Rispondi 
avvolgifiocco e drizza
Autore Messaggio
rbrrrb Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #1
avvolgifiocco e drizza
Buongiorno,
ho ereditato una barca e da qualche anno sto cercando di sistemarla.
Come avvolgifiocco c'è un bamar che ha un'unica cima che fa sia da drizza che da avvolgifiocco. Volevo chiedere se gentilmente qualcuno mi può spiegare come funziona questo sistema perchè una volta che la vela era armata e chiusa apparentemente attorno allo strallo di prua è venuta la bora è ha svolto la vela probabilmente, mi dicono, perchè la cima non era stata "arrotolata" sull'avvoglifiocco correttamente. Per riparare la vela mi ci sono voluti circa 500 euro e adesso vorrei capire come funziona questo sistema che mi dicono essere un po' complicato onde evitare di fare ulteriori danni.

Grazie
26-06-2021 13:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.424
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #2
RE: avvolgifiocco e drizza
la gamma degli avvolgifiocchi bamar e' decisamente importante.
immagino che come tutte le barche abbia una sola drizza per tirare su la vela, lo fa una "girella" che consente allo strallo cavo dell' avvolgifiocco di aotalae la vela senza arrotolare la drizza.
perche la vela resista arrotolata ci vuole che siano in tensione almeno una scotta e il retriever dell' avvolgifiocco. il problema dalla tua descrizione io non lo capisco, comunque se ti consola... succede anche a velisti consumati.
500 euro di riparazione non sono noccioline, quando si arriva a cifre simili in genere il velaio ti propone la vela nuova.

amare le donne, dolce il caffe.
26-06-2021 14:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.791
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #3
RE: avvolgifiocco e drizza
E' il Bamar C0 quello più piccolo senza la girella, esiste anche la versione con girella e si chiama C0T.

A parte questo, non c'entra nulla se ha o meno la girella con quello che ti è successo, tutti gli avvolgifiocchi se non avvolgi un po le scotte attorno al fiocco e tieni bloccata la cima di avvolgimento, si srotolano.
Io quando lascio la barca metto sempre uno stroppo attorno alla vela per non farlo srotolare

Per il funzionamento la drizza va in una puleggina nel terminale del profilo estruso e torna giù dentro la canaletta libera non usata per la vela, si blocca la tensione con una vite e si usa l'imbando della drizza come cima di avvolgimento, forse in rete trovi qualche vecchio catalogo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-06-2021 15:46 da zankipal.)
26-06-2021 15:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fomalhaut Offline
Amico del Forum

Messaggi: 268
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #4
RE: avvolgifiocco e drizza
Salve
in un avvolgifiocco anche se si arrotolano le scotte queste hanno lo stesso senso di rotazione quindi se il vento le spinge queste si srotolano insieme alla vela.
Un buon sistema secondo me, se se lascia la barca incustodita per un certo tempo, è di toglierle(gasse e grillo tessile) e mettere un penzolo con qualche giro e fermarlo saldamente sulla vela stessa.
Telefonare dopo una burrasca al custode del marina non è una cattiva idea
28-06-2021 11:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 649
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #5
RE: avvolgifiocco e drizza
ciao,
anch 'io quando lascio insustodita la barca, tolgo le due drizze e ci metto una fettuccia attorno al fiocco chiuso ci faccio due o tre giri. Lego e poi riporto tutto al piede d'albero tirantando !

Niente patemi !
E poi mantengo le scottine in ottimo stato perchè riposte in gavone !!
Appena posto ti posto le foto.

A presto

[font=Times New Roman]Giulio[/font]
28-06-2021 18:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.791
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: avvolgifiocco e drizza
(28-06-2021 11:35)fomalhaut Ha scritto:  Salve
in un avvolgifiocco anche se si arrotolano le scotte queste hanno lo stesso senso di rotazione quindi se il vento le spinge queste si srotolano insieme alla vela.
Un buon sistema secondo me, se se lascia la barca incustodita per un certo tempo, è di toglierle(gasse e grillo tessile) e mettere un penzolo con qualche giro e fermarlo saldamente sulla vela stessa.
Telefonare dopo una burrasca al custode del marina non è una cattiva idea

Le scotte si avvolgono nel senso opposto della cima nel tamuro, quindi se le blocchi entrambe non si srotola ...
28-06-2021 21:27
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.424
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #7
RE: avvolgifiocco e drizza
direi che invece lo stroppo puo girare facilmente intorno alla vela rullata e consentire che una parte prenda vento. direi che il modo funziona se sulla vela c'e' una calza diversamente.... e' meno efficace della cima in tensione.
comunque la prova a tirare le scotte col ritriver bloccato si puo fare facile...

amare le donne, dolce il caffe.
28-06-2021 22:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.843
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #8
RE: avvolgifiocco e drizza
(28-06-2021 22:22)ZK Ha scritto:  direi che invece lo stroppo puo girare facilmente intorno alla vela rullata e consentire che una parte prenda vento. direi che il modo funziona se sulla vela c'e' una calza diversamente.... e' meno efficace della cima in tensione.
comunque la prova a tirare le scotte col ritriver bloccato si puo fare facile...
E' successo a me, che avevo legato con molta cura dovendo smontare le scotte, ovviamente venne una tromba d'aria che strappò il mio genoa, la randa del vicino e parecchie altre cose. Smiley6

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
29-06-2021 10:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.424
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #9
RE: avvolgifiocco e drizza
(29-06-2021 10:08)oudeis Ha scritto:  E' successo a me, che avevo legato con molta cura dovendo smontare le scotte, ovviamente venne una tromba d'aria che strappò il mio genoa, la randa del vicino e parecchie altre cose. Smiley6

pensa che molti cantieri se hai su le vele la barca sull' invaso non la mettono.
il modo migliore e' toglierle... pero la dicotomia che nasce da questa considerazione e' importante... ma come? mi metto il rulla per non faticare e poi mi faccio un posteriore cosi per togliere il genova?
allora tanto vale metterci i garrocci.

amare le donne, dolce il caffe.
29-06-2021 23:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.288
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #10
RE: avvolgifiocco e drizza
(29-06-2021 23:03)ZK Ha scritto:  pensa che molti cantieri se hai su le vele la barca sull' invaso non la mettono.
il modo migliore e' toglierle... pero la dicotomia che nasce da questa considerazione e' importante... ma come? mi metto il rulla per non faticare e poi mi faccio un posteriore cosi per togliere il genova?
allora tanto vale metterci i garrocci.

Oppure, come faccio sempre, togliere le scotte, mettere sulla bugna di scotta una fettuccia e avvolgere ancora una decina di giri a spirale discendente e fissarla con un va e vieni al pulpito.
Poi mettere la calza e stringerla bene, può venire un tornado e non si muove niente.

898989
30-06-2021 07:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.324
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #11
RE: avvolgifiocco e drizza
Quando si avvolge la scotta deve essere un pò in forza in modo che venga arrotolato bello stretto e come ti hanno già detto fai 4/5 giri in più e metti in forza le scotte.
Si può anche con la drizza dello spi farla girare attorno in alto.-
30-06-2021 09:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Tipi di impiombatura drizza kavokcinque 24 778 19-10-2021 15:48
Ultimo messaggio: lord
  Randa incattiv[a]ta [drizza] KA6 8 489 08-09-2021 10:43
Ultimo messaggio: lord
  Sostituzione cima dell'avvolgifiocco Raggio 6 274 22-07-2021 18:09
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Puleggia in testa d'albero, della drizza randa, disassata Pellicano 15 395 02-07-2021 19:25
Ultimo messaggio: Wally
  Grillo scatto rapido su drizza della randa... Adrianomol 76 5.841 30-06-2021 19:36
Ultimo messaggio: fontma
  Strallo prua avvolgifiocco moooolto lento...sfilacciato? Rigger tirreno? gava 7 416 24-06-2021 21:34
Ultimo messaggio: oudeis
  Drizza randa e grillo in tessile? drmtiede 45 5.760 17-06-2021 11:33
Ultimo messaggio: eaparenti
  Drizza 2:1 per code-0 su armo in testa d'albero Chimera 26 2.956 10-12-2020 22:39
Ultimo messaggio: Chimera
  Avvolgifiocco Bamar C1 Vs Nemo Cr CkDre 10 768 22-11-2020 14:31
Ultimo messaggio: CkDre
  Spostamento drizza spi in testa albero Gambetta 27 1.724 10-10-2020 23:01
Ultimo messaggio: Gambetta

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)