Rispondi 
Ottimizzazione Installazione AIS
Autore Messaggio
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.694
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #1
Ottimizzazione Installazione AIS
Salve amici,
mi appresto a montare a bordo un ricevitore AIS (Raymarine AIS250).
Nelle prove di “laboratorio” con fili volanti il tutto funziona egregiamente devo però decidere come montare il tutto in modo definitivo.
I punti sono 2:
1) Come connettere al meglio le varie masse.
2) Scegliere l’istallazione della antenna

1) MASSE:
Il modulo AIS trasmetterà i dati in NMEA 38.4k verso un multiplexer Wi-Fi (per il momento il plotter resta quello che è senza funzionalità AIS). L’AIS ha per ogni porta NMEA una coppia di morsetti “+” e “–“ mentre il modulo Wi-Fi e l’attuale porta NMEA degli strumenti di bordo hanno solo i morsetti NMEA “+” . Quindi senza alternative tutti i “–“ vanno uniti insieme. Le distanza tra i vari moduli saranno limitate (30-80cm).
Quesito: Dove è conveniente fare queste giunzioni?
A) Ponticellare il morsetto NMEA”-“ dell’AIS al GND dello stesso AIS
B) Riportare l’ NMEA”-“ dell’AIS fino al GND del modulo Wi-Fi
C)…..vostra proposta

2) ANTENNA:
a) Usare l’antenna VHF già in testa d’albero in quanto l’AIS ha uno splitter integrato. E’ la soluzione indubbiamente più semplice ma:
1. Quale è l’entità della perdita di portate/segnale per il VHF?
2. Il VHF andrà ugualmente anche con AIS disalimentato?
Ho cercato sul manuale risposte ad entrambe le domande ma senza successo
b) Montare una antenna dedicata per l’ AIS. Non avendo intenzione di sforacchiare o lavorare troppo monterei una antennina volante posta orizzontale sotto coperta ad esempio nel gavone di poppa dove c’è poca “attività” elettrica/elettronica. Che portata devo aspettarmi?

Grazie a tutti vogliano dare il loro contributo/esperienza
BornFree
19-08-2019 14:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LOKA Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.105
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #2
RE: Ottimizzazione Installazione AIS
Ciao ti rispondo per la parte 2 Antenna
lo splitter funziona bene
non dovresti avere alcuna perdita
non complicarti con doppie antenne che peraltro dovrebbero essere bene distanti
Se la metti bassa hai una portata troppo limitata l' AIS è una bella cosa a media lunga resa

Per la parte 1 devi fare dei test la lunghezza non è un porblema solo le conesioni a volte sono rognose anche se + e - sono corretti meglio fare i test

BV

we can disagree without being disagreeable
20-08-2019 09:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.840
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Ottimizzazione Installazione AIS
Per le masse non ci sono criticita', dovrebbe funzionare in ogni caso. Se l'AIS ha splitter integrato si puo' usarlo (anche se e' una soluzione che mi piace meno ma ce ne sono migliaia in funzione e pare che pochi diano veri problemi). L'antenna a quelle frequenze MAI in orizzontale!! ha un lobo di ricezione circolare intorno al suo asse, montandola in orizzontale i segnali lungo il suo asse vengono molto fortemente attenuati generando settori di non ricezione assolutamente da evitare.
20-08-2019 09:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 267
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #4
RE: Ottimizzazione Installazione AIS
1) Masse
Qualunque delle due soluzioni va bene.

2) Antenna
Essendo un vecchio OM, non conneterei mai due apparati che trasmettono sulla stessa antenna sebbene riconosco che ci sono degli splitter che funzionano talmente bene che "manco te ne accorgi".
Personalmente, ho una discreta e minuscola antenna "Banten" (zero db di guadagno 19) sul tubolare del tendalino. Le imbarcazioni mi "vedono" fino a 10-12 miglia e gli AtoN/Basi AIS sicuramante di più che, per i miei gusti, sono più che sufficienti.

BV
20-08-2019 12:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.694
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Ottimizzazione Installazione AIS
Grazie a tutti per gli interventi.
Ultimo dubbio a cui non ho avuto conforto:
"Il VHF andrà ugualmente anche con AIS disalimentato?"

Lo so basterà provare .....

Grazie
BornFree
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-08-2019 18:42 da BornFree.)
20-08-2019 18:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Amico del Forum

Messaggi: 940
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #6
RE: Ottimizzazione Installazione AIS
Se monti un'antenna separata non credo ci siano problemi, se invece monti uno splitter temo sia indispensabile alimentare contemporaneamente vhf e ais, pena la possibilità di bruciare i finali del vhf.
Almeno questo mi spiego' chi mi monto' l'ais.
Personalmente, dopo aver utilizzato per circa un anno lo splitter con l'antenna in TA in comune e aver constatato un calo di prestazioni della radio, ho preferito montare un'antennino dedicato all'ais sul pulpito di poppa.
Meno portata, ma efficienza del vhf tornata a valori normali e antenna di rispetto che non si sa mai...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-08-2019 13:14 da ciro_ma_non_ferrara.)
22-08-2019 13:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.399
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #7
RE: Ottimizzazione Installazione AIS
Ciao
Sul mio impianto (Raymarine) credo (sono abbastanza certo) che trasmettano sulla medesima antenna visto che L impianto e tutto integrato.
Tutto (AIS/radar/mappe etc) viene comandato dal W90 (tranne la radio ovviamente). Quando il W90 e spento il VHF funziona benissimo ugualmente ovviamente senza AIS, quando acceso funziona anche AIS.
A vostro parere c’e Uno splitter?

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
25-08-2019 09:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Installazione kit WC elettrico. Frappettini 19 809 14-01-2020 22:19
Ultimo messaggio: Frappettini
  GUIDA PRIMA INSTALLAZIONE Raspberry ed OpenPlotter (Agg. 23/03) Edolo 329 102.705 17-12-2019 23:38
Ultimo messaggio: Chimera
  Installazione ripartitore di carica Gaspare51 15 7.134 18-11-2019 00:10
Ultimo messaggio: viktor surveyor
  Installazione inverter - Sezione cavi. Tamata64 24 1.228 20-04-2019 11:00
Ultimo messaggio: flytaurus
  Installazione batteria motore ram72pin 17 1.221 12-09-2018 14:48
Ultimo messaggio: ram72pin
  Installazione inverter: qualche consiglio? itamabo 38 8.763 05-04-2018 09:52
Ultimo messaggio: IanSolo
  SSB Installazione a bordo Ilviaggiatore 48 2.621 19-03-2018 11:01
Ultimo messaggio: Arvidax
  installazione secondo C70 in pozzetto alexflibero 5 747 04-09-2017 16:17
Ultimo messaggio: alexflibero
  installazione Sterling ProAlt c enio.rossi 13 1.575 08-08-2017 14:38
Ultimo messaggio: giampiero
  Installazione generatore Honda 1,00 Kw HONDA EU10i alexflibero 10 2.056 04-02-2017 15:08
Ultimo messaggio: Najapico

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)