Rispondi 
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Autore Messaggio
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #1
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Ciao,

ho tolto la mia Bruce originale da 15 kg e messo una Delta da 16 Kg (ora devo acquistare la catena, 75m dell'8). Pensavo di usare la Bruce come seconda ma oggettivamente la sua geometria la rende ingombrante nei gavoni (quindi ho deciso di venderla, tra poco entra nel mercatino!).

Ora quindi devo pensare alla seconda ancora (per afforco, appennallata, linea di riserva) e mi domandavo: e se prendessi un'ammiragliato? La madre di tutte le ancore?

Ma poi mi sono sorte domande:

- ma se l'ammiragliato lavora su 'peso', prenderne una da 15 Kg (massimo!) o anche 10Kg ha senso? Si dice che per un 11 m (la mia barca è 11,60) ci vogliano 30/35 kg, meno tiene proprio pochino!
- ammettendo che 10 max 15 kg abbiano senso, marre fisse o che si piegano (facile stivaggio):

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

- se invece devo scartare l'ammiragliato, su cosa mi dovrei orientare? Danforth avrebbe senso, si stiva facile; altra Delta (ma come per la Bruce è ingombrante in gavone)? Altro? E quale peso?
- sarebbe bello un bel grappino Malingri, ma costa un botto...[u]possibile che non ci siano cose simili al grappino Malingri sul mercato[u] ???...faccio fatica a crederci.

Grazie
M.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 01:12 da Madinina II.)
15-11-2010 01:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.286
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
eeeeeeeeeh!
l'ancora è come è come la mamma.
ognuno ha la sua.
fiumi di in-chiostro si sono versati.
faccio un esempio.
prima:
1° ancora-bruce 8kg
2° ammiraglio 16 kg
in croazia la bruce aveva problemi di tenuta.
sostituita con delta
ora sono in grecia e andrebbe bene la bruce
ma anche la delta nei fondi a ciotoli.
ho ereditato una danfort in ferro che mi
tengo di rispetto e per ancoraggi a poppa più l'ammiraglio.
come vedi....Big GrinBig Grin

decisamente una ammiraglio da 30 kg da frullare a mano
più catena...Smiley39

Ps.
non affrettarti a prendere ancore che potrebbero
esserci novità interessanti.Wink

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 01:45 da andros.)
15-11-2010 01:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #3
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:andros ha scritto:
eeeeeeeeeh!
l'ancora è come è come la mamma.
ognuno ha la sua.
fiumi di in-chiostro si sono versati.
faccio un esempio.
prima:
1° ancora-bruce 8kg
2° ammiraglio 16 kg
in croazia la bruce aveva problemi di tenuta.
sostituita con delta
ora sono in grecia e andrebbe bene la bruce
ma anche la delta nei fondi a ciotoli.
ho ereditato una danfort in ferro che mi
tengo di rispetto e per ancoraggi a poppa più l'ammiraglio.
come vedi....Big GrinBig Grin

decisamente una ammiraglio da 30 kg da frullare a mano
più catena...Smiley39


E già, ma sapendo che non si può andare in giro con il kit ancore completo per tutte le stagioni mi sono orientato su Delta prorpio perchè versatile, buon prezzo, e mediamente ottima tenuta...con la seconda potrei allargare lo spettro, da cui il pensiero principalmente di ammiragliato e danforth....azz, ma 30 kg di ammiragliato saranno anche una certezza, ma la mia discopatia è già agitata all'idea!!! Mi fai comunque capire che meno di quel peso non ha senso...
15-11-2010 01:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.262
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #4
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Una ammiragliato pieghevole come quella della tua foto da 20 kg ti stà in sentina senza intrigare mai (per scrupolo legala che non si muova), sono 20 anni che la mia stà lì, con 8 m di catena, senza essere quasi mai stata usata.

La ho appennellata un paio di volte alla CQR da 36 lb per eccesso di prudenza, poi ho sbarcato la CQR e messo una Delta da 20 KG ma la Ammiragliato continua a dormire in sentina per scaramanzia, non si sà mai...

La mia barca è un metro più lunga della tua ma a prua ho solo 45 m di catena e raramente la uso tutta; in Adriatico si usa ancorare in 5-6 m, max 8-10, la cima per prolungare la catena sta in cala cime con il suo Kong per catena senza tracce di salso, anche qui non si sà mai...

Big GrinBig GrinBig Grin
15-11-2010 01:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #5
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:RMV2605D ha scritto:
Una ammiragliato pieghevole come quella della tua foto da 20 kg ti stà in sentina senza intrigare mai (per scrupolo legala che non si muova), sono 20 anni che la mia stà lì, con 8 m di catena, senza essere quasi mai stata usata.

La ho appennellata un paio di volte alla CQR da 36 lb per eccesso di prudenza, poi ho sbarcato la CQR e messo una Delta da 20 KG ma la Ammiragliato continua a dormire in sentina per scaramanzia, non si sà mai...

La mia barca è un metro più lunga della tua ma a prua ho solo 45 m di catena e raramente la uso tutta; in Adriatico si usa ancorare in 5-6 m, max 8-10, la cima per prolungare la catena sta in cala cime con il suo Kong per catena senza tracce di salso, anche qui non si sà mai...

Big GrinBig GrinBig Grin

Ma se avessi avuto, chessò una danforth 10 kg, avresti appennellato (magari su catena visto che la Delta non accetta l'appennellata su diamante) più spesso?
Ovvero a dire...se la tua ammiragliato non fosse pesata 20 kg e non fosse stata in fondo al gavone avrebbe fatto qualche bagnetto di più?

Metto 75 m dell'8 perchè mi capita di avere fondali maggiori (io sono nel Tirreno, Liguria) ed anche per stare 'dalla parte della ragione'. Poi ho il vantaggio che i miei serbatoi dell'acqua sono entrambi a centro barca in dinette sotto i divani, la prua non ha peso, quindi non mi pongo dubbio alcuno ad avere 75m di catena, rispetto ai 50m ho solo 35 kg in più.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 02:00 da Madinina II.)
15-11-2010 01:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.286
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #6
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
i 30 kh di ammiraglio li ho presi dal tuo post.
non ho la più pallida idea di quanti kg tu abbia bisogno.
concordo che la delta sia versatile.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

15-11-2010 02:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #7
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Visto che si è parlato di lunghezza catena, piccolo aneddoto di oggi (senza offesa per nessuno):

avevo tutta la vecchia catena stessa sul pontile (80m), la controllavo ed in effetti una buona metà era un pò andata, da cui la decisione di cambiare (mi sono tenuto 20m ancora buoni per la seconda - a cui attaccherò cima - e 7/8 per eventuale appennellata).

Si avvicina conoscente di banchina ([u]proprietario di barca a motore, 38 piedi[u]):
'pulisci la catena?'
'no, la volevo controllare ed ho capito che devo cambiarla'
'ah, mm, ma quanti metri sono 30m/40m ?'
'beh no, sono 80 metri'
'80 metri?? E la cambi, e quanti ne metti?'
'uguale'
'ma cosa te ne fai di tutta questa catena, non serve assolutamente a nulla!'
'beh, no, secondo me serve eccome, sai almeno di poter andare al limite delle 7 volte il fondo se hai 10 m, se ti trovi in condizioni che lo richiedono; e comunque è utile averne'
'ti assicuro che non serve, se dai 3/4 volte il fondo è già tanto e tieni senza alcun problema, fidati'
'ah, beh, no sò...ma tu che ancora usi?'
'non so come si chiami, comunque è una bella ancora!'
'ah, si, e...di quanti Kg è la tua ancora?'
'non sò di preciso, ma posso controllare e ti dico, mia moglie lo sà'

La conversazione è finita così...
15-11-2010 02:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #8
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:andros ha scritto:
i 30 kh di ammiraglio li ho presi dal tuo post.
non ho la più pallida idea di quanti kg tu abbia bisogno.
concordo che la delta sia versatile.

E io ho letto qui http://www.euronautica.net/tecnica/ammiragliato.asp che per un 11 metri ci vorrebbero 35 kg...tantini !
15-11-2010 02:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.286
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #9
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:Madinina II ha scritto:
Visto che si è parlato di lunghezza catena, piccolo aneddoto di oggi (senza offesa per nessuno):

avevo tutta la vecchia catena stessa sul pontile (80m), la controllavo ed in effetti una buona metà era un pò andata, da cui la decisione di cambiare (mi sono tenuto 20m ancora buoni per la seconda - a cui attaccherò cima - e 7/8 per eventuale appennellata).

Si avvicina conoscente di banchina ([u]proprietario di barca a motore, 38 piedi[u]):
'pulisci la catena?'
'no, la volevo controllare ed ho capito che devo cambiarla'
'ah, mm, ma quanti metri sono 30m/40m ?'
'beh no, sono 80 metri'
'80 metri?? E la cambi, e quanti ne metti?'
'uguale'
'ma cosa te ne fai di tutta questa catena, non serve assolutamente a nulla!'
'beh, no, secondo me serve eccome, sai almeno di poter andare al limite delle 7 volte il fondo se hai 10 m, se ti trovi in condizioni che lo richiedono; e comunque è utile averne'
'ti assicuro che non serve, se dai 3/4 volte il fondo è già tanto e tieni senza alcun problema, fidati'
'ah, beh, no sò...ma tu che ancora usi?'
'non so come si chiami, comunque è una bella ancora!'
'ah, si, e...di quanti Kg è la tua ancora?'
'non sò di preciso, ma posso controllare e ti dico, mia moglie lo sà'

La conversazione è finita così...
la dimostrazione che l'ancora è come la mamma....
ognuno ha la sua e si fida.Big Grin
sospetto che il signore in questione non faccia molte rade.
se le facesse si renderebbe conto che spesso ci si ancora
sui 10mt con tutto quel che ne consegue.

sul mio 9mt ho mt508 e a volte và giù tutta.Big Grin

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 02:26 da andros.)
15-11-2010 02:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.480
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #10
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
http://www.force4.co.uk/7314/Plastimo--K...o-13m.html
Oppure il modello successivo
http://www.ctcmarineandleisure.co.uk/aca...nchor.html

Costa poco, ne parlano benissimo, è esaltata da tutti i test di riviste straniere, la si stiva facilmente garzie al sistema folding
Data l'esperienza della scorsa estate, non proprio positiva con la Trefoil/Brcue in condizioni dure, penso che passerò la Delta come prima ancora e comprerò la Kobra come seconda.
Ciao
matteo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 02:32 da matteo.)
15-11-2010 02:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enzo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 568
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #11
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
ma al posto del grappino avete mai usato l'ancora ad ombrello?
15-11-2010 02:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 145
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #12
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:matteo ha scritto:
http://www.force4.co.uk/7314/Plastimo--K...o-13m.html
Oppure il modello successivo
http://www.ctcmarineandleisure.co.uk/aca...nchor.html

Ma anche questa è un'ancora a vomere...
Avendo già una delta non penso che da questa ci si possa aspettare prestazioni molto diverse.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 02:54 da Nico.)
15-11-2010 02:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
miwiki Offline
Amico del Forum

Messaggi: 439
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #13
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:Messaggio di Madinina II


- ma se l'ammiragliato lavora su 'peso', prenderne una da 15 Kg (massimo!) o anche 10Kg ha senso? Si dice che per un 11 m (la mia barca è 11,60) ci vogliano 30/35 kg, meno tiene proprio pochino!
- ammettendo che 10 max 15 kg abbiano senso, marre fisse o che si piegano (facile stivaggio)

M.

Anch'io ho tolto dalla prua una bruce 20kg (ho un'alpa 42) che è stata seguita da una CQR originale 45lbs, e ho armato come ancora di posta un'ammiragliato (scelta discutibile ma per me è u'ancora che agguanta sempre e al primo colpo).
Ho tenuto per una stagione in Grecia un'ammiragliato da 28 kg ed è sempre andata benissimo.
Poi mi è capitata l'occasione di un'ammiragliato da 35 kg (è molto grande)e sicuramente questa offre maggiori garanzie rispetto a quella da 28kg ma anche quest'ultima sa fare bene il suo lavoro.
Parlo per quelle a marre fisse, con le marre pieghevoli non l'ho mai provata.

Di solito si dice che l'ammiragliato tiene solo in base al peso, non è proprio esatto, chiaro che più è grande l'ancora più questa pesa e non ci si può fidare di un'ancora piccola),
alcuni idrovolanti del passato avevano delle ammiragliato in alluminio
e sicuramente avevano una buona dimensione ma un basso peso rispetto a quelle di ferro.
Purtroppo queste ancore in alluminio sono introvabili.

Io ho un grappino inox smontabile in tre pezzi fatto da SAMO un'azienda di Mercato Saraceno (vicino alla Nemo a mercato Saraceno) non mi ricordo il prezzo ma lo pagai di meno del famoso grappino di Malingri.
Non credo che questo grappino sia in produzione,perchè si trattava di un ordine di pochi pezzi fatto da un cantiere.
comunque si puù sempre sentire qualche officina e farselo costruire su misura, magari dopo aver copiato il disegno.

I migliori venti.
15-11-2010 03:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.262
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #14
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:Madinina II ha scritto:
Citazione:RMV2605D ha scritto:
Una ammiragliato pieghevole come quella della tua foto da 20 kg ti stà in sentina senza intrigare mai (per scrupolo legala che non si muova), sono 20 anni che la mia stà lì, con 8 m di catena, senza essere quasi mai stata usata.

La ho appennellata un paio di volte alla CQR da 36 lb per eccesso di prudenza, poi ho sbarcato la CQR e messo una Delta da 20 KG ma la Ammiragliato continua a dormire in sentina per scaramanzia, non si sà mai...

La mia barca è un metro più lunga della tua ma a prua ho solo 45 m di catena e raramente la uso tutta; in Adriatico si usa ancorare in 5-6 m, max 8-10, la cima per prolungare la catena sta in cala cime con il suo Kong per catena senza tracce di salso, anche qui non si sà mai...

Big GrinBig GrinBig Grin

Ma se avessi avuto, chessò una danforth 10 kg, avresti appennellato (magari su catena visto che la Delta non accetta l'appennellata su diamante) più spesso?
Ovvero a dire...se la tua ammiragliato non fosse pesata 20 kg e non fosse stata in fondo al gavone avrebbe fatto qualche bagnetto di più?

Metto 75 m dell'8 perchè mi capita di avere fondali maggiori (io sono nel Tirreno, Liguria) ed anche per stare 'dalla parte della ragione'. Poi ho il vantaggio che i miei serbatoi dell'acqua sono entrambi a centro barca in dinette sotto i divani, la prua non ha peso, quindi non mi pongo dubbio alcuno ad avere 75m di catena, rispetto ai 50m ho solo 35 kg in più.

No, con la delta 20 Kg, non ho mai neanche accennato ad arare. Se poi si dovesse appennellare tanto vale usare una ancora decente.
La Ammiragliato 20 Kg si sposta molto agevolmente piegata con i suoi 8 m di catena sul collo, si ammaniglia alla catena a prua, si apre e si cala, a seguire l'ancora principale.
Poi ti dirò che ormai in Croazia, dopo tantissimi anni, conosco i posti e vado dove il ridosso è sicuro e il fondo buon tenitore ed evito i posti dove sò che se il tempo cambia non si dorme più!
Sopratutto evito i posti dove arrivano un sacco di barche che 'buttano l'ancora' e poi la notte te li trovi a pescare la tua; meglio la minibaietta con ancora sulla scarpata e due cime a terra.
15-11-2010 04:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mesarthim Offline
Amico del Forum

Messaggi: 350
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #15
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Qualcuno ha mai usato una rocna, ne vorrei comprare una da 20 kg come prima ancora per la mia barca
15-11-2010 06:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #16
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:mesarthim ha scritto:
Qualcuno ha mai usato una rocna, ne vorrei comprare una da 20 kg come prima ancora per la mia barca

Si scrive un gran bene di questa ancora, costa ma non troppo, molto ingombrante a prua (se hai bompresso è dura che ci stia), un amico l'ha acquistata prima delle scorse vacanze e si è trovato molto bene (e agguanta subito) ma non ha vissuto situazioni al limite in rada.
15-11-2010 06:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #17
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:RMV2605D ha scritto:
Se poi si dovesse appennellare tanto vale usare una ancora decente.

La Ammiragliato 20 Kg si sposta molto agevolmente piegata con i suoi 8 m di catena sul collo, si ammaniglia alla catena a prua, si apre e si cala, a seguire l'ancora principale.

Appennelli l'ammiragliato sul diamande della Delta o sulla catena?
15-11-2010 06:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #18
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:miwiki ha scritto:
Ho tenuto per una stagione in Grecia un'ammiragliato da 28 kg ed è sempre andata benissimo.
Poi mi è capitata l'occasione di un'ammiragliato da 35 kg (è molto grande)e sicuramente questa offre maggiori garanzie rispetto a quella da 28kg ma anche quest'ultima sa fare bene il suo lavoro.

Di solito si dice che l'ammiragliato tiene solo in base al peso, non è proprio esatto, chiaro che più è grande l'ancora più questa pesa e non ci si può fidare di un'ancora piccola),

35 kg...capisco la sicurezza che possa dare, ma 35 kg! Quale è secondo te il minimo che questa 'mamma' delle ancore deve avere perchè abbia senso?


Citazione:miwiki ha scritto:
Io ho un grappino inox smontabile in tre pezzi fatto da SAMO un'azienda di Mercato Saraceno (vicino alla Nemo a mercato Saraceno) non mi ricordo il prezzo ma lo pagai di meno del famoso grappino di Malingri.
Non credo che questo grappino sia in produzione,perchè si trattava di un ordine di pochi pezzi fatto da un cantiere.
comunque si puù sempre sentire qualche officina e farselo costruire su misura, magari dopo aver copiato il disegno.

Sai che ho il sospetto che farselo fare con disegno alla mano da officina che lavora l'inox difficile che venga via a poco (a quel punto forse meglio il Malingri)...l'ideale sarebbe un oggetto simile nella forma (che tra l'altro ritengo comune) e in vendita sul mercato.

Quell ad ombrello le lascerei ai gommoni/tender sinceramente....
15-11-2010 06:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
miwiki Offline
Amico del Forum

Messaggi: 439
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #19
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Le esperienze che ho avuto con l'ammiragliato sono state solo con ancore da 28 kg e 35kg, quella da 28kg come ho già detto è sempre andata benissimo, quella da 35kg è stata un'occasione e siccome sono un frequentatore di baie mi fa stare tranquillo.


Questi grappini sono in acciaio zincato prodotti in serie, non ne conosco i prezzi ma sicuramente più economici di altri.
http://www.piobalbi.com/it/catalogo-pio-...itstart=15

E fare un piccolo consorzio ADv per aquistare diversi grappini???
Forse ci si pùò rivolgere ad un officina per spuntare un buon prezzo.

I migliori venti.
15-11-2010 15:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #20
Ammiragliato, la madre delle ancore...oppure?
Citazione:miwiki ha scritto:
Questi grappini sono in acciaio zincato prodotti in serie, non ne conosco i prezzi ma sicuramente più economici di altri.
http://www.piobalbi.com/it/catalogo-pio-...itstart=15

Bravo!!! Non sembrano male, e si arriva anche a 15-20kg...non espongono il prezzo, si deve chiamare (verifico). Li hai trovati spulciando su internet o sai di qualcuno che li usa? Commenti?

Citazione:miwiki ha scritto:
E fare un piccolo consorzio ADv per aquistare diversi grappini???
Forse ci si pùò rivolgere ad un officina per spuntare un buon prezzo.

APPOGGEREI IMMEDIATAMENTE L'INIZIATIVA! Proviamo a lanciare l'idea e vediamo la reazione? Credo che il modello Malingri sia di misure e peso unico (kg 12 ?).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-11-2010 17:59 da Madinina II.)
15-11-2010 17:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Stopper singolo oppure doppio, installazione sgiulio 2 160 19-07-2021 15:12
Ultimo messaggio: sgiulio
  Nuova presa a mare oppure....? squale 22 3.294 04-06-2021 21:59
Ultimo messaggio: SeaMax
  Le carene si asciugano oppure no ? SeaMax 62 1.950 04-06-2021 07:30
Ultimo messaggio: SeaMax
  Manutenzione Salpa ancore GS 40 Bargi 2 443 01-04-2021 23:32
Ultimo messaggio: Bargi
  Giusto prezzo per sostituire le valvole delle prese a mare Frank Coppola 71 2.998 13-03-2021 10:07
Ultimo messaggio: Butler
  Rivestimento delle cabine: gommapiuma adesiva? vadoavela 192 68.813 06-02-2021 23:09
Ultimo messaggio: Geosat
Star Bav 44 - La brutta avventura delle bitte di prua orteip 65 3.896 02-01-2021 10:08
Ultimo messaggio: bullo
  Salpa ancore Quick non cala Antaniiii 27 1.747 07-12-2020 20:48
Ultimo messaggio: Wally
  Istallazione delle lamelle per la scassa su 470 Callisto 8 5.283 01-12-2020 21:03
Ultimo messaggio: paolo_vela
  Rifare le sedi delle viti degli alberi achab82 12 1.041 28-02-2020 13:50
Ultimo messaggio: clavy

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)