Rispondi 
Batterie
Autore Messaggio
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #301
RE: Batterie
(29-09-2017 11:03)IanSolo Ha scritto:  ora se calcoliamo quante volte la capacita' della batteria e' stata restituita nei tre casi troviamo:

al 100% -> 1(l'intera capacita')x200(cicli)=200(volte la capacita' nominale)
al 50% -> 0,5(meta' della capacita')x600(cicli)=300(volte la capacita' nominale)
al 30% -> 0,3(1/3 della capacita')x1100(cicli)=330(volte la capacita' nominale)

Secondo il documento postato da mhuir i cicli verrebbero gia espressi in cicli completi(dell'intera capacità della batteria), ma non saprei se sia affidabile.

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-09-2017 13:30 da ste.fano.)
29-09-2017 13:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.641
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #302
RE: Batterie
Ho trovato solo due marchi che dichiarano il D.O.D.......peraltro molto simili, sono batterie AGM 100 amp Deep Ciclyng
.........................
.........................

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-09-2017 15:04 da mhuir.)
29-09-2017 15:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #303
RE: Batterie
(29-09-2017 13:29)ste.fano Ha scritto:  
(29-09-2017 11:03)IanSolo Ha scritto:  ora se calcoliamo quante volte la capacita' della batteria e' stata restituita nei tre casi troviamo:

al 100% -> 1(l'intera capacita')x200(cicli)=200(volte la capacita' nominale)
al 50% -> 0,5(meta' della capacita')x600(cicli)=300(volte la capacita' nominale)
al 30% -> 0,3(1/3 della capacita')x1100(cicli)=330(volte la capacita' nominale)

Secondo il documento postato da mhuir i cicli verrebbero gia espressi in cicli completi(dell'intera capacità della batteria), ma non saprei se sia affidabile.

No, se scrivono "profondita' di scarica 30%" NON puo' trattarsi di un ciclo completo, lo dice la frase stessa altrimenti non avrebbe senso distinguere fra i vari livelli di scarica.
29-09-2017 15:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #304
RE: Batterie
(29-09-2017 15:34)IanSolo Ha scritto:  No, se scrivono "profondita' di scarica 30%" NON puo' trattarsi di un ciclo completo, lo dice la frase stessa altrimenti non avrebbe senso distinguere fra i vari livelli di scarica.

Si d'accordo ma credo intendesse dire:
1 ciclo è comunque un utilizzo completo uguale al valore di Ah della batteria, quindi se faccio scariche e ricariche del 33% 1 ciclo sono 3 scariche e ricariche, cioè se trovassi indicato 1000 cicli si intenderebbe 3000 utilizzi al 33%.
Tempo fa leggevo di una interpretazione simile anche per batterie al litio dei notebook.
Potrebbe essere che esistano 2 modi per indicare i cicli delle batterie?

Stefano
29-09-2017 16:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #305
RE: Batterie
Secondo Wikipedia Apple la intende allo stesso modo dell'articolo citato da mhuir:

"Apple Inc. clarifies that a charge cycle means using all the battery's capacity, but not necessarily by full charge and discharge; e.g., using half the charge of a fully charged battery, charging it, and then using the same amount of charge again count as a single charge cycle.[5]"

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 18:13 da admin.)
29-09-2017 16:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.641
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #306
RE: Batterie
(29-09-2017 16:24)ste.fano Ha scritto:  Secondo Wikipedia Apple la intende allo stesso modo dell'articolo citato da mhuir:

questa è la fonte..............

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 18:14 da admin.)
29-09-2017 17:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #307
RE: Batterie
Un librettino economico .... 727,27 euro!!! 26 ... in digitale

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 18:14 da admin.)
29-09-2017 17:33
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #308
RE: Batterie
Qui ci sono le definizioni usate da uno dei piu' noti costruttori di batterie al piombo:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

invito ad osservare cio' che dice alla voce "ciclo" indipendentemente dalla profondita' di scarica.

P.S. - la Apple non produce batterie, inoltre quelle che utilizza non sono nemmeno al piombo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 18:14 da admin.)
29-09-2017 18:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #309
RE: Batterie
Io avevo la stessa tua convinzione, quando ho visto il post di mhuir, mi sono detto " altri argomenti triti e ritriti in questa infinita discussione..." ma invece non ho trattenuto la mia curiosità e sono rimasto sorpreso di trovare un concetto nuovo per me.
Con questo non posso essere certo che sia la definizione tecnicamente sempre giusta ma se provi a fare una ricerca in inglese definition of battery cycle si trovano tutte le stesse risposte, es. questo autorevole sito tecnico:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

"The cycle life is the number of complete charge/discharge cycles that the battery is able to support before that its capacity falls under 80% of it's original capacity. So if the battery is discharged to 60 % and then charged to 80% it isn't a complete cycle."

Mi sembra improbabile che il significato possa cambiare in base al tipo di batteria.

Aggiornamento
Sembra che entrame le tesi possano essere giuste quindi le batterie che acquistiamo avranno un mistero in più da chiarire:
"Cycle: Charge/discharge/charge. No standard exists as to what constitutes a cycle."

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 18:15 da admin.)
29-09-2017 18:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #310
RE: Batterie
----
Mi sembra improbabile che il significato possa cambiare in base al tipo di batteria.
----

Non cambia il significato, cambia la logica con cui e' trasferita l'informazione, le vecchie batterie Ni/Cd soffrivano di un forte "effetto memoria" e dovevano periodicamente venire scaricate totalmente per ripristinare (o quasi) la loro capacita' originale, le batterie al Litio soffrono gravemente per un eccesso di scarica tanto che gli algoritmi di controllo implementati negli apparecchi che le usano impediscono (dichiarandole scariche) di superare una scarica oltre il 70% della loro effettiva capacita' e tanto piu' vengono mantenute prossime alla loro piena carica tanto meglio e', inoltre non soffrono praticamente di "effetto memoria", questo determina un diverso approccio e una possibile diversa interpretazione dei termini.
Per una batteria al piombo ci sono poche ambiguita', e' una tecnologia che tranne alcuni recenti artifici tecnici (poco rilevanti per cio' di cui stiamo parlando) e' nota da molto tempo, matura e con definizioni ben consolidate: se si cerca fra le documentazioni tecniche CEI (il "Comitato Elettrotecnico Italiano", non l'altra CEI, lo dico perche' in altra discussione ci furono perplessita' con l'acronimo) si trovano ben esplicitate le caratteristiche e le tecniche di valutazione, per questo ho pochi dubbi in proposito.
29-09-2017 20:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #311
RE: Batterie
Si è come dici, leggendo altri dati condivido che senza dubbio nelle batterie al piombo il concetto di numeri di cicli è diverso da quello delle batterie al litio.
La spiegazione è semplice, basta pensare che il numero di cicli è chiamato Life Cycle e deve esprimere quanto vivrà la batteria:
Nelle batterie al litio la durata di vita non dipende dalla profondità di scarica ma solo da quanta corrente scorre nella batteria stessa, quindi la durata si esprime in pratica in multipli della sua capacità.
Nelle batterie al piombo la durata è legata al DOD (profondità di scarica) quindi si esprime con cicli di ricarica per ogni DOD o con il grafico cicli/DOD. Smile

Stefano
30-09-2017 21:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #312
RE: Batterie
Una "chicca" tanto per far sorridere un po' in questa lunga discussione.
Un produttore (noto in Francia come piuttosto serio e di cui non riporto la ragione sociale) si e' lasciato sfuggire queste indicazioni nelle specifiche di una sua batteria:

---
Caractéristiques Electriques

Tension Nominale : 6 V
Capacité C20 : 315 Ah à 20°C
Capacité C5 : 255 Ah à 20°C

• Tension de charge à 20 °C :
En floating : 13,6 - 13,8 V
en cyclage : 14,4 V
---

In pratica descrive una batteria da 6V nominali che dichiara sia da caricare a 13,6 - 13,8 V in floating e a 14,4 V per piena carica.
E' chiaro che chi gli ha scritto la brochure non ha riletto il testo.....
13-12-2017 16:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.193
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #313
RE: Batterie
Le gioie ed i dolori del copia ed incolla Smiley2
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
13-12-2017 16:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sandro1 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.766
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #314
RE: Batterie
É normale ha messo due trojan in serie se si corregge oil 12 volt é tutto giusto
13-12-2017 21:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #315
RE: Batterie
(13-12-2017 21:28)sandro1 Ha scritto:  É normale ha messo due trojan in serie se si corregge oil 12 volt é tutto giusto

Si, ma peccato che stesse proprio dando le specifiche di una da 6V nominali.
(ci si puo' sempre sbagliare ma la cosa mi ha fatto "sorridere")
13-12-2017 22:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
CICCIO11 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #316
RE: Batterie
Buon Vento a tutti !
Posso lanciare un sasso in questo ... stagno ( o sarebbe meglio chiamarlo ... mare agitato ... ) delle batterie ?
Butto li' la mia stupidaggine alla quale sto pensando da parecchio :
Barca con normali batterie e normale impianto a 12 volt : e se cambiamo le batterie e le mettiamo a 24 volt ?
E' vero, bisogna cambiare gli alternatori, ecc, e bisogna mettere dei robusti trasformatori ( ai miei tempi si chiamavano cosi' ma adesso si chiamano in un altro modo ) 24/12 subito a valle del quadro per alimentare le varie utenze...
Ma nonostante questi inconvenienti, si potrebbe avere un bel po' in piu' di energia immagazzinata.
O sbaglio ?
Magari , considerando quanto sopra, e' un opzione da tener presente in caso di rifacimento e/o grandi lavori da fare sull'impianto elettrico...
Vi parla uno che, pur essendo pazzamente innamorato della propria barca ( la chiamo "la mia fidanzata galleggiante" e le fidanzate per definizione DEVONO essere ... almeno belle ! ) cosi' com'e, quindi senza pannelli ne' eolico, e pur avendo normali utenze, che uso con attenzione ma senza privazioni, e pur avendo 4 batt piombo acido da 180 Amp cad., e' comunque costretto, in rada ad accendere il motore ogni due giorni.
Ma con il 24 volt si potrebbe raddoppiare la capacita' iniziale, e con gli alternatori a 24 volt, non si aumenterebbero i tempi di ricarica.
Certo, poi si avrebbero varie trasformazioni di energia, ciascuna con un coefficiente ben inferiore a uno, pero'...
Che dici IanSolo ?

BV a tutti !
13-01-2018 15:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.315
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #317
RE: Batterie
L'energia immagazzinata da una batteria e' proporzionale alla superficie delle sue piastre e allo spessore del materiale attivo che le ricopre, in pratica al suo volume, non ha alcuna importanza come le celle sono associate: se in serie per avere piu' tensione o in parallelo per avere piu' corrente, il volume occupato e' sempre lo stesso.
Realizzare circuiti a tensioni piu' alte ha il solo scopo di ridurre la sezione dei fili quando si hanno utenze di alta potenza.
Fare cio' che ipotizzi non ha senso e non porta alcun vantaggio se non alle tasche dell'elettricista cui commissioneresti il lavoro....
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-01-2018 17:19 da IanSolo.)
13-01-2018 17:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
poltro71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.174
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #318
RE: Batterie
Senza contare che, avendo tutte le utenze a 12V e non a 24V, saresti totalmente "nelle mani" del trasformatore 24-->12V. Se ti si fulmina rimani fregato, a meno di non averne uno di rispetto (che comunque non si installa da solo).
Di solito chi ha barca con impianto a 24V tende ad avere le utenze più importanti a 24 V o a voltaggio tollerante (12-24).

La risposta a tutti i vostri quesiti è già dentro di voi, epperò è quella sbagliata.
15-01-2018 17:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #319
RE: Batterie
Cosa mi dite di Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . batterie? 1200 cicli è un buon numero per delle batterie ad acido libero?
Grazie
BV
Stefano

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
18-01-2018 01:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.750
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #320
RE: Batterie
(18-01-2018 01:45)Horatio Nelson Ha scritto:  Cosa mi dite di Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . batterie? 1200 cicli è un buon numero per delle batterie ad acido libero?
Grazie
BV
Stefano
"con scariche al 20%" 79

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
18-01-2018 09:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Frigo va ma non raffredda quando e' sulle batterie skippereli 8 173 ieri 16:41
Ultimo messaggio: ghega
  Cambio batterie kermit 99 5.304 05-06-2018 22:54
Ultimo messaggio: IanSolo
  problema con batterie servizi "stazionarie". marloc 0 139 02-06-2018 21:41
Ultimo messaggio: marloc
  Collegamenti varie fonti di ricarica alle batterie gaspbut 5 216 28-05-2018 13:35
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Problema collegamento batterie e charger anpast 4 266 21-04-2018 19:04
Ultimo messaggio: anpast
  Negativo Batterie MAXDV 2 263 21-04-2018 11:56
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Ricarica batterie AGM scarica lenta ecotango 10 2.273 26-03-2018 09:21
Ultimo messaggio: matteo
  Batterie e pannelli Ferian 4 277 24-03-2018 12:55
Ultimo messaggio: Ferian
  Caricabatterie e batterie Nanni64 35 1.111 09-03-2018 23:53
Ultimo messaggio: IanSolo
  Batterie in parallelo e in serie. Frappettini 2 358 15-02-2018 19:10
Ultimo messaggio: IanSolo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)