Rispondi 
tubo oleodinamico autopilota che perde
Autore Messaggio
Canadese Offline
Amico del Forum

Messaggi: 541
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #1
tubo oleodinamico autopilota che perde
Buongiorno a tutti, ho un tubo dell' autopilota che si è con il tempo crepato e ha iniziato improvvisamente a perdere copiosamente olio. Conoscete un sistema per bloccare temporaneamente la perdita e permettermi di viaggiare per un po'? I tubi in questione sono questi:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Beneteau First 27.7 Esperanto :43:
19-08-2020 10:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.711
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #2
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
Si è crepato sulla crimpatura? Se si togli la crimpatura sfila il tubo dal portagomma tagli il tubo sulla crepa lo innesti e lo blocchi con delle fascette stringi tubo. Se si è rotto in mezzo dovresti trovare un pezzo di tubo da infilarci dentro e strimgere sempre con fascette. Ultima possibilità se il tubo è duro un pezzo di gomma stretto con fascetta sulla crepa.
19-08-2020 10:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Canadese Offline
Amico del Forum

Messaggi: 541
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #3
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
Tutti ottimi consigli. Grazie

Beneteau First 27.7 Esperanto :43:
19-08-2020 11:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AleSail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 141
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #4
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
I tubi dove passa l'olio sono per definizione ad alta pressione, i terminali non hanno i portagomma e non si giuntano assolutamente con le fascette. Se i tubi perdono devono essere sostituiti con tubi idonei che vengono crimpati a misura, tale operazione viene svolta dalle officine meccaniche attrezzate. Ovviamente devi informarti nella tua zona chi è in grado di svolgere tale operazione.
19-08-2020 14:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Canadese Offline
Amico del Forum

Messaggi: 541
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #5
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
Quindi niente riparazione di fortuna ( e niente autopilota per un po'). Adesso ha la barca mio figlio, speravo sabato quando rientra di sistemarla alla meglio, ma forse è meglio che sabato provi a smontare i due tubi per farmeli rifare. Poi dopo averli sostituiti devo rimettere l'olio e togliere l'aria. Immagino basti muovere il timone? Si mette l'olio da quella vite posta sopra il piccolo serbatoio sopra l'attuatore? L' autopilota è un NKE

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Beneteau First 27.7 Esperanto :43:
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-08-2020 15:46 da Canadese.)
19-08-2020 15:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.128
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #6
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
(19-08-2020 14:21)AleSail Ha scritto:  I tubi dove passa l'olio sono per definizione ad alta pressione, i terminali non hanno i portagomma e non si giuntano assolutamente con le fascette. Se i tubi perdono devono essere sostituiti con tubi idonei che vengono crimpati a misura, tale operazione viene svolta dalle officine meccaniche attrezzate. Ovviamente devi informarti nella tua zona chi è in grado di svolgere tale operazione.
Hai perfettamente ragione sulle fascette ma non è vero che tutti i tubi ad alta pressione siano crimpati con attrezzature speciali; esistono terminali speciali che possono essere innestati nel tubo semplicemente avvitando una ghiera conica con due chiavi inglesi e tengono bene.
Inoltre tutti i terminali hanno necessariamente un "portagomma" ma si tratta di portagomma (o nippoli) che, come implichi giustamente, non sono fatti per essere utilizzati con le normali fascette.
Solo per rimedio temporaneo in condizioni di emergenza, diciamo che forse proverei con due fascette.

Scusami la pignoleria!!!!

(19-08-2020 15:28)Canadese Ha scritto:  Poi dopo averli sostituiti devo rimettere l'olio e togliere l'aria. Immagino basti muovere il timone? Si mette l'olio da quella vite posta sopra il piccolo serbatoio sopra l'attuatore?

Spurgare un impianto oleodinamico non è sempre una cosa banale. A parte rabboccare il serbatoio principale, in genere ci sono delle viti di spurgo da aprire posizionate in varie parti dell'impianto.
Se sei fortunato ce n'è solo una dalle parti del cilindro attuatore ma l'operazione richiede un po' di attenzione. Sono sicuro che su youtube trovi indicazioni utili; ti consiglio di dargli un'occhiata.

Daniele
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-08-2020 16:09 da danielef.)
30-08-2020 16:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 11.012
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #7
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
NKE fà le centrali elettroniche di comando, il cilindro di azionamento molto verosimilmente è un Lecomble e Schmitt.
Il sito sembra avere molte informazioni, anche vari video;
magari questo dice qualcosa?

https://www.ls-france.com/notices-et-cat...-50-st-20/
30-08-2020 16:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.128
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #8
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
(30-08-2020 16:50)rob Ha scritto:  NKE fà le centrali elettroniche di comando, il cilindro di azionamento molto verosimilmente è un Lecomble e Schmitt.
Il sito sembra avere molte informazioni, anche vari video;
magari questo dice qualcosa?

https://www.ls-france.com/notices-et-cat...-50-st-20/

Ottimo consiglio e ottimo video!
...anche se io avrei stretto i nippoli PRIMA di levare i tubetti; si vede che in questo caso non è così importante. Se il nippolo è uno solo, occorre in genere immergere l'altro lato del tubetto in un barattolo pulito con dell'olio.

Daniele
30-08-2020 17:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 11.012
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #9
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
(30-08-2020 17:47)danielef Ha scritto:  Ottimo consiglio e ottimo video!
...anche se io avrei stretto i nippoli PRIMA di levare i tubetti; si vede che in questo caso non è così importante. Se il nippolo è uno solo, occorre in genere immergere l'altro lato del tubetto in un barattolo pulito con dell'olio.

ciao Daniele,
giusto curiosità (e ignoranza) mia, ma a che livello di pressione arriva a lavorare un cilindretto del genere?
Nell'idraulica vintage della barca IOR che avevamo c'erano i quadranti indicatori, e comunque tirava varie tonnellate per muoverlo di un paio di centimetri veniva fuori la vena del bicipite, uno di questi piloti darà qualche centinaio di chili, ok è più rapido, ma sono davvero pressioni così elevate?

bv r
30-08-2020 18:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Canadese Offline
Amico del Forum

Messaggi: 541
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #10
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
Un officina meccanica specializzata mi ha rifatto i tubi in 5 minuti. Me ne costruiti due con doppia maglia di acciaio, la differenza di costo era poca solo un millimetro o poco più più larghi di diametro. Costo totale trenta euro.
Ieri li ho sostituiti, per spurgare ho soltanto mosso il timone da una parte all'altra tantissime volte rabboccando piano piano l'olio. Non ho allentato niente. Ho dovuto resettare la centralina Nke e pur non provandolo in mare sembra però adesso funzionare.
È la seconda volta che cambio questi tubi e 4/5 anni fa anche l' attrezzista che mi fece il lavoro se ricordo bene, preferì non toccare niente del cilindro di azionamento per timore che le viti (nippoli? ) magari ossidate si rompessero. Quella volta i tubi erano ancora funzionanti me li cambiò per sicurezza in occasione di un lavoro fatto all' attuatore che si era bloccato.

Beneteau First 27.7 Esperanto :43:
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-08-2020 21:03 da Canadese.)
30-08-2020 20:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.128
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #11
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
(30-08-2020 18:28)rob Ha scritto:  ciao Daniele,
giusto curiosità (e ignoranza) mia, ma a che livello di pressione arriva a lavorare un cilindretto del genere?
Nell'idraulica vintage della barca IOR che avevamo c'erano i quadranti indicatori, e comunque tirava varie tonnellate per muoverlo di un paio di centimetri veniva fuori la vena del bicipite, uno di questi piloti darà qualche centinaio di chili, ok è più rapido, ma sono davvero pressioni così elevate?

bv r

Ciao Rob.
Sono andato a cercare le caratteristiche di una pompa Raymarine per autopiloti e danno 50 bar cioè 50 atmosfere. Poi ho visto anche che la pressione tipica di un impianto oleodimanico è tra due e quattro volte questa.
Direi che è abbastanza per far saltare un tubo con normali fascette dato che, per esperienza, se mando più di 7 atmosfere nei tubi di irrigazione del mio giardino succede abbastanza casino!
:-)

Daniele
01-09-2020 22:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.329
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #12
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
Quella pompa e quell'attuatore mi sembrano uguali ai miei. Dovrebbero essere quindi della Lecomble & Schmitt. A inizio anno ho sostituito tutti gli oring dell'attuatore che perdeva olio e per precauzione dopo 20 anni di servizio, le spazzole al motore. Mandai una mail in Francia e mi hanno risposto alla velocità della luce dandomi i codici dei pezzi di ricambio e contattando loro stessi il rivenditore Italiano. I pezzi costicchiano (se non ricordo male oltre 300 euro) ma l'assistenza e l'attenzione al cliente dimostrata da azienda costruttrice e rivenditore italiano li ripagano tutti.
https://forum.amicidellavela.it/showthre...ght=pilota
Per la sostituzione dell'olio nel circuito credo di ricordare che ci sia in rete un video esplicativo della Lecomble ....
I tubi invece nonostante l'età erano ancora in ottime condizioni. Solo le crimpature erano un pò ossidate e son state ripulite e verniciate a zinco.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-09-2020 07:41 da kitegorico.)
02-09-2020 07:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 11.012
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #13
RE: tubo oleodinamico autopilota che perde
(01-09-2020 22:59)danielef Ha scritto:  Ciao Rob.
Sono andato a cercare le caratteristiche di una pompa Raymarine per autopiloti e danno 50 bar cioè 50 atmosfere. Poi ho visto anche che la pressione tipica di un impianto oleodimanico è tra due e quattro volte questa.
Direi che è abbastanza per far saltare un tubo con normali fascette dato che, per esperienza, se mando più di 7 atmosfere nei tubi di irrigazione del mio giardino succede abbastanza casino!
:-)
grazie Daniele Smile
02-09-2020 08:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  non c'è spazio per l'attuatore dell'autopilota Resolution 13 553 15-10-2020 19:13
Ultimo messaggio: Resolution
  tubo della pompa di sentina torcido 21 664 26-07-2020 23:54
Ultimo messaggio: torcido
  Incrostazioni nel tubo di scarico WC Frappettini 17 572 07-06-2020 20:55
Ultimo messaggio: JARIFE
  Tubo scarico acque nere mzambo 26 2.407 16-04-2020 12:23
Ultimo messaggio: Najapico
  Raccordo rapido tubo gas kitegorico 19 925 24-03-2020 15:50
Ultimo messaggio: cmv88
  Pistone idraulico pilota B & G perde olio kitegorico 21 1.406 08-02-2020 19:34
Ultimo messaggio: kitegorico
  Autopilota a barra ST1000/ST2000 (idee per l'installazione)?? salvo.coppa 41 2.292 27-01-2020 23:04
Ultimo messaggio: emanuciao
  Autopilota rumoroso dante calderoni 10 830 16-01-2020 21:13
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Dubbio sul tubo raffreddamento astuccio keplero 10 719 01-12-2019 16:00
Ultimo messaggio: Lupicante
  raccordo-connettore tubo in rame per compressore frigo ghega 4 635 11-11-2019 01:17
Ultimo messaggio: ghega

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)