Rispondi 
Tientibene conciato male
Autore Messaggio
Guido_Elan33 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.123
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #1
Tientibene conciato male
I tientibene della mia imbarcazione sono deteriorati in modo inspiegabile, considerando sia l'età della barca (10 anni) che lo stato della falchetta, che è in legno come i tientibene. Esteriormente il legno è pieno di solchi, crepe, strani puntini neri, macchie più chiare (funghi?). Non so spiegarmi perchè sono in uno stato così penoso.
Che tipo di intervento potrei fare? Una levigata per eliminare i vari solchi e una passata con qualche prodotto protettivo?
Grazie a tutti!
24-02-2023 14:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 4.766
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #2
RE: Tientibene conciato male
Se legno spazzola tenera ed acido ossalico spazzola do per vena, se teak starei attento alla carta vetrata in quanto tenero lo consumi facilmente,
24-02-2023 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.123
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Tientibene conciato male
Nessun protettivo da pennellare sopra?
24-02-2023 14:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.437
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Tientibene conciato male
Dopo aver sanato il legno come dice Wally e stuccato le crepe più evidenti, potresti dare 2 mani d' impregnante + 2 mani di finitura lucida.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-02-2023 15:39 da Frappettini.)
24-02-2023 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.123
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Tientibene conciato male
Non si crepa poi con il sole?
24-02-2023 16:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.437
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #6
RE: Tientibene conciato male
No, l' impregnante "segue" le dilatazioni del legno dovute al riscaldamento del sole.
Il flatting (o coppale) per contro, con il tempo si vetrifica, perde la capacità di seguire le dilatazioni del legno e si crepa.
Per anni ho usato il flatting di ogni marca e qualità, applicato con tutti i crismi possibili ed immaginabili (fino a 11 mani sempre più diluite, pennello tondo a pelo lungo, invocazioni a tutti i numi dell' olimpo, etc etc) ma i risultati sono sempre stati gli stessi: sfogliamento del flatting. Adesso uso e raccomando solo e solamente impregnanti e finiture che comunque non sono eterni, intendiamoci; ma almento è più facile rimuoverli con una passatina di carta vetrata e ripittarli senza troppi problemi e con tempi d' asciugature rapidi
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-02-2023 16:26 da Frappettini.)
24-02-2023 16:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Coriandolo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.534
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Tientibene conciato male
Se sapessimo di che essenza si tratta, potremmo dare suggerimenti idonei. Se fossero di teak, come sarebbe giusto, allora io procederei carteggiandoli fino a ridurre al minimo i solchi tra le venature e, dopo una bella pulita, li tratterei con olio di jojoba. I miei, quando vendetti la barca, dopo 32 anni erano perfetti. Ovviamente per conservarli bene andrebbero puliti e "oliati" almeno una volta l'anno (meglio 2). Nello spazzolare il teak, meglio non usare la spazzola nel senso della venatura perchè essendo un legno morbido di scavano i solchi.
24-02-2023 21:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 4.766
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #8
RE: Tientibene conciato male
Se li potresti sostituire facilmente, inox e fine.
24-02-2023 22:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.123
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #9
RE: Tientibene conciato male
Credo siano di teak ma non ci giurerei. Alla vista sembra teak
25-02-2023 10:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.123
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Tientibene conciato male
@Frappettini Ho fatto il lavoro come mi hai suggerito, il risultato è più che soddisfacente. Nel ringraziarti per i consigli, mi domando e ti domando se ci sono delle ragioni specifiche che sconsigliano di trattare allo stesso modo anche il pozzetto
08-03-2023 22:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ibanez Offline
Amico del forum

Messaggi: 1.011
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #11
RE: Tientibene conciato male
(24-02-2023 15:37)Frappettini Ha scritto:  Dopo aver sanato il legno come dice Wally e stuccato le crepe più evidenti, potresti dare 2 mani d' impregnante + 2 mani di finitura lucida.


Sul teak non sapevo che si potesse fare, ho sempre saputo che fosse un legno resinoso, che rilascia le essenze e che per questo non può essere verniciato, ma forse mi hanno detto male
09-03-2023 00:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 4.766
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #12
RE: Tientibene conciato male
+1 le coperte con doghe di teak non le ho mai viste con impregnante
09-03-2023 07:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.437
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #13
RE: Tientibene conciato male
@Guido_Elan33 Il teak, dei piani di calpestio, lo tengo pulito con il "teak cleaner" e oliato con il "teak wonder" senza altri particolari trattamenti; questo per preservare il "grip" del teak anche da bagnato.
Penso che i tuoi corrimano non siano in teak perché non ho mai visto questa essenza aggredita da funghi e muffe.
09-03-2023 11:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ibanez Offline
Amico del forum

Messaggi: 1.011
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #14
RE: Tientibene conciato male
Rileggendo il primo post, ho limpressione che siano in Teak, dato che parla di vari problemi (punti neri, screpolature solchi etc...) ma non di vernice sfogliata o deteriorata. Quindi probabilmente in origine non erano verniciati e quindi probabilmente era un tipo di legno che non deve essere verniciato.
Che succede a dare l'impregnante al Teak?
09-03-2023 14:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.789
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #15
RE: Tientibene conciato male
@Frappettini pero' e' anche vero che l'ìimpregnante NON offre una protezione minimamente paragonabile alle classiche 4/5/6 mani di coppale...vero che ogni TOT (2/3 anni) dovresti stare grattare e ravvivare, ma sia fisicamente, sia esteticamente lo ritengo decisamente superiore.
per esperienza le 30 sdraio della piscina, che sono sempre sotto al sole, sempre bagnate dall' irrigazione e sempre con i piedini nell'erba, sono passate da impregnante, ad aquagel per poi rendersi conto (dopo che si erano sfogliate totalmente e molte marcite nell'arco di un'estate) che la coppale, data bene, era l'unica soluzione tollerabile per non doverle portare a 0 ogni anno...l'ultimo refit 'ho fatto 3 anni fa', sono ancora belle lucide.. in coppale we trust 32
11-03-2023 13:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 14.884
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #16
RE: Tientibene conciato male
Teak si ma quello Africano IROKO.
Credo che quello del Siam non sia più commerciabile.
Ho avuto la fortuna di camminarci sopra facendo i primi passi a 9 mesi sui vaporetti a Venezia.
Resistentissimo ogni giorno camminavano sopra migliaia di persone con scarpe di tutti i tipi, sempre perfetto.-
11-03-2023 15:30
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Tientibene sprayhood kavokcinque 26 2.711 03-04-2024 21:21
Ultimo messaggio: kavokcinque
  riparazione tientibene in legno in coperta Settelevante 7 795 01-11-2023 08:23
Ultimo messaggio: bullo
  Tientibene si muove Guido_Elan33 6 755 05-03-2023 17:13
Ultimo messaggio: Guido_Elan33
  Fissaggio tientibene tuga cactus87 13 2.570 07-03-2022 14:45
Ultimo messaggio: m4xim
  Tientibene - Fissaggio lapo74 23 4.320 06-03-2018 09:57
Ultimo messaggio: bullo
  Tientibene scaletta Luciano53 11 2.619 24-05-2017 22:35
Ultimo messaggio: Luciano53
  porta gps per tientibene colonnina timone ocapitanomiocapitano 13 3.575 10-01-2016 11:32
Ultimo messaggio: Mikey
  Tientibene, tradizionale, sostituzione sgiulio 6 3.785 14-07-2014 12:33
Ultimo messaggio: sgiulio
  l'acetone fa male alla resina poliestere? domenica2 16 16.019 10-02-2014 13:13
Ultimo messaggio: lupo planante
  Tientibene Massimo vr 5 2.123 21-09-2013 03:47
Ultimo messaggio: oudeis

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)