Rispondi 
Additivo - Nano engine
Autore Messaggio
Capitan Papino Offline
Senior utente

Messaggi: 2.890
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #21
RE: Additivo - Nano engine
Grazie

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi" A. Einstein
"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
15-05-2020 14:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Senior utente

Messaggi: 1.358
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #22
RE: Additivo - Nano engine
(13-05-2020 12:55)orsopapus Ha scritto:  Quando facevo il militare come AUC e poi come Sottotenente nelle Trasmissioni avevo un vecchio Maresciallo che credo avesse fatto anche le guerre puniche che ci instillava giornalmente perle di saggezza sulla manutenzione di apparti radio motori dei carri generatori portatili ecc ecc
La più frequente era "Se funziona e non da problemi non stuzzicarlo" 53 intendendo di non andare oltre la manutenzione ordinaria. In principo pensavo che fosse solo per scansare il lavoro ma col tempo mi sono dovuto ricredere ed ora anche io predico "Se funziona e non da problemi non stuzzicarlo" 79.
Buon vento a tutti.

sante parole... mai aggiustare quello che funziona....

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
18-05-2020 11:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MichelOne66 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Nov 2021 Online
Messaggio: #23
RE: Additivo - Nano engine
Buondì a tutti,
Novizio del sito e novizio nel gestire una vela con un VP D2-60 del 2017.

Rilancio l’argomento additivi per l’olio (non quelli per la pulizia che anche a mio parere se non rimossi completamente, bene non fanno).

Invece parlo di questi prodotti: https://www.additiviblue.it/shop/additiv...-nanotech/ o anche il liquimoli 1018 motorprotect

Qualcuno ha esperienza nel loro uso assieme all’olio standard ?
Intendo sia motore che invertitore.

Esperienza personale, ho utilizzato il nano nel cambio del
Mercedes w169 è davvero è uno spettacolo, cambia davvero negli inserimenti. Invece il liquimoli 1018 nel motore e sicuramente diventato meno rumoroso.

Esperienza diversa invece qualche anno fa per il ceramico che ho visto impastare l’albero a camme di una macchina a benzina E quindi gripparlo.

Grazie per qualsiasi informazione attinente ..44

Buon vento !
15-04-2022 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MichelOne66 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Nov 2021 Online
Messaggio: #24
RE: Additivo - Nano engine
Buondì a tutti,
Novizio del sito e novizio nel gestire una vela con un VP D2-60 del 2017.

Rilancio l’argomento additivi per l’olio (non quelli per la pulizia che anche a mio parere se non rimossi completamente, bene non fanno).

Invece parlo di questi prodotti: https://www.additiviblue.it/shop/additiv...-nanotech/ o anche il liquimoli 1018 motorprotect

Qualcuno ha esperienza nel loro uso assieme all’olio standard ?
Intendo sia motore che invertitore.

Esperienza personale, ho utilizzato il nano nel cambio del
Mercedes w169 è davvero è uno spettacolo, cambia davvero negli inserimenti. Invece il liquimoli 1018 nel motore e sicuramente diventato meno rumoroso.

Esperienza diversa invece qualche anno fa per il ceramico che ho visto impastare l’albero a camme di una macchina a benzina E quindi gripparlo.

Grazie per qualsiasi informazione attinente ..44

Buon vento !
15-04-2022 22:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.831
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #25
RE: Additivo - Nano engine
Ho letto le specifiche e quasi quasi lo provo. Magari mi riduce il consumo di olio.
24-05-2022 20:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MichelOne66 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Nov 2021 Online
Messaggio: #26
RE: Additivo - Nano engine
(24-05-2022 20:25)enio.rossi Ha scritto:  Ho letto le specifiche e quasi quasi lo provo. Magari mi riduce il consumo di olio.

Io sto vedendo per l’invertitore …. Appena riesco.
24-05-2022 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.902
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #27
RE: Additivo - Nano engine
Nell'invertitore bisogna mettere l'olio indicato dal costruttore.
24-05-2022 22:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Oceanis411 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: May 2021 Online
Messaggio: #28
RE: Additivo - Nano engine
Buongiorno a tutti,
mi appresto ad utilizzare nitruro di boro esagonale per il cambio olio ad un Lombardini LDW 1404 M e mi pare che questo sia l'unica discussione recente sul tema, ma con poche esperienze Smiley33

Io ho una trentennale esperienza sull'utilizzo degli additivi, iniziai con il Sintoflon negli anni '90, su una Fiat 500 del 1970 che beveva olio come benzina, i risultati furono soddisfacenti già su quel motore quasi irrecuperabile (questi prodotti non resuscitano i motori troppo rovinati).
Successivamente vari motori Fiat 1.3 e 1.9 jtd (varie potenze), 1.6 HDI PSA/Ford, 2.0 TDI VW...

Gli additivi più usati per i motori, in ordine di coefficiente di attrito dal più alto al più basso sono :
Bisolfuro di molibdeno (MoS2)
Teflon (PTFE )
Grafite ( C )
Nitruro di boro (hBN )

La grafite conosciuta come Fullerene , è già presente in oli come Bardhal , Motul

Io ho trattato i motori di decine di automobili e diverse moto e scooter sulle vetture anche da nuove per prevenire l'usura, inizialmente col bisolfuro (Liqui Moly) poi con il nitruro di boro ESAGONALE (attenzione! solo quello con questo tipo di legame è utilizzabile), nel dosaggio 5 gr. x litro d'olio per motori nuovi/mediamente usurati, fino a 10 per i vecchiotti.

A differenza dei prodotti pronti che si presentano liquidi, l' hBN arriva in una busta, è una polvere bianca da miscelare (assomiglia alle dosi che si vedono nei film dei narcotrafficanti) il primo trattamento lo feci col fiato sospeso, pensando grippasse tutto!Smiley36

I risultati su un monocilindrico Suzuki (prima di 150cc e poi sul 400cc) sono stati impressionanti, minori vibrazioni, miglior risposta, minori consumi. Quando ho venduto il 400, l'acquirente,un meccanico, è rimasto impressionato dalla compressione, nonostante gli 8 anni, i 40.000km e gruppo variatore ancora originale...

L'unico "inconveniente" che può avere, a mio avviso, è che l'olio perde la trasparenza ed assomiglia ad una specie di latte (rossiccio nel mio caso,per gli oli utilizzati) che potrebbe non aiutare se si cerca qualche traccia di diluizione (infiltrazione di liquido refrigerante, per esempio), ma la mia è un'ipotesi...

E' sconsigliata l'aggiunta in gruppi cambio, con frizione in bagno d'olio (a meno di non utilizzare prodotti espressamente studiati per questa applicazione).

Io lo utilizzerò fra circa un mese, vi saprò dire (sempre che il proprietario non si spaventi e decida di non usarlo Smiley45)

Nel frattempo, spero comunque di "risvegliare" qualche testimonianza in più.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-06-2022 22:21 da Oceanis411.)
25-06-2022 19:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MichelOne66 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Nov 2021 Online
Messaggio: #29
RE: Additivo - Nano engine
(25-06-2022 19:47)Oceanis411 Ha scritto:  Buongiorno a tutti,
mi appresto ad utilizzare nitruro di boro esagonale per il cambio olio ad un Lombardini LDW 1404 M e mi pare che questo sia l'unica discussione recente sul tema, ma con poche esperienze Smiley33

Io ho una trentennale esperienza sull'utilizzo degli additivi, iniziai con il Sintoflon negli anni '90, su una Fiat 500 del 1970 che beveva olio come benzina, i risultati furono soddisfacenti già su quel motore quasi irrecuperabile (questi prodotti non resuscitano i motori troppo rovinati).
Successivamente vari motori Fiat 1.3 e 1.9 jtd (varie potenze), 1.6 HDI PSA/Ford, 2.0 TDI VW...

Gli additivi più usati per i motori, in ordine di coefficiente di attrito dal più alto al più basso sono :
Bisolfuro di molibdeno (MoS2)
Teflon (PTFE )
Grafite ( C )
Nitruro di boro (hBN )

La grafite conosciuta come Fullerene , è già presente in oli come Bardhal , Motul

Io ho trattato i motori di decine di automobili e diverse moto e scooter sulle vetture anche da nuove per prevenire l'usura, inizialmente col bisolfuro (Liqui Moly) poi con il nitruro di boro ESAGONALE (attenzione! solo quello con questo tipo di legame è utilizzabile), nel dosaggio 5 gr. x litro d'olio per motori nuovi/mediamente usurati, fino a 10 per i vecchiotti.

A differenza dei prodotti pronti che si presentano liquidi, l' hBN arriva in una busta, è una polvere bianca da miscelare (assomiglia alle dosi che si vedono nei film dei narcotrafficanti) il primo trattamento lo feci col fiato sospeso, pensando grippasse tutto!Smiley36

I risultati su un monocilindrico Suzuki (prima di 150cc e poi sul 400cc) sono stati impressionanti, minori vibrazioni, miglior risposta, minori consumi. Quando ho venduto il 400, l'acquirente,un meccanico, è rimasto impressionato dalla compressione, nonostante gli 8 anni, i 40.000km e gruppo variatore ancora originale...

L'unico "inconveniente" che può avere, a mio avviso, è che l'olio perde la trasparenza ed assomiglia ad una specie di latte (rossiccio nel mio caso,per gli oli utilizzati) che potrebbe non aiutare se si cerca qualche traccia di diluizione (infiltrazione di liquido refrigerante, per esempio), ma la mia è un'ipotesi...

E' sconsigliata l'aggiunta in gruppi cambio, con frizione in bagno d'olio (a meno di non utilizzare prodotti espressamente studiati per questa applicazione).

Io lo utilizzerò fra circa un mese, vi saprò dire (sempre che il proprietario non si spaventi e decida di non usarlo Smiley45)

Nel frattempo, spero comunque di "risvegliare" qualche testimonianza in più.

Grazie della testimonianza,
io ancora in stand-by in tale cosa, sto prendendo in mano cose prioritarie.
Ma lo ho nella lista delle cose da fare.
Grazie per qualsiasi futura info.
28-06-2022 09:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Manuale proprietario BMW D7 Marine Engine Franc 7 1.041 18-06-2021 17:44
Ultimo messaggio: giannibagnasco
  per esperti di motori - Farymann engine faber 5 934 16-12-2020 19:47
Ultimo messaggio: Butler
  Digital Yacth engine gateway ydeg 04r kavokcinque 21 2.009 24-04-2020 09:40
Ultimo messaggio: maxgasta22
  temperatura Yanmar Engine 4JH3E windex 17 3.128 19-12-2018 16:28
Ultimo messaggio: stikki57
  additivo gasolio scud 7 3.476 11-09-2014 17:30
Ultimo messaggio: scud
  Lombardini non prende giri e additivo diesel wind e sea 8 4.824 09-01-2014 01:08
Ultimo messaggio: davidef
  additivo si,additivo no...o pulizia radicale? franco53 11 3.868 15-05-2013 20:20
Ultimo messaggio: andante
  additivo ceramico shark 9 3.410 01-02-2013 18:20
Ultimo messaggio: dielle1
  Additivo per gasolio Sloopy Joe 19 2.535 25-06-2010 04:22
Ultimo messaggio: Sloopy Joe
  additivo diesel e olio motore bradipo 18 7.974 21-06-2010 16:33
Ultimo messaggio: Scarabocchio

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)