Rispondi 
Timone indurito e timone bloccato
Autore Messaggio
sarastro Offline
Senior utente

Messaggi: 2.647
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #1
Timone indurito e timone bloccato
Ripropongo qui da altra discussione, un argomento che stava suscitando molto interesse, credo che l' argomento sia molto importante e meriti approfondimento

Da Yachting World Forum - riassunto sommario dei punti chiave di alcuni interventi:
da
http://www.ybw.com/forums/showthreaded.p...2115/page/

La causa dell’ indurimento può essere sporco o sale nella boccola, un secchio o due di acqua calda sulla boccola possono aiutare
La boccola potrebbe essere in nylon e si è dilatata assorbendo umidità, lubrificare con Teflon può essere utile, non usare olio/WD40 (CRC) per non peggiorare la situazione

da
http://www.ybw.com/forums/showflat.php?C...art=1&vc=1

Osservate il punto di ingresso esterno dell’ asse, possono esserci alghe o concrezioni

Sospetto che la boccola si sia dilatata ed abbia bloccato l’ asse, va rimpiazzata
Non usare nylon, si dilata nell’ acqua

Sostituire con la boccola inferiore con Visconite Hi-Lube (Bianca), non materiale a base acetile (nylon) o simili, sono tutti igroscopici e se non sono stati saturati (suppongo processo chimico di produzione, ma come si sa se è stato eseguito ? ) e poi lavorati, si dilateranno

Siamo rimasti sorpresi che il nostro timone si sia liberato quando lo abbiamo trattato con abbondante lanolina. Non sappiamo se è scesa fino alla boccola in fondo


Domanda:
vesconite hi-lube
http://www.vesconite.com/
sembra disponibile persino in Namibia ma non in Italia Smile
chi la conosce ? dove si compra ?

Domande da altra discussione, ancora valide:

Citazione:Messaggio inserito da lord

Citazione:Messaggio inserito da mimita
Mi dispiace entrare a gamba tesa,ma essendo il mio lavoro voglio puntualizzarlo.Le boccole che ho visto su barche francesi e non, e che voi chiamate Teflon , non sono altro che volgare Nylon,che oltretutto dovrebbe essere normalizzata ,per evitare successive deformazioni,poi assorbe e si gonfia,quindi non dovrebbe essere usato in mare. Il teflon o PTF è autolubrificante (quindi solo lavaggio con acqua)con grande resistenza ai carichi e all'usura,ma purtroppo è molto piu' caro del nylon e io l'ho visto solamente in qualche raro caso...

Mo te tocca...

Perchè nylon e non teflon ? Solo per soldi ?
Che costo può avere una boccola in Teflon rispetto a una in Nylon ? Ma sono così ' pezzenti ' nei cantieri ?
Come si distingue Teflon da Nylon ?
E' vero allora che lubrificare una bocola in Teflon , sempre che lo sia, può diventare pericoloso ?

ottime domande, interessa anche a me e credo ad altri
aggiungo
dovendo intervenire, dove si reperiscono boccole in teflon ?
si trovano pronte di varie misure o bisogna farle tornire ? in questo caso, si trova teflon a blocchi ?

scusa mimita e chi altro sa rispondere, tante domande, ma è uno degli argomenti più critici ed interessanti fra quelli recenti

grazie e saluti velici
sarastro
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-04-2009 04:33 da sarastro.)
28-04-2009 04:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sulpm Offline
Amico del Forum

Messaggi: 136
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #2
Timone indurito e timone bloccato
Link interessante sulle caratteristiche tecniche del PTFE vergine e caricato:

http://plastotecnicaemiliana.it/plasto/i...temid=48#6
06-09-2010 03:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enzo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 546
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #3
RE: Timone indurito e timone bloccato
Riprendo questa discussione. Il timone del mio dehler 34 si è parecchio indurito, sabato scorso dopo l'alaggio abbbiamo smontato i fermi ma non ne vuole sapere di scendere. Abbiamo messo dell'acqua e facendolo girare un po sgocciola da sotto la boccola. Il problema può essere o ossido che fa l'asse in alluminio o la boccola dilatata. Suggerimenti? Vorrei usare questo prodotto ROSTOF PLUS COBRA DELLA WURTH.
03-10-2019 12:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fiscardo1952 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 194
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #4
RE: Timone indurito e timone bloccato
Credo che ti conviene procurarti un buon numero di camicie (7 normalmente). Io col mio,bav 39 , ne ho,già sostituite due di boccole. La prima proprio per quel difetto, indurimento e bloccaggio, la seconda perché la molla dell’oring Nella losca si era frantumata e cadendo tra i rulli della boccola l’aveva bloccata. In entrambe i casi devi sfilare la pala completamente e poi controllare le boccole. In talmcaso ti consiglierei comunque di rimetterla nuova . La pala, se è dura a scendere , la devi sfilare usando,dei cunei di legno tra il sopra della pala e lo scafo che prenderai tranquillamente a martellate .per lubrificare l’asse durante lo sfilamento io,ho usato,sapone per piatti. Ti auguro venga presto, a me ci sono volute alcune ore e un fisico alla Plasmon! Però si fa, porta,pazienza. Auguri.
07-10-2019 20:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.183
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #5
RE: Timone indurito e timone bloccato
(03-10-2019 12:30)enzo Ha scritto:  Riprendo questa discussione. Il timone del mio dehler 34 si è parecchio indurito, sabato scorso dopo l'alaggio abbbiamo smontato i fermi ma non ne vuole sapere di scendere. Abbiamo messo dell'acqua e facendolo girare un po sgocciola da sotto la boccola. Il problema può essere o ossido che fa l'asse in alluminio o la boccola dilatata. Suggerimenti? Vorrei usare questo prodotto ROSTOF PLUS COBRA DELLA WURTH.

Ottimo il prodotto della Wurth , molto fluido e penetrante.
Mi ha sboccato viti inox su alluminio .
07-10-2019 20:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enzo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 546
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #6
RE: Timone indurito e timone bloccato
(07-10-2019 20:34)Fiscardo1952 Ha scritto:  Credo che ti conviene procurarti un buon numero di camicie (7 normalmente). Io col mio,bav 39 , ne ho,già sostituite due di boccole. La prima proprio per quel difetto, indurimento e bloccaggio, la seconda perché la molla dell’oring Nella losca si era frantumata e cadendo tra i rulli della boccola l’aveva bloccata. In entrambe i casi devi sfilare la pala completamente e poi controllare le boccole. In talmcaso ti consiglierei comunque di rimetterla nuova . La pala, se è dura a scendere , la devi sfilare usando,dei cunei di legno tra il sopra della pala e lo scafo che prenderai tranquillamente a martellate .per lubrificare l’asse durante lo sfilamento io,ho usato,sapone per piatti. Ti auguro venga presto, a me ci sono volute alcune ore e un fisico alla Plasmon! Però si fa, porta,pazienza. Auguri.
Sabato scorso ho provato a lubrificare con detersivo lavastoviglie e qualche martellata, niente da fare, non ho forzato perchè ho paura di fare danno alla losca. Il prossimo sabato provo con il rostof e forse riesco a inserire un estrattore. Vi farò sapere.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-10-2019 11:51 da enzo.)
08-10-2019 11:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Carlo Campagnoli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 648
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Timone indurito e timone bloccato
Non sono esperto di assi timone, ma trovo demenziale fare una boccola x quell'uso in nylon.
Il nylon è molto instabile e fortemente idroscopico.
Varia le proprie dimensioni facilmente di un 4-5%, quindi è quasi ovvio che faccia grippare tutto anche dopo poco.
Io la farei in ptfe (teflon) meglio caricato vetro, oppure, meglio, in resina poliestere con tessuto sintetico che permette carichi decisamente importanti (100 N/mm2) e lavora anche a secco, in maniera eccellente in acqua.
Meglio boccola preformata aperta, che accetta eventuali dilatazioni impreviste.
Il ptfe puoi lubrificarlo con qualsiasi lubrificante, ottime compatibilità chimiche, ma da evitare quelli attivati al ptfe, perché rischiano di funzionare da diluente del teflon stesso, danneggiando la boccola.
09-10-2019 16:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enzo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 546
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #8
RE: Timone indurito e timone bloccato
Ieri usando un estrattore il timone è sceso facilmente. Non del tutto perchè non ho lo spazio sotto, quando il cantiere avrà tempo alzerà un po la barca dall'invaso e lo uscirà completamente. Ecco una foto, praticamente una boccola incamicia l'asse bloccato da due viti, una è dall'altro lato, il tutto gira all'interno di un'altra boccola. Cosa ne pensate? E' un sistema noto?
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-10-2019 15:00 da enzo.)
13-10-2019 15:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.799
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #9
RE: Timone indurito e timone bloccato
Il cantiere me lo fece in teflon.
Lo estrassi, lo feci lasco di un paio di mm, è ancora li adesso.

Il teflon pesa il doppio del nylon: è più compatto e quasi non tende a gonfiarsi.
13-10-2019 15:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enzo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 546
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #10
RE: Timone indurito e timone bloccato
(13-10-2019 15:07)falanghina Ha scritto:  Il cantiere me lo fece in teflon.
Lo estrassi, lo feci lasco di un paio di mm, è ancora li adesso.

Il teflon pesa il doppio del nylon: è più compatto e quasi non tende a gonfiarsi.

Ma il sistema era lo stesso? boccola bloccata sull'asse? Secondo il cantiere anche questa è in teflon.
13-10-2019 20:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.799
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Timone indurito e timone bloccato
Sistema identico.
Allarga il buco e tutto andrà bene
13-10-2019 21:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.799
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #12
RE: Timone indurito e timone bloccato
Scusa, ho riletto.
Il mio sistema è questo:

Due boccole in teflon, una nella parte superiore della losca, una sotto.
Sono piantate dentro, senza grano di tenuta.
13-10-2019 21:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Asportazione di gel coat non indurito capatosta 5 177 25-05-2020 22:34
Ultimo messaggio: andros
  Blocchetto barra timone fab79 3 132 24-05-2020 07:48
Ultimo messaggio: fab79
  Show 38 smontaggio testa timone Naumachos 7 132 12-05-2020 17:44
Ultimo messaggio: rico
  baderna asse timone trabant 11 2.179 11-05-2020 08:45
Ultimo messaggio: GS1200ADV
  Aggiungere comando salpaancora al timone SKSVip 21 586 23-04-2020 20:43
Ultimo messaggio: giodag
  Acqua nel timone Siriosurf 14 540 26-02-2020 10:55
Ultimo messaggio: Siriosurf
  Boccola timone GLADIATEUR 33 2 400 23-02-2020 20:35
Ultimo messaggio: MICHELE SANTELLI
  Sostituire la colonnina del timone a ruota ALE2008 26 8.455 21-02-2020 08:55
Ultimo messaggio: davide brambilla
  Modifica bloccaggio sede superiore boccola timone Bavaria 40 kavokcinque 11 779 19-02-2020 16:58
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Asse timone corroso teomat78 18 1.344 13-02-2020 14:13
Ultimo messaggio: penven

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)