Rispondi 
Taglio cross cut vs. triradiale
Autore Messaggio
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.182
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #21
RE: Taglio cross cut vs. triradiale
Albert,
molto interessante questo concetto. E' un vantaggio avere una vela sensibile alla tensione di drizza ma aggiungo io se l'equipaggio ha la possibilità, sensibilità e tempo di lavorare adeguatamente la drizza. Cosa che in una vela triradiale inevitabilmente è meno necessaria.

Per quale motivo ritieni che il triradiale in dacron sia un vezzo?

(28-01-2022 10:17)albert Ha scritto:  Il vantaggio del cross-cut è che per l'orientamento diagonale dei pannelli lungo l'inferitura, la forma della vela è sensibile alla tensione di drizza, mentre nel taglio triradiale quando il grasso arretra verso la balumina non c'è nulla da fare.
29-01-2022 09:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.503
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #22
RE: Taglio cross cut vs. triradiale
qualche volta ho avuto il piacere di veder fare le vele sul bancale.
e' roba di diversi anni fa, ad oggi nessun "velaio" lo farebbe piu.

a vederle fare sul bancale si capisce subito che:
nelle vele a ferzi orizzontali in ogni ferzo c'e' una parte dell' allungamento di catena che serve alla forma,
nelle vele triradiali ci sono solo 3/4 corpi e dunque la differenza di lunghezza e' suddivisa in due sole curve.
solo l' elasticita longitudinale del materiale fa vedere la vela bella tonda, in realta... la vela triradiale ha un approssimazione alla forma decisamente inferiore al taglio orizzontale.

sulla gestione delle tensioni di drizza non faccio fatica a capire che sia un opzione poco se non per nulla curata, chi non fa regate e non si confronta coi mezzi decimi non ha proprio i parametri per capire la differenza e forse... e' pure giusto cosi che la vela puo essere anche solo una scusa per godere di altro.

concordo sul concetto di vezzo, la vela triradiale e' piu lavorata e da la sensazione di essere piu "tecnologica" ma la realta, se costruita con tessuti e' molto diversa; altro se realizzata con materiali a fibratura longitudinale coi quali giocando con le densita tra i ferzi ci si puo avvicinare ad una coerenza tra sollecitazione e resistenza.

nel merito della durabilita ci sono due aspetti che contano sempre molto, la rigidita della vela genera maggiori sollecitazioni sul materiale,(cross cut penalizzato) il numero dei pezzi genera piu zone con differenti spessori ai margini dei quali si concentrano le defomazioni di taglio che portano al cedimento per fatica.

e' un po come mettere le ruote larghe alla panda per migliorarne la tenuta di strada ma, se non e' zuppa e' pan bagnato, la vela triradiale e' piu elastica e le sue "prestazioni" sono inferiori, la sua "decadenza" ha una curva un po migliore grazie alla intrinseca elasticita ma l' evoluzione verso lo stato di tenda e' sicuramente piu veloce... fosse altro per il fatto che il filo tracolla prima del materiale e che le ferite alla laminazione esterna sono maggiori.

e' meglio cambiare vele cross cut 3 volte o triadiali due in dodici anni?
mi dite che le vostre ne hanno 20 e che stanno benissimo? ahh vabbe!

amare le donne, dolce il caffe.
30-01-2022 09:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
unsoldino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 812
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #23
RE: Taglio cross cut vs. triradiale
(30-01-2022 09:39)ZK Ha scritto:  qualche volta ho avuto il piacere di veder fare le vele sul bancale.
e' roba di diversi anni fa, ad oggi nessun "velaio" lo farebbe piu.

.... chi non fa regate e non si confronta coi mezzi decimi non ha proprio i parametri per capire la differenza e forse... e' pure giusto cosi che la vela puo essere anche solo una scusa per godere di altro.

...


mi dite che le vostre ne hanno 20 e che stanno benissimo? ahh vabbe!

la realtà per molti è proprio quella: si va a vela soprattutto per godere di altro Smiley1
30-01-2022 13:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Ferzi vela cross cut paolo_vela 5 532 28-12-2021 22:56
Ultimo messaggio: ZK
  Materiale e taglio per trinchetta su rolla. svo75 13 1.196 25-02-2021 17:52
Ultimo messaggio: svo75
  Taglio inverso a 30 gradi appendici Alfonso69 17 1.531 19-12-2020 15:53
Ultimo messaggio: ZK
  taglio vintage BornFree 5 889 10-11-2020 22:47
Ultimo messaggio: BornFree
  come accorciare la P di una randa triradiale: piccola crisi col velaio di fiducia marcofailla 30 2.816 16-04-2019 11:55
Ultimo messaggio: oudeis
  tormentina a taglio inglese gennarino 6 1.052 23-09-2018 11:16
Ultimo messaggio: bullo
  taglio trinchette gemelle subdive 18 2.587 09-03-2017 18:26
Ultimo messaggio: subdive
  Vele crociera: che materiali e taglio? strega 1 1.830 28-11-2013 12:07
Ultimo messaggio: Valtent
  genoa triradiale silver 17 2.872 08-08-2012 18:14
Ultimo messaggio: gommo
  taglio gennaker/spinnaker shein 7 2.626 24-03-2010 23:00
Ultimo messaggio: shein

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)