Rispondi 
trasto randa si o no?
Autore Messaggio
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.900
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #121
RE: trasto randa si o no?
(19-03-2020 18:31)bullo Ha scritto:  Forse perchè la gente quando sente parlare di volanti si terrorizza, gli alberi, mia opppppinione, con crocette acquartierate verso poppa sono meno sicuri di quelli con crocette ortogonali con strallo di trinchetto, stralletto, volanti e volantine.
Per correre in poppa come fa il 90% tieni le vele cazzate e non lasche senza appoggiarle sul sartiame, tanto sono comunque in stallo.
Non posso che approvare, qui parla l'esperienza con alberi a doppia volante e ventoni, vi assicuro che danno più affidamento, ma non
possono far tutto da soli come i pali del telefono, vanno seguiti, e questo richiede una certa attenzione, merce rara oggi21

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
19-03-2020 20:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.521
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #122
RE: trasto randa si o no?
(19-03-2020 19:40)Nimbo Ha scritto:  Il boma e' spesso fuori barca

Come chiudi la balumina della randa senza vang quando il boma è fuori ?
La randa e ‘ top square ?

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
19-03-2020 21:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #123
RE: trasto randa si o no?
@einstein.. so ragazzi!

amare le donne, dolce il caffe.
19-03-2020 22:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #124
RE: trasto randa si o no?
Direi che è la velocità delle barche che che fa la differenza sull'apertura del boma, infatti più la barca è veloce e più sarà la differenza tra l'angolo del vento reale e quello apparente. Se prendiamo le polari di due barche a noi note come il 40.7 e il Farr40, avremo rispettivamente, per un vento medio reale di 14 nodi, un TWA di 164,8 con un AWA di 149,8 e un TWA di 156,1 con un AWA di 126,7, da cui una differenza d'angolo apparente tra le due imbarcazioni di ben 23° e due rispettive VMG di 6,943 nodi per il 40.7 e di 7,853 nodi per il Farr 40.
Naturalmente la differenza di AWA sarà ancora più marcata per barche più lente o più veloci delle sopra elencate.

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
19-03-2020 22:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nimbo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.501
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #125
RE: trasto randa si o no?
(19-03-2020 21:44)lord Ha scritto:  Come chiudi la balumina della randa senza vang quando il boma è fuori ?
La randa e ‘ top square ?
Fino a quando la barca non parte in planata bisogna lasciare che la vela sia grassa, perche' c'e' poco vento, se il vento aumenta la barca plana e a quel punto si cazza la scotta randa e si riduce il grasso e a quel punto si lavora di carrello con il boma che se non e in barcale' poco fuori

Matteo
20-03-2020 00:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giuly Offline
Amico del Forum

Messaggi: 907
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #126
RE: trasto randa si o no?
Per anni ho fatto crociere in Croazia assieme ad un amico, lui con uno ceanis 311 senza tasto io con il mio Sun Light con il trasto, quando dovevamo fare bolina stretta tra le isole io guadagnavo 1bordo su tre. Un giono gli ho montato un paranchino in tuga che gli ha permesso di portare sopravento il boma, da quel momento non gli ho piu dato tanta acqua.

Nihil operis meminit
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-03-2020 01:07 da Giuly.)
20-03-2020 01:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #127
RE: trasto randa si o no?
La prova del nove sarebbe stata fare il cambio dell'armo, te lo scrivo anche in campagnolo "cambio della barca" .
L'Oceanis 311 ha un piccolo genoa con poca sovraposizione o occhio un 110% della J e la randa grande non va cazzata come il sun light 30 che ha un genoa al 150% e una randa piccola, stretta, piano velico IOR. il pescaggio del 311 è di soli 1,4 m il sun light 1,8 m.
Il boma sopra vento? Io non lo porto mai e svergolo solo con poco vento, mia opppppinione.
Secondo me finot non ha messo la rotaia perchè non venga cazzata troppo la randa che fermerebbe la barca.
Mi sembra che 311 sia quasi uguale all'Oceanis 323 che invece conosco bene e va molto bene.
Comunque se mi metto al timone del 311 che ha un metro in più al galleggio del sun light e ci sono 10 nodi di reale di bolina senza trasto ti do io il distacco di 1 bordo su 3.
Modestamente.-
20-03-2020 09:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giuly Offline
Amico del Forum

Messaggi: 907
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #128
RE: trasto randa si o no?
non dubito, comunque il mio SL pesca 1,40, domanda il 323 ha il trasto sulla tuga?

Nihil operis meminit
20-03-2020 11:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.521
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #129
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 00:16)Nimbo Ha scritto:  Fino a quando la barca non parte in planata bisogna lasciare che la vela sia grassa, perche' c'e' poco vento, se il vento aumenta la barca plana e a quel punto si cazza la scotta randa e si riduce il grasso e a quel punto si lavora di carrello con il boma che se non e in barcale' poco fuori

Perfetto !

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
20-03-2020 12:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #130
RE: trasto randa si o no?
No il 323 non ha il trasto. Ho guardato su sailboatdata e mi danno il pescaggio del SL a 1,78 m. che mi sembra giusto per un V° IOR
20-03-2020 13:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #131
RE: trasto randa si o no?
Che basti cazzare la scotta per diminuire il grasso sulla randa mi sembra una cavolata.
Il grasso si diminuisce cazzando il tesa base e imbanando l'albero, mia oppppinione. Qua è tutta un'opppinione?
20-03-2020 13:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.393
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #132
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 13:24)bullo Ha scritto:  Che basti cazzare la scotta per diminuire il grasso sulla randa mi sembra una cavolata.
Il grasso si diminuisce cazzando il tesa base e imbanando l'albero, mia oppppinione. Qua è tutta un'opppinione?

Da prima lettura sembra che dica proprio come citi, se lo rileggi meglio… con poco vento la barca non plana quindi vele grasse, con l'aumentare del vento se parte in planata si smagrisce la randa e si cazza scotta, poi si lavora di carrello, su, giù ma con la randa sempre dentro la barca ….in planata l'apparente ti viene a prua e la randa la porti sui filetti .
Io ho interpretato così e sono pure d'accordo !! Smiley2
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-03-2020 15:35 da nedo.)
20-03-2020 15:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #133
RE: trasto randa si o no?
Allora, con l'aumentare del vento smagrisco la randa e siccome l'apparente mi viene più in prua devo bordarla di più.
Per noi che qualche volta andiamo anche con 1/2 nodi di vento, ocio ad ingrassare troppo le vele che sotto vento ci può essere distacco dei filetti fluidi.
I fili sulla randa sono in balumina ed è difficile capire se bordata giusta perchè partono comunque, però se hai un pò d'occhio vedi se si piegano un pò sottovento e questo significa che è troppo cazzata.-
20-03-2020 16:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nimbo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.501
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #134
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 13:24)bullo Ha scritto:  Che basti cazzare la scotta per diminuire il grasso sulla randa mi sembra una cavolata.
Il grasso si diminuisce cazzando il tesa base e imbanando l'albero, mia oppppinione. Qua è tutta un'opppinione?
Hai ragione Bullo, mi sono espresso male, intendevo dire che una volta che il boma e' in barca o quasi con la scotta randa si fa il lavoro del vang piu' o meno. Il grasso alla randa hai ragione, si toglie con base e albero.

Matteo
20-03-2020 16:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #135
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 13:24)bullo Ha scritto:  Il grasso si diminuisce cazzando il tesa base e imbanando l'albero

Si Roby, curvando l'albero aumenta la distanza tra inferitura e balumina, mangiando il grasso davanti e spostando il rimanente indietro; per riportare la vela ad una forma più adeguata, sarà opportuno dare più tensione a drizza/cunningham.
ciao

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
20-03-2020 18:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.900
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #136
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 15:30)nedo Ha scritto:  Da prima lettura sembra che dica proprio come citi, se lo rileggi meglio… con poco vento la barca non plana quindi vele grasse, con l'aumentare del vento se parte in planata si smagrisce la randa e si cazza scotta, poi si lavora di carrello, su, giù ma con la randa sempre dentro la barca ….in planata l'apparente ti viene a prua e la randa la porti sui filetti .
Io ho interpretato così e sono pure d'accordo !! Smiley2
Ecco, un lavoro del genere è possibile solo con un bel trasto armato a dovere. Su barche medio-piccole è una goduria del timoniere, praticamente una mano alla barra e una al cimino del trasto, la scotta... sta, poi ci vuole il randista, se non ci si coordina più è grande la barca più si complicano le cose.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
20-03-2020 18:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #137
RE: trasto randa si o no?
Einstein Ormai non ho più problemi di andare in planata, esco solo col bel tempo 12/13 nodi massimo.
Chissà quando potrò provare la barca e fare carena, al DVV è tutto bloccato, in laguna non circola nessuno, in barca non si può andare, il virus l'hanno i gabbiani bisogna stare accorti.
Ciao.-
20-03-2020 18:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #138
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 18:52)bullo Ha scritto:  Einstein Ormai non ho più problemi di andare in planata, esco solo col bel tempo 12/13 nodi massimo.
Chissà quando potrò provare la barca e fare carena, al DVV è tutto bloccato, in laguna non circola nessuno, in barca non si può andare, il virus l'hanno i gabbiani bisogna stare accorti.
Ciao.-

Siamo fermi anche noi a Chioggia, abbiamo già saltato la regata del 14/03 e mi sa che salteremo anche quelle di Aprile; e pensare che avevo appena vestito, con vele nuove di Albert, il Delta 100 di un mio caro amico che non c'è più (Roberto Ferro) per poterci divertire in libera, rispolverando lo zoccolo duro del Bonin 31.
Speremo ben....
ciao

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
20-03-2020 19:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kovalsky Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 83
Registrato: Mar 2015 Online
Messaggio: #139
RE: trasto randa si o no?
(20-03-2020 13:20)bullo Ha scritto:  No il 323 non ha il trasto. Ho guardato su sailboatdata e mi danno il pescaggio del SL a 1,78 m. che mi sembra giusto per un V° IOR
Nel oceanis 323 il pacchetto performance, ovviamente optional, comprende trasto randa winch opzionale sulla tuga winch maggiorati per il fiocco ed elica tripala abbattibile. Confermo che il trasto randa mi è stato molto utile moltissime volte
21-03-2020 19:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #140
RE: trasto randa si o no?
Il trasto randa è utile per chi lo sa usare.
Non serve per portare il boma sopravento.
Vista la poca sovraposizione del genoa la randa non va bordata molto.
Visto che la maggior parte non sa regolare meglio che non ci sia la rotaia di scotta in modo che la randa risulterà più aperta e renderà di più.
Per chi ha la rotaia con la scotta si da lo svergolamento con il carello si aprirà più o meno la vela. la regolazione migliore? Guardare il Log.-
21-03-2020 21:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Spostare trasto randa CUCUDRIL 43 6.719 26-09-2020 12:57
Ultimo messaggio: senzadimora
  Sostituzione grillo del trasto randa. Frappettini 21 1.617 15-09-2020 10:50
Ultimo messaggio: Frappettini
  Mousse 907 ottimizzazione trasto randa Wally 17 1.229 19-03-2020 13:06
Ultimo messaggio: bullo
  Cambiare trasto Randa Diecicentouno 25 4.525 19-11-2019 21:43
Ultimo messaggio: Lele di Rimini
  Trasto randa kitegorico 18 2.007 03-07-2018 07:40
Ultimo messaggio: lord
  Modifica circuito carrello trasto randa fraraspa 4 1.309 12-04-2018 09:29
Ultimo messaggio: lord
  Antal Line Driver per carrello trasto randa Tatone 18 2.727 13-12-2017 22:46
Ultimo messaggio: ZK
  Trasto harken randa bescafa 4 1.401 12-04-2017 19:35
Ultimo messaggio: lord
  Trasto e paranco frinky 25 4.725 27-03-2017 15:05
Ultimo messaggio: Navax
  Trasto randa sun odyssey Andrea80 2 1.230 08-03-2017 00:38
Ultimo messaggio: Andrea80

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)