Rispondi 
installazione ripartitore di carica
Autore Messaggio
gendar Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jul 2016 Online
Messaggio: #1
installazione ripartitore di carica
Buongiorno a tutti e chiedo scusa se tedio con un argomento che per molti di voi è banale: l'installazione ripartitore di carica.
Vorrei eliminare quel famoso selettore "1-2-both" ed installare un ripartitore per motivi che in tanti mi hanno detto e che voi sicuramente saprete.
Non sono esperto di elettricità, anzi tutt'altro. Ma siccome mi piace "smanettare" vorrei fare io il lavoro.
Ho chiesto come fare ad un elettrauto il quale mi ha detto, dopo aver visto l'alternatore (installato a bordo ovviamente), di staccare il cavo rosso che esce dall'alternatore, sostituirlo con un altro di più grossa sezione ed inviarlo al partitore. Da questo poi alle batterie.
Non sono affatto convinto di quanto mi ha detto in quanto questo fili rosso (il B+ se non erro) va all'amperometro sito all'interno della barca (collegato ad un quadretto con vari altri comandi quali autoclave, luci di via ecc,ecc) e da qui poi va al quadretto di accensione ( dove cìoè la spia dell'alternatore, dell'olio ecc.ecc oltre alla chiave del preriscaldo/accensione. Dal quadretto poi arriva al motorino di avviamento sul quale poi è collegato il positivo d'uscita del selettore. E le batterie non sono collegate in nessuna altro modo con l'impianto di carica se non con il motorino di avviamento.
Quindi la domanda è: come installo un ripartitore di carica con questo impianto? Se staccassi il filo rosso dall'alternatore poi ... non arriverebbe più alimentazione al quadro strumenti interno alla barca e da qui al quadro di accensione. Chi potrebbe aiutami?
Ho un kudu della plastivela motorizzata con un motore della nanni (kubota) odelo 2.60he.

Grazie a tutti, anche solo per aver letto. Ma un ringraziamento speciale a chi mi aiuterà
20-03-2021 02:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
aleph Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #2
RE: installazione ripartitore di carica
basta sostituire il selettore 1-2-both con il ripartitore. In pratica sull'attuale selettore avrai un cavo in ingresso e uno in uscita (1-2), che andranno collegati rispettivamente sull'ingresso del ripartitore e le due uscite. Quanto alla sostituzione del cavo attuale dall'alternatore, dipende dall'attuale sezione e dall'amperaggio dell'alternatore, ma se finora non ha dato problemi in modalità both, non vedo perché cambiarlo.

Sulla scelta del ripartitore ovviamente si apre un mondo, per limitare cadute di tensioni o ottimizzare le cariche. Io ne ho sempre avuto uno banale a diodi, che ho sostituito con un leggermente più costoso Victron ArgoFET che riduce l'inevitabile caduta di tensione di .7 V dovuta ai diodi. Altri ti suggeriranno relè o sistemi più sofisticati. Se usi la funzione cerca troverai tantissimi 3d dai quali puoi farti qualche idea. E' una questione di costo e di esigenze legate all'uso della barca.
20-03-2021 11:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.452
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #3
RE: installazione ripartitore di carica
Aspetta. Se possibile l'uscita dall'alternatore dovrebbe andare direttamente al ripartitore e dal ripartitore alle batterie, con cavi grossi e più corti possibili, senza un interuttore in mezzo in maniera che funzioni sempre. Invece gli interuttori devono essere a valle delle batterie.
Fai uno schema attuale del tuo circuito e postalo qui. Il grande esperto del forum è Pepe, ma in diversi hanno modificato il circuito, me compreso, secondo le tue esigenze.


|[[]]|spazio vuoto| °|-------|Bat1+|--------(On1)-----
|Alt+|---------|° |
|[[]]|spazio vuoto| °|-------|Bat2+|--------(On2)-----


------------->Ripartitore




L'unico dubbio è che, se non ricordo male, se hai un motore Lombardini, c'è un cavo che dall'alternatore va ad alimentatore direttamente il motore. Ora non ricordo come ho risolto, ma contattatai direttamente la Lombardini. Se ritrovo la discussione te lo scrivo

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-03-2021 10:38 da mlipizer.)
26-03-2021 10:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.452
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #4
RE: installazione ripartitore di carica
Trovata
https://forum.amicidellavela.it/showthre...240&page=3

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
26-03-2021 11:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  GUIDA PRIMA INSTALLAZIONE Raspberry ed OpenPlotter (Agg. 23/03) Edolo 348 150.784 07-04-2021 23:41
Ultimo messaggio: Resolution
  Ripartitore di carica maurotss 23 976 07-04-2021 22:57
Ultimo messaggio: Resolution
  Installazione altoparlanti in pozzetto. Frappettini 14 444 27-03-2021 20:31
Ultimo messaggio: Frappettini
  regolatore di carica " impallato" bado 62 12 536 20-03-2021 12:03
Ultimo messaggio: kevlar69
  Installazione kit WC elettrico. Frappettini 26 2.362 09-03-2021 22:22
Ultimo messaggio: velaciak
  Alternatore valeo e ripartitore mosfet LOKA 19 3.263 24-02-2021 10:35
Ultimo messaggio: rosama
  'NASA Battery Monitor BM-1' - installazione e pareri The Voyager 94 17.285 15-02-2021 13:36
Ultimo messaggio: JARIFE
  installazione Sterling ProAlt c enio.rossi 14 2.144 01-02-2021 21:45
Ultimo messaggio: alessandro cabras
  I ripartitori di carica quanto sono intelligenti? pakovero 23 1.667 10-01-2021 21:35
Ultimo messaggio: the first
  Installazione Gateway WIFI-1 Simrad-B&G-Lowrance skybet 17 3.722 29-11-2020 17:40
Ultimo messaggio: moss

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)