Rispondi 
Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
Autore Messaggio
Giampaolo Consonni Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 41
Registrato: Apr 2017 Online
Messaggio: #1
Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
Ciao.
Ieri stavo uscendo per un girettino e mi sono accorto che non usciva acqua dallo scarico del motore. ho un come 770 del 75 con motore Vetus dal 2008.
Un vicino di banchina mi suggerisce che potrebbe essere facilmente la Girante consumata. Mi metto le mani nei capelli perchè il motore non essendo originale di progetto ha tutto il set filtri girante tappi scarico su di un lato,poco accessibile.
Faccio qualche prova rimuovo il tubo in entrata allo scambiatore e il flusso è copioso con una discreta pressione tenendolo chiuso con il pollice. Rimetto il tubo e rimuovo quello di uscita che va nel collettore di scarico, poche gocce in uscita.
Il fermo totale di 7 8 mesi non ha fatto bene per le incrostazioni.
Il libretto mostra come rimuovere e pulire l'oggetto.
Se invece di rimuoverlo trovassi il modo di fare circolare con una pompa esterna un quantità copiosa di disincrostante (aceto acido citrico ...) potrei ottenere lo stesso risultato dello smontaggio e pulizia meccanica e disincrostante .
La vernice che vedo sulle parti mi suggerisce che non è mai stato smontato.
Grazie.
24-08-2020 00:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.707
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #2
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
Sé cosí intasato preferirei fare un azione meccanica. Non sia mai che le incrostazioni evitano qualche perdita.
24-08-2020 06:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.289
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #3
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
nessuno lo dice mai ma di tanto in tanto un "giro" di acqua dolce asporta il calcare "giovane" in via di formazione.
da fare obbligatoriamente prima di un lungo rimessaggio.
qui trovi qualche info su come fare per un lavaggio con acido.
consigliati quelli per lavaggio caldaie\impianti di riscaldamento.
https://forum.amicidellavela.it/showthre...d439384793

wally
è questione di lana caprina: se il fascio è bucato non c'è incrostazione che tenga.
a volte faccio fatica a capire come certe idee escano... con tutto il rispetto dovuto.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-08-2020 21:51 da andros.)
24-08-2020 21:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.707
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #4
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
Eh eh, Andros le mie idee che fai fatica a comprendere derivano da esperienze dirette, ti racconto la prima in assoluto: 1° imbarco da allievo motore per chi ne sá FIAT-GMT900SS, c'era un raccordo del raffreddamento polverizzatori con attorno un blocco di calcare e chimica del trattamento acqua asciutta, cosa mai avrei pensato di fare ? Pulire e sringere, la conclusione 2 casse di birre e una mezzoretta in atlantico a ciondolare per ripristinare il tubo marcio ma finché non lo toccavo funzionava.
24-08-2020 22:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.289
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
(24-08-2020 22:46)Wally Ha scritto:  Eh eh, Andros le mie idee che fai fatica a comprendere derivano da esperienze dirette, ti racconto la prima in assoluto: 1° imbarco da allievo motore per chi ne sá FIAT-GMT900SS, c'era un raccordo del raffreddamento polverizzatori con attorno un blocco di calcare e chimica del trattamento acqua asciutta, cosa mai avrei pensato di fare ? Pulire e sringere, la conclusione 2 casse di birre e una mezzoretta in atlantico a ciondolare per ripristinare il tubo marcio ma finché non lo toccavo funzionava.
guarda era solo questione di tempo.
il liquido prima o poi avrebbe sciolto\staccato il calcare e puff...inevitabile.
aggingo;sicuramente l'uso di acidi aggressivi bene non fa ai metalli ma da qui a non usarlo perchè un tubo potrebbe essere bucato ce ne corre.
posso capire il non intervento per finire il viaggio o la vacanza ma è inevitabile
il trafilaggio prima o poi.non so se mi sono spiegato.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-08-2020 22:57 da andros.)
24-08-2020 22:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giampaolo Consonni Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 41
Registrato: Apr 2017 Online
Messaggio: #6
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
URCA!!!! Grazie ANDROS
Grande database di informazioni!!
Gia ordinato il liquido del tipo per zinco/alluminio, ho l' impressione che i tubicini dello scambiatore siano di alluminio. Mi procuro il tubo del 22 e uso la pompa di sentina .
Peccato che non posso fare il lavoro prima della fine di settembre.
Aggiornerò gli amici tra un mese circa.
25-08-2020 23:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.082
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
Per la caldaia di casa, 23 anni di vita ed il motore della barca, 40 anni di vita, mai usato acidi od altri agenti chimici che aggrediscono anche i metalli, eppure vanno. Purtroppo già l'acqua di mare mangia i metalli, infatti più che calcare trovo residui metallici che si staccano.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
26-08-2020 10:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.289
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #8
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
(26-08-2020 10:19)Butler Ha scritto:  Per la caldaia di casa, 23 anni di vita ed il motore della barca, 40 anni di vita, mai usato acidi od altri agenti chimici che aggrediscono anche i metalli, eppure vanno. Purtroppo già l'acqua di mare mangia i metalli, infatti più che calcare trovo residui metallici che si staccano.
regola 1
tutti gli acidi aggrdiscono i metalli.
regola 2
se il metallo coperto di cacca l'acido aggredisce per prima la cacca
regola 3
se non hai problemi perchè usare acido
regola 4se hai l'impianto intasato devi scegliere tra l'acido e l'ebollizione
regola 5
quando hai messo sul tavolo i pro e i contro al relatore della richiesta di aiuto la decisione dell'agire.

per ultimo una considerazione:le scaglie di metallo che ut accusi non è altro che calcare processato da anni di riscaldamenti molto simile al metallo
ma che metallo non è.
la ghisa è un materiale molto resistente all'ossidazione e molto bene si presta a fare il lvoro che fa nei nostri motori.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

26-08-2020 13:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.082
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #9
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
Quindi io confonderei "calcare processato da anni di riscaldamento" con pezzi di metallo staccatisi dal mio cilindro? Se trovi dei pezzi di metallo mancante è difficile credere che sia così, ad esempio in questo cilindro si sono bucati i condotti dei prigionieri, sarà un'illusione ottica? Ed il "calcare processato da anni di riscaldamento" si attacca lo stesso ad un magnete? 26

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
26-08-2020 15:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
teo4x4 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.370
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #10
RE: Scambiatore Intasato motore vetus2 cilibri 9Cv
smonta lo scambiatore dal motore, aprilo, mettilo a pezzi e lo immergi in una bacinella ricolma di aceto di vino.
dai tempo 2 o 3 giorni e vedrai gli effetti, i metalli ti ringrazieranno.
06-09-2020 23:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Scambiatore VP MD2020 red 44 1.301 26-10-2020 17:43
Ultimo messaggio: red
  Pulizia scambiatore senza smontare niente marchino 28 17.946 21-10-2020 12:53
Ultimo messaggio: necknecks
  Problema allo scambiatore su Nanni Diesel 2.60HE poel 15 439 23-09-2020 22:59
Ultimo messaggio: poel
  Corrosione scambiatore Yanmar Massimo vr 8 620 30-07-2020 09:01
Ultimo messaggio: Lupicante
  diametro tubi boiler / scambiatore CUCUDRIL 20 692 26-02-2020 00:17
Ultimo messaggio: Achab65
  Come ho revisionato lo scambiatore/raiser del Volvo D2 55 E kavokcinque 44 5.247 28-01-2020 10:13
Ultimo messaggio: Anto423
  Scambiatore olio yanmar - anodo o tappo di scarico? gutta 1 356 19-01-2020 21:47
Ultimo messaggio: gutta
  Scambiatore corroso a causa riser orteip 195 17.462 11-01-2020 18:48
Ultimo messaggio: francesco c.
  Circuito gasolio intasato da mucillaggine e strano funzionamento prefiltro e filtro orsopapus 46 3.011 24-12-2019 14:11
Ultimo messaggio: Luciano53
  Pulizia scambiatore di calore Moby Dick 14 4.760 05-12-2019 14:27
Ultimo messaggio: VincenzoDe

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)