Rispondi 
linea scarico/presa a mare - sintesi
Autore Messaggio
Stranizzadamuri Offline
Amico del Forum

Messaggi: 629
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #21
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Come sintesi mi sembra un po' affrettata e solo dopo il primo post si e' gia' deciso per materiali ferrosi, che a mio avviso non e' che siano il massimo, in particolare quando si tende a mescolare diversi materiali.
Noi abbiamo tutte le prese a mare e valvole della Randex in Nylon caricato da 18 anni...mai avuto un problema .
E' vero che non abbiamo alternativa avendo la barca in alluminio, ma anche con barca in vetroresina non mi sognerei mai di mettere tutto il sistema in materiali metallici ...oggi piu' che mai di provenienze quanto meno incerte.

BV Angelo
18-03-2018 11:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.936
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #22
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(18-03-2018 09:59)lorenzo.picco Ha scritto:  prova a vedere ...

quì mi sono trovato bene, rapidi e gentili

https://www.nauticailliano.it/ricerca-pr...ina-8.html

Grazie della dritta. Sta pure dalle mie parti e scenderei sui 70 Euro per presa a mare valvola (non antiblocco) e portagomma tutto in bronzo.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
18-03-2018 13:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.936
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #23
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(18-03-2018 11:36)Stranizzadamuri Ha scritto:  Come sintesi mi sembra un po' affrettata e solo dopo il primo post si e' gia' deciso per materiali ferrosi, che a mio avviso non e' che siano il massimo, in particolare quando si tende a mescolare diversi materiali.
Noi abbiamo tutte le prese a mare e valvole della Randex in Nylon caricato da 18 anni...mai avuto un problema .
E' vero che non abbiamo alternativa avendo la barca in alluminio, ma anche con barca in vetroresina non mi sognerei mai di mettere tutto il sistema in materiali metallici ...oggi piu' che mai di provenienze quanto meno incerte.

BV Angelo
Non sono contrario al nylon ma proprio su questo forum ho letto di una disavventura capitata con questo tipo di valvole, mi pare fosse un errore di progetto.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
18-03-2018 13:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 778
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #24
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(18-03-2018 11:36)Stranizzadamuri Ha scritto:  Come sintesi mi sembra un po' affrettata e solo dopo il primo post si e' gia' deciso per materiali ferrosi, che a mio avviso non e' che siano il massimo, in particolare quando si tende a mescolare diversi materiali.
Noi abbiamo tutte le prese a mare e valvole della Randex in Nylon caricato da 18 anni...mai avuto un problema .
E' vero che non abbiamo alternativa avendo la barca in alluminio, ma anche con barca in vetroresina non mi sognerei mai di mettere tutto il sistema in materiali metallici ...oggi piu' che mai di provenienze quanto meno incerte.

BV Angelo

Ovviamente è una scelta assolutamente personale, non pretendo assolutamente che si basi su presupposti tecnici; è solo basata sul fatto che:
A) non mescolo alcun materiale
B) è 14 anni che il sistema è montato
C) è un prodotto diffusissimo
D) la provenienza è un reputato costruttore italiano
E) costa la metà (ma qui si può dire che il costo di un affondamento non ha prezzo ...)
F) non devo fare aggiunte di supporti per superficie maggiore richiesta dal materiale “plastico”, ne verifiche per maggiori ingombri (gli spazi sono sempre ridotti)
G) sul motore sail drive sono più sereno con valvole in metallo ......

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-03-2018 13:30 da elan 333.)
18-03-2018 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Elan 362 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Jan 2018 Online
Messaggio: #25
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Cosa ne pensate della differenza di prezzo tra un passascafo in plastica ed il corrispondente attacco cassone in polipropilene da serbatoi autoclave?
Costano circa 1/10 e non vedo controindicazioni ad installarli sulla barca.
Penso che anche i passascafo dello scandaglio e log siano in PP e non si cambiano mai!
08-04-2018 19:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.779
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #26
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(08-04-2018 19:58)Elan 362 Ha scritto:  Cosa ne pensate della differenza di prezzo tra un passascafo in plastica ed il corrispondente attacco cassone in polipropilene da serbatoi autoclave?
Costano circa 1/10 e non vedo controindicazioni ad installarli sulla barca.
Penso che anche i passascafo dello scandaglio e log siano in PP e non si cambiano mai!
53
08-04-2018 22:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Senior utente

Messaggi: 4.133
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #27
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Con tutti i soldi che buttiamo in fesserie per la barca, poi leggo di risparmi su prese a mare, cime di ormeggio e linee di ancoraggio ...... bohSmiley30
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-04-2018 23:31 da andante.)
08-04-2018 23:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo.picco Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.119
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #28
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
+1

per un eccesso di ansia, grande paranoia e incobi notturni a sognare che affondavo in mezzo al mare, ho sostituiti due passascafi in bronzo ( originali del mio Bavaria ) con due in bronzo della Guidi.

che dire avevano 20 anni ma erano praticamente perfetti ...
09-04-2018 09:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Alvise Online
Amico del Forum

Messaggi: 442
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #29
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Domanda, le prese in materiale plastico si possono mettere anche nel vano motore?
10-04-2018 09:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 778
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #30
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Solo per portare la mia esperienza, che non vuole quindi essere una prova scientifica/tecnica ma solo cosa è successo a me, ormeggiato al porto di Savona, dopo 14 anni, con un Elan333

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Dopo aver cercato di capire (vedere inizio di questo post) vantaggi e svantaggi di valvole in
Ottone cromato
Ottone cromato “speciale”
Bronzo
Materiali “plastici”

Ho deciso di sostituire le valvole, per precauzione, dopo 14 anni, con valvole stesso materiale originale, cioè il classico è più economico ottone cromato (preso da fornitore italiano)

Ripeto solo come mia esperienza

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
16-06-2018 14:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Brenno Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 11
Registrato: Jul 2016 Online
Messaggio: #31
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
anch'io sto ragionando molto sulle valvole: alla fine il bronzo è senz'altro superiore per le "metalliche"; Guidi o le americane Groco, che hanno un interessante sistema di passa scafo "rinforzato". Ma non c'è dubbio che le valvole in "plastica", che sono i realtà in composito rinforzato da vetro o fibra di carbonio, Marelon Forespar o Trudesign sono estremamente affidabili ed hanno un notevole numero di vantaggi: resistenza sia alle basse che alle alte temperature, resistenza meccanica, non si bloccano, non necessitano di manutenzione e sono utilizzate da anni nelle barche da regata e pesano molto meno.
un cenno va fatto anche a proposito dei sigillanti dei filetti. In genere viene usato un bloccafiletti tipo Loctite 567. In realtà è spesso difficile svitare la valvola (ogni tanto è meglio farlo per pulire e ingrassare quelle in metallo) senza forzare pericolosamente sul passascafo che normalmente è sigillato col sicaflex o simili. Esiste un prodotto che si chiama Loctite SI 5331, che sigilla, impedisce svitamenti da vibrazioni ma non blocca duramente. Altrimenti nastro o corda di teflon.
B.V.
02-01-2020 19:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Argo74 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 716
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #32
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(17-03-2018 23:41)kavokcinque Ha scritto:  Guidi fa anche le valvole che definisce antibloccaggio, comode specialmente sullo scarico wc che solitamente si indurisce.
Cmq concordo con Luciano, con preferenza per Truedesign che fornisce anche degli interessanti collari di protezione da eventuali colpi laterali sulle valvole.

NE ho montate 11 (truedesing) con collare l'estate scorsa, dire che son robuste non rende l'idea.

[size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)[/size]
02-01-2020 21:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bobspiderman Offline
Amico del Forum

Messaggi: 799
Registrato: Apr 2015 Online
Messaggio: #33
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Seguo
02-01-2020 23:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FaBento Offline
Amico del Forum

Messaggi: 378
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #34
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(16-06-2018 14:07)elan 333 Ha scritto:  Solo per portare la mia esperienza, che non vuole quindi essere una prova scientifica/tecnica ma solo cosa è successo a me, ormeggiato al porto di Savona, dopo 14 anni, con un Elan333

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Dopo aver cercato di capire (vedere inizio di questo post) vantaggi e svantaggi di valvole in
Ottone cromato
Ottone cromato “speciale”
Bronzo
Materiali “plastici”

Ho deciso di sostituire le valvole, per precauzione, dopo 14 anni, con valvole stesso materiale originale, cioè il classico è più economico ottone cromato (preso da fornitore italiano)

Ripeto solo come mia esperienza
Perdonate l'ignoranza, pensavo ci fosse anche l'acciaio Inox (AISI316) fra i materiali papabili.
Come mai non lo è?

Per problemi di corrosione galvanica?


Inviato dal mio S933L utilizzando Tapatalk
02-01-2020 23:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.779
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #35
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Sul libro dell Arch. Zerbinati sono contemplati.
03-01-2020 00:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Valvola presa a mare motore gira ma resta chiusa naviculariam 15 272 19-05-2020 17:19
Ultimo messaggio: aries 3
  Filettatura rubinetto scarico Boiler Seaward ste.fano 8 208 10-05-2020 10:55
Ultimo messaggio: andros
  Sostituzione presa corrente poppa foro troppo grosso Scetti 16 384 05-05-2020 14:58
Ultimo messaggio: Franc
  Linea d'ancoraggio: calumo in tessile o catena? kingarthur 101 21.466 26-04-2020 18:29
Ultimo messaggio: Mario Maresca
  Tubo scarico acque nere mzambo 26 1.840 16-04-2020 12:23
Ultimo messaggio: Najapico
  Valvola presa a mare Wc su Mousse 907 andre082 14 699 31-01-2020 17:47
Ultimo messaggio: andre082
  presa a mare motore inchiodata Brenno 15 679 02-01-2020 18:36
Ultimo messaggio: Brenno
  Show 38 scarico pozzetto doccia. Naumachos 5 376 30-10-2019 21:53
Ultimo messaggio: Naumachos
  linea di [ancoraggio] di rispetto ebbtide39 40 1.999 29-09-2019 11:29
Ultimo messaggio: ZK
  Individuare punto per foro presa a mare enricojuju 65 2.797 15-08-2019 09:57
Ultimo messaggio: g.a.a.

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)