sò gli altri ma al mio ho fatto lo scarico a cui ho attaccato un pezzo di tubo (1,5 mt circa) con un rubinetto di plastica in testa. Il tubo lo lascio arrotolato nel vano che si trova proprio sotto al frigorifero ed a pieno regime di lavoro, ogni 3 giorni tiro fuori il tubo, apro il rubinetto e tolgo uno/due bicchieri di acqua senza mandarla in sentina. Odio la sentina bagnata 19
PS
Comunque in sentina c’è una bella pompa ed i vani sono tutti ben collegati, lo sa bene la moglie che quando si è rotto un tubo dello scalda bagno, tolta l’acqua ha dovuto asciugare tutto con il mocio

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:22 da admin.)
24-04-2018 19:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mac222 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 92
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #7
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Grazie ORTEIP, 3D molto interessante. Mi trovo nella stessa situazione e purtroppo anche io ho trovato il super frigorista di turno...pertanto al primo malfunzionamento del frigo, ho ritenuto di cambiare l'intero gruppo. Attualmente il mio Oceanis monta il frigoboat della Veco, costituito dal compressore AV35F collegato all'evaporatore H130 con termostato analogico. (vorrei sostituirlo con il digitale e possibile?) Vorrei chiedere inoltre agli ADV la loro opinione sulla strategia commerciale di Veco e se qualcuno ha ripiegato su altro brand magari più perforante, più economico e specialmente più trasparente nei prezzi di listino. Avete inoltre conoscenza di un sistema a pompa di calore (A/C) che oltre a far funzionare il frigorifero garantisce anche il condizionamento del quadrato. Buon vento a tutti

P.S @ ORTEIP . Con il 50 rispetto al 35 che elevi prima quali sono i benefici sostanziali? il termostato digitale in che modo va collegato all'evaporatore? Thanks
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:23 da admin.)
25-04-2018 09:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Vecio AdV

Messaggi: 5.305
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #8
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
(25-04-2018 09:28)mac222 Ha scritto:  Avete inoltre conoscenza di un sistema a pompa di calore (A/C) che oltre a far funzionare il frigorifero garantisce anche il condizionamento del quadrato.
Non entro il nel merito di tutto il resto, però...Una pompa di calore è un "aggeggio" che, per mezzo della differenza di temperatura tra due "oggetti", permette di assorbire calore da uno per cederlo all'altro. Nel caso del frigorifero, assorbe calore dal vano frigo e lo cede, tramite il radiatore, all'ambiente esterno. Se hai un frigo con raffreddamento ad acqua, il calore viene ceduto all'acqua e "finisce in mare". Se hai un radiatore ad aria, il calore finisce nell'ambiente in cui il radiatore è posto. Se il radiatore ce l'hai in quadrato (in un gavone, sotto il mobile do cucina, ...), il calore finisce in quadrato. Per avere, oltre al raffreddamento della cella del frigo, anche il condizionamento del quadrato, o monti un frigo raffreddato ad acqua, o monti il radiatore all'esterno e, in ogni caso, dovresti avere due piastre raffreddanti: una interna al frigo, l'altra a raffreddare il quadrato. Ovvio che poi ti serve un compressore che con potenza dell'ordine di almeno un paio di kilowatt. I 50-70 watt del compressore del frigo "standard" ci fanno un baffo al quadrato! IMVHO

Non ti curare delle percezioni di persone limitate e con scarsa apertura mentale, che vogliono definire chi sei.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:24 da admin.)
25-04-2018 10:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #9
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Ciao Mac222, Intanto per il termostato puoi trovare le informazioni che hai chiesto in questo 3D: http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=118938 E se dovessi avere bisogno di altre info che non trovi lì, chiedi pure. Per quanto riguarda il compressore più grande (ma non solo quello perchè senza anche un’evaporatore più potente la cosa non avrebbe funzionato), mi trovo alla grande, ansi alla grandissima. A fronte di un precedente consumo di circa 5,5 Ampere, con l’attuale invece sono a 7 Ampere che potrebbero sembrare tanti ma adesso freddo molto di più e ci mette molto meno tempo ad arrivere a temperatura di stacco. Visti i tempi minori, ho fatto due verifiche ed ho visto che alla fine, nell’arco di 24 ore consumo meno rispetto a prima, non tanto ma comunque meno con il vantaggio però, che ora ho invece molto ma molto più freddo di prima nel frigorifero.

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:25 da admin.)
25-04-2018 19:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mac222 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 92
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #10
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Grazie a tutti per le risposte. Sono veramente indeciso se installare lo stesso stesso tipo di frigorifero. Il vantaggio di utilizzare i supporti già predisposti per il vecchio frigo è indubbiamente incentivante a mantenere lo stesso sistema (griglie di ventilazione, prese d'aria, posizionamento del termostato etc...) già predisposto dalla Beneteau in fase di assemblaggio anche perché ho provato a rimuovere senza riuscirci la paratia che separa il gavone dove è posizionato il compressore dal punto dove è posizionato il frigo a pozzetto e quindi non vorrei avventurarmi soluzioni che richiederebbero modifiche particolari Non saprei...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:26 da admin.)
25-04-2018 21:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giocar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 210
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #11
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Ciao Orteip,gentilmente mi piacerebbe sapere come hai fatto a coinbentare il pozzetto,visto che controllando non trovo fessure per poterlo fare.. intanto grazie
14-06-2018 10:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #12
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
@giocar - Dopo aver constatato l'assenza della coibentazione con una camera endoscopica da pochi spicci acquistata su amazon che ho infilato attraverso il foro del tubo gas dietro la cucina ed il foro presente sotto lo stesso frigo da cui entrano i tubi dell'evaporatore, la mia procedura per fare la coibentazione è stata la seguente:
A) Poichè il foro presente sotto il frigorifero è situato nella parte retro (quella vicina alla murata) con il seghetto fein (il seghetto che vibra) ho praticato altri due fori quadrati (2x2 cm) sotto il frigo, dentro il vano che alloggia il compressore e nella parte anteriore (quella vicina all'apertura); B) Ho smontato la cucina e sul lato interno del suo alloggiamento, nella parete corrispondente al frigorifero ho praticato con il trapano quattro fori (diametro 12 mm), due in alto e due in basso ai lati della parete in questione ma stando ben attento che oltre a dare accesso all'intercapedine presente intorno al frigorifero restassero anche nascosti dalla cucina stessa; C) ho infilato in ciascun foro un pezzo di tubo trasparente (Tipo quello che da ragazzi usavamo per la benzina nei motorini) guidando le relative estremità con la camera endoscopica fino a posizionarli nei punti che io ho ritenuto opportuni. PS - Il tuvo lo devi prendere di piccolo diametro ma che consente di infilarci il tubicino delle bombolette di poliuretano); D) di volta in volta ho innestato il tubicino della bomboletta di poliuretano nel tubo già infilato in precedenza e dopo aver nastrato con nastro isolante l'accoppiamento, piano piano ho sparato all'interno la schiuma TIRANDO INDIETRO IL TUBO MAN MANO CHE IL VANO SI RIEMPIVA. Attenzione però: poichè la schiuma quando si essicca si espande anche, per evitare il rischio che con l'espanzione si deformi il pozzetto del frigo, occorre sparate ciascuna bomboletta di schiuma in tempi lunghi (circa 1 ora) e con un massino di due bombolette al giorno (di solito una in mattinata ed una nel pomeriggio) dandogli il tempo di espandersi e seccare l'una dall'altra. PS - per ogni inizione conviene sfilare il pezzo di tubo precedentemente infilato e che non va mai riutilizzato due volte; E) Dopo aver riempito bene tutto utilizzando ogni foro disponibile, compreso quello dove entrano i tubi che vanno all'evaporatore e quello del tubo del gas presente dietro la cucina, ad essiccazione avvenuta ho ripulito bene tutta la schiuma uscita dai fori in fase di espanzione e con lo strucco a colore (non si vede più niente) ho chiuso i quattro fori che avevo fatto nella parete della cucina. 19


Allegati Anteprime
   

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:26 da admin.)
14-06-2018 12:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giocar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 210
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #13
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
wow...meglio di un professionista...ancora complimenti. appena posso vedo di fare qualcosa anch'io,ho sempre pensato che potevano farlo in fabbrica,ma probabilmente, in germania fa meno caldo...(no coment) approfitto ancora,hai usato espanso particolare? so che esistono proprio per la coinbentazione..
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:27 da admin.)
14-06-2018 14:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #14
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Ne esistono due tipi (in realtà sono di più ma quelli comuni sono 2), uno con bassa densità adatto anche alla coibentazione ma molto di più all'incollaggio ed uno con densità maggiore più adatto alla coibentazione. Io ho utilizzato quest'ultimo e nel frigorifero ho riscontrato notevoli risultati dopo aver fatto la coibentazione. Per il lavoro si tratta solo di farlo con pazienza e con calma senza avere fretta, io per esempio l'ho realizzato durante l'inverno quando non utilizzavo il frigo e quando non ero nemmeno in procinto di programmare le vacanze...19
PS - Il mio pensiero è sempre stato quello che le bavaria sono delle ottime barche che non hanno velleità corsaiole ma sono robuste ed hanno della buona attrezzatura e se poi avessero anche fatto bene tutte le cose, sicuramente sarebbero costate più di altre simili ed io questo lo avevo messo in conto quando la presi e dopo 14 anni ti confesso che sono piene di difetti esattamente come le altre simili...1919

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:28 da admin.)
14-06-2018 15:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giocar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 210
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #15
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
Orteip,gentilissimo. approfitto per chiederti lumi riguardo il cavetto giallo con resistenza per i giri motore..praticamente lo tolgo completamente dal termostato e lo applico alla centralina sul contatto C? ma dove deve essere attaccata l'latra parte del cavetto giallo? grazie ancora
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:29 da admin.)
16-06-2018 11:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.363
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #16
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
La resistenza serve a variare i giri del compressore e se vuoi puoi anche toglierla del tutto oppure sostituirla con una di valore diverso variando i giri. Per questa cosa sul relativo manuale trovi i valori delle resistenze ed il corrispondente numero di giri. (Il manuale lo trovii anche online. Per quanto riguarda il termostato questo non è altro che un semplice interruttore che, il gas presente nella sonda, espandendosi accende o spenge (detto in parole molto semplici che rischiano di far arricciare il naso a qualcuno). Ecco questo interruttore apre o chiude il contatto presente fra i contatti C e T della centralina. Praticamente parte un filo dal contatto C della centralina e passando dal termostato torna sul contatto T della centralina. Quando il contatto non è interrotto il compressore è in funzione, quando il contatto è interrotto il compressore si spenge. Puoi provare anche con un pezzo di filo con cui metti in cottatto C e T sulla centralina

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 02:30 da admin.)
16-06-2018 16:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giocar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 210
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #17
RE: Bavaria 44 e frigorifero - ecco perchè ho sostituito il mio
ok, credo di aver capito...siccome il mio termostato elettronico praticamente sul contatto che dovrebbe semplicemente chiudere o aprire,arriva la 12 v,(e quindi potrei in questo caso accendere una lampadina.) Ho usato un relè per non avere corrente all'uscita,altrimenti mi fulmina la centralina, funziona benissimo, ora ho provato ad applicare la resistenza dal cavetto che esce dal relè,alla centralina..a prima impressione sembra molto più veloce ad abbassare la temperatura..vedremo con il tempo..grazie ancora
18-06-2018 18:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Consiglio per sistemare cucina Bavaria kavokcinque 19 1.237 27-07-2018 13:35
Ultimo messaggio: giosail
Sad Frigorifero morto manco a metà giugno Danilo85 17 793 09-07-2018 20:33
Ultimo messaggio: andros
  Frigorifero Indel B ln42 sostituzione guarnizione compressore Goriboy 2 329 11-03-2018 10:05
Ultimo messaggio: Goriboy
  Frigorifero vitrifrigo c45 chiattillo.doc 13 939 07-02-2018 12:59
Ultimo messaggio: chiattillo.doc
  Frigoboat.. Frigorifero non parte Horatio Nelson 10 792 15-01-2018 16:18
Ultimo messaggio: mimita
  Bavaria 38 componente su manicotto che contiene asse timone Mizio141176 13 853 01-01-2018 19:03
Ultimo messaggio: lorenzo.picco
  Stopper su Bavaria Cipster 7 760 29-12-2017 17:56
Ultimo messaggio: jetsep
  Scatola timoneria Lewmar su Bavaria doppia ruota.Problema serraggio. kavokcinque 9 1.023 13-11-2017 22:38
Ultimo messaggio: kavokcinque
  smontaggio timone bavaria 38 lagoon McZan61 1 1.186 12-10-2017 19:32
Ultimo messaggio: fabiopinna
  Bavaria - Specchio poppa abbattibile elettricamente Bob72 8 1.712 12-09-2017 10:54
Ultimo messaggio: kavokcinque

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)