Rispondi 
Sail drive 120S-E - albero trasmissione
Autore Messaggio
lorenzo.picco Offline
Senior utente

Messaggi: 1.637
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #21
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
(06-02-2023 22:11)scud Ha scritto:  A dirla tutta il manuale di officina dice che quando si cambiano i paraoli va sostituita anche la pista.

Mannaggia...
Grazie
06-02-2023 22:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo.picco Offline
Senior utente

Messaggi: 1.637
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #22
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
(23-01-2023 10:07)scud Ha scritto:  Fermo là gadisec! L'argomento é tristemente noto e largamente dibattuto sul forum. TI faccio un sunto, visto che il pezzo incriminato l'ultima volta che ho guardato andava oltre gli 800Euro.

Le soluzioni sono di fatto ...
...
...
Altra alterativa quella che ti hanno suggerito, ossia di spostare i punti di tenuta inserendo un sottile distanziale che sposti la posizione dei paraoli.

i.

mi riallaccio e propongo questa soluzione che vorrei adottare ...

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

al paraolio lato acqua rimane una battuta di circa 2,3 mm. ( sul diametro ) e a mio avviso sufficienti a tenerlo in sede anche perchè il paraolio ha un bell'accoppiamento stabile già di suo sul foro del " carter " ( la Volvo lo chiama così )

cosa ne pensate ?
14-02-2023 18:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gadisac Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #23
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
Ringrazio tutti per le informazioni ricevute.

Per adesso ho semplicemente fatto rettificare l'albero in quanto, da un controllo con micrometro, il segno lasciato dai paraoli era <= 0,1 mm.
Ho rimontato i paraoli e tra qualche mese farò un esame dell'olio di trasmissione per vedere se ci sono ancora infiltrazioni. Nel qual caso opterò per SKF Speedi-Sleeve (che mi sembra l'opzione migliore).

Grazie di nuovo
20-02-2023 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lutz1982 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 30
Registrato: Jul 2019 Online
Messaggio: #24
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
(23-01-2023 10:07)scud Ha scritto:  Fermo là gadisec! L'argomento é tristemente noto e largamente dibattuto sul forum. TI faccio un sunto, visto che il pezzo incriminato l'ultima volta che ho guardato andava oltre gli 800Euro.

Le soluzioni sono di fatto 3 in ordine di costo crescente
A) SKF speed-sleeve - te ne servono 2 del diametro opportuno; puoi fare il lavoro in autonomia; trattasi di due boccoline trattate di spessore pochi decimi che vengono fatte scivolare fino alla zona di scorrimento e sono proprio pensate per risanare tenute rotative striscianti. Costo totale intorno ai 60 o 70 Euro. Durata accertata > 2 o 3 anni e oltre, dopodiché rifai lo stesso lavoro.

B) tornire la zona interessata di un millimetro o anche meno e preparare una boccola di acciaio cementato (con diametro interno e esterno appropriati) che viene fatta scivolare sulla zona tornita e fissata tramite interferenza a caldo e/o collante. Costo sui 150 Euro (dipende dall'onestà del tornitore e dai suoi tempi). Durata maggiore dell'alberino nuovo. Io attualmente sto usando questa soluzione da 7 anni

C) Riporto di cromo nell'area danneggiata. Prevede una prima tornitura dell'area per irruvidirla e poi portare il pezzo in una delle tante aziende specializzate a trattare pezzi per i motori delle moto o delle auto da corsa. Questi, previa opportuna mascheratura) mettono a bagno per 24 o 36 ore il pezzo per la deposizione del cromo, creando uno spesso riport oche poi va molato al giusto diametro nuovamente dal tornitore, che bestemmierà perché i l cromo (durissimo) gli mangerà tutte le mole. Costo sopra i 200 e tempi leggermente allungati rispetto a B. Durata maggiore della barca e dello stesso motore. Ho realizzato anche questa soluzione, ma non ancora testata ma é più che sicura e durevole.

Nessuno dei processi sopra implica utilizzo di calore elevato che potrebbe distorcere l'albero, altrimenti una soluzione più veloce e immediata sarebbe il riporto di materiale tramite saldatura e successiva rettifica, cosa che qualsiasi rettifica attrezzata può fare, ma poi bisogna anche raddrizzare l'albero (anche questo fattibile). Il problema si ripresenterà perché il materiale di riporto sarà per forza della medesima natura del materiale dell'albero a meno che tu non faccia trattare successivamente l'area di scorrimento, ma la vedo difficile e poco durevole.

ALtra alterativa quella che ti hanno suggerito, ossia di spostare i punti di tenuta inserendo un sottile distanziale che sposti la posizione dei paraoli.

Spero tu possa risolvere. Non so di quale zona tu sia ma in Italia di gente che mastica meccanica da mattina a sera ce n'é ancora e molti sono ottimi artigiani.
ma grande t devo conoscere 2 soluzioni manco sapevo esistessero! w i meccanici !!!

Inviato dal mio M2006C3MG utilizzando Tapatalk
07-03-2023 02:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.459
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #25
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
Avevo suggerito questa soluzione al messaggio #5 del 3d.
Lo ribadisco non per segnalare "io l avevo detto" ma solo per informare che nel mio caso il lavoro fatto 5 stagioni fa tiene ancora....

(20-02-2023 12:49)gadisac Ha scritto:  Ringrazio tutti per le informazioni ricevute.

Per adesso ho semplicemente fatto rettificare l'albero in quanto, da un controllo con micrometro, il segno lasciato dai paraoli era <= 0,1 mm.
Ho rimontato i paraoli e tra qualche mese farò un esame dell'olio di trasmissione per vedere se ci sono ancora infiltrazioni. Nel qual caso opterò per SKF Speedi-Sleeve (che mi sembra l'opzione migliore).

Grazie di nuovo
07-03-2023 07:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ocirne Offline
Amico del forum

Messaggi: 325
Registrato: Apr 2013 Online
Messaggio: #26
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
I due paraolio devono essere montati in una direzione ben determinata?
Se io li monto girati di 180 gradi, il labbro tocca l'albero in una zona diversa da prima, quindi dove non c'è nessun segno.
Dico una stupidaggine?
15-06-2023 23:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Senior utente

Messaggi: 4.660
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #27
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
(15-06-2023 23:30)ocirne Ha scritto:  I due paraolio devono essere montati in una direzione ben determinata?
Se io li monto girati di 180 gradi, il labbro tocca l'albero in una zona diversa da prima, quindi dove non c'è nessun segno.
Dico una stupidaggine?

I die paraolio hanno un verso che fa tenuta e l’altro no quindi, se li monti girati di 180 gradi consentono all’acqua di mare di entrare e all’olio di uscire liberamente.

Sono fatti in modo che la pressione dell’olio da una parte e dell’acqua dall’altra, spinga la guarnizione a battuta nella sede ed il labro ad aderire sull’alberino. NON VANNO ASSOLUTAMENTE MONTATI AL CONTRARIO.

Per le rigature te lo hanno già suggerito, io monterei i speedi slave della skf, pratici, collaudati e sicuri ed eviterei di fare cazzate per risparmiare 4 soldi rischiando di far entrare acqua e fare danni da migliaia di euro ma questa è solo una mia opinione.
Alcuni meccanici invece, con risultati anche abbastanza soddisfacenti, mettono dietro le tenute dei rasanti da 3, 4 o 5 decimi (rondelle a misura rettificate) per spostare di meno di 1/2 millimetro le guarnizioni in modo che non lavorino sui solchi.
16-06-2023 05:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ocirne Offline
Amico del forum

Messaggi: 325
Registrato: Apr 2013 Online
Messaggio: #28
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
Grazie Orteip della risposta.
Effettivamente ho detto una stupidaggine, lo immaginavo.
Ho acquistato le boccole SPEEDI SLEEVE della SKF e li ho montati sull'albero.
Domani rimonto e lunedì in acqua.
17-06-2023 14:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ntorre Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: May 2017 Online
Messaggio: #29
RE: Sail drive 120S-E - albero trasmissione
(03-02-2023 19:08)maffy-marine Ha scritto:  Oggi stesso problema rilevato su 120-S .. soluzione del meccanico spessore per spostare la posizione delle tenute sull'albero. In alternativa 724,00 euro di albero nuovo!!

anche io sto cercando questo ricambio. Potresti indicarmi il rivenditore che ti ha fatto il preventivo? Grazie ?
27-08-2023 18:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Sail Drive Yanmar - valvola bloccata andante 69 13.367 21-05-2024 14:37
Ultimo messaggio: windex
  Olio S Drive scuro traballi carlo 9 726 21-02-2024 17:47
Ultimo messaggio: traballi carlo
  s-drive sd 50 ed elica tripala fissa velista1210 9 562 18-01-2024 13:09
Ultimo messaggio: velista1210
  Taglia cime sail drive Pierpa01 3 569 18-12-2023 17:24
Ultimo messaggio: traballi carlo
  Sostituire membrana sail drive Saccu 10 5.197 22-10-2023 11:20
Ultimo messaggio: Wally
  Guarnizione Sail Drive traballi carlo 21 1.615 12-10-2023 00:32
Ultimo messaggio: mac222
  sd drive volvo 55 alberino rigato sventola 26 3.827 26-06-2023 14:17
Ultimo messaggio: Wally
  Saildrive 120S - Help oggetto misterioso nell'albero di trasmissione superscrat 8 849 05-05-2023 06:43
Ultimo messaggio: Aquila
  zinco s drive 120 s mimmomel 30 7.672 24-03-2023 16:11
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Saildrive 120s [ripristino ingranaggio e dumper plate] pasticcione 14 1.994 14-03-2023 22:59
Ultimo messaggio: Paolo Brenci

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)