Rispondi 
alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Autore Messaggio
snow-sea Offline
Amico del Forum

Messaggi: 794
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #1
alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Buongiorno!
Ho un PC portatile Lenovo che volevo mettere fisso in barca.
Ha un suo alimentatore 220v, ma volevo utilizzare anche un alimentatore da 12 V.

Il problema sta nel connettore, molto particolare che non si trova.
Domanda:
se io taglio il cavo di alimentazione a 220 ed utilizzo il suo connettore (originale) per costruire il raccordo tramite due faston
poi metto due faston sul cavo dei due alimentatori ottengo quindi due basi ed un solo connettore intercambiabile.
Elettricamente non credo esistano problemi: i cavi sono semplicemente dei cavi multifili.

Ma introdurrei delle saldature che ovviamente non sarebbero di tipo industriale.
Potrebbero innescarsi delle anomalie e/o disturbi da pregiudicare il buon funzionamento anche di altri apparati (radio, ecc.)?
Eventuali rimedi??
Grazie
25-06-2022 19:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maremare Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 823
Registrato: Dec 2020 Online
Messaggio: #2
RE: alimentazione PC a bordo
https://www.lanza-store.it/1002-large_de...-22awg.jpg

Meglio qualcosa del genere piuttosto che i faston.

Li trovi nei negozi di elettronica.

Sei sicuro che l'uscita del trasformatore eroghi 12v ?
25-06-2022 19:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #3
alimentazione PC a bordo
Cioè vuoi collegare il PC direttamente ai 12V della barca?
Controlla bene perché i PC di solito vanno a 18V, non a 12V. Non è solo un problema di connettore.

Ti consiglio di cercare su Amazon un alimentatore da accendisigari specifico per il tuo laptop.



Sent from my SM-G991B using Tapatalk

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
25-06-2022 19:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.741
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
RE: alimentazione PC a bordo
Ho fatto lo stesso con un vecchio notebook, invece dei faston ho usato due prese/spine: una maschio sul filo che viene dal pc, due femmina dall'altro lato (una da alimentatore 220 e una da quello a 12v).
Per chiarezza quello "a 12v" da un lato prende corrente nel circuito della barca, poi c'è un convertitore a 16-18 non ricordo più, quello va al notebook.
25-06-2022 19:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Velatina Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 99
Registrato: Nov 2011 Online
Messaggio: #5
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
(25-06-2022 19:03)snow-sea Ha scritto:  Buongiorno!
Ho un PC portatile Lenovo che volevo mettere fisso in barca.
Ha un suo alimentatore 220v, ma volevo utilizzare anche un alimentatore da 12 V.

Il problema sta nel connettore, molto particolare che non si trova.
Domanda:
se io taglio il cavo di alimentazione a 220 ed utilizzo il suo connettore (originale) per costruire il raccordo tramite due faston
poi metto due faston sul cavo dei due alimentatori ottengo quindi due basi ed un solo connettore intercambiabile.
Elettricamente non credo esistano problemi: i cavi sono semplicemente dei cavi multifili.
Ma introdurrei delle saldature che ovviamente non sarebbero di tipo industriale.
Potrebbero innescarsi delle anomalie e/o disturbi da pregiudicare il buon funzionamento anche di altri apparati (radio, ecc.)?

Eventuali rimedi??
Grazie

A bordo ho usato per anni i PC portatili alimentati da alimentatori DC-DC con la tensione di uscita selezionabile un un ampio range ma in effetti non è così semplice. I Lenovo (ma anche altri PC portatili) sono alimentati a 19Vcc con una connessione a 3 fili, 2 sono l'alimentazione e il terzo è il riferimento per la tensione di carica. Non so se il tuo è così ma fai presto a vedere se dal connettore dell'alimentatore originale partono 2 o 3 fili. Nel secondo caso, dovresti collegare una resistenza da 1,2K tra il positivo e il filo della tensione di riferimento. Usare il cavo dell'alimentatore a 220Vca collegandolo a un alimentatore in cc è una buona idea ma se non sei del mestiere forse è meglio che usi un alimentatore dedicato per il Lenovo con ingresso a 12V.
Per quanto riguarda le saldature non ci sono particolari problemi, basta che siano fatte in modo corretto
Una buona soluzione alternativa, anche se radicale, è quella di usare un PC per automotive (cerca su internet "mini PC"), costano pochissimo, sono piccoli e vengono alimentati direttamente a 12Vcc.
Spero di essere stato utile.
25-06-2022 22:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
snow-sea Offline
Amico del Forum

Messaggi: 794
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #6
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
(25-06-2022 22:23)Velatina Ha scritto:  I Lenovo (ma anche altri PC portatili) sono alimentati a 19Vcc con una connessione a 3 fili, 2 sono l'alimentazione e il terzo è il riferimento per la tensione di carica. Non so se il tuo è così ma fai presto a vedere se dal connettore dell'alimentatore originale partono 2 o 3 fili. Nel secondo caso, dovresti collegare una resistenza da 1,2K tra il positivo e il filo della tensione di riferimento. Usare il cavo dell'alimentatore a 220Vca collegandolo a un alimentatore in cc è una buona idea ma se non sei del mestiere forse è meglio che usi un alimentatore dedicato per il Lenovo con ingresso a 12V.
Per quanto riguarda le saldature non ci sono particolari problemi, basta che siano fatte in modo corretto
Una buona soluzione alternativa, anche se radicale, è quella di usare un PC per automotive (cerca su internet "mini PC"), costano pochissimo, sono piccoli e vengono alimentati direttamente a 12Vcc.
Spero di essere stato utile.

Grazie Vela, utilissimo a confortarmi
L'automotive l'ho già provato ed andava benissimo (Arduino,ce l'ho ancora a casa: chi lo vuole?) ma il problema era il monitor!
L'alimentatore a 12V ce l'ho con altro connettore e volevo cannibalizzarlo!
Buon vento
26-06-2022 09:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Riccardo Pas de deux Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 235
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #7
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
e utilizzare un piccolo inverter collegato alla batteria servizi?? io alimento/carico il mio pc in 220v a bordo.... con 300w di potenza inverter...
26-06-2022 17:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #8
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Il problema è semplice da risolvere e non richiede nessuno sforzo. Basta andare su un qualsiasi sito di e-commerce e comprare un alimentatore da laptop con l'attacco da accendisigari.
Se poi uno vuole, elimina l'attacco da accendisigari e lo collega permanentemente ai 12V.

Fare accrocchi con booster, attacchi strani, inverter (che è drammaticamente inefficiente), etc. non ha senso.

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
26-06-2022 17:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.741
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #9
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Il problema è quando la spina che va nel pc è "strana" e hai solo quella dell'alimentatore originale a 220 che vada bene; nel senso compri un'alimentazione generica a 12v con dieci spine diverse e non ce n'è una che entri correttamente Sad
Per un Toughbook per esempio ho dovuto trovare una seconda alimentazione a 220, tagliare il cavetto "out" per avere lo spinotto da collegare a un'alimentazione a 12v, ha una spina semistagna impossibile da trovare.
26-06-2022 18:27
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #10
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Rob, si parla di Lenovo, non di un affare strano.
Su Amazon ci sono gli alimentatori universali con una quantità tale di adattatori che non mi viene in mente una roba così strana che non sia supportata. E si parla di 25 EUR.
Ok il DYI, ma quando ha senso.
(26-06-2022 18:27)rob Ha scritto:  Il problema è quando la spina che va nel pc è "strana" e hai solo quella dell'alimentatore originale a 220 che vada bene; nel senso compri un'alimentazione generica a 12v con dieci spine diverse e non ce n'è una che entri correttamente Sad
Per un Toughbook per esempio ho dovuto trovare una seconda alimentazione a 220, tagliare il cavetto "out" per avere lo spinotto da collegare a un'alimentazione a 12v, ha una spina semistagna impossibile da trovare.

Sent from my BTV-DL09 using Tapatalk

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
26-06-2022 19:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.741
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
altro che uniformare i caricabatterie di telefonini... dovrebbero uniformare tutte le spine: volt fra x e y e ampere fra z e k, una stessa spina per tutti; sarà possibile che 12v 1A (90% dell'elettronica nautica di base) ce ne siano così tante diverse Sad
26-06-2022 20:35
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #12
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
I laptop sono tutti alimentati tramite USB-C da qualche anno ormai. È un passo avanti notevole...

(26-06-2022 20:35)rob Ha scritto:  altro che uniformare i caricabatterie di telefonini... dovrebbero uniformare tutte le spine: volt fra x e y e ampere fra z e k, una stessa spina per tutti; sarà possibile che 12v 1A (90% dell'elettronica nautica di base) ce ne siano così tante diverse Sad

Sent from my SM-G991B using Tapatalk

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
26-06-2022 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
_Mino_ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 328
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #13
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Trovando un cavo con una presa USB tipo vecchio a una estremità e una USB-c dall’altra, potrei alimentare un Mac book da una delle prese USB che ho in barca o voltaggio e potenza non sono necessariamente compatibili?
27-06-2022 09:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #14
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
No. Non funziona, serve un alimentatore con una potenza sufficiente e supporti lo standard usb-c PD (power delivery).
Le porte usb "normali" non vanno bene.
(27-06-2022 09:28)_Mino_ Ha scritto:  Trovando un cavo con una presa USB tipo vecchio a una estremità e una USB-c dall’altra, potrei alimentare un Mac book da una delle prese USB che ho in barca o voltaggio e potenza non sono necessariamente compatibili?

Sent from my SM-G991B using Tapatalk

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
27-06-2022 09:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.292
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #15
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
(25-06-2022 19:03)snow-sea Ha scritto:  Buongiorno!
Ho un PC portatile Lenovo che volevo mettere fisso in barca.
Ha un suo alimentatore 220v, ma volevo utilizzare anche un alimentatore da 12 V.

Non esistono adattatori per PC da 12 a 19 volt. Peraltro la tensione deve essere stabile cosa che il 12 volt non ha. Io uso inverter 220 ad onda rigorosamente sinusoidale.

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-06-2022 11:02 da spinner.)
27-06-2022 11:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #16
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
https://www.amazon.co.uk/Charger-12V-24V...C41&sr=8-3

Giusto un esempio...

(27-06-2022 11:01)spinner Ha scritto:  Non esistono adattatori per PC da 12 a 19 volt. Peraltro la tensione deve essere stabile cosa che il 12 volt non ha. Io uso inverter 220 ad onda rigorosamente sinusoidale.

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
27-06-2022 11:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
snow-sea Offline
Amico del Forum

Messaggi: 794
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #17
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
@Andrea,
la tua sigla è perfetta, ma andrebbe completata con "unita alla migliore economia!
Tutti consigliano: compra questo, quello è meglio prendilo, comprare,comprare ...
Non so se tutti Voi potete ribaltare sugli altri l'aumento attuale dei costi ma ti garantisco che per i pensionati anziani resta un miraggio!!!!!

Andate a rileggere la domanda da me fatta!
Buon vento
27-06-2022 15:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maremare Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 823
Registrato: Dec 2020 Online
Messaggio: #18
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Beh, però bruciare il pc e peggio un principio di incendio non sarebbe una soluzione economica.

Poi se ci si vuole ostinare con accrocchi con i faston...


https://m.it.aliexpress.com/item/3295302...43b3820255

Magari se scrivi la sigla del pc qualche suggerimento più preciso potrà arrivare.
27-06-2022 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #19
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Fare i conti sui costi di un progetto è parte del mio mestiere Smile

Nel tuo caso hai identificato il problema nel connettore - ma non lo è. Il problema è la conversione da 12V a 19V. Una volta risolto quello hai anche il problema del connettore.
Il costo di un booster 12V-19V è paragonabile a quello di un caricabatteria completo ma a quello devi aggiungere i rischi di tagliare/crimpare/saldare.
Riguardo alle altre domande relative ai disturbi. Le saldature non danno nessun problema, il problema ce l'hai con il booster il quale potrebbe non essere schermato e filtrato bene.

A fronte di costi analoghi e di un risultato non garantito/discutibile, il mio consiglio è di andare per un prodotto già fatto.


(27-06-2022 15:12)snow-sea Ha scritto:  @Andrea,
la tua sigla è perfetta, ma andrebbe completata con "unita alla migliore economia!
Tutti consigliano: compra questo, quello è meglio prendilo, comprare,comprare ...
Non so se tutti Voi potete ribaltare sugli altri l'aumento attuale dei costi ma ti garantisco che per i pensionati anziani resta un miraggio!!!!!

Andate a rileggere la domanda da me fatta!
Buon vento

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
27-06-2022 19:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.511
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #20
RE: alimentazione PC a bordo [uno spinotto per doppia 12-220v]
Beh mi sembra una serie di seghe mentali. Io ho semplicemente acquistato un convertitore dc-dc con output in uscita da 14 a 19V, l ho collegato alle batterie servizi e alimento PC e monitor da 24". Ho crimpato i collegamenti, messo un fusibile adeguato e amen.
27-06-2022 19:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  220V edramon 1 208 13-06-2022 11:39
Ultimo messaggio: edramon
  Diario di bordo digitale Sgt.Pepper 74 15.240 08-06-2022 15:06
Ultimo messaggio: Sergiorol68
Star Una Telecamera remota a bordo orteip 101 9.835 12-04-2022 21:38
Ultimo messaggio: pepe1395
  Nuclei ferrite su alimentazione DIAKOPES 3 459 04-04-2022 18:32
Ultimo messaggio: Aquila
  Alimentazione a 24 V alecec 8 682 08-08-2021 22:23
Ultimo messaggio: alecec
  batteria 36V 8Ah a bordo. crafter 0 451 27-07-2021 19:23
Ultimo messaggio: crafter
  Caricabatterie da banchina [e alimentazione frigo sempre acceso] Lupicante 13 1.357 05-05-2021 16:20
Ultimo messaggio: xlion
  Impianto doppia batteria con pannello solare e regolatore Luke95 7 1.976 06-04-2021 17:32
Ultimo messaggio: pepe1395
  Beneteau 393: Gremlins a bordo? umeghu 12 1.154 27-03-2021 13:24
Ultimo messaggio: pepe1395
  Splitter (quale) o doppia antenna Biziotti 27 2.493 22-02-2021 19:17
Ultimo messaggio: rico

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)