Rispondi 
Cutter o Sloop???
Autore Messaggio
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.999
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #1
Cutter o Sloop???
A più riprese, in questi anni, mi sono ritrovato a disquisire sul termine di armo a Cutter o Sloop.
Se si apre il dizionario di nautica e marineria di Heinrich Fleck si ottiene una definizione granitica "armata con un albero che sostiene due fiocchi", però c'è chi sostiene che quando naviga con un fiocco solo aperto si chiami sloop.
La cosa non mi trova d'accordo, per cui ho pensato di aprire un post dedicato per capire come si interpreta questa roba:

Esempio #1:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo è un Rustler 36, la stessa barca fotografata in banchina, a vela con due fiocchi aperti ed a vela con il solo genoa.
Dico la mia: questo per me è un cutter in tutte e tre le foto perchè ha la potenzialità di aprire 2 fiocchi e quindi, in quanto tale, rimane comunque e sempre un cutter.

Esempio #2:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Sempre un Rustler 36, qua manca la trinchetta, non è armato manco il suo strallo. Questo è uno sloop.

Esempio #3:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Sempre un Rustler 36, la trinchetta non è su avvolgitore, tuttavia si nota il fiocco su garrocci piegato ed insaccato, appoggiato in coperta. Pure questo (secondo me) è un cutter.

Ora, personalmente credo che il Rustler 36 degli esempi #1 e #3, anche quando procede a motore è una barca a vela armata a cutter (sebbene li per li assuma il nome di "unità a motore" in quanto non viaggia con le vele), ad ogni modo descrivendone l'armo ..sempre cutter è!

Sbaglio?
Oppure, come mi è stato detto, la definizione va fatta in considerazione delle vele che ha aperte nel momento in cui se ne parla?
07-11-2022 17:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.561
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #2
RE: Cutter o Sloop???
Si parla di "armo" cioè di alberi e quant'altro arma (per i terragni attrezza) una unità velica, si suppone da apposito e competente progetto. La bella barca che mostri ha due versioni: cutter e sloop, ma si vede che nasce cutter, ho il sospetto che la N 2 abbia subito la modifica, ma gli equilibri del piano velico dovrebbero esser tenuti nel debito conto... Mia opppinione è che il cutter sia appropriato per le crociere e le navigazioni impegnative, potendo meglio suddividere la tela secondo esigenze, mentre i rating da regata credo lo penalizzino.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
07-11-2022 18:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Amico del Forum

Messaggi: 980
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #3
RE: Cutter o Sloop???
A mio modesto parere quando si parla di armo si intende come è configurata la barca indipendentemente se le vele sono o meno a riva.
Nel caso specifico l'armo a cutter per me prevede la possibilità di navigare con 2 vele di prua in contemporanea. Poi se decido di aprire solo una vela non per questo l'armo mi diventa Sloop.
Ovviamnte questa è solo la mia oppinnnionnne. 87
Buon vento
07-11-2022 18:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gabriele Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 454
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Cutter o Sloop???
L'argomento diventa tossico quando si mischia l’armo con i dispositivi per cambiare vela. Il cutter dovrebbe nascere con l'albero più arretrato e il piano progettato per frazionare o combinare la superficie delle vele di strallo. Proprio come un ketch fraziona la superficie della randa. A parte la posizione dell'albero, è essenziale il modo in cui sono predisposte e controventate le manovre dormienti. Come il ketch o lo yawl, il cutter resta cutter anche se va a motore e si riconosce facilmente anche in porto. Poi sono diverse pure le vele, fatte per essere compatibili anche se le usi insieme: es. trichetta e yankee o uccellina.

Aggiungere uno strallo non fa un cutter. In un'altra discussione si vedono altre soluzioni come il solent (strallo appena all'interno del principale). Non ne è stata menzionata un'altra, che è un secondo strallo affiancato al principale. Queste sono solo soluzioni per cambiare vela, ma non consentono di frazionare e combinare le vele di prua. Le usano per non aggiungere volanti, grazie all'attacco sull'albero prossimo a quello dello strallo principale. Come è stato correttamente osservato di là, con queste soluzioni la trinchetta insieme al genoa avvolgibile non serve a niente, a meno che non ci sia vento largo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-11-2022 19:38 da Gabriele.)
07-11-2022 19:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 13.403
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Cutter o Sloop???
France vedo una barca a vela col binocolo e tu mi chiedi com'è armata se vedo un fiocco e una randa ti dico che è uno sloop se arma due fiocchi ti dico che è armata a cutter.
Su un vero cutter ci sono stato solo una volta un Sciarelli di 10,5 m in acciaio, deriva lunga, aveva il bompresso e armava due fiocchi, per virare bisognava lasciare il fiocco a collo, si poteva governarlo con la trinchetta lasciando il timone libero, però pesantissimo in virata con semplice brezza da scirocco, 12/14 nodi e un pò d'onda la prua, il bompresso andava in acqua.-
08-11-2022 01:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.999
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #6
RE: Cutter o Sloop???
(08-11-2022 01:04)bullo Ha scritto:  France vedo una barca a vela col binocolo e tu mi chiedi com'è armata se vedo un fiocco e una randa ti dico che è uno sloop se arma due fiocchi ti dico che è armata a cutter.


Beh, è diverso da quello che hai sempre sostenuto (che se apre un solo fiocco si tratta di uno sloop, poi quando apre il secondo allora lo si può chiamare cutter ma finché ne ha uno aperto si chiama sloop). Bene, allora concordi con me alla fine, menomale perchè sapere che la pensavi diversamente da me mi ha aperto un dubbio enorme, per questo ho aperto un topic nuovo, la mia convinzione (non supportata dal buon Bullo) vacillava a quel punto Wink
08-11-2022 09:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
faber Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.185
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Cutter o Sloop???
Condivido Orsopapus al 100%
L'armo a cutter prevede la possibilità di armare le vele in contemporanea o viceversa solo una (a seconda delle condizioni meteo)
Quello che conta sono gli stralli di genoa e trinca installati fissi in coperta..

Smiley14

E' meglio lasciare dietro di sé una scia pulita...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2022 10:44 da faber.)
08-11-2022 10:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 13.403
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Cutter o Sloop???
Franz è una mia opppppinione può essere sbagliata.
L'unica cosa che non è un'oppppinione è che se armi lo strallo di trinchetto ci vogliono le volanti.-
08-11-2022 14:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.999
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Cutter o Sloop???
(08-11-2022 14:41)bullo Ha scritto:  Franz è una mia opppppinione può essere sbagliata.
L'unica cosa che non è un'oppppinione è che se armi lo strallo di trinchetto ci vogliono le volanti.-

No vabbè, senza volanti non c'è storia ci mancherebbe..

(07-11-2022 19:15)Gabriele Ha scritto:  Non ne è stata menzionata un'altra, che è un secondo strallo affiancato al principale. Queste sono solo soluzioni per cambiare vela, ma non consentono di frazionare e combinare le vele di prua. Le usano per non aggiungere volanti, grazie all'attacco sull'albero prossimo a quello dello strallo principale. Come è stato correttamente osservato di là, con queste soluzioni la trinchetta insieme al genoa avvolgibile non serve a niente, a meno che non ci sia vento largo.


Nella vela d'epoca di famiglia che avevamo fino ad una ventina di anni fa (era un cutter inglese del 1935) avevamo due stralli a prua, paralleli, attaccati a due distinti punti in testa d'albero (stessa altezza) ed a prua (la J era identica), quindi stralli paralleli distanti circa 5cm fra loro e servivano per fare proprio quello che dici tu, ovvero poter fare il "peeling" al fiocco visto che era su garocci (in bronzo, ovviamente..). All'epoca li usavano anche per armare due fiocconi enormi entrambi tangenti (o tangonato solo uno su due, ovvero quello leggermente più sopravvento). Noi non abbiamo mai usato questo sistema per la poppa per fortuna perchè deve essere di una noia mortale.

Ovvio che uno sloop con due stralli paralleli rimane uno sloop.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2022 15:07 da France WLF Sailing Team.)
08-11-2022 15:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
luca boetti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 584
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #10
RE: Cutter o Sloop???
Credo anche io che si riferisca all armo , sloop 1 fiocco, cutter 2 fiocchi, poi ci sono i cutter quelli antichi, stretti, con la prua dritta e la chiglia lunga, da qui il nome cutter.
15-11-2022 14:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 13.403
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #11
RE: Cutter o Sloop???
Prua dritta? le barche un tempo avevano quasi tutte la ruota di prua, la pinna di deriva lunga, la chiglia è la spina dorsale della nave.
Tutte le navi a vela prendono nome dall'attrezzatura, armamento, cominciando dalla nave armata a nave, 3 alberi a vele quadre e così via tutti i tipi.-
15-11-2022 18:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Trasformazione da sloop a slutter santicuti 45 1.772 28-11-2022 13:00
Ultimo messaggio: bullo
  Carbonera su uno sloop brubix 8 901 20-10-2021 08:52
Ultimo messaggio: fontma
  Armo a cutter e utilizzo di più vele TeoV 10 2.905 12-02-2016 01:05
Ultimo messaggio: albert
  VESTIRE UN CUTTER - Giochi di Vele gian54 29 5.448 22-02-2014 17:05
Ultimo messaggio: einstein
  rollafiocchi gemelli su barca da 9 m (no cutter) Lysithea 8 2.275 15-02-2014 06:38
Ultimo messaggio: oudeis
  Cutter con gennaker e trinchetta. Frappettini 8 2.297 23-12-2013 21:42
Ultimo messaggio: sailyard
  A proposito di armo a cutter einstein 14 8.033 12-09-2012 01:29
Ultimo messaggio: Casper
  Aiuto per rigging DP14 (versione sloop) gasista 6 2.802 16-02-2012 01:00
Ultimo messaggio: brizio
  da sloop a cutter wind e sea 39 11.753 26-08-2010 22:14
Ultimo messaggio: LiberaMente

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)