Rispondi 
VHF Sailor RT2047
Autore Messaggio
brubix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 42
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #1
VHF Sailor RT2047
Sulla barca che sto per acquistare il VHF è un Sailor RT2047. Vedo che su eBay vengono venduti (usati) a prezzi paragonabili o superiori a VHF nuovi. Nonostante questo, il perito dice che lui terrebbe questo invece che acquistarne uno nuovo.
Consigli ?
06-12-2020 19:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.634
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #2
RE: VHF Sailor RT2047
È materiale professionale fatto molto bene.
Il "problema" è che -mi sembra- sia un modello ante-DSC. Ora, vedi tu se ti interessa avere il DSC... personalmente ne avevo una non-DSC di qualità simile ma l'ho cambiata per una DSC+AIS

Sennò, marche moderne come Icom o Standard Horizon sono comunque molto simili come affidabilità.
06-12-2020 20:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
brubix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 42
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #3
RE: VHF Sailor RT2047
Spero di non dire un'eresia ...
Non ho mai avuto occasione di utilizzare né il DSC né l'epirb pur avendoli avuti a bordo della mia barca precedente e anche su questa conto di avere a bordo un epirb o quantomeno un plb.
A quel punto l'utilità del DSC mi sembra limitata quanto lo è la portata del VHF. Nel caso di una vera emergenza cosa farei ? Attivo il DSC e attendo se qualcuno risponde prima di attivare il PLB/epirb ?

Sul DSC ho ricevuto diverse volte degli allarmi ma credo sia piuttosto raro il caso che si sia in grado di prestare soccorso in prima persona.

Comunque grazie per la risposta !
06-12-2020 20:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Charly Tresticoli Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 22
Registrato: Oct 2020 Online
Messaggio: #4
RE: VHF Sailor RT2047
È un meraviglioso oggetto di modernariato.
Sono tentato di trovarne uno e montarlo sulla mia nuova barca.
Paragonabile ad un impianto stereo a valvole (li rifanno nuovi e carissimi ) . Mi ricordo ancora la prima telefonata dalla barca facendo ponte con Trieste Radio . Che emozione !
07-12-2020 09:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
brubix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 42
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #5
RE: VHF Sailor RT2047
(07-12-2020 09:17)Charly Tresticoli Ha scritto:  Paragonabile ad un impianto stereo a valvole
E' proprio questo il punto: quelli che se ne intendono di hi-fi dicono che gli amplificatori a valvole suonano meglio e non ne cambierebbero mai uno in buono stato con un'altro nuovo a transitor (o peggio, a circuiti integrati).
Ovviamente qui la cosa è più complessa perché se si rompe l'ampli di casa ... pazienza. Se il VHF si mette a dare problemi al momento sbagliato è sicuramente più spiacevole.
Un parere autorevole l'ho già avuto (non cambiarlo). Mi sarebbe piaciuto averne altri.
Ad esempio: chi ne ha uno o l'ha avuto fino a tempi recenti ha mai avuto problemi ? E se l'ha sostituito, perché lo ha fatto ?
07-12-2020 10:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Senior utente

Messaggi: 1.395
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #6
RE: VHF Sailor RT2047
Avuto su barca precedente per 23 anni e mai cambiato ed ha sempre funzionato egregiamente senza un problema. Ritengo che l'eventuale sostituzione sia dovuta esclusivamente al fatto che come ti hanno già detto non ha il dsc e non può essere integrato in nessun modo.
Personalmente non lo cambierei poi nulla vieta che possa essere integrato con un buon portatile.
Ps: quando ho venduto la barca volevo tenerlo .
07-12-2020 11:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.255
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #7
RE: VHF Sailor RT2047
(06-12-2020 19:51)brubix Ha scritto:  Sulla barca che sto per acquistare il VHF è un Sailor RT2047. Vedo che su eBay vengono venduti (usati) a prezzi paragonabili o superiori a VHF nuovi. Nonostante questo, il perito dice che lui terrebbe questo invece che acquistarne uno nuovo.
Consigli ?

Se funziona ed è già insallato perchè vuoi cambiarlo ? Certamente è un prodotto superato ma immagino che anche la barca sia piuttosto datata e magari ci sta bene.

E' inutilmente grosso e pesante. Se ti da fastidio cambialo. Peri il dsc .. tanto senza esame non puoi usarlo, meglio non averlo.

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2020 15:58 da spinner.)
07-12-2020 15:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.492
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #8
RE: VHF Sailor RT2047
Meglio fare il patentino SRC e programmare il numero MMSI sul VHF, sperando sempre di non dover mai usare il distress.
Poi ognuno è libero di fare ciò che crede, per fortuna.
BV!

http://www.pepe1395.it MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
Se pensate che un professionista sia caro è perché non avete idea di quanto vi costerà alla fine un dilettante (anonimo, forse un pro)
Forza Alex!
07-12-2020 16:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
brubix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 42
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #9
RE: VHF Sailor RT2047
Grazie a tutti.
Ne approfitto per chiedere il vostro parere sulla eventuale procedura di distress.
Supponendo di avere sia DSC che EPIRB/PLB si considera che il secondo sia da utilizzare solo in caso di abbandono del mezzo ? E in tutti gli altri casi si attiva il DSC ?
Però posso immaginare altre emergenze gravi nelle quali non sia facile interagire con il VHF pur rimanendo a bordo. Ad esempio un incendio o comunque tutti quei casi nelle quali le comunicazioni passano necessariamente in secondo piano. In questi casi mi verrebbe da attivare comunque l'EPIRB anziché il DSC.
07-12-2020 17:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.634
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #10
RE: VHF Sailor RT2047
(06-12-2020 20:57)brubix Ha scritto:  A quel punto l'utilità del DSC mi sembra limitata quanto lo è la portata del VHF. Nel caso di una vera emergenza cosa farei ? Attivo il DSC e attendo se qualcuno risponde prima di attivare il PLB/epirb ?

Sul DSC ho ricevuto diverse volte degli allarmi ma credo sia piuttosto raro il caso che si sia in grado di prestare soccorso in prima persona.

Beh il discorso è un po' più articolato, una radio può servire a tante cose, non solo a richieste di soccorso.
Sul soccorso, dipende da dove navighi: in costiero, una richiesta di soccorso via VHF DSC ha il vantaggio di inviare subito in modo digitale MMSI (quindi che tipo di unità sei, un supertanker o una barchetta) e posizione della barca, nonché di far suonare un allarme da svegliare i morti in tutte le radio a portata, intanto quello è fatto; con un mayday in vocale bisogna dire tutto a voce, si fà senza problemi ma è una fase in più.
Con l'epirb aggiungi un'ulteriore fase: la chiamata di soccorso prima va a Cospas Sarsat, da qui all'MRCC/Guardia Costiera, vengono fatte verifiche telefoniche e compagnia, dalla Guardia Costiera eventualmente relay alle unità che sono attorno a te. Se mandi un allarme VHF invece copri subito tu direttamente tutti quelli attorno che possono venire in aiuto.
Personalmente non sottovaluterei anche la possibilità di offrire aiuto ad altri, anche se magari remota: se avessi bisogno tu, ti metti a chiamare una barca accanto aiuto aiuto aiuto e quella invece tiene la radio spenta e tira dritta... non si beccherebbe qualche improperio?
Se sei in altura-altura, il VHF ha relativamente meno utilità per richiedere soccorso, ma tocca essere al largo-largo, se uno chiama via VHF dal mezzo dell'Adriatico o del Tirreno è molto probabile che qualcuno lo riceva comunque, e i tempi di reazione sono comunque molto più ridotti rispetto a un'allerta satellitare.

Oltre a chiamate di soccorso più efficienti, il DSC fà tante altre cose non-distress ma potenzialmente utili: le chiamate a unità specifiche, le richieste/invii di posizione, le chiamate di gruppo, eccetera. Se le si usano o no è un altro fattore nella scelta.

Insommâ secondo me il "parere autorevole" dell'installatore è quello di un installatore: i Sailor sono ottimi apparecchi e non ci piove; dal punto di vista invece delle funzionalità per un utilizzatore, i vantaggi di una radio DSC sono tali che o li si ignorano/ci si rinuncia volontariamente, oppure non c'è proprio paragone. Poi se uno non la usa mai o sta lì con la radio spenta, allora una vale l'altra tanto vale tenersi quella che c'è già.
07-12-2020 17:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.634
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
RE: VHF Sailor RT2047
(07-12-2020 17:14)brubix Ha scritto:  Grazie a tutti.
Ne approfitto per chiedere il vostro parere sulla eventuale procedura di distress.
Supponendo di avere sia DSC che EPIRB/PLB si considera che il secondo sia da utilizzare solo in caso di abbandono del mezzo ? E in tutti gli altri casi si attiva il DSC ?
Però posso immaginare altre emergenze gravi nelle quali non sia facile interagire con il VHF pur rimanendo a bordo. Ad esempio un incendio o comunque tutti quei casi nelle quali le comunicazioni passano necessariamente in secondo piano. In questi casi mi verrebbe da attivare comunque l'EPIRB anziché il DSC.

L'allerta DSC ha lo stesso valore di un'allerta Epirb, o dei razzi, o dei fumogeni, o delle bandiere N e C per i nostalgici, o di tutti gli altri segnali di soccorso. Si invia quando c'è pericolo grave e imminente per barca o equipaggio e si richiede assistenza immediata; questa è la definizione ufficiale, quando si è in tale situazione, si può usare uno o più mezzi indifferentemente.
Il mezzo tecnico più idoneo lo decidi tu in base alla situazione in cui ti trovi: se sei a venti miglia dalla costa, la radio (dsc o non dsc) ha un'elevatissima probabilità di farti arrivare i soccorsi molto prima rispetto all'attivazione di un epirb; certo se la barca ha bruciato in jn secondo e sei in acqua con salvagente e plb, usi quello 58
07-12-2020 17:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
brubix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 42
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #12
RE: VHF Sailor RT2047
Grazie Rob, la tua prima risposta era già esaustiva ma l'ho vista solo dopo.

In effetti non avevo considerato che l'iter del distress satellitare è molto più lungo (telefonata di conferma, ecc.)

In conclusione, credo che lo sostituirò (magari non come prima spesa).
Sperando di riuscire a venderlo ai prezzi che vedo su ebay per transazioni concluse.

In fondo la mia domanda nasceva proprio dalle cifre che riescono a spuntare: evidentemente hanno degli estimatori. Magari sono collezionisti.
07-12-2020 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  SAILOR RT2047 certificato sana 1 147 07-06-2022 13:36
Ultimo messaggio: sana
  SAILOR RT144CI capmax1 2 230 22-01-2022 16:01
Ultimo messaggio: capmax1
  Certificato Omologazione Sailor RT144 mirkomattesini 9 2.566 02-03-2018 17:03
Ultimo messaggio: mirkomattesini
  Sailor A1 polanskj 2 965 15-09-2017 23:21
Ultimo messaggio: polanskj
  SAILOR Rt 144 CI alfa_sting 6 6.431 28-03-2016 09:52
Ultimo messaggio: francomasini
  Sailor rt 144 comaante 2 2.299 02-04-2015 21:36
Ultimo messaggio: danielef
  VHF Sailor e disturbi kpotassio 26 8.368 23-09-2014 09:14
Ultimo messaggio: kpotassio
  VHF Sailor 144 sandro1 1 1.848 14-09-2014 17:32
Ultimo messaggio: sergiolino
  EPIRB SAILOR SE 406 - II alsadora 2 2.222 28-07-2014 18:32
Ultimo messaggio: alsadora
  VHF Sailor RT4800 max440 9 2.289 22-07-2013 04:00
Ultimo messaggio: max440

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)