Rispondi 
Rollafiocco Tonic 23
Autore Messaggio
Andrea- Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 47
Registrato: Nov 2020 Online
Messaggio: #1
Rollafiocco Tonic 23
Ciao a tutti,
ho già scritto diverse volte sul forum per consigli circa il refitting della mia Tonic 23, finalmente adesso sta in acqua e benché ci sia qualche cosa ancora da sistemare sono contento di quanto raggiunto anche grazie ai vostri consigli.

Ora, c'è qualcosa che non mi torna nel rollafiocco. A quanto ho capito la scotta non dovrebbe girare assieme al meccanismo, ma solo la vela. Sulla mia Tonic 23 c'è un rollafiocco che ha un solo pezzo in alto, fisso e montato sul pezzo che ruota, nel quale entra la drizza e trona giù per mezzo di una rotella.

Ecco, in pratica la drizza gira assieme a tutto il resto e le persone a cui l'ho fatta vedere non si sono date una spiegazione.

Consigli e opinioni sono graditissime.

Non ho foto del dettaglio.
01-05-2021 20:37
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.297
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #2
RE: Rollafiocco Tonic 23
non ho capito ... ma non è che per caso non è un avvolgifiocco ma solo un raccoglitore ?
01-05-2021 20:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andrea- Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 47
Registrato: Nov 2020 Online
Messaggio: #3
RE: Rollafiocco Tonic 23
(01-05-2021 20:55)carlo1974 Ha scritto:  non ho capito ... ma non è che per caso non è un avvolgifiocco ma solo un raccoglitore ?

Ciao Carlo, non so neanche cos'è un raccoglitore... Mi spieghi?
01-05-2021 20:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.297
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #4
RE: Rollafiocco Tonic 23
bada che io sono il meno esperto del forum in queste cose ! comunque , ti rivendo la cosa come l'ho comprata ! in pratica, con l'avvolgifiocco puoi avere la vela completamente avvolta, totalmente svolta ma anche utilizzarla in modalità intermedie (ossia avvolgere quel tanto che ti basta per ridurre la superfice velica . l'avvolgitore ha in pratica solo due modalità : vela avvolta o vela svolta . si usano su piccoli cabinati o anche in alcune derive . nel mio cabinatino, era in dotazione quando lo comprai usato . dopo averlo provato qualche volta, ho preferito la vela sui garrocci nello strallo .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-05-2021 21:17 da carlo1974.)
01-05-2021 21:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior utente

Messaggi: 2.855
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #5
Rollafiocco Tonic 23
se ho ben interpretato hai un monoblocco formato da tamburo, profili di alluminio e “tappo” con puleggia, il tutto libero di girare intorno allo strallo.
se così fosse è un avvolgitore particolare la cui drizza è completamente estranea all’albero (e quindi ad eventuali rimandi in pozzetto).
la drizza parte dalla penna , passa nella puleggia in cima ai profili e va bloccata sulla sommità del tamburo con una legatura.
lo avevo su un panda 29, non hai praticamente possibilità di regolazione e tutto l’accrocco si becca la compressione data dal sistema drizza/vela ma devo dire che si è rivelato affidabile ed è praticamente esente da manutenzione.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-05-2021 03:02 da shein.)
02-05-2021 02:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.771
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Rollafiocco Tonic 23
Probabilmente avrai un Bamar C0, la cima del tamburo entra nella seconda canaletta libera e diventa la drizza, a parte che non puoi regolare la tensione della drizza in navigazione ed è un pò macchinoso armare la vela, funziona benissimo come sistema
03-05-2021 13:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andrea- Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 47
Registrato: Nov 2020 Online
Messaggio: #7
RE: Rollafiocco Tonic 23
(02-05-2021 02:54)shein Ha scritto:  se ho ben interpretato hai un monoblocco formato da tamburo, profili di alluminio e “tappo” con puleggia, il tutto libero di girare intorno allo strallo.
se così fosse è un avvolgitore particolare la cui drizza è completamente estranea all’albero (e quindi ad eventuali rimandi in pozzetto).
la drizza parte dalla penna , passa nella puleggia in cima ai profili e va bloccata sulla sommità del tamburo con una legatura.
lo avevo su un panda 29, non hai praticamente possibilità di regolazione e tutto l’accrocco si becca la compressione data dal sistema drizza/vela ma devo dire che si è rivelato affidabile ed è praticamente esente da manutenzione.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ciao Shein,

grazie, hai capito bene, e mi hai dato le parole giuste da usare :-)
Penso che rimanderò la drizza in pozzetto con un bozzello, mantenendo l'apparato così com'è.

(03-05-2021 13:24)zankipal Ha scritto:  Probabilmente avrai un Bamar C0, la cima del tamburo entra nella seconda canaletta libera e diventa la drizza, a parte che non puoi regolare la tensione della drizza in navigazione ed è un pò macchinoso armare la vela, funziona benissimo come sistema
Ciao,

il fatto è proprio che mi piacerebbe regolare la drizza con più facilità, credo che proverò a rimandarla in pozzetto.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-05-2021 14:39 da Andrea-.)
03-05-2021 14:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.557
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Rollafiocco Tonic 23
(03-05-2021 14:38)Andrea- Ha scritto:  Ciao Shein,

grazie, hai capito bene, e mi hai dato le parole giuste da usare :-)
Penso che rimanderò la drizza in pozzetto con un bozzello, mantenendo l'apparato così com'è.

Ciao,

il fatto è proprio che mi piacerebbe regolare la drizza con più facilità, credo che proverò a rimandarla in pozzetto.

Per rimandarla in pozzetto e continuare ad usufruire delle funzionalità di avvolgitore, dovrai acquistare la swivel (girella superiore) trasformando il CO in COT ed utilizzare la drizza del genoa che esce dall'albero per issarlo.
03-05-2021 15:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.771
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Rollafiocco Tonic 23
Sempre che sia il Bamar, perchè ce ne sono anche altri, magari due fotine aiuterebbero
03-05-2021 19:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andrea- Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 47
Registrato: Nov 2020 Online
Messaggio: #10
RE: Rollafiocco Tonic 23
(03-05-2021 19:12)zankipal Ha scritto:  Sempre che sia il Bamar, perchè ce ne sono anche altri, magari due fotine aiuterebbero

L'altro giorno sono stato in testa d'albero ma non ho portato il telefono... giovedì torno in barca se riesco faccio un due foto da sotto
03-05-2021 20:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.771
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Rollafiocco Tonic 23
(03-05-2021 20:16)Andrea- Ha scritto:  L'altro giorno sono stato in testa d'albero ma non ho portato il telefono... giovedì torno in barca se riesco faccio un due foto da sotto

basta che fotografi il tamburo, come è fatto sopra poi si capisce...
04-05-2021 01:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andrea- Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 47
Registrato: Nov 2020 Online
Messaggio: #12
RE: Rollafiocco Tonic 23
(04-05-2021 01:25)zankipal Ha scritto:  basta che fotografi il tamburo, come è fatto sopra poi si capisce...

ah... ok lo faccio facilmente allora. Sopra in effetti ha una semplice puleggia inserita nel "coperchio" dell'asta girevole sullo strallo
04-05-2021 09:27
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mar.and Offline
Senior utente

Messaggi: 1.639
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Rollafiocco Tonic 23
dovrebbre essere un Profurl C260...lo tenevo sulla barca piccola.
Drizza e scotttino per avvolgere/aprire la vela sono un'unica cima.

Guarda qua:

https://www.profurl.com/images/prestatio...60-471.pdf
05-05-2021 09:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Rollafiocco per trinchetta svo75 20 963 17-02-2021 15:06
Ultimo messaggio: paolodl
  Riparare avvolgitore Facnor R130 (tamburo rollafiocco) velas 40 7.358 09-12-2020 12:01
Ultimo messaggio: polohc
  Modello rollafiocco mar.and 4 463 16-10-2020 16:51
Ultimo messaggio: rob
  Sostituire in navigazione una vela sul rollafiocco Marcomilano 50 2.813 12-10-2020 17:58
Ultimo messaggio: marmar
  Tamburo rollafiocco scorre brici 14 1.015 07-09-2020 17:25
Ultimo messaggio: Neptune99
  aiuto issare genoa su rollafiocco Garemia rusalen 24 1.478 28-07-2020 10:09
Ultimo messaggio: albert
  Drizza fiocco rimandata sul tamburo del rollafiocco StefanoSic 10 740 20-07-2020 15:38
Ultimo messaggio: kobold
  Info su : Rollafiocco e vang su Alpa 550 Tempol 11 902 06-07-2020 17:49
Ultimo messaggio: Moody
  Cerco rollafiocco per Comet 910 plus Isidisi 0 305 06-07-2020 13:36
Ultimo messaggio: Isidisi
  rollafiocco con drizza che si avvolge farrier 9 981 05-02-2020 07:59
Ultimo messaggio: Butler

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)