Rispondi 
Restauro paglioli barca
Autore Messaggio
Carlo Campagnoli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Restauro paglioli barca
Quest'inverno vorrei occuparmi del restauro dei paglioli interni del mio Oceanis 311.
Qualcunio di voi ha esperienza? Quello che ho letto sul forum e anche da altre fonti mi lascia molti dubbi.
Innanzitutto pensavo di partire con lo sverniciatore chimico per togliere tutta la vecchia vernice, ritengo più pratico ed efficiente dispetto ad altri metodi meccanici. è corretto?
Dopo? che prodotti consigliate? Di che tipo e con che modalità di applicazione? Pennello, rullo, spruzzo?
Si parla di monocomponente, bicompionte. Io sono ignorantissimo. Che differenze?
La mia idea, magari assurda, era quella di dare 1 o 2 mani del prodotto specifico per il legno e poi dare tutti i pannelli a un carrozzaio che me li rivesta di un trasparente lucido protettivo, quello che si usa per proteggere la vernice delle auto.
Lo scopo sarebbe di preservarlo appunto con una superficie particolarmente dura antiusura. é una stupidaggine?
Ringrazio in anticipo per qualsiasi consiglio o indicazione di valido tutoral.
Carlo
03-09-2021 08:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 999
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #2
RE: Restauro paglioli barca
Io li quando li ho fatti qualche anno fa li ho portati a legno con la rotorbitale poi ho dato 6 mani di prodotto bicomponente satinato per parquet. Non mettere prodotti lucidi perché quando hai le scarpe umide scivoli come sul sapone.
03-09-2021 09:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.023
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Restauro paglioli barca
Non posso aiutarti per la sverniciatura, per il resto posso dirti che ho visto risultati spettacolari con la tecnica del wrapping. Non ho idea dei costi ma l' anno scorso al Salone di Genova c'era uno stand dedicato.
03-09-2021 09:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LOKA Offline
Senior utente

Messaggi: 1.226
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #4
RE: Restauro paglioli barca
(03-09-2021 09:10)Najapico Ha scritto:  Io li quando li ho fatti qualche anno fa li ho portati a legno con la rotorbitale poi ho dato 6 mani di prodotto bicomponente satinato per parquet. Non mettere prodotti lucidi perché quando hai le scarpe umide scivoli come sul sapone.

Idem, lascia stare sverniciatori o similari, fatto sulla barca precedente e devo dire un gran mazzo ma grande resa
Portali a legno, e poi tante tante mani o di bicomponente o impregnante e finitura tassativamente come detto NON lucida altrimenti voli !!!

we can disagree without being disagreeable
03-09-2021 09:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Carlo Campagnoli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #5
RE: Restauro paglioli barca
In effetti non avevo pensato che la superficie dura data dal lucidante avrà magari anche una grande resa estetica, ma rende il tutto una patina di ghiaccio!!

Perchè no lo sverniciatore? Da esperienze fatte con le persiane e panchine di casa (scusate il paragone forse inappropriato) ho trovato grande vantaggio, la vecchia vernice viene via integralmente molto meglio e più facilmente e sotto ho il legno grezzo e non danneggiato dall'aggressività della carta vetrata.

Per quanto riguarda i prodotti specifici, sapete consigliarmene qualcuno, in ogni caso pensavo a qualcosa opaco e comunque opportunamente duro.

Sono coscente che sarà un lavoro abbastanza lungo e complesso, anche se la barca non è grande sono comunque svariati metri quadri da "pulire" e riverniciare e, per fare bene le cose, immagino sia da fare su entrambi i lati.
Sono altrettanto convinto che il risultato, se riuscirò a faro a modo, darà grosse soddisfazioni.
03-09-2021 10:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LOKA Offline
Senior utente

Messaggi: 1.226
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #6
RE: Restauro paglioli barca
(03-09-2021 10:52)Carlo Campagnoli Ha scritto:  In effetti non avevo pensato che la superficie dura data dal lucidante avrà magari anche una grande resa estetica, ma rende il tutto una patina di ghiaccio!!

Perchè no lo sverniciatore? Da esperienze fatte con le persiane e panchine di casa (scusate il paragone forse inappropriato) ho trovato grande vantaggio, la vecchia vernice viene via integralmente molto meglio e più facilmente e sotto ho il legno grezzo e non danneggiato dall'aggressività della carta vetrata.

Per quanto riguarda i prodotti specifici, sapete consigliarmene qualcuno, in ogni caso pensavo a qualcosa opaco e comunque opportunamente duro.

Sono coscente che sarà un lavoro abbastanza lungo e complesso, anche se la barca non è grande sono comunque svariati metri quadri da "pulire" e riverniciare e, per fare bene le cose, immagino sia da fare su entrambi i lati.
Sono altrettanto convinto che il risultato, se riuscirò a faro a modo, darà grosse soddisfazioni.

Dipende quanto vuoi anadre "sotto" nel caso sverniciante e poi una grattatina, io proverei prima su un paiolo "che si vede poco"

buon lavoro

we can disagree without being disagreeable
03-09-2021 10:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #7
RE: Restauro paglioli barca
I miei li ho rifatti qualche anno fa (4 o 5...boh). Cmq, prima sverniciati con prodotto chimico poi qualche passata con rotorbitale grana 120, 200 e per finire 400. Riverniciati con quattro mani di vetrificante per parquet satinato. Non sono uno specchio ma vengono come nuovi.
03-09-2021 11:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Carlo Campagnoli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #8
RE: Restauro paglioli barca
Grazie dei consigli
Come lo hai dato il vetrificante? Prodotto standard che trovi in ogni negozio di vernici? A pennello? A rullo o spray? È monocomponente o bi?
03-09-2021 11:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
capatosta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 591
Registrato: Jul 2005 Online
Messaggio: #9
RE: Restauro paglioli barca
ho un first 31.7

ho anche qsto problema (Paglioli da riprendere.... Non mi manca quasi niente)

Le strisce nere resistono alla sverniciatura oppure utilizzando carta anche leggera scompaiono completamente???

ciao
03-09-2021 15:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #10
RE: Restauro paglioli barca
(03-09-2021 11:44)Carlo Campagnoli Ha scritto:  Grazie dei consigli
Come lo hai dato il vetrificante? Prodotto standard che trovi in ogni negozio di vernici? A pennello? A rullo o spray? È monocomponente o bi?

Dato a pennello, essendo abbastanza liquido non lascia alcun segno di pennellata. se non ricordo male lo presi al brico, vetrificante per parquet monocomponente incolore e con un chilo li ho riverniciati tutti. Però la cosa più importante è la preparazione della superficie, più sarà liscia, uniforme e senza pori, più il risultato sarà ottimale.

@ capatosta
mi sto riferendo a quelli tutto legno. I tuoi, se ho capito bene, hanno i comenti in gomma. Se è cosi bisogna toglierli con un attrezzo specifico prima di riverniciare.
03-09-2021 16:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Carlo Campagnoli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Restauro paglioli barca
Se sono come i miei, più che veri comenti, sono una sorta di disegno che riprende l'idea del comento.
È in effetti un aspetto critico che vorrei approfondire con chi ha avuto esperienze al riguardo.
Carteggiando sicuramente la danneggi, se è una sorta di litografia con lo sverniciatore la cancelli e non avrei idea di come ripristinarla.
Senza le tavole sarebbero nettamente più brutte e non vorrei dovervi rinunciare
03-09-2021 18:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
capatosta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 591
Registrato: Jul 2005 Online
Messaggio: #12
RE: Restauro paglioli barca
temo che sia necessario perdere il falso comento... ma a me i paglioli attualmente hanno una faccia triste, troppo triste.... mi porrei più il problema di verificare se è possibile aumentare la ruvidità della superficie

ciao
03-09-2021 18:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Restauro di un Lightning in legno brambil 11 2.712 30-06-2021 14:32
Ultimo messaggio: sgiulio
  OT: restauro vecchio tavolo casalingo BornFree 0 293 30-03-2021 23:38
Ultimo messaggio: BornFree
  Restauro coperta Adrianomol 11 1.129 14-03-2021 18:13
Ultimo messaggio: luca boetti
  Restauro gozzo 6mt 1983 con sail drive tore1989 2 556 11-02-2021 22:40
Ultimo messaggio: tore1989
  QR 930 in restauro Cicala 51 3.532 30-01-2021 14:55
Ultimo messaggio: fermo
  restauro barra timone BornFree 5 1.606 21-12-2020 13:37
Ultimo messaggio: sgiulio
  Restauro fusilla 5 Capri68 10 3.849 10-12-2020 15:55
Ultimo messaggio: mpxy_pc
  Restauro economico piviere 614 olo 27 4.340 30-11-2020 10:09
Ultimo messaggio: Valevela77
  restauro accatagliato 47 5.702 02-11-2020 14:59
Ultimo messaggio: penven
  Mirage 28 restauro skipper81 62 8.211 10-10-2020 14:49
Ultimo messaggio: Sikander

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)