Rispondi 
Paranco randa
Autore Messaggio
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #1
Paranco randa
Ciao a tutti,apro questa discussione avendo già letto tutto il possibile col tasto cerca.
In pratica voglio eliminare il vecchio paranco 4:1 e montare un sistema paranco Harken 6:1 senza la regolazione fine,per il momento,e poi se ne sentirò il bisogno posso sempre aggiungere un violino e avere una fine 24:1.
Dal sito Harken ho dedotto un carico scotta randa di 450 kg con randa piena a 20 kn di vento,situazione in cui avrò già ridotto la tela comunque.
Quello che vorrei capire è quale diametro di bozzello utilizzare.
Della serie Carbo Air,quella che monterò,c’è il 57 e il 75,il 57 lo consiglia per le small boat;il 75 per le midrange,ma il carico di lavoro e di rottura sono gli stessi,816 kg e 2041 kg.
Perché dovrei montare il 75 al posto del 57?
E qualcuno ha un paranco 6:1 di cui mi può parlare?ho sentito che in abbattuta è scomodo recuperare tanta scotta.
Grazie a chi mi vorrà rispondere.
11-07-2022 21:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.292
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #2
RE: Paranco randa
(11-07-2022 21:30)Mikimoto81 Ha scritto:  Della serie Carbo Air,quella che monterò,c’è il 57 e il 75,il 57 lo consiglia per le small boat;il 75 per le midrange,ma il carico di lavoro e di rottura sono gli stessi,816 kg e 2041 kg.
Perché dovrei montare il 75 al posto del 57?

Perchè vuoi spendere così tanto se non sai neppure che barca hai ? Smiley3699Smiley36

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

11-07-2022 21:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 3.388
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #3
RE: Paranco randa
Intanto per aiutarti alle solite, che barca che randa che uso? Un 6:1 lo usi su un race da 10m, per intenderci un elan 333 nasce con un 4:1, bozzelli bastano ed avanzano quelli da 57 li diametri delle puleggie sono in funzione del tipo e diametro cime il carico di rottura del bozzelli è data dalla cassa e dal tipo di collegmento previsto, a me inoltre non piaccino i bozzelli su sfere se non per carichi minimi.
11-07-2022 21:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #4
RE: Paranco randa
Forse non l’ho scritto nei miei dati,ma nella presentazione si,ho un Nova 37,randa rollabile 30 mq,paranco antal vecchio 4:1,uso misto crociera/regate di circolo.
Ho già amici a cui chiedere faccia a faccia,ma il forum da l’opportunità di sentire altri pareri.
Quindi lasciando perdere facili battute sui costi,mi potete aiutare?
Grazie Wally.

Se reputate Harken carbo inutilmente costoso datemi altre opzioni,sia di marche che di tipo di riduzione,considerando il fatto che non vorrei 2 punti di attacco sotto il boma

Grazie !
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-07-2022 22:16 da Mikimoto81.)
11-07-2022 22:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.532
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #5
RE: Paranco randa
Molto dipende da che tecnologia di vele hai. Tieni conto che si chiama regolazione se devi usare meno di 25kg per cazzare, oltre si entra nel modo quantistico del tutto quello riesci in quel momento. Se hai una drizza capace di 600kg con la dovresti al minimo eguagliare quel dato...sennò e eccessiva. Con le vele di dacron 150kg sono già una buona tensione, con le laminate 600 potrebbero essere ancora pochi per stringere quel mezzo grado in più. Tutto per dire che le cose e bene farle seguendo un minimo di coerenza, che differenza vuoi trovare tra 100e 150?

amare le donne, dolce il caffe.
11-07-2022 22:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #6
RE: Paranco randa
Per ora ho normalissime e vecchiotte vele in Dacron,da sostituire tra 1 o 2 stagioni.
11-07-2022 22:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ADL Offline
Senior utente

Messaggi: 2.210
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Paranco randa
su quella dimensione di barca andrei sui 75, fosse solo per la scotta che ci deve passare dentro.
12-07-2022 09:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Amico del Forum

Messaggi: 894
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #8
RE: Paranco randa
(11-07-2022 21:30)Mikimoto81 Ha scritto:  ho sentito che in abbattuta è scomodo recuperare tanta scotta.
Grazie a chi mi vorrà rispondere.

Ma la ragione principale per cui pensi da passare da un paranco 4:1 ad un 6:1 quale è? Ad oggi hai problemi a regolare correttamente la randa con il 4:1?

Tieni conto che come sempre le scelte in barca si fanno tenendo conto dei compromessi che comportano.

Se passi ad un 6:1 sicuramente fai meno fatica a regolare la randa ma di contro in abbattuta hai più scotta da recuperare e visto che oltre ad un uso crociera parli di regate di circolo tieni ben in conto cosa questo comporta.

Se fossi in te prima di ipotizzare marca e modello del nuovo paranco valuterei pro e contro se passare o meno da 4:1 a 6:1

Buon vento
12-07-2022 15:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.329
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #9
RE: Paranco randa
In effetti Orso ha ragione. Qui si direbbe "tropp'olio per un cavolo":smiley44:

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
12-07-2022 15:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #10
RE: Paranco randa
Grazie delle risposte,il motivo del cambio è dovuto al fatto che spesso la scotta in crociera la manovra la mia compagna,e il 4:1 le è abbastanza ostico quando il vento sale.
E visto che i bozzelli che ho ora ormai sono alla frutta avevo valutato di sostituirli con un 6:1.
12-07-2022 18:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
PaoloB3 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 828
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Paranco randa
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Se guardi il catalogo Harken (non tanto perchè siano i migliori al mondo, ma perchè ricco di disegni di ispirazione) vedi alcuni schemi che ti permettono di avere: a) forte demoltiplica per cazzare in bolina e b) poca demoltiplica per cazzare poca cima in abbattuta.
Tirando da una parte o dall' altra ...
12-07-2022 19:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #12
RE: Paranco randa
Paolo ho visto i disegni,ma non vorrei aggiungere un secondo attacco al boma e in coperta,e non ho il carrello.sigh
12-07-2022 20:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 3.388
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #13
RE: Paranco randa
Ci sono anche i paranchi a doppia cima se li tiri assieme hai il 3:1 se ne usi una sola è 6:1
12-07-2022 21:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #14
RE: Paranco randa
(12-07-2022 21:08)Wally Ha scritto:  Ci sono anche i paranchi a doppia cima se li tiri assieme hai il 3:1 se ne usi una sola è 6:1
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Infatti questo non mi dispiace
12-07-2022 22:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mikimoto81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Dec 2021 Online
Messaggio: #15
RE: Paranco randa
(12-07-2022 21:08)Wally Ha scritto:  Ci sono anche i paranchi a doppia cima se li tiri assieme hai il 3:1 se ne usi una sola è 6:1

Hai qualche progetto da consigliare?
12-07-2022 23:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 3.388
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #16
Paranco randa
Avevo in mente questo tipo, tiri una cima hai il 4 o 6 :1 se le tiri tutt'e due hai la metà.[Immagine: 4d860925ed801485576f1fe116775cf1.jpg]

Inviato dal mio SM-G525F utilizzando Tapatalk
13-07-2022 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 3.388
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #17
RE: Paranco randa
Devo dire che forse il sistema antal è il migliore, a me basterebbe avere il bozzello con il doppia strozza, il resto ce già
13-07-2022 15:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.436
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #18
RE: Paranco randa
(13-07-2022 10:56)Wally Ha scritto:  Avevo in mente questo tipo, tiri una cima hai il 4 o 6 :1 se le tiri tutt'e due hai la metà.[Immagine: 4d860925ed801485576f1fe116775cf1.jpg]

Inviato dal mio SM-G525F utilizzando Tapatalk

+1 mi sono trovato bene con questo paranco
13-07-2022 16:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 3.388
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #19
RE: Paranco randa
Non ti dava noia la doppia cima credo del 10 in mano?
13-07-2022 22:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.436
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #20
RE: Paranco randa
(13-07-2022 22:58)Wally Ha scritto:  Non ti dava noia la doppia cima credo del 10 in mano?

No, perché lavori con doppia cima in mano solo con basso carico (tipicamente in abbattuta, manovra veloce o ariette), sicché è difficile che ti scivoli, mentre per la regolazione di fino ne tieni in mano una sola.
14-07-2022 12:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Boma come supporto paranco kitegorico 8 563 13-03-2022 22:43
Ultimo messaggio: rob
  Salire in testa d'albero in autonomia con un paranco Skipp 95 24.589 10-08-2021 16:56
Ultimo messaggio: sgiulio
  Circuito scotta randa a V rovescia - doppio paranco oceanico pietroz 30 2.726 10-04-2021 23:50
Ultimo messaggio: pietroz
  carico bozzelli paranco randa carminemancone 10 1.151 15-09-2020 23:38
Ultimo messaggio: carminemancone
  ottimizzazione paranco a cascata BornFree 19 2.119 03-04-2019 10:57
Ultimo messaggio: BornFree
  Paranco scotta randa RosaRush 4 1.725 23-02-2019 00:18
Ultimo messaggio: RosaRush
  Stralletto in tessile & paranco Madinina II 82 14.638 17-09-2017 14:50
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Trasto e paranco frinky 25 5.379 27-03-2017 15:05
Ultimo messaggio: Navax
  Potenziamento paranco tesabase Andrea Bucchini 17 2.914 21-10-2016 17:18
Ultimo messaggio: Andrea Bucchini
  Randa e fiocco o randa e genoa? TeoV 23 8.197 13-10-2016 15:00
Ultimo messaggio: einstein

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)