Rispondi 
Olio sintetico x vecchio motore
Autore Messaggio
victor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 57
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #1
Olio sintetico x vecchio motore
Ciao a tutti
Ho un vecchio motore NANNI 4.114 senza scambiatore.
Con 1000 ore in buona salute
Invece del previsto 15-40 sto usando un sintetico 5-40
Ho sentito pareri contrari... Pensavo che lavorando a bassa temperatura ( Max 60 gradi) per evitare cristallizzazione sale, in olio fluido aiuta molto, specialmente nel i primi minuti di lavoro dove le usure sono più alte.
È' anche vero che ho un maggiore consumo di olio e quindi maggiori residui su valvole/iniettori.
Che ne pensate? Tu Prop che ne dici?
Grazie a tutti
20-09-2019 07:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.132
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Olio sintetico x vecchio motore
5\40 è adatto a basse temperature ambiente per facilitare l'avviamento.
qui da noi è fuori luogo.
quando i multigrado erano di la da venire si usava il 40 per l'estate e il 30 per l'inverno.
fai tu.
riflessione-spegni il motore a 70° e l'olio caldo defluisce dai manovellismi lasciando qualche residuo.
un olio da 5 sarà fluido per più tempo rispetto ad un 15 e va da sè che il deflusso sarà maggiore.
fai tu.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

20-09-2019 07:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.196
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Olio sintetico x vecchio motore
Non sono motori nati per un olio così fluido, le tolleranze tra i componenti sono alte rispetto ad un motore moderno. Forse un 10w/40 può andare bene, ed essendo un semisintetico offre caratteristiche superiori al 15w/40.
Ma il 5w/40 è troppo fluido, oltre al consumo dolio potresti avere il problema della pressione del l'olio troppo bassa al minimo.
20-09-2019 08:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
victor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 57
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Olio sintetico x vecchio motore
Grazie! Corretta osservazione ..
In effetti a volte dopo lunghe smotorate al minimo suona il cicalino olio...
Per le tolleranze ho qualche dubbio... Sappiamo che usure maggiori sono a motore freddo... È li che questo olio lubrifica meglio.... E si sa che questi motori lavorano tanto a tratti brevi.
Ma è' sono un mio ragionamento che voglio verificare....
20-09-2019 09:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
victor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 57
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Olio sintetico x vecchio motore
Ciao Andros.
Non credo che sia corretto il discorso basse temperature...
Oggigiorno le auto vanno con 0-30 e qualcuna già con 0-20 ...
Questo perché le turbine necessitano di fluidità alte e di oli sintetici ad alta durata, questo anche nelle estati più calde...
Inoltre questi oli a differenza dei vecchi minerali lasciano meno depositi...
Però mi rendo conto che forse non c'è risposta univoca ... Solo x condividere un ragionamento tecnico... Grazie
20-09-2019 09:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 477
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #6
RE: Olio sintetico x vecchio motore
victor: "Oggigiorno le auto vanno con 0-30 e qualcuna già con 0-20 ..."
Credo che valga solo per le auto ibride, dove il frequente stop-and-go è facilitato da oli fluidissimi che richiedono meno energia alla batteria nel riavvio. Non credo sia un paragone utile per motori di vecchia progettazione.

victor:"Pensavo che lavorando a bassa temperatura ( Max 60 gradi).."
60° (circa) è la temperatura di apertura del termostato nei motori a raffreddamento diretto, quella della testa e del monoblocco è più alta.

Il discorso sulle tolleranze resta a mio avviso quello decisivo.
20-09-2019 09:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.132
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Olio sintetico x vecchio motore
(20-09-2019 09:17)victor Ha scritto:  Ciao Andros.
Non credo che sia corretto il discorso basse temperature...
Oggigiorno le auto vanno con 0-30 e qualcuna già con 0-20 ...
Questo perché le turbine necessitano di fluidità alte e di oli sintetici ad alta durata, questo anche nelle estati più calde...
Inoltre questi oli a differenza dei vecchi minerali lasciano meno depositi...
Però mi rendo conto che forse non c'è risposta univoca ... Solo x condividere un ragionamento tecnico... Grazie
qui stiamo parlando di motori moderni (5000rpm e oltre)e il tuo è un vecchio motore da trattore (3200\400 rpm)
due pianeti diversi distanti anni luce.
il 15\40 è quanto di meglio per questi motori che lavorano a basse temperature.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-09-2019 10:07 da andros.)
20-09-2019 10:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 334
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #8
RE: Olio sintetico x vecchio motore
(20-09-2019 08:03)gorniele Ha scritto:  Non sono motori nati per un olio così fluido, le tolleranze tra i componenti sono alte rispetto ad un motore moderno.......

Straquoto.
I motori vecchi hanno (generalmente) elevate tolleranze costruttive quindi serve un olio con elevata viscosità a caldo e un pò meno a freddo appunto per contrastare tali tolleranze e garantire comunque la lubrificazione. L'olio sintetico, essendo molto fluido a temperatura bassa e media, risulta più adatto ai motori moderni con basse tolleranze ed alte prestazioni.

Tra l'altro, i materiali dei vecchi motori non sono progettati per il contatto con un olio sintetico (non esisteva...). Tale olio può risultare letale per diversi tipi di guarnizione, specie quelle di gomma di tappi e raccordi.

Inoltre se l'olio è troppo fluido per il motore, trafila attraverso le fasce (che non riescono a raschiarlo completamente) ed il consumo d'olio aumenta.

Sintesi: usando un olio con la gradazione e le specifiche indicate dal costruttore non si sbaglia mai.

BV
20-09-2019 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.196
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #9
RE: Olio sintetico x vecchio motore
(20-09-2019 09:09)victor Ha scritto:  Grazie! Corretta osservazione ..
In effetti a volte dopo lunghe smotorate al minimo suona il cicalino olio...
Per le tolleranze ho qualche dubbio... Sappiamo che usure maggiori sono a motore freddo... È li che questo olio lubrifica meglio.... E si sa che questi motori lavorano tanto a tratti brevi.
Ma è' sono un mio ragionamento che voglio verificare....
Non essere sicuro che a freddo lubrifichi meglio, proprio perché essendo troppo fluido la pompa dell'olio nata per un olio più denso è possibile che a causa delle maggiori tolleranze l'olio tardi a entrare in pressione. Inoltre se mi confermi che al minimo con il motore caldo il cicalino suona stai già danneggiando il motore.
In questo caso la risposta univoca esiste, ed è che il 5W/40 NON VA BENE per il tuo motore.

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
20-09-2019 12:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.196
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #10
RE: Olio sintetico x vecchio motore
(20-09-2019 12:05)giorgio23570 Ha scritto:  Straquoto.
I motori vecchi hanno (generalmente) elevate tolleranze costruttive quindi serve un olio con elevata viscosità a caldo e un pò meno a freddo appunto per contrastare tali tolleranze e garantire comunque la lubrificazione. L'olio sintetico, essendo molto fluido a temperatura bassa e media, risulta più adatto ai motori moderni con basse tolleranze ed alte prestazioni.

Tra l'altro, i materiali dei vecchi motori non sono progettati per il contatto con un olio sintetico (non esisteva...). Tale olio può risultare letale per diversi tipi di guarnizione, specie quelle di gomma di tappi e raccordi.

Inoltre se l'olio è troppo fluido per il motore, trafila attraverso le fasce (che non riescono a raschiarlo completamente) ed il consumo d'olio aumenta.

Sintesi: usando un olio con la gradazione e le specifiche indicate dal costruttore non si sbaglia mai.

BV
D'accordo su tutto, solo vorrei precisare che le guarnizioni dei motori a partire dagli anni 70 e probabilmente anche prima ( quando hanno iniziato a diffondersi gli oli semisintetici) tollerano benissimo gli oli sintetici e semisintetici. Sono le precedenti guarnizioni in feltro e sughero che soffrono questi tipi di lubrificanti.
Per i motori precedenti esistono oli specifici, vedi la gamma auto storiche della Motul

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
20-09-2019 12:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Utente non piu' attivo Offline
Utente non regsitrato

Messaggi: 561
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #11
RE: Olio sintetico x vecchio motore
Torna subito al 15w40
21-09-2019 05:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
esponenziale Offline
Amico del Forum

Messaggi: 504
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #12
RE: Olio sintetico x vecchio motore
Cmq si riesce a trovare anche il 20w50 per i vecchi motori con tante ore alle spalle.
21-09-2019 12:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giuly Offline
Amico del Forum

Messaggi: 812
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #13
RE: Olio sintetico x vecchio motore
E una via intermedia? 10w 40?

Nihil operis meminit
21-09-2019 23:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.232
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #14
RE: Olio sintetico x vecchio motore
20-50 Motul
22-09-2019 15:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Senior utente

Messaggi: 2.801
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #15
RE: Olio sintetico x vecchio motore
Sul manuale del mio Yanmar 3YM30 c'è scritto esplicitamente di usare olio minerale e non sintetico.
Io, per non sapere ne leggere ne scrivere, faccio come dicono...

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
23-09-2019 09:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Senior utente

Messaggi: 1.252
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #16
RE: Olio sintetico x vecchio motore
più che una questione di gradazioni, che comunque è sempre bene che coprano quelle indicate dalla casa, o di formulazione, segui le specifiche API e non andare oltre la CF.

"Hell, you're not a real maxi owner yet, you're still on your first keel"
24-09-2019 22:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cambio olio sail-drive lombardini senza alare sailingaddict 22 1.601 24-06-2020 17:41
Ultimo messaggio: AleSail
  olio motore diesel a lunghissima durata santicuti 21 593 24-06-2020 16:47
Ultimo messaggio: santicuti
  Bontà olio motore ed opinioni chiattillo.doc 2 194 10-06-2020 19:02
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Storia di un Volvo Penta MD22L-B che scalda troppo e consuma olio ste.fano 76 5.511 05-06-2020 08:49
Ultimo messaggio: ste.fano
  olio per piede fuoribordo ozeam riccardo250154 14 289 03-06-2020 10:19
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Cambio Olio Volvo Penta Sail boat drive 120S Rino 12 532 21-05-2020 23:21
Ultimo messaggio: bludiprua
  filtro in bypass olio motore giodag 10 432 20-04-2020 22:14
Ultimo messaggio: giodag
  Cambio olio saildrive SD40/50 Yanmar strega 9 1.608 05-03-2020 12:53
Ultimo messaggio: rotol
  Perde olio da vite volvo penta 2030 silverialessio 2 314 25-02-2020 23:07
Ultimo messaggio: silverialessio
  Acqua nell'olio Nanni FK2 spaoluzzi 4 366 20-01-2020 23:26
Ultimo messaggio: maurotss

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)