Rispondi 
Grandi lavori
Autore Messaggio
Fabino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 338
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #1
Grandi lavori
Un giorno un tale mi disse che con una barca vivrai 2 momenti bellissimi ed indimenticabili, quello in cui l'acquisti e quello in cui la rivendi...
Scherzi a parte, Via col vento a terra ormai da 15 mesi è entrata nel vivo dei lavori di refit pre partenza, speriamo a breve, per lunghissime navigazioni.
Ho aperto questo thread per ricevere suggerimenti, sempre bene accetti, critiche, purché costruttive e per dare magari spunto a qualcuno per lavori da fare sulla propria amata.
Come dicevo la barca è a terra, per la prima volta alata con travel lift, figata pazzesca e fine delle preoccupazioni, successivamente abbiamo disalberato e poggiato l'albero su appositi cavalletti, in seguito al lavaggio con idropulitrice, la barca è stata coperta.
Successivamente sono iniziati gli smontaggi in coperta in quanto la vorrei fare ex novo, a questo punto si apre un mondo, rifarla in compensato 10 mm più teak oppure solo compensato 20/25 mm ben trattato con epossidica e poi antisdrucciolo?
Aprirò a parte un'altra discussione.
Quindi smontaggio dei winch, bozzelli, rinvii, stopper e quant'altro fino ad arrivare alle finestrature e relative cornici della tuga, a seguire oblò tambuccio e maniche a vento.
La rimozione del salpa ancora è stata molto più semplice del previsto in quanto lo stesso è stato tenuto a "bagno di grasso" probabilmente da quando è installato e questo ne ha permesso facilmente lo smontaggio.
Per sbarcare i motori, voglio rifare gli impianti idraulici in sala macchine, ho dovuto aprire l'apposito passaggio in coperta sulla tuga, a tale scopo ho trovato veramente efficiente un utensile di nota marca con la lama che vibra e taglia, in meno di un'ora ho rimosso il sika che sigillava il passaggio sia in coperta sia in dinette.
Con l'ausilio di una gru ho sbarcato i 2 motori ed il generatore, tutti sono stati trasportati in un'officina Yanmar per i tagliandi e le revisioni del caso, i motori hanno 1650 ore circa mentre il gruppo 220 ore.
Iniziate le pulizie, la sala macchine di nuovo profuma di un misto di prodotti per sentine e pulizie della casa, nei vari mescoloni ho un po' abusato ed ho rischiato l'intossicazione ma ne è valsa la pena.
All'interno nel frattempo sono stati smontati e buttati tutti i cielini, dopo aver ovviamente smontato le lampade.
Un discorso a parte merita lo smontaggio dell'elettronica, prima di smontare ho provato uno ad uno tutti i reali assorbimenti al fine di poter realizzare un nuovo quadro, ma soprattutto proteggere le utenze e le relative linee in maniera adeguata, il dubbio mi era venuto con il radar, aveva un interruttore da 20 A. ma quando lo alimentavo gli strumenti nemmeno se ne accorgevano, visto che trattasi di un apparato piuttosto vecchio, ancora a magnetron, la cosa mi turbava un po', con grande sorpresa ho verificato che l'assorbimento alla massima portata non superava 1,8 A. Di conseguenza provando tutto ho chiaramente in testa quella che sarà l'esigenza energetica degli strumenti. In seguito parlerò, se interessa, di come saranno ripartiti ed alimentati.
Altro passaggio importante lo smontaggio delle max prop e dell'elica di prua.
Quella di prua un gioco da ragazzi, le max prop roba da sudori freddi, più che altro per leggere il passo e poterle rimontare correttamente in seguito.
A casa smontato completamente e pulito il boiler, trovato come nuovo, faccio presente che è a bordo da 7 anni e che per 2 anni ho vissuto a bordo, quindi sempre acceso ed in uso, neanche una briciola di calcare, solo un pochino sulla resistenza.
In seguito gli aggiornamenti.

Fabio
29-09-2020 16:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 839
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #2
Grandi lavori
Se la barca di cui parli è quella nella firma cioè Franchini 47 Atlantide, mi farà molto piacere leggerti e, se posso, aiutarti perché, se potrò, anch'io vorrei acquistare quel tipo di barca che mi appassiona da tempo.
Visto che stai facendo un refitting completo, la documentazione sarà corposa per cui mi permetto di suggerirti di approntare un sito apposito oppure uno storage in cloud dove mettere tutte le foto ed i documenti che vorrai condividere.
Per renderli disponibili ti basterà condividere il link sul forum invece di allegare foto con il noto e fastidioso limite delle dimensioni del file.
Attendo tue nuove.



Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
29-09-2020 23:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 338
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #3
RE: Grandi lavori
Buongiorno Alex, ti ringrazio per l'apprezzamento, si la barca è quella, Franchini 47' MS Atlantide, non sono molto pratico di cloud e simili per cui, se vuoi, puoi aiutarmi già in questo.
In effetti la documentazione è imponente, dalla lista delle attività e la scaletta con cui farle provando a non fare 2 volte la stessa cosa o dover rismontare perché ti sei dimenticato di fare qualcos'altro... però è appassionante e divertente.
A presto

Fabio
30-09-2020 08:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 338
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #4
RE: Grandi lavori
Aggiornamento sui grandi lavori, in pratica la barca non è più una barca, ovvero, è rimasto lo scafo, gli impianti elettrici, elettronici, acqua dolce e salata sono sbarcati, andati per altri lidi.
Gli assi delle eliche sono andati a fare compagnia ai motori ed al generatore in officina, così come il cuscinetto reggispinta. I giunti omocinetici invece sono stati revisionati e sono già pronti per essere installati di nuovo. I bagni sono locali atti allo stivaggio di quelli che in Toscana chiamiamo troiai, ovvero tutte quelle cose che forse potrebbero servire di nuovo ma chissà...
Gli interni sono stati veramente smontati ed alleggeriti da tutti quegli oggetti e suppellettili che ci portiamo dietro per anni, in coperta sono rimasti i 2 winch principali ed il trasto della randa, prossimamente anche loro prenderanno la strada di casa.
L'albero assomiglia sempre più ad un palo della luce tanto è spoglio, sono rimaste solo le crocette, ho tolto ovviamente tutte le drizze gli amantigli e quant'altro legato alle vele e loro manovre, ho tolto anche la fanaleria, il radar, le antenne e tutti i rispettivi cavi.
Stamani ho iniziato al manutenzione del motore del bow thruster, smontati i contatti di potenza, i cablaggi dei comandi, e via di spazzola e primer.
Il salpa ancore è già pronto e così le vele a detta del velaio.
Tra un mesetto iniziamo i lavori alla tuga ed alla coperta, il gioco si sta facendo duro, le liste dei lavori sono ancora lunghe da terminare...

Buon vento a voi che potete

Fabio
06-03-2021 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corradino Offline
Senior utente

Messaggi: 1.156
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Grandi lavori
(06-03-2021 19:26)Fabino Ha scritto:  Aggiornamento sui grandi lavori, in pratica la barca non è più una barca, ovvero, è rimasto lo scafo, gli impianti elettrici, elettronici, acqua dolce e salata sono sbarcati, andati per altri lidi.
Gli assi delle eliche sono andati a fare compagnia ai motori ed al generatore in officina, così come il cuscinetto reggispinta. I giunti omocinetici invece sono stati revisionati e sono già pronti per essere installati di nuovo. I bagni sono locali atti allo stivaggio di quelli che in Toscana chiamiamo troiai, ovvero tutte quelle cose che forse potrebbero servire di nuovo ma chissà...
Gli interni sono stati veramente smontati ed alleggeriti da tutti quegli oggetti e suppellettili che ci portiamo dietro per anni, in coperta sono rimasti i 2 winch principali ed il trasto della randa, prossimamente anche loro prenderanno la strada di casa.
L'albero assomiglia sempre più ad un palo della luce tanto è spoglio, sono rimaste solo le crocette, ho tolto ovviamente tutte le drizze gli amantigli e quant'altro legato alle vele e loro manovre, ho tolto anche la fanaleria, il radar, le antenne e tutti i rispettivi cavi.
Stamani ho iniziato al manutenzione del motore del bow thruster, smontati i contatti di potenza, i cablaggi dei comandi, e via di spazzola e primer.
Il salpa ancore è già pronto e così le vele a detta del velaio.
Tra un mesetto iniziamo i lavori alla tuga ed alla coperta, il gioco si sta facendo duro, le liste dei lavori sono ancora lunghe da terminare...

Buon vento a voi che potete

Fabio

bellissimo anche io dovrei lanciarmi in qualcosa di simile anche se in dimensioni molto piu contenute la difficolta maggiore che incontro è quella di trovare un apposito spazio per fare da me tutte queste attività tu l'hai sistemata su un tuo terreno ? o hai trovato un cantiere che ti permette di fare i lavori in proprio?

LA TERRA la madre terra.. non ci sopporta più..ma la nostra economia funziona solo sulla crescita continua siamo un treno lanciato verso il binario morto
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-09-2021 20:16 da corradino.)
07-09-2021 20:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 338
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #6
RE: Grandi lavori
Ciao Corradino, si io ho avuto la "fortuna" di trovare un cantiere che mi permette di fare i lavori in proprio anche se, ad essere franchi, i lavori maggiormente onerosi sono affidati a ditte o al cantiere stesso.

BV

Fabio
13-09-2021 18:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maremare Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 257
Registrato: Dec 2020 Online
Messaggio: #7
RE: Grandi lavori
Bello il Franchini. Condividi qualche foto, è un piacere vedere lavorare 19
13-09-2021 20:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Lavori alla carena e teak a Lavagna enri996 3 435 07-03-2021 11:28
Ultimo messaggio: infinity
  Lavori a bordo con barca in cantiere corradino 9 1.141 12-05-2020 22:29
Ultimo messaggio: davidef
  Lavori plastivela mousse 907 ram72pin 17 3.362 02-01-2020 10:37
Ultimo messaggio: Wally
  Lavori Invernali su Timeout timeout 23 3.503 21-09-2018 11:22
Ultimo messaggio: Sailor
  10 mesi e 3 settimane di lavori... si va in acqua! Jippo 14 1.350 01-09-2018 18:51
Ultimo messaggio: Claudito
  Piccoli lavori teak - help Guido_Elan33 1 897 31-07-2018 22:23
Ultimo messaggio: dapnia
  Lavori eseguiti sul nostro Arpege N° 460 Roberto Adrianopoli 6 2.572 27-03-2018 18:32
Ultimo messaggio: Roberto Adrianopoli
  Lavori su Sun Odyssey 34.2 davidef 82 21.719 13-02-2018 13:01
Ultimo messaggio: fcampa
  Giro del mondo con Bavaria 38 - Lavori su Timone AdryGS35 111 34.344 26-08-2017 08:21
Ultimo messaggio: jetsep
  Piccoli lavori su oceanis 411 trenuvole 7 1.482 23-04-2017 21:03
Ultimo messaggio: andros

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)