Rispondi 
barca poggiera fiocco rollato
Autore Messaggio
Flask Offline
Amico del Forum

Messaggi: 268
Registrato: May 2019 Online
Messaggio: #1
barca poggiera fiocco rollato
Uscita di sabato, mare poco mosso, vento sui 7 nodi. Esco nel pomeriggio per 2 bordi.

Per provare le nuove borose a circuito unico faccio un po di prove di riduzione e tutto bene.

Ad un certo punto delle varie prove mi sistemo di bolina con tutta randa e fiocco mezzo rollato.
Trasto sopravvento, scotta randa cazzata.
Contrariamente a quanto mi sarei aspettato la barca era decisamente poggiera, tanto che per tenerla di bolina stretta dovevo dare un bell angolo di barra.
La barca ha armo frazionato, e di solito, quando è ben regolata la tendenza è orziera.
Non mi sono ancora spiegato perchè.
La situazione mi pare sia leggermente migliorata quando ho aperto tutto fiocco e poi ho virato.

portanza?

"Esistono 4 tipi di navigatori a vela: i morti, i pensionati, i principianti e i pessimisti" Tristan Jones.
12-09-2021 20:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.754
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #2
RE: barca poggiera fiocco rollato
Per strano che ti possa sembrare hai messo in stallo la randa e la conseguenza è quella.
Però con 7 nodi e una barca di media stazza dovresti portare tutta tela e aver leggera tendenza orziera, ma non da dover dare più di qualche grado a poggia.
La prossima volta prova: genoa a segno, trasto al centro, scotta in mano e lasca randa fino a veder pungere vicino all'albero, recupera il minimo e segui di timone.
Il gioco di svergolare la randa portando il trasto sopra e lascando scotta può rendere quando c'è più vento, ma non dimenticare il vang...

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
12-09-2021 21:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 12.191
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #3
RE: barca poggiera fiocco rollato
Riducendo il fiocco hai spostato il CV, centro velico, più avanti e la barca è risultata poggera.-
13-09-2021 00:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Online
Senior utente

Messaggi: 1.464
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #4
RE: barca poggiera fiocco rollato
(13-09-2021 00:25)bullo Ha scritto:  Riducendo il fiocco hai spostato il CV, centro velico, più avanti e la barca è risultata poggera.-

???? ha detto di avere avuto anche la randa issata ....casomai , lasciando la randa piena e riducendo il fiocco , il centro velico si sarà apostato indietro .

essere stupidi è un privilegio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-09-2021 01:35 da carlo1974.)
13-09-2021 01:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.367
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #5
RE: barca poggiera fiocco rollato
(12-09-2021 21:54)oudeis Ha scritto:  Per strano che ti possa sembrare hai messo in stallo la randa e la conseguenza è quella.
Però con 7 nodi e una barca di media stazza dovresti portare tutta tela e aver leggera tendenza orziera, ma non da dover dare più di qualche grado a poggia.
La prossima volta prova: genoa a segno, trasto al centro, scotta in mano e lasca randa fino a veder pungere vicino all'albero, recupera il minimo e segui di timone.
Il gioco di svergolare la randa portando il trasto sopra e lascando scotta può rendere quando c'è più vento, ma non dimenticare il vang...

Anche io la vedo cos'ì spiegata ...41
13-09-2021 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.311
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #6
RE: barca poggiera fiocco rollato
(13-09-2021 01:35)carlo1974 Ha scritto:  ???? ha detto di avere avuto anche la randa issata ....casomai , lasciando la randa piena e riducendo il fiocco , il centro velico si sarà apostato indietro .

Concordo con Bullo, riducendo la vela (sia fiocco che randa) si sposta avanti il CV di quella vela, se la barca era bilanciata (CV e CD, non sbandamento) a parità di altre condizioni la barca sarà più poggiera con la riduzione. Se poi, con vento forte, anche svergoli la randa per depotenziarla ha un effetto ancora superiore.

Tenendo il timone all'orza inoltre si inchioda la barca fino a farla scarrocciare e perdere praticamente tutta la portanza.
13-09-2021 11:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Online
Senior utente

Messaggi: 1.464
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #7
RE: barca poggiera fiocco rollato
mica mi è chiara.... dunque , la randa rimane piena , mentre il fiocco viene ridotto . il centro velico del fiocco, si sposterà sicuramente verso prua, ma il centro velico totale , arretra .

essere stupidi è un privilegio
13-09-2021 11:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Flask Offline
Amico del Forum

Messaggi: 268
Registrato: May 2019 Online
Messaggio: #8
RE: barca poggiera fiocco rollato
sto leggendo con grande interesse le vostre risposte e mi rendo conto di quanto da imparare ho ancora.

ricordo solo che avevo la randa piena, svergolata.

"Esistono 4 tipi di navigatori a vela: i morti, i pensionati, i principianti e i pessimisti" Tristan Jones.
13-09-2021 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.311
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #9
RE: barca poggiera fiocco rollato
Arretrerebbe SE riducessi la vela mantenendo il centro velico arretrato (quello che si fa con la vela di trinchetta), in questo caso stessi centri velici, meno pressione a prua => CV Totale verso poppa,
invece quello che accade è che riducendo porti avanti il CV aumentando la distanza dal CD, riduci anche la pressione, ma non abbastanza, in pratica il guadagno del "braccio di leva" (passatemi i termini) è maggiore della riduzione di pressione, in particolare con vela rollata che notoriamente fa sacco e aumenta la portanza del profilo (perché si ingrassa).
13-09-2021 11:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Online
Senior utente

Messaggi: 1.464
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #10
RE: barca poggiera fiocco rollato
per come la vedo io (e non ero sul posto , quindi faccio solo ipotesi ...) , la barca era diventata poggera perchè la randa era mal regolata e quindi sviluppava meno spinta di quello che avrebbe dato se fosse stata a segno .

essere stupidi è un privilegio
13-09-2021 11:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.367
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #11
RE: barca poggiera fiocco rollato
Questa in linea di massima, la figura 3 rappresenta la situazione dell'amico ...

http://testciv2.blogspot.com/2015/01/cen...a.html?m=1
13-09-2021 13:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 12.191
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #12
RE: barca poggiera fiocco rollato
La barca di bolina deve essere leggermente orziera, NON NEUTRA, I filetti fluidi arrivano sulla pinna di deriva con un'angolo 2°/3° questa sviluppa portanza che si oppone allo scarroccio, però devia i filitti fluidi che arrivano al timone senza angolo di conseguenza il timone neutro non sviluppa portanza, rendendo la barca orziera il timone deve essere tenuto alla poggia di qualche grado sviluppando anchesso portanza e opponendosi allo scarroccio.
La portanza è proporzionale al quadrato della velocità.
Consiglio di leggere TEORIA E PRATICA DELLA VELA di Marcaj.-
13-09-2021 14:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.548
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #13
RE: barca poggiera fiocco rollato
A me succede esattamente il contrario, ma con pochissimo vento, quasi zero.
Lasciando il genoa aperto a prua, la barca poggia e non c'è verso di farla orzare, diventa ingovernabile. Se arrotolo e riduco un poco il fiocco, riesco di nuovo a governare la barca.
Sperimentato anche sabato in regata.

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
13-09-2021 15:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.754
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #14
RE: barca poggiera fiocco rollato
Vedo leggere differenze di oooooooooppinioni, immagino legate ad esperienza su armi diversi.Smiley30
Lo schema di base è quello postato da Nedo, poi si deve capire come la barca lo "interpreta" con le sue
particolarità: vele più o meno spanciate, regolate di fino o alla carlona, albero a segno o messo a casaccio,
pesi a bordo... Smiley59Smiley59:smiley59:mi fermo qui.
Andate in deriva e imparate a governare senza timone, (o se non volete faticare osservate i bambini che escono in optimist dal vostro porto:18Smilee vi accorgerete di quanto una qualsiasi vela sia più sensibile di noi alle varie condizioni.
ah, se la barca fa una cosa diversa da quello che credevate... non è lei che sbaglia30

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
13-09-2021 17:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Flask Offline
Amico del Forum

Messaggi: 268
Registrato: May 2019 Online
Messaggio: #15
RE: barca poggiera fiocco rollato
ok, intanto grazie a tutti, tirando le somme e riassumendo:
credo di aver messo la randa in stallo cazzandola troppo rispetto alla forma che aveva preso il genoa che era, cosi rollato, abbastanza un sacco.

Quello che mi aspettavo era che la randa cazzata fosse COMUNQUE piu POTENTE del genoa rollato e quindi portasse la barca all orza, invece non venendosi a creare il canale fra genoa e randa, la randa non aveva piu la portanza necessaria a controbilanciare la spinta del genoa.


Infatti confermo che, con quell aria e le vele al segno, la barca fila alla grande con i mostravento perfetti e un leggero angolo di barra alla poggia, come dice Bullo.

Randa in stallo.... appena posso riprovo, non vorrei aver sognato il tutto :-D


Intanto ho ordinato su Ebay TEORIA E PRATICA DELLA VELA di Marchaj.

Grazie e buona giornata a tutti

"Esistono 4 tipi di navigatori a vela: i morti, i pensionati, i principianti e i pessimisti" Tristan Jones.
14-09-2021 07:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.311
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #16
RE: barca poggiera fiocco rollato
(13-09-2021 15:24)mlipizer Ha scritto:  A me succede esattamente il contrario, ma con pochissimo vento, quasi zero.
Lasciando il genoa aperto a prua, la barca poggia e non c'è verso di farla orzare, diventa ingovernabile. Se arrotolo e riduco un poco il fiocco, riesco di nuovo a governare la barca.
Sperimentato anche sabato in regata.

Da verificare almeno due aspetti:
- Non è che con il genoa aperto e troppo cazzato, il rifiuto sulla randa le toglie portanza? (Tieni presente che con pochissimo vento bisogna togliere grasso alle vele per evitare che vadano in stallo).
- Se la prima ipotesi non fosse verificata, probabilmente hai un aggollettamento (rake) insufficiente per quelle condizioni di vento, quindi dovresti lavorare sull'armo per ottenere le condizioni descritte da Bullo.
14-09-2021 16:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Fiocco autovirante matteo 37 867 21-07-2021 09:28
Ultimo messaggio: zcaotica
  Carrello fiocco First 210 sgiulio 14 321 01-07-2021 12:57
Ultimo messaggio: paolo_vela
  Riduzione Fiocco/Genoa non avvolgibili lelesavio 67 8.278 12-06-2021 20:32
Ultimo messaggio: Ventopermettendo
  Problema su inferitura fiocco carminemancone 10 638 23-05-2021 14:35
Ultimo messaggio: carminemancone
  riavvolgimento fiocco difficoltoso raifili 43 2.926 12-04-2021 19:37
Ultimo messaggio: Gioviy
  Carrello Fiocco MAXDV 4 573 30-01-2021 10:22
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  Drizza fiocco rimandata sul tamburo del rollafiocco StefanoSic 10 895 20-07-2020 15:38
Ultimo messaggio: kobold
  Aiuto per montaggio fiocco su piccolo avvolgifiocco zarzero3 16 1.261 11-06-2020 09:05
Ultimo messaggio: zarzero3
  percentuale di un fiocco e/o genoa garbino13 12 1.734 06-11-2019 13:30
Ultimo messaggio: albert
  Nuovo fiocco per un Comet 910 garbino13 22 1.932 23-10-2019 20:33
Ultimo messaggio: bullo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)