Rispondi 
misuratore di stato batterie senza shunt
Autore Messaggio
silentisland Offline
Amico del Forum

Messaggi: 677
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #21
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Oddio...dovrei saperlo... So che volendo metterlo sulle batterie servizi ho il salpa che ha un assorbimento corrente al carico di lavoro di 96 A

Il lavoro nobilita...l'ozio riabilita
03-05-2019 12:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #22
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
(03-05-2019 12:21)Beppe222 Ha scritto:  Se ne comperi uno da 100A e poi assorbi 120A, oltre ad andare fuori scala, rischi do bruciarlo.
No, trattandosi di un sensore basato su un dispositivo ad effetto Hall non ha i problemi degli strumenti che usano lo Shunt, non si scalda e non si danneggia nulla anche per sovracorrenti di oltre un ordine di grandezza in piu', semplicemente da' come valore il massimo che puo' presentare (quindi in tal caso sottostima i consumi).

(03-05-2019 12:21)Beppe222 Ha scritto:  Se ne comperi uno da 500A,ed il tuo impianto al massimo assorbe 50A, rischi di avere letture meno accurate nei bassi consumi.
Questo e' corretto e vale per qualsiasi strumento di misura, la portata deve essere tale da avere risoluzione adeguata per l'impiego cui e' destinato.
03-05-2019 15:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Brugolo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 981
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #23
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
E' arrivato lo strumento, l'ho installato e sembra funzionare correttamente, l'indicazione della corrente in uscita è coerente con i carichi applicati e c'è qualche altra funzionalità interessante ad es a batteria completamente carica si setta il numero degli AH disponibili e come si applicano le utenze inizia un countdown degli ampere rimanenti.

Non ho avuto il tempo per prove più approfondite, sarà mia cura farvi sapere più avanti.

Un limite è il diametro del foro del sensore, non ho potuto posizionarlo dove avrei voluto causa diametro del cavo troppo generoso


[Immagine: 2oCqOZXm.jpg]
06-05-2019 21:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #24
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
(06-05-2019 21:18)Brugolo Ha scritto:  Un limite è il diametro del foro del sensore, non ho potuto posizionarlo dove avrei voluto causa diametro del cavo troppo generoso
E' il problema di cui ho parlato piu' sopra e per il quale ho ritardato l'installazione che faro' prossimamente ora che mi sono costruito un adattatore da montare sul capocorda (in pratica una corta barretta di rame massiccio da montare fra il terminale del cavo e lo staccabatterie).
06-05-2019 23:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 419
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #25
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Brugolo ha scritto:E' arrivato lo strumento, l'ho installato e sembra funzionare correttamente, l'indicazione della corrente in uscita è coerente con i carichi applicati e c'è qualche altra funzionalità interessante ad es a batteria completamente carica si setta il numero degli AH disponibili e come si applicano le utenze inizia un countdown degli ampere rimanenti.

Non ho avuto il tempo per prove più approfondite, sarà mia cura farvi sapere più avanti.

Un limite è il diametro del foro del sensore, non ho potuto posizionarlo dove avrei voluto causa diametro del cavo troppo generoso


[Immagine: 2oCqOZXm.jpg]

Come si fa per settare il valore AH della batteria?
Dove si legge il valore AH rimanenti, nella stessa casella AH settati?

Qualcuno ha un manuale? Aliexpress dice che è disponibile su richiesta ma alla mia richiesta ha risposto dicendo che è tutto spiegato nella descrizione...

Il valore WH nella casella 5 nella descrizione, in basso a sinistra colore blu, sembra una misura di energia, cosa indica esattamente?

Infine, il valore delle AH del pacco batterie che si dovrebbe riuscire a inserire nello strumento è comunque il valore teorico nominale oppure è la percentuale reale delle AH che riteniamo ancora in grado di essere erogate dalle batterie a questo punto della loro vita?

Grazie per le risposte.
09-06-2019 13:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 419
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #26
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Riapro questo post sperando in miglior fortuna relativamente al messaggio precedente
(# 25), che non ha avuto risposte.
Grazie e B.V.
16-06-2019 20:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #27
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Da informazioni del produttore (c'e' voluto del tempo..) ecco la procedura (inizialmente a circuito aperto, senza utilizzatori e senza caricabatterie attivi):

- Con la freccia su spostare il cursore su NCP e premere più di 3 secondi: viene visualizzato un nuovo menu.
- Selezionare C-I e quindi premere OK.
- Nella parte inferiore dello schermo compare Cal - I (I = 0) il valore evidenziato e' una sorta di OFFSET.
- Dare un impulso alto o basso per RAS: il valore attuale deve cambiare fino a 0 (normale il circuito è aperto e non vi e' nessun flusso di corrente).
- Premere OK, nella parte inferiore della schermata appare Cal - I (I> 0) corrisponde a lla calibrazione, chiudere il circuito (su un utilizzatore o attivare il caricabatterie) e misurare il valore della corrente effettivamente circolante (utilizzare un buon multimetro).
- Premendo freccia in su o in giu', il valore evidenziato deve essere modificato fino a mostrare il valore esatto della corrente sul VAC .
- Staccando gli utilizzatori o il caricabatterie il valore letto deve tornare a zero.
- Utilizzare le frecce su e giù per selezionare C-U e OK per calibrare il valore di misurazione della tensione.
- Premendo verso l'alto o verso il basso, il valore evidenziato viene modificato e quando il valore di tensione del VAC corrisponde al valore di tensione effettivamente misurato con un multimetro premere OK
- Poi tornare su NCP per uscire dal menu' di calibrazione.

Ora bisogna impostare il VAC, per questo bisogna conoscere la reale capacità della batteria:
- Ricaricare la batteria, lasciarla riposare => Tensione a vuoto dopo ricarica: 12,87v=100% (a 25° per batteria nuova: a temperature ed eta' diverse inserire il valore presunto ricavato da tabelle che si trovano facilmente in rete)
- Con la freccia su spostare il cursore su BAT e premere più di 3 secondi: viene visualizzato un nuovo menu.
- Impostare la capacità del banco al suo valore e fattore di carico al 100%.
- Poi tornare su NCP per uscire dal menu' di calibrazione.
18-06-2019 09:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 419
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #28
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
"Da informazioni del produttore (c'e' voluto del tempo..)[i]

Non ho dubbi che ci sia voluto tempo, questo è tutto ciò che io sono riuscito ad ottenere:
You have a new message from AliExpress supplier kili zhao.
kili zhao: please check description , 
all the information us show there

You have a new message from AliExpress supplier kili zhao.
kili zhao: dear, 
sorry, 
i also do not familiar about this,
i will ask the supplier to make sure this,
thank you

Appena in barca seguirò le istruzioni ...speriamo bene.
Grazie IanSolo.
[/i]
18-06-2019 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #29
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Ho finalmente montato lo strumento (a giugno) ed ora, dopo un adeguato tempo d'uso, posso esprimere qualche opinione.
- Il problema principale e' il diametro del foro del sensore che come detto al messaggio #24 ho risolto con una corta barra di rame massicio aggiunta nel punto di collegamento del cavo con lo staccabatterie: in realta' si tratta di due spezzoni di tubo in rame da idraulica incastrati uno interno all'altro scelti di sezione tale da essere equivalenti alla sezione del cavo e stagnati per una buona conduzione e solidita', le estremita' schiacciate in morsa e forate per consentire un normale montaggio.
- La misura di tensione e' piuttosto accurata e corrisponde con qualche centesimo di Volt con l'indicazione rilevata sugli stessi punti mediante un voltmetro digitale di buona accuratezza.
- La misura di corrente e' anch'essa abbastanza buona, a basse correnti e' stato possibile confrontare con un amperometro digitale in serie mentre ad alte correnti e' stata necessaria una pinza amperometrica (che ha tolleranze piu' ampie), ne ho concluso che fra errore assoluto e non linearita' siamo certamente entro 1-3% e questo per le valutazioni di una batteria e' piu' che sufficiente.
- Lo zero corrente e' impostabile ed e' bene regolarlo accuratamente per ridurre gli errori di valutazione della carica.
- Lo strumento consentirebbe di attivare un relay al raggiungimento del 100% di carica e cio' consentirebbe di sconnettere eventuali pannelli solari per evitare un consumo di acqua non voluto ma il sistema puo' operare solo in condizione normale con carico applicato, senza carico poiche' non e' misurabile (avviene internamente) la corrente di autoscarica della batteria lo strumento non rilevando consumi continua a ritenere la batteria carica e non ripristina il collegamento con il risultato di impedire la ricarica compensativa.
- Lo strumento e' abbastanza piccolo e poiche' non necessita di essere letto frequentemente lo ho montato accanto agli staccabatterie dove e' stato facile inserirlo e non vi e' stata necessita' di allungare i cavi.
- La forte corrente assorbita dall'elica di prua o dal verricello salpaancore non danneggia il sensore di corrente ma semplicemente viene calcolata solo in parte poiche' superata la capacita' del sensore questo indica solo il suo massimo valore misurabile. Il fatto non ha prodotto apprezzabili errori nella valutazione della carica e direi sia un efetto trascurabile (lo stesso problema c'e' con qualunque controllore salvo scegliere uno shunt o un sensore per correnti molto alte con perdita di sensibilita' alle correnti basse/medie che sono le piu' frequentemente presenti).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-10-2019 11:10 da IanSolo.)
25-10-2019 11:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
KA6 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.633
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #30
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Grazie Ian Solo, una domanda, non è che lo strumento consente anche di attivare un relay quando la carica è al minimo? Staccare le utenze con la tensione bassa è importante per non rovinare le batterie.
28-10-2019 11:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #31
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
E' una delle tante funzioni che ha ma, naturalmente, avendo una sola uscita per comando relay non gli si possono far fare azioni non compatibili fra loro, qui il manualetto: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
28-10-2019 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
KA6 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.633
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #32
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
(28-10-2019 16:21)IanSolo Ha scritto:  E' una delle tante funzioni che ha ma, naturalmente, avendo una sola uscita per comando relay non gli si possono far fare azioni non compatibili fra loro, qui il manualetto: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Grazie per l'info.
Senza saper ne leggere ne scrivere, direi che è una delle funzioni che mi interessa di più quando ho il frigo acceso.
28-10-2019 17:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #33
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
Se hai un frigorifero nautico (con il comune compressore Danfoss) e' una funzione inutile in quanto gia' presente nella scheda di controllo del compressore con possibilita' di impostare a piacere la tensione di intervento (il manuale descrive chiaramente come fare).
28-10-2019 17:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
KA6 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.633
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #34
RE: misuratore di stato batterie senza shunt
(28-10-2019 17:48)IanSolo Ha scritto:  Se hai un frigorifero nautico (con il comune compressore Danfoss) e' una funzione inutile in quanto gia' presente nella scheda di controllo del compressore con possibilita' di impostare a piacere la tensione di intervento (il manuale descrive chiaramente come fare).
No, ne ho uno a cella do peltier portatile, un Waeco che va molto bene, ma non ha il disinserimento automatico quando la tensione cala, ho visto ora però che su Amazon vendono un aggeggio che disinserisce il frigo quando la tensione va sotto gli 11.6V a 19 euro.
29-10-2019 10:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Batterie IanSolo 570 136.738 06-01-2020 19:16
Ultimo messaggio: peleg7
  Ricarica batterie CUCUDRIL 9 679 03-01-2020 15:40
Ultimo messaggio: lorenzo.picco
  Percentuale carica batterie su Battery Monitor BM1 kavokcinque 6 847 05-11-2019 03:57
Ultimo messaggio: bobspiderman
  Batterie in serie vs unica batteria. falanghina 43 1.310 27-09-2019 17:13
Ultimo messaggio: Tatone
  Batterie andate o motore elica guasto? SM5 12 351 25-09-2019 10:25
Ultimo messaggio: SM5
  caricare batterie in serie cicaphino 6 307 22-09-2019 08:12
Ultimo messaggio: cicaphino
  Batterie EPIRB Mc Murdo francescolambri 0 139 16-09-2019 09:24
Ultimo messaggio: francescolambri
  Batterie Elica di Prua Alfredo56 10 1.036 10-09-2019 23:29
Ultimo messaggio: gorniele
  Cambio batterie come regolarsi con i pannelli solari? kavokcinque 7 479 10-09-2019 15:25
Ultimo messaggio: IanSolo
  densimetro batterie the-first 34 13.771 19-08-2019 13:05
Ultimo messaggio: kermit

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)