Rispondi 
Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Autore Messaggio
babygrand Offline
Amico del Forum

Messaggi: 329
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #1
Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Salve il mio trasmettitore di livello gasolio non da indicazioni corrette. Inizialmente restava prossimo allo 0, poi dopo la pulizia del serbatoio è andato bene per diversi mesi . Ora, diciamo da maggio 2020, dopo il lockdown resta di nuovo vicino allo zero. Pensavo di estrarlo e pulirlo (se l'avaria può essere collegata a trasmettitore non troppo pulito) o sostituirlo senza starci a perdere tempo. DOMANDA qualcuno di voi lo ha già fatto ? dove posso acquistarlo? grazie per i suggerimenti

Il più bello dei mari è quello che non navigammo
07-01-2021 19:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giogiogio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 827
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #2
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Io l’ho cambiato ma funziona dopo un po’ di nuovo male. Alla fine ho montato un tubicino trasparente con rubinetto e controllo con esso il livello per sicurezza. Lo ho attaccato qui, tappando quello a dx.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-01-2021 20:41 da Giogiogio.)
07-01-2021 20:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
santicuti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 548
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #3
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
(07-01-2021 20:39)Giogiogio Ha scritto:  Io l’ho cambiato ma funziona dopo un po’ di nuovo male. Alla fine ho montato un tubicino trasparente con rubinetto e controllo con esso il livello per sicurezza. Lo ho attaccato qui, tappando quello a dx.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Per capire e fare lo stesso ... mi pare che quelle prese siano posizionate nella parte alta del serbatoio ... se si è se il tubicino è messo nella parte sul del serbatoio cosa misura e come fa ad andarci dentro il gasolio da misurare?

"Parce que je suis heureux en mer, et peut-être pour sauver mon ame"
08-01-2021 09:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo.picco Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.217
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #4
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
potresti sostituire il trasduttore con uno di questi ...
costa il giusto ma fai attenzione eventualmente ad ordinare quello giusto sia come lunghezza che come valore ( 0 - 190 ohm )
sul tuo bavaria dovresti avere quello da 0 -190 ohm a galleggiante ...

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-01-2021 11:37 da lorenzo.picco.)
08-01-2021 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.503
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Nel 2017 la concessionaria Albatros di Rimini mi inviò il sensore di nuovo modello che Vs cablato secondo lo scherma fornito. A tutt oggi funziona.
08-01-2021 13:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.063
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #6
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Intanto cominciamo con il dire che il mal funzionamento della sonda di livello, qualora questa fosse di tipo resistivo a cursore (la maggior parte); può benissimo dipendere dai residui catramosi o dai residui batterici prodotti dall'odierno gasolio e che si attaccano alle pareti del serbatoio, alla sonda ed a tutte le parti immerse.
Il gasolio odierno produce molti residui catramosi ma soprattutto molti residui batterici a causa della diluizione con il biodiesel che è un materiale organico e come tutti i materiali organici subisce una degradazione con conseguente produzione di residui. La diluizione è fatta direttamente all'origine dalle compagnie petrolifere in quanto la produzione del biodiesel costa molto meno della produzione del gasolio normale.

Premesso questo ed al di là della sonda, sarebbe sempre buona cosa filtrare e pulire il gasolio residuo nonchè gli stessi serbatoi almeno ogni 2/3 stagioni oltre ed anche l'uso costante di prodotti biocidi. L'uno non esclude l'altro trattamento e nonostante la pulizia, ogni tot tempo comunque i residui si formano ugualmente, vedi foto sonda di livello.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Superato il discorso pulizie, la sonda di livello può essere comunque sostituita in qualsiasi momento MA... c'è sempre un MA....
Prima di tutto occorre prendere una sonda compatibile con lo strumento e con i collegamenti. Al di là che siano resistive a cursore (il classico galleggiante) oppure resistive a magnete (quelle verticali); generalmente quasi la totalità delle le sonde utilizzate in Italia sono da 10/180 OHM a due contatti.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Da una parte entra un negativo 12 Volts generalmente proveniente dalla stessa alimentazione dell'indicatore e, passando la resistenza variabile della sonda, con una tensione più o meno ridotta a senconda la posizione del galleggiante ritorna allo stesso indicatore che indica il livello di carburante a senconda della variazione di resistenza misurata. Niente
di più semplice ma se, nel caso della sonda resistiva a cursore che ha la resistenza esterna a contatto con il carburante, su questa resistenza si depositano dei residui ecco che le misurazioni saltano o vengono meno e l'indicatore non funziona bene. Da qui la necessità di fare un pò di pulizia ogni tanto ma occorre farla con molta attenzione e con molta delicatezza perchè queste resistenze esterne sono fatte da un sottilissimo cavo a vista, arrotolato a spirale su un supporto di plastica e su queste spirali di cavo vi scorre il cursore. Se rompiamo questo cavo interrompendo la continuità anche di una sola delle spirali, la sonda di livello non funziona più.

Precisato ciò, stando attenti nella sostituizione a rispettare la ompatibilità degli ohm con l'indicatore (entrambi 10/180 Ohm generalmente i più usati), per quanto riguarda la tipologia della sonda si può tranquillamente montare una sonda verticale (per es Osculati Art 27.161.40 da 10/180 Ohm) al posto di una a braccio (per esempio Osculati 27.160.02 10/180 Ohm) o viceversa ma attenzione, per le sonde verticali possono andare bene anche quelle di tipo dozinale mentre nel caso della sonda a braccio,
se non vogliamo avere continui problemi, conviene acquistare esclusivamente prodotti di marca tipo VDO ed abbiamo la certezza del suo funzionamento senza problemi (la mia sono 16 anni che fa il suo sporco lavoro senza perdere un colpo).
Se abbiamo qualche dubbio sul modello di sonda da montare, per decidere ci basta sapere:

- La sonda Verticale ha un'alta percentuale di precisione nella ripetizione ma una bassa percentuale di precisione nella misura della quantità visto che mediamente ha un'escursione di circa 15/18 mm fra una misura e l'altra.

- La sonda a braccio invece ha una pessima percentuale di precisione nella ripetizione ma una percentuale maggiore di precisione nella misura della quantità avendo un'escursione di pochi mm fra una misura e l'altra.

La percentuale di precisione nella ripetizione indica la capacità della sonda di riposizionarsi negli stessi punti precedenti e di dare quindi le stesse letture svuotando ripetutamente il serbatoio e riempiendolo nuovamente ogni volta con la stesse quantità di carburante. Questa capacità è molto più apprezzabile ed evidente utilizzando indicatori digitali che forniscono la percentuale od i litri di carburante residuo. Negli indicatori a lancenta la cosa è quasi impercettibile.

La percentuale di precisione nella misura della quantità indica la capacità della sonda di misurare la diminuzione del livello di carburante in modo più costante e quindi: più sarà breve la distanza fra una misura e l'altra più avremmo una misura precisa del carburante residuo e viceversa. Per esempio nella mia che ha un serbatoio da 210 Litri nominali e certamente non regolare come un parallelepipedo od un cubo, ci sono punti in cui ogni 5 Litri il livello scende di circa un centimetro e ci sono invece altri punti (molti) dove ogni 5 litri il livello scende di circa 1-2 mm. Con questi miei parametri, se la mia sonda facesse una lettura media ogni 15 mm, dovrei consumare circa 20/30 Litri prima che l'indicatore mi avverta e potrebbe essere troppo tardi ed è per questo che attualmente, tanto per giocare, sto lavorando ad assemblare una nuova sonda utilizzando un trasduttore di pressione abbinato ad Arduino e che, misurando la pressione della massa di carburante, dovrebbe invece darmi una misurazione costante e più precisa nell'ordine di più o meno un paio di litri ma questo è un'altro discorso e quando ne sarò arrivato a capo con le sperimentazioni ne riparleremo.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

PS - Per montare una sonda verticale occore misurare bene l'altezza del serbatoio nel punto dove poi questa sarà posizionata. montare una sonda lunga 20 Cm in un serbatoio profondo 40 Cm non ha senzo, allo stesso modo, montare una sonda lunga 40 Cm in un serbatoio profondo 39 Cm è assolutamente proibitivo perchè c'è il rischio che la soda sfondi il serbatoio oppure che faccia saltare la flangia spanando le viti ed in entrambi i casi son dolori.
Per le sonde verticali oltre a quanto detto sopra occorre accontentarsi delle misure disponibili quindi, accontentarsi anche della possibilità di dover motare una sonda da 35 cm su un serbatoio da 39 con la conseguenza che: se togliamo i primi ed gli ultimi 3 cm della grandezza del galleggiante (quando è tutto sopra e quando tutto sotto) che non fa misurazioni, si potrebbero perdere fino a 10 Cm di misurazione (4 del serbatoio maggiore; 3 sopra e 3 sotto) ovvre un quarto del serbatoio.

Per le sonde a braccio invece occorre calibrarle il punto di rotazione e la lunghezza del braccio in modo che arrivi a misurare da cima a fondo ma qui occorre anche valutare che nella sua corsa, il galleggiante poi non si impigli nel pescante od in qualche scalino o rientranza del serbatoio cosa che poi non farebbe funzionare bene la sonda di livello.

PS 2 - Attenzione, montare una sonda che lavora 0/190 su un indicatore che invece lavora a 10/180 funziona uguale ma falsa le misurazioni ed a volte può addirittura non funzionare proprio bene
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-01-2021 18:02 da orteip.)
08-01-2021 17:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.101
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Tutto oro colato quello che scrive Orteip, resta da considerare che in molte barche, come anche la mia, i serbatoi hanno una geometria particolare, sono spesso molto lunghi e poco alti (sotto una cuccetta), inoltre la misura è alterata anche dall'inclinazione della barca.

Io lo ho abbandonato da decenni e trovo molto più affidabile regolarmi con il contaore del motore, specie se non elettronico ma elettromeccanico, in pratica un motorino con un riduttore che muove le rotelle con le cifre, è l'unico strumento che ha resistito anche al fulmine!

898989
08-01-2021 18:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giogiogio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 827
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #8
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
(08-01-2021 09:02)santicuti Ha scritto:  Per capire e fare lo stesso ... mi pare che quelle prese siano posizionate nella parte alta del serbatoio ... se si è se il tubicino è messo nella parte sul del serbatoio cosa misura e come fa ad andarci dentro il gasolio da misurare?

Si, le prese sono nella parte alta del serbatoio ma il pescaggio é alla base.
Ho collegato un tubicino trasparente alla presa sx e al termine ho montato un rubinetto.
Ho applicato un tappo al tubicino dx per evitare fuoriuscite di gasolio.
Aspirando con la bocca il tubicino trasparente a rubinetto aperto faccio salire dentro al tubicino il gasolio dal serbatoio fino a 2/3 del tubo poi chiudo il rubinetto ed abbasso il tubo in modo che curvato a sifone mi indichi, una volta riaperto il rubinetto, il livello, facendo cioè fare al tubo una u che va da terra a sopra il serbatoio; una volta riaperto il rubinetto il gasolio sale o scende fino ad indicarmi il livello interno
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2021 01:01 da Giogiogio.)
08-01-2021 20:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
babygrand Offline
Amico del Forum

Messaggi: 329
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #9
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Grazie a tutti per le risposte. In effetti come suggerisce orteip io penso che la sonda di livello possa essere "sporca". Infatti 2 o 3 anni fa, a seguito di intasamento, cambiai tutto il gasolio e a quel punto la sonda tornò a funzionare bene per circa 1 anno, poi ha ricominciato a "saltellare". Aggiungo che mi sono allestito un banchetto con filtro ,pompa Marco per gasolio ed a inizio stagione e settembre faccio un riciclo per una 20 di minuti .Il gasolio appare pilito e la cartuccia del filtro conferma assenza di residui strani. Uso sia eco-bact e fastol e ad ora non ho avuto altri problemi se non quello del trasmettitore. Vabbè mi dovrò decidere a questo lavoretto di pulizia.

Il più bello dei mari è quello che non navigammo
10-01-2021 17:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giogiogio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 827
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #10
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
Ma hai mai smontato ed aperto il galleggiante per vedere come finziona? Il mio scorre su due fili dentro un tubo e se si blocca è perché dopo un po’ perdono la centratura, non per morchia. Il mio funziona,magari a scatti, ma è poco preciso, non si capisce bene se il serbatoio è ad es del tutto pieno
11-01-2021 06:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
babygrand Offline
Amico del Forum

Messaggi: 329
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #11
RE: Trasmettittore livello gasolio Bavaria
(11-01-2021 06:52)Giogiogio Ha scritto:  Ma hai mai smontato ed aperto il galleggiante per vedere come finziona? Il mio scorre su due fili dentro un tubo e se si blocca è perché dopo un po’ perdono la centratura, non per morchia. Il mio funziona,magari a scatti, ma è poco preciso, non si capisce bene se il serbatoio è ad es del tutto pieno

mai fatto . Quando faccio lavori per la prima volta mi mette sempre un pò di timore esempio la guarnizione della sonda meglio cambiarla (dove la trovo?) . Però come detto precedentemente appena il tempo lo permette cercherò di farlo ( considerando che il lavoro principale è togliere tutti gli oggetti che stanno nell'unico gavone...) Devo anche aggiungere che è più un fatto mio che mi piace avere tutto funzionante che una reale preoccupazione dato che saltuariamente aggiungo gasolio e il consumo di questo motore è bassissimo.

Il più bello dei mari è quello che non navigammo
11-01-2021 14:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  aggiunta tappo ispezione serbatoio in plastica gasolio velalibera 15 297 05-01-2021 14:16
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Circuito gasolio intasato da mucillaggine e strano funzionamento prefiltro e filtro orsopapus 47 3.567 27-12-2020 11:30
Ultimo messaggio: castfra
  Pulizia pre filtro gasolio Antaniiii 11 487 28-11-2020 23:56
Ultimo messaggio: maurotss
  Gasolio dallo scarico dell'acqua dre.ska 5 319 30-10-2020 08:40
Ultimo messaggio: Butler
  HELP Come recuperare gasolio "innaffiato" ventodiprua 15 623 07-09-2020 20:23
Ultimo messaggio: Wally
  Rubinetto serbatoio gasolio Markolone 23 787 01-09-2020 22:30
Ultimo messaggio: maurotss
  Elica MD2030 bavaria 38 - 2004 cowered 22 744 01-07-2020 09:24
Ultimo messaggio: sventola
  Gasolio in sentina kitegorico 7 3.627 05-06-2020 06:46
Ultimo messaggio: Riccardo Pas de deux
  Pre filtro gasolio Volvo D1-20 Guido_Elan33 15 1.216 26-12-2019 20:24
Ultimo messaggio: umeghu
  Circuito pulizia gasolio nel serbatoio. sciuipis 1 667 04-12-2019 23:17
Ultimo messaggio: rob

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)