Rispondi 
linea scarico/presa a mare - sintesi
Autore Messaggio
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #1
linea scarico/presa a mare - sintesi
Ciao a tutti,
mi permetto e provo a fare una sintesi di quanto in oggetto (dopo aver cercato di leggere le tantissime info presenti nel forum), visto che, prima o poi, chi ha una barca deve confrontarsi con la sostituzione.
La sintesi è un tentativo a beneficio di tutti ma, ovviamente, per cortesia, correggete eventuali errori / aggiungete ciò che manca

Due grossi filoni, per quanto concerne il materiale
a) metallico
b) "plastico"

metallico (in ordine crescente di valore):
a) ottone cromato MS58
b) ottone CR (CW602N)
c) bronzo

Spannometricamente il CW620N costa il 50% in più del MS58, mentre il bronzo costa più di un ulteriore 50% in più

possibili fornitori: Maestrini e Guidi (italiani); Apollo valves e Blakes (stranieri)

"plastico": Randex, Trudesign, Forespar

La linea normalmente è composta da:
scarico/presa a mare (la presa è con griglia)
curva F-M
valvola
raccordo M per tubo

Semplificando il materiale "plastico" è "eterno", più costoso del metallico (simile al bronzo), normalmente richiede alcuni accorgimenti (tipo installare tavoletta di legno in quanto le dimensione delle valvole/prese a mare di plastica sono maggiori e quindi è necessario aumentare superficie di appoggio rispetto alla linea in metallo).

La mia barca ha 14 anni e le valvole sono in ottone (penso MS58, il più economico); poiché il cantiere (come penso la maggior parte) ha dimestichezza con le valvole in metallo (e non ho "voglia" di farlo io visto il potenziale rischio), avrei deciso di procedere con la linea in ottone cromato CR (CW602N); mi sembra un adeguato compromesso

Su SVB c'è il materiale di Maestrini (sia bronzo che ottone); su mediterraneoforniture c'è il materiale Guidi in bronzo ma non ho trovato gli scarichi a mare in bronzo

Cosa ne dite ? capisco che ciascuna ha una sua opinione ma ...

Avete qualche suggerimento su dove acquistare, on-line, materiale Maestrini o Guidi ?

Grazie mille a tutti

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
03-03-2018 17:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Argomento troppo specifico/ non interessante/mal posto ?
Con questo tempo non saremo mica tutti a navigare ?
Grazie

(03-03-2018 17:32)elan 333 Ha scritto:  Ciao a tutti,
mi permetto e provo a fare una sintesi di quanto in oggetto (dopo aver cercato di leggere le tantissime info presenti nel forum), visto che, prima o poi, chi ha una barca deve confrontarsi con la sostituzione.
La sintesi è un tentativo a beneficio di tutti ma, ovviamente, per cortesia, correggete eventuali errori / aggiungete ciò che manca

Due grossi filoni, per quanto concerne il materiale
a) metallico
b) "plastico"

metallico (in ordine crescente di valore):
a) ottone cromato MS58
b) ottone CR (CW602N)
c) bronzo

Spannometricamente il CW620N costa il 50% in più del MS58, mentre il bronzo costa più di un ulteriore 50% in più

possibili fornitori: Maestrini e Guidi (italiani); Apollo valves e Blakes (stranieri)

"plastico": Randex, Trudesign, Forespar

La linea normalmente è composta da:
scarico/presa a mare (la presa è con griglia)
curva F-M
valvola
raccordo M per tubo

Semplificando il materiale "plastico" è "eterno", più costoso del metallico (simile al bronzo), normalmente richiede alcuni accorgimenti (tipo installare tavoletta di legno in quanto le dimensione delle valvole/prese a mare di plastica sono maggiori e quindi è necessario aumentare superficie di appoggio rispetto alla linea in metallo).

La mia barca ha 14 anni e le valvole sono in ottone (penso MS58, il più economico); poiché il cantiere (come penso la maggior parte) ha dimestichezza con le valvole in metallo (e non ho "voglia" di farlo io visto il potenziale rischio), avrei deciso di procedere con la linea in ottone cromato CR (CW602N); mi sembra un adeguato compromesso

Su SVB c'è il materiale di Maestrini (sia bronzo che ottone); su mediterraneoforniture c'è il materiale Guidi in bronzo ma non ho trovato gli scarichi a mare in bronzo

Cosa ne dite ? capisco che ciascuna ha una sua opinione ma ...

Avete qualche suggerimento su dove acquistare, on-line, materiale Maestrini o Guidi ?

Grazie mille a tutti

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
04-03-2018 11:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.235
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #3
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
È un argomento spinoso, un po' come le linee di ancoraggio!!!
In relazione a quanto dici anche tu, non vi sono molte scelte, a meno di non cambiare i vari pezzi ogni tot anni con una spesa complessivamente più elevata, oltre alla noia dell'intervento.
Bronzo o materiale plastico, entrambi teoricamente eterni.
Pensiero personale, quando deciderò di sostituire gli elementi metterò plastica, che poi plastica non è essendo in sostanza materiale caricato con fibre di vetro.
In pratica è lo stesso materiale dello scafo e viene resinato sul foro.
Sempre che il diametro dei vari elementi sia compatibile con le sedi talvolta anguste presenti su molti scafi.
In altenativa non avrei dubbi, bronzo e non ci pensi più, se il cantiere lavoro col metallo cambia poco fra ottone e bronzo.
04-03-2018 13:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Grazie Luciano,
Hai ragione, è un argomento “filosofico”.

In ogni caso (proviamoci), quindi tra bronzo e l’ottone CR (CW602N), che è migliore del “classico “ ottone cromato (MS58), ritieni che sia meglio il bronzo, anche se costa un bel po di più (nel mio caso circa 150€ in più, circa 50% in più)
Grazie

(04-03-2018 13:02)Luciano53 Ha scritto:  È un argomento spinoso, un po' come le linee di ancoraggio!!!
In relazione a quanto dici anche tu, non vi sono molte scelte, a meno di non cambiare i vari pezzi ogni tot anni con una spesa complessivamente più elevata, oltre alla noia dell'intervento.
Bronzo o materiale plastico, entrambi teoricamente eterni.
Pensiero personale, quando deciderò di sostituire gli elementi metterò plastica, che poi plastica non è essendo in sostanza materiale caricato con fibre di vetro.
In pratica è lo stesso materiale dello scafo e viene resinato sul foro.
Sempre che il diametro dei vari elementi sia compatibile con le sedi talvolta anguste presenti su molti scafi.
In altenativa non avrei dubbi, bronzo e non ci pensi più, se il cantiere lavoro col metallo cambia poco fra ottone e bronzo.

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
04-03-2018 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.235
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #5
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(04-03-2018 13:21)elan 333 Ha scritto:  Grazie Luciano,
Hai ragione, è un argomento “filosofico”.

In ogni caso (proviamoci), quindi tra bronzo e l’ottone CR (CW602N), che è migliore del “classico “ ottone cromato (MS58), ritieni che sia meglio il bronzo, anche se costa un bel po di più (nel mio caso circa 150€ in più, circa 50% in più)
Grazie

Io ho ancora ottone, anche se di qualità, ma se dovessi cambiare e mettere metallo non avrei dubbi, bronzo. Incide di più la mano d'opera che il materiale, se lo fai fare in cantiere. E se fra un po' di anni devi rifarlo il tutto ti costa molto più del bronzo.
04-03-2018 14:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #6
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Chiarissimo Luciano, grazie
Qualcuno mi aiuta quindi a trovare sul web (a parte svb) materiale in bronzo, direi Maestrini o Guidi ? (Per evitare cinesate)
Grazie

(04-03-2018 14:00)Luciano53 Ha scritto:  Io ho ancora ottone, anche se di qualità, ma se dovessi cambiare e mettere metallo non avrei dubbi, bronzo. Incide di più la mano d'opera che il materiale, se lo fai fare in cantiere. E se fra un po' di anni devi rifarlo il tutto ti costa molto più del bronzo.

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
04-03-2018 14:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mizar I Offline
Amico del Forum

Messaggi: 794
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #7
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Io ho parlato con la ditta Maestrini, estremamente gentili, mi hanno messo in contatto col rivenditore più vicino che poi ha fatto l'ordine.
04-03-2018 16:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #8
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Grazie mille Mizar, allora li chiamo

(04-03-2018 16:06)Mizar I Ha scritto:  Io ho parlato con la ditta Maestrini, estremamente gentili, mi hanno messo in contatto col rivenditore più vicino che poi ha fatto l'ordine.

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
04-03-2018 16:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.001
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #9
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Strano che Maestrini non venda online

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
17-03-2018 18:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.001
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #10
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Sarebbe utile fare una comparazione tra i prodotti Maestrini e Guidi, prezzi e caratteristiche. Io penso di mettere prese e portagomma in bronzo, le valvole invece in acciaio.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
17-03-2018 20:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.643
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #11
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Ho sostituito per scrupolo le mie Blakes del 1979 tre anni fa. Indovina con con cosa? Blakes. Le nuove hanno un ingrassatore che ti permette di ingrassarle con la barca in acqua senza rimuovere nulla.
Semplicemente perfette.
17-03-2018 22:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.970
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #12
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Guidi fa anche le valvole che definisce antibloccaggio, comode specialmente sullo scarico wc che solitamente si indurisce.
Cmq concordo con Luciano, con preferenza per Truedesign che fornisce anche degli interessanti collari di protezione da eventuali colpi laterali sulle valvole.
17-03-2018 23:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucianodb Offline
Senior utente

Messaggi: 3.395
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #13
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
ho sempre avuto bronzo

in due riprese (2010 e 2014) sostituito tutto (passascafi, valvole, portagomma e quant'altro) ancora con bronzo, acquistato da Maestrini

quello che ho tolto (1981) era ancora perfetto
18-03-2018 00:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.001
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #14
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Ho visto le valvole Guidi in bronzo, in effetti mettendo tutto bronzo la soluzione sarebbe eterna in quanto non ci sarebbe effetto galvanico.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
18-03-2018 00:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #15
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Sia Maestrini che Guidi non vendono a privati e ti danno i riferimenti del rivenditore più comodo; nel mio caso, non ho approfondito nel dettaglio, prezzo rivenditore maggiore del web (svb); alla fine, anche considerando che le mie hanno 14 anni (speriamo che non affondi prima che la alo ad inizio Aprile) ho deciso di riprenderle uguali: ottone cromato MS58

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
18-03-2018 00:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.001
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #16
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
Tanto per avere un'idea, penso che passascafo presa a mare motore + valvola antibloccaggio + portagomma, tutto in bronzo misura 1" dovrebbe costarmi sotto i 200 euro. Un po' tanto.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-03-2018 09:06 da Butler.)
18-03-2018 09:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #17
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(18-03-2018 09:05)Butler Ha scritto:  Tanto per avere un'idea, penso che passascafo presa a mare motore + valvola antibloccaggio + portagomma, tutto in bronzo misura 1" dovrebbe costarmi sotto i 200 euro. Un po' tanto.

Più o meno, scarico a mare+curva +valvola+raccordo per tubo da 1” in MS58 costa 50€, da 1 1/2” , 75€; in ottone CR 50% in più, in bronzo un altro 50% in più, tanto per avere un’idea

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
18-03-2018 09:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo.picco Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.171
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #18
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
prova a vedere ...

quì mi sono trovato bene, rapidi e gentili

https://www.nauticailliano.it/ricerca-pr...ina-8.html
18-03-2018 09:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #19
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(18-03-2018 09:59)lorenzo.picco Ha scritto:  prova a vedere ...

quì mi sono trovato bene, rapidi e gentili

https://www.nauticailliano.it/ricerca-pr...ina-8.html

Grazie mille, l’avevo già considerato (confrontandolo anche con SVB-Maestrini)

Buona domenica

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
18-03-2018 10:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elan 333 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 801
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #20
RE: linea scarico/presa a mare - sintesi
(18-03-2018 10:06)elan 333 Ha scritto:  Grazie mille, l’avevo già considerato (confrontandolo anche con SVB-Maestrini)

Buona domenica

Oppure come materiale Guidi

http://mediterraneaforniture.it/raccorde...nzo-1.html

Buon vento !!! ⛵️⛵️⛵️
18-03-2018 10:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Catena per linea ancoraggio Clau 113 3.017 30-07-2020 21:33
Ultimo messaggio: ZK
  linea d'asse, tipo e funzionamento stiuz 11 370 09-07-2020 09:39
Ultimo messaggio: Serenissima
  linea d'asse tortuga 27 Gabry piombino 1 119 24-06-2020 07:37
Ultimo messaggio: faber
  Valvola presa a mare motore gira ma resta chiusa naviculariam 17 593 10-06-2020 19:53
Ultimo messaggio: skippereli
  Incrostazioni nel tubo di scarico WC Frappettini 17 448 07-06-2020 20:55
Ultimo messaggio: JARIFE
  Filettatura rubinetto scarico Boiler Seaward ste.fano 8 302 10-05-2020 10:55
Ultimo messaggio: andros
  Sostituzione presa corrente poppa foro troppo grosso Scetti 16 479 05-05-2020 14:58
Ultimo messaggio: Franc
  Linea d'ancoraggio: calumo in tessile o catena? kingarthur 101 22.248 26-04-2020 18:29
Ultimo messaggio: Mario Maresca
  Tubo scarico acque nere mzambo 26 2.122 16-04-2020 12:23
Ultimo messaggio: Najapico
  Valvola presa a mare Wc su Mousse 907 andre082 14 771 31-01-2020 17:47
Ultimo messaggio: andre082

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)