Rispondi 
cesso di bordo - comportamento anomalo
Autore Messaggio
scud Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.020
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #1
cesso di bordo - comportamento anomalo
JABSCO WC
premetto che per funzionare funziona tutto

LEVETTA flusso IN -> pompa acqua fresca nella tazza per il lavaggio e pompa il contenuto della tazza fuoribordo; tuttobene

LEVETTA FLUSSO OUT
Qui la cosa si fa strana. In effetti pompa correttamente fuori ma la pompa fa resistenza nella corsa di discesa come se dovesse vincere una pressione relativamente forte. In precedenza la fase di corsa discendente era piuttosto docile e libera.

Qualcuno ha avuto il medesimo problema?

Scud
13-06-2018 14:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Si, si era tappata la linea di presa a mare (l'aspirazione), nel mio caso fu a causa di un povero pescetto che si era incastrato nella valvola e la teneva bloccata (mettendola in posizione risciacquo si riusciva ad aprirla ma da sola non lo faceva). Rimosso tutto e' tornato normale, poi al primo carenaggio ho montato una griglietta in bronzo per impedire il ripetersi del problema (che puo' derivare non solo da un pesce). Soluzione: smontare e guardare (la parte superiore della pompa dove ci sono le valvole di presa).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-06-2018 14:56 da IanSolo.)
13-06-2018 14:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.020
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #3
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
beh però se così fosse anche con levetta in posizione flush in (risciacquo) dovrei rilevae la medesima resistenza invece l'acqua arriva abbondante e senza che la pompa si indurisca.
Io inizialmente pensavo si fosse otturata la presa a mare di scarico o uscita ma di fatto il cesso evacua liquidi e solidi. Solo la corsa del pistone verso il basso é indurita
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-06-2018 14:57 da scud.)
13-06-2018 14:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.811
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #4
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Potrebbe esserci qualcosa di "solido" in uscita che non è stata frantumata ed uscita?!

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
13-06-2018 14:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #5
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Scud, non e' detto, spostando la levetta si applica una discreta forza meccanica che non c'e' nell'altra posizione.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-06-2018 14:58 da IanSolo.)
13-06-2018 14:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.020
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #6
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
mi sa che mi tocca smontare tutto acciderbaccolina
13-06-2018 14:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #7
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Dai ! se e' come nel mio caso devi smontare solo la parte superiore della pompa e sono 6 viti in tutto !
13-06-2018 15:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.020
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #8
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
vero
mi armo di guanti in gomma e procedo
13-06-2018 15:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.403
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #9
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Stringile con moderazione quando le rimetti, hanno un'insana passione per schiantare la filettatura nella plastica. Io ho dovuto mettere viti passanti con dadi.
13-06-2018 15:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.020
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #10
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
(13-06-2018 15:19)enio.rossi Ha scritto:  Stringile con moderazione quando le rimetti, hanno un'insana passione per schiantare la filettatura nella plastica. Io ho dovuto mettere viti passanti con dadi.

E' stata la prima cosa cui ho pensato che sarebbe successo quando montai il tutto in passato ed é per quello che sono riluttante. Altrimenti montare e smontare é un gioco da ragazzi (a aperte la puzza!) ma quel che non ammazza....
13-06-2018 15:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Silviooooo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 30
Registrato: Jun 2017 Online
Messaggio: #11
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Capita anche a me, ci ho messo un po' a capire ma poi mi sono accorto che la levetta di selezione non rimaneva nella posizione corretta. Prova a verificare, magari tienila ferma a destra con la mano e poi pompa.
13-06-2018 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.132
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #12
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
sotto al coperchio, guadandolo dall'alto nella parte superiore sinistra, c'è una molla che si incastra sotto e serve a tenere chiusa una delle guarnizioni con il pesetto quando si sposta la levetta sull'altra. Verifica anche che la molla non si sia sfilata.

- - - www.portolanando.com - - -
13-06-2018 19:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Emiliano666 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 84
Registrato: Oct 2016 Online
Messaggio: #13
cesso di bordo - comportamento anomalo
È capitato anche a me.
Era chiaramente un problema tra levetta, guarnizioni di non ritorno e molla... ho provato ma non sono riuscito a risolvere.
75 euro ed ho preso una pompa nuova che funziona.
La vecchia non ho idea che età avesse.

(13-06-2018 16:21)Silviooooo Ha scritto:  Capita anche a me, ci ho messo un po' a capire ma poi mi sono accorto che la levetta di selezione non rimaneva nella posizione corretta. Prova a verificare, magari tienila ferma a destra con la mano e poi pompa.





Sent from my iPhone using Tapatalk
13-06-2018 19:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #14
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
Scud, per non spanare i fori delle viti prima di riavvitarle fagli fare un mezzo giro indietro finche' senti un lieve scatto sul punto in cui inizia il solco che la vite aveva gia' prodotto nella plastica, a questo punto dovrebbe riavvitarsi senza sforzo ma se cosi' non e' gira ancora indietro cercando un altro scatto, quest'altro dovrebbe andare bene (la ragione e' che le viti usate da Jabsco sono spesso a "doppio verme" uno piu' largo e uno piu' stretto per garantire migliore presa e bisogna puntarle correttamente). Cosi' facendo si evita di generare nel foro altri solchi di avvitamento che lo indeboliscono. Ovviamente poi si deve serrare deciso ma senza esagerare, solo quanto basta a non avere perdite.
13-06-2018 22:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.693
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #15
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
(13-06-2018 22:43)IanSolo Ha scritto:  Scud, per non spanare i fori delle viti prima di riavvitarle fagli fare un mezzo giro indietro finche' senti un lieve scatto sul punto in cui inizia il solco che la vite aveva gia' prodotto nella plastica, a questo punto dovrebbe riavvitarsi senza sforzo ma se cosi' non e' gira ancora indietro cercando un altro scatto, quest'altro dovrebbe andare bene (la ragione e' che le viti usate da Jabsco sono spesso a "doppio verme" uno piu' largo e uno piu' stretto per garantire migliore presa e bisogna puntarle correttamente). Cosi' facendo si evita di generare nel foro altri solchi di avvitamento che lo indeboliscono. Ovviamente poi si deve serrare deciso ma senza esagerare, solo quanto basta a non avere perdite.

Questo consiglio, come molti altri sempre di Guido, andrebbe incorniciato in sezione apposita, "la Bibbia"... 23
14-06-2018 08:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.020
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #16
RE: cesso di bordo - comportamento anomalo
(14-06-2018 08:05)Tatone Ha scritto:  Questo consiglio, come molti altri sempre di Guido, andrebbe incorniciato in sezione apposita, "la Bibbia"... 23

Obrigadissimo
14-06-2018 09:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Profilo copri bordo Frappettini 11 727 18-04-2018 19:22
Ultimo messaggio: andros
  Acqua calda, funzionamento anomalo BigLuc 29 902 22-03-2018 18:43
Ultimo messaggio: mania2
  riscaldamento alternativo a bordo scud 22 1.541 18-07-2017 16:26
Ultimo messaggio: BeppeZ
  comfort a bordo enio.rossi 15 1.123 25-06-2017 10:18
Ultimo messaggio: IanSolo
  Specchi di bordo kermit 26 2.325 24-06-2017 20:26
Ultimo messaggio: EC
  Funghi a bordo Solarwind 5 959 02-11-2016 17:24
Ultimo messaggio: dopeller
  Aiuto topo a bordo Fabriziof Floriano 25 2.154 10-10-2016 08:40
Ultimo messaggio: Tatone
  lavori e modifiche a bordo andros 22 2.240 08-10-2016 19:53
Ultimo messaggio: andros
  Segnale chiavette 3G/4G a bordo come verificarlo danielego 0 453 22-08-2016 15:10
Ultimo messaggio: danielego
  Tappeti a bordo. Ferian 30 3.537 22-08-2016 15:03
Ultimo messaggio: pprelli

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)