Rispondi 
volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Autore Messaggio
Claudio Colbasso Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: May 2019 Online
Messaggio: #1
volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Buona sera,
ringrazio chi riuscirà a darmi qualche indicazione pratica.
Avendo riscontrato una modesta perdita di acqua dalla parte posteriore della girante, no tubi ne coperchio, ho deciso di smontare il corpo e portarlo in cantina per lavorare comodamente.
Smontaggio semplice, 4 viti e le due fascette dei tubi dell'acqua.
Purtroppo l'alberino risulta bloccato nel corpo della pompa e neanche con un piccolo estrattore ne con qualche colpetto ben assestato si è mosso.
Anche l'ingranaggio risulta bloccato sull'alberino, ovviamente ho svitato il dado.
Cosa posso provare fare senza portare il blocco all'assistenza volvo?
Secondo me si sono bloccati i ciscinetti anche se l'alberino gira bene.
Grazie mille
Claudio
23-06-2022 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.902
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #2
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Forse c'è un segher che tiene i cuscinetti nella sua sede.
23-06-2022 21:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.423
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #3
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
L ingranaggio, svitato il dado , ha un accoppiamento conico sull alberino. Vai di estrattore a 3 bracci e viene via. Al limite puoi provare a scaldarlo per facilitare. Albero e cuscinetti vengono via a mazzuolate sfilando dal lato posteriore della pompa. Dovrebbe esserci un anello elastico sul retro da togliere, poi vai di mazzuolo. Sarebbe meglio una pressa ma non tutti ce l hanno. Puoi scaldare il corpo pompa per facilitare
23-06-2022 21:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.181
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #4
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Condivido....
qui si parla del 2040 e vedo 2 seiger

https://forum.amicidellavela.it/showthre...tid=134766


(23-06-2022 21:41)maurotss Ha scritto:  Forse c'è un segher che tiene i cuscinetti nella sua sede.
24-06-2022 09:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.423
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #5
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Il seiger (anello elastico) No 16 dell'esploso é quello che va tolto per sfilare albero assieme ai cuscinetti. L'altro seiger é di separazione tra i due cuscinetti. Una volta sfilato l'albero con un estrattore si tira via il primo cuscinetto dal lato dell'ingranaggio, poi si toglie il seiger piccolo dall'alberino e si martella via il secondo.

Ovviamente non mi sono dilungato su come "martellare" fuori o dentro i cuscinetti presumendo che chi legge non sia improvvisato e si doti delle necessarie boccole/tubi e dei dispositivi per tenere in guida il tutto (relativamente semplici). I cuscinetti vanno sempre mazzuolati limitando l'azione all'anello/pista che é interferente col supporto. Ad esempio per sfilare dall'albero i due cuscinetti ci vuole una boccola del diametro dell'anello interno. Inutile matellare in quello esterno o tra i due anelli o si disferebbe il cuscinetto
24-06-2022 09:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 615
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #6
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
E' vero che bisogna martellare ma a ragion veduta: solo dopo aver tolto gli anelli seeger.
Su come si martella segui le precise indicazioni di Scud.
Nella foto (pompa Ancor ST 140 - Perkins 4.108- con tenuta meccanica rotta) si vedono bene sull'alberino le sedi dei seeger, cerca quelli della tua che sarà diversa ma non troppo.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
25-06-2022 10:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raffasqualo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.780
Registrato: Feb 2012 Online
Messaggio: #7
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Non hai pensato a cambiare solo corteco/paraolio senza smontare tutta la pompa? Già ne abbiamo parlato in altra discussione
25-06-2022 16:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mecno Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #8
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Io per lo stesso problema di perdita acqua dal retro della girante ho sfilato la girante e con un piccolo cacciavite ho tolto il cuscinetto in gomma che vedi subito dietro la girante, non ricordo il codice senza smontare nulla e la perdita è sparita.
26-06-2022 14:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.902
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #9
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
(24-06-2022 09:53)scud Ha scritto:  Il seiger (anello elastico) No 16 dell'esploso é quello che va tolto per sfilare albero assieme ai cuscinetti. L'altro seiger é di separazione tra i due cuscinetti. Una volta sfilato l'albero con un estrattore si tira via il primo cuscinetto dal lato dell'ingranaggio, poi si toglie il seiger piccolo dall'alberino e si martella via il secondo.

Ovviamente non mi sono dilungato su come "martellare" fuori o dentro i cuscinetti presumendo che chi legge non sia improvvisato e si doti delle necessarie boccole/tubi e dei dispositivi per tenere in guida il tutto (relativamente semplici). I cuscinetti vanno sempre mazzuolati limitando l'azione all'anello/pista che é interferente col supporto. Ad esempio per sfilare dall'albero i due cuscinetti ci vuole una boccola del diametro dell'anello interno. Inutile matellare in quello esterno o tra i due anelli o si disferebbe il cuscinetto
+ 1 esatto quello che a scritto Scud.

(25-06-2022 16:36)raffasqualo Ha scritto:  Non hai pensato a cambiare solo corteco/paraolio senza smontare tutta la pompa? Già ne abbiamo parlato in altra discussione
Dipende dal tipo di pompa,in certi tipi di pompa lo puoi fare dalla parte anteriore in altri devi smontare il tutto per far uscire alberino e cuscinetti dal lato posteriore.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-06-2022 22:42 da maurotss.)
26-06-2022 22:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Claudio Colbasso Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: May 2019 Online
Messaggio: #10
RE: volvo MD 2030 d - sostituzione corteco alberino girante
Buonasera a tutti,
ringrazio e riporto i vari passaggi del lavoro finito e funzionante.
Premessa: il motore ha 800 ore di motore ma 18 anni circa di vita quindi mi sembrava opportuno sosttuire i paraoli e i cuscinetti.
Smontato il blocco intero della pompa il primo passaggio è togliere la girante e poi l'ingranaggio, essendo conico nel mio caso ho dovuto scaldarlo molto e utilizzare una pressa, con l'estrattore e qualche colpo non ne voleva sapere.
Dopo l'ingranaggio si toglie il seiger grade e quindi con l'estrattore il primo cuscinetto. Tolto lo spessore altro seigher e secondo cuscinetto, con estrattore direi robusto visti i botti che faceva, lo preferisco piuttosto che darci di mazza e rischiare di rovinare l'alberino.
Ultimo passaggio ho estratto l'alberino dal corpo pompa esce verso l'interno per capirci. Consiglio di prendere le misure della posizione dei vari pezzi sull'alberino con il calibro in modo da rimontare in tranquillità anche se i seiger fanno da guida.
Con i pezzi mi sono pesentato alla SKF dove con 20 euro ho sostituito tutto (cuscinetti, o-ring, paraoli e ho preso un foglio 0,25mm per farmi le guarnizioni).
Per rimontare i cuscinetti ho usato un morsetto enorme ad uso pressa, un tubo di misura, alberino in congelatore e riscaldati i cuscinetti per la dilatazione dei materiali. Glicerina, olio all'ingranaggio e grasso marino sul corteco della girante x proteggere la molla. Eventualmente sostituibile con o-ring fornita da SKF.
Rimontati i cuscinetti, paraoli, girante rimontato il corpo funziona e non perde e l'acqua gira bene.
Buon lavoro
29-06-2022 22:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Revisione o sostituzione salpa ancora ocirne 8 280 27-06-2022 09:49
Ultimo messaggio: luca boetti
  Sostituzione Paranco randa Senzavento 16 498 20-06-2022 15:38
Ultimo messaggio: danielef
  Sostituzione cuffia Volvo e boccola asse pacman 19 2.480 12-05-2022 21:56
Ultimo messaggio: maurotss
  First 211 sostituzione drizza randa adriaticfirst211 18 553 10-05-2022 09:05
Ultimo messaggio: mpxy_pc
  Sostituzione boccola asse elica. miseno 12 819 21-03-2022 12:49
Ultimo messaggio: gaspare.agate
  Sostituzione presa a mare nel Comet 910 erzinghero 17 4.450 20-03-2022 15:50
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Sostituzione Teak wlady 14 911 28-02-2022 20:15
Ultimo messaggio: kitegorico
  sostituzione microfono-cornetta VHF Ray 54E tandu 0 215 19-01-2022 10:34
Ultimo messaggio: tandu
  Sostituzione dei Serbatoi per Acqua garbino13 13 441 18-01-2022 17:53
Ultimo messaggio: garbino13
  sostituzione pompa di sentina, che portata? tandu 25 1.244 31-12-2021 00:53
Ultimo messaggio: tandu

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)