Rispondi 
Autoprop surdimensionata
Autore Messaggio
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #1
Autoprop surdimensionata
Avrei trovato un’elica Autoprop di occasione leggermente surdimensionata .
Era per un Volvo 28 cavalli ed io ho un volvo da 20 .
Nel catalogo è giusto quella dopo quella prevista per me .
Aps-H20-430 mentre per la mia barca andrebbe la Aps-h20-393 quella prevista per il mio motore .
Domanda : essendo autoregolante potrebbe andar bene ?
Se fosse un’elica normale ovvio che no , ma date le peculiarità del l’elica in oggetto , quella differenza di diametro 430 contro 393 no potrebbe essere “assorbita” dall’autoadattamento ?
Cioè , si autoregola il passo in funzione del maggior diametro ?
A voler essere ottimisti , potrebbe essere più efficiente !Smiley33
23-03-2021 19:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.540
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #2
RE: Autoprop surdimensionata
Quanto spazio libero resta fra elica e scafo? Il limite principale è lì Smile
23-03-2021 19:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #3
RE: Autoprop surdimensionata
(23-03-2021 19:50)rob Ha scritto:  Quanto spazio libero resta fra elica e scafo? Il limite principale è lì Smile

Questo lo controllo facile . Ho la barca in secca . È più il numero di giri che mi preoccupa : resterà nel +o - 10% di giri previsti dalla Volvo ?
23-03-2021 21:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.196
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #4
RE: Autoprop surdimensionata
Premettendo che non ne ho mai avutaa una per le mani, se il passo si autoregola veramente sí, dipende qual'é il passo minimo che assume, a maggior diametro é scontato che si riduce il passo.
23-03-2021 21:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.797
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Autoprop surdimensionata
Chiedi al fabbricante quale può essere il risultato. Avranno sviluppato una casistica in tal senso.
23-03-2021 21:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #6
RE: Autoprop surdimensionata
(23-03-2021 21:49)kavokcinque Ha scritto:  Chiedi al fabbricante quale può essere il risultato. Avranno sviluppato una casistica in tal senso.

Mi secca chiedere per un’elica che non mi forniranno loro .
Potrebbero anche dirmi si arrangi ! Smiley6
23-03-2021 21:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.797
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Autoprop surdimensionata
Non al venditore in Italia, ma al fabbricante in GB. Penso abbiano un minimo di sensibilità per darti un parere su un loro prodotto.
Se ti dicono di arrangiarti , poi ti arrangi......
Scocciante che fai la spesa poi non ottieni prestazioni o peggio sovraccarichi il motore;d'accordo che il passo si autoregistra ma penso che anche diametro e peso elica abbiano la loro influenza.
23-03-2021 22:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.540
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #8
RE: Autoprop surdimensionata
(23-03-2021 21:46)Wally Ha scritto:  se il passo si autoregola veramente sí, dipende qual'é il passo minimo che assume,

+1
neanch'io conosco, fosse un'elica normale nessun problema ma se dicono che il passo si aggiusta "automaticamente" chiedi qual'è il passo minimo che "automaticamente" può prendere, e/o come lo prende.

Ps qual'è il principio meccanico di queste eliche, come modificano il passo? La singole pale hanno baricentri non assiali che a seconda del regime di rotazione modificano l'orientamento della pala/passo? Oppure come, in che modo funzionano?
23-03-2021 23:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #9
RE: Autoprop surdimensionata
(23-03-2021 22:13)kavokcinque Ha scritto:  Non al venditore in Italia, ma al fabbricante in GB. Penso abbiano un minimo di sensibilità per darti un parere su un loro prodotto.
Se ti dicono di arrangiarti , poi ti arrangi.....
Scocciante che fai la spesa poi non ottieni prestazioni o peggio sovraccarichi il motore;d'accordo che il passo si autoregistra ma penso che anche diametro e peso elica abbiano la loro influenza.

Ok , fatto , detta così me sa che rispondono ! 19

Dear Mr. David, a friend of mine, would have advised me to mount a slightly oversized propeller compared to a 393 and that is a 430.
He says that autoprop, self-adapting, would give better performance in rough seas.
could I know your opinion?
Thank you for the answer that I will share in my blog "Amici della Vela", giving you good publicity.
Thanks again ,
Carlo Traballi.
24-03-2021 09:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.417
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #10
RE: Autoprop surdimensionata
Aspettiamo la risposta.
Io non conosco il principio di funzionamento di quest'elica, ma se con un elica di diametro sovradimensionato adattando i giri riduce molto il passo rischi di avere un elica che gira tanto (a rischio di cavitazione) e spinge poco (poca spinta e quindi anche poca velocità).
Su un'elica tradizionale o a pale abbattibili/orientabili succede questo e io ho avuto la verifica con la mia a pale orientabili che è mezzo pollice troppo grande; giocando col passo ho trovato il compromesso migliore giri motore/spinta/velocità.
Ciao, matteo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-03-2021 10:45 da matteo.)
24-03-2021 10:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #11
RE: Autoprop surdimensionata
(24-03-2021 10:44)matteo Ha scritto:  Aspettiamo la risposta.
Io non conosco il principio di funzionamento di quest'elica, ma se con un elica di diametro sovradimensionato adattando i giri riduce molto il passo rischi di avere un elica che gira tanto (a rischio di cavitazione) e spinge poco (poca spinta e quindi anche poca velocità).
Su un'elica tradizionale o a pale abbattibili/orientabili succede questo e io ho avuto la verifica con la mia a pale orientabili che è mezzo pollice troppo grande; giocando col passo ho trovato il compromesso migliore giri motore/spinta/velocità.
Ciao, matteo

Sempre in attesa del verbo ,Smiley33 hai ragione se il passo diventa troppo “corto”,
Ma se è “giusto” perché lo garantisce il dispositivo elica , le pale grandi dovrebbero dare più spinta a parità di giri . Tipo elica di rimorchiatore .
24-03-2021 11:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.540
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #12
RE: Autoprop surdimensionata
Applicando qualche formuletta per eliche normali, motore 20hp, l'elica "grande" da 43 cm dovrebbe girare al massimo a 1100 giri, *giri elica* quindi devi dividere giri massimi motore per rapporto riduzione. Nel tuo quanto dà?
24-03-2021 17:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #13
RE: Autoprop surdimensionata
(24-03-2021 17:57)rob Ha scritto:  Applicando qualche formuletta per eliche normali, motore 20hp, l'elica "grande" da 43 cm dovrebbe girare al massimo a 1100 giri, *giri elica* quindi devi dividere giri massimi motore per rapporto riduzione. Nel tuo quanto dà?

3300 : 2,19 = 1502
Quindi dovrebbe arrivare a 1500 giri ? Verosimile .
Ma con che passo ? Adesso io ho una tripala 15x11 che va benissimo .
Raggiungo i 3050 giri che , secondo Prop , sono l’ideale .
Ma la curiosità è se il passo , che potrebbe attestarsi a 12 o 13 , possa sopperire al surdimensionamento delle pale .
Purtroppo son un poro farmacista , meccanica zero titoliSmiley33
In altre parole una 15x11 potrebbe andar bene come una , butto lì , una 17x13 o 14 ?
24-03-2021 21:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.540
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #14
RE: Autoprop surdimensionata
(24-03-2021 21:53)traballi carlo Ha scritto:  3300 : 2,19 = 1502
Quindi dovrebbe arrivare a 1500 giri ? Verosimile .
Ma con che passo ? Adesso io ho una tripala 15x11 che va benissimo .
Raggiungo i 3050 giri che , secondo Prop , sono l’ideale .
Ma la curiosità è se il passo , che potrebbe attestarsi a 12 o 13 , possa sopperire al surdimensionamento delle pale .
Purtroppo son un poro farmacista , meccanica zero titoliSmiley33
In altre parole una 15x11 potrebbe andar bene come una , butto lì , una 17x13 o 14 ?

Per un'elica standard c'è una relazione fra potenza all'asse, numero di giri dell'elica e diametro massimo; per un elica "normale" di 430mm di diametro e 20 hp di potenza motore, 1500 giri sono troppi indipendentemente dal passo; dovrebbe non oltrepassare tipo 1100/1150 giri elica.
La 15" che hai, con 20hp avrebbe un massimo teorico di 1400 giri elica, guarda caso quelli che hai con il motore a 3050 giri Smile
L'elica Autoprop da 393mm/15.5" sarebbe molto più indicata rispetto alla 430, sentiamo però cosa dicono gli Autoprop, magari le loro eliche non sono "standard" Smile

ps sottolineo si parla esclusivamente di diametro: in teoria più grosso è più spinta si riesce ad avere, ma per esempio se volessi attaccare a un motore da 1hp un'elica di aeroplano, non riusciresti a farla muovere (sott'acqua) neanche andando lentissimo e con un passo cortissimo... ecco il valore massimo indicato qui sopra prende in considerazione questo tipo di vincoli, fra i quali ovviamente il rapporto di riduzione.
In altre parole, se ti ci stesse un'elica da 430mm, dovresti avere un invertitore da 3050/1100 --> 2.8:1 circa per poterla utilizzare correttamente.
24-03-2021 23:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #15
RE: Autoprop surdimensionata
Complimenti !
Grazie !
24-03-2021 23:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.932
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #16
RE: Autoprop surdimensionata
Di autoprop ho una certa esperienza... Sono stato il primo importatore negli anni 90... Da quanto ricordo la risposta è no. Nel senso che hanno una tolleranza minima si parametri in gioco. Quello che potrebbe risponderti David, ma più probabilmente il nuovo importatore, è di mandargliela e loro limano e calibrano le pale per riportarla alla forma e diametro adatte a tuo motore/barca.
25-03-2021 00:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #17
RE: Autoprop surdimensionata
Ahia , temo che non sia un’operazione facile e quindi non conveniente .
Grazie anche a te . Smiley42
25-03-2021 09:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.387
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #18
RE: Autoprop surdimensionata
Tempestiva è arrivata la risposta .

Vorrei sconsigliare l'utilizzo di un'elica sovradimensionata che potrebbe danneggiare il motore a lungo termine. Tuttavia, se effettui un ordine, potremmo aumentare il passo e quindi l'assorbimento di potenza migliorerà la guida in condizioni difficili. Dovrai avvisarci con il tuo ordine.

Beh , non avevamo ipotizzato sciocchezze , solo che bisognerebbe incrementare la possibilità di aumentare il passo .
Disponibili a farlo su richiesta . Che bravi !
Pazienza , prima o poi dovrò rompere il salvadanaio e comperarla nuova !
@giulianotofani 35
25-03-2021 15:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.797
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #19
RE: Autoprop surdimensionata
Il dimensionamento elica deve essere quello giusto calcolato dal costruttore in base a barca motore riduttore tipo di trasmissione. Diversamente il rischio è spendere soldi comunque e non aver risultato ottimale.Nel passato ho letto che qualche costruttore cmq non ci ha preso.... Io ho avuto fortuna con FoF che me la ha indovinata su due diverse barche.
25-03-2021 16:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  autoprop arrivata wetsylmink 12 822 09-12-2020 21:50
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Autoprop 3 pale Enzo_Roma 21 2.222 15-10-2019 00:33
Ultimo messaggio: Gambetta
  Elica Autoprop 3 pale Sundurighi 103 31.265 14-07-2019 09:32
Ultimo messaggio: ecotango
  Quale elica: autoprop o Jprop? Maxtan68 22 2.209 21-01-2019 18:55
Ultimo messaggio: salvatore61
  ewol vs autoprop velalife 11 1.440 04-10-2018 09:50
Ultimo messaggio: ELMAX
  Preventivo elica Maxprop e Autoprop sciuipis 16 4.172 04-07-2018 15:49
Ultimo messaggio: Silvan
  Posizione invertitore con autoprop a vela the first 44 4.403 16-07-2017 12:11
Ultimo messaggio: N/A
  Elica Bruntons Autoprop gm60 16 3.426 21-02-2017 15:03
Ultimo messaggio: HAL9001
  Gori-Autoprop o Jprop...? giacalca 22 3.882 06-09-2016 08:33
Ultimo messaggio: infinity
  elica autoprop bruton.. elmer50 62 16.290 29-03-2016 12:45
Ultimo messaggio: infinity

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)