Rispondi 
Osmosi dopo due anni in secca
Autore Messaggio
alessio.pi Offline
Senior utente

Messaggi: 1.071
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #1
Osmosi dopo due anni in secca
Sto trattando l'acquisto di un dehler 34 anno 88 a Livorno la barca e in secca da due anni ho misurato l'umidità per conto mio e e' intorno a 10 % apparte in un punto dove ce acqua in sentina e li suona. Ora il dilemma e se in secca da due anni chi mi garantisce che appena messa in acqua non si manifestano le bolle che magari in due anni si sono seccate? Ce forme o metodo per vedere questo apparte il perito che credo più o meno mi dica la solita cosa e che vorrei chiamare sicuramente ma a fine trattativa! Aspetto notizie
27-09-2011 20:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andri2bajo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 931
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
Osmosi dopo due anni in secca
chiamalo prima e concludi detaendo le spese per la rimessa in opera a regole d'arte ossia detrai dal prezzo finale 10.000 bigliettoni e sei sicuro...secondo me poi se lo fai tu il lavoro rispoarmi un bel po, ma so che se dai ad un cantiere il lavoro,.. a meno di 1000 euro al metro lineare....ne trovi mica tanti
27-09-2011 21:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #3
Osmosi dopo due anni in secca
Nessuno te lo garantisce, l'umidità residua dopo due anni sarà bassissima in qualsiasi caso, anzi già dopo una settimana principi di osmosi diventano invisibili. L'osmosi è un difetto di catalizzazione della resina che richiama acqua attraverso una membrana virtualmente impermeabile, dopo qualche tempo in secca l'acqua evapora, ma la resina rimane pronta a riprendere il proprio 'lavoro'. Modi strumentali per verificare io non ne conosco, ma immagino ci siano. Visivamente uno scafo affetto da osmosi qualche segno lo porta comunque.
27-09-2011 21:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 656
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #4
Osmosi dopo due anni in secca
Se la barca aveva osmosi, tieni conto che in molti casi occorrono 9/10 mesi (e non bastano) per asciugarsi, ma solo dopo aver portato la vetroresina a nudo ed aperto tutte le bolle. Secondo kme se quiesto non è stato fatto, e la barca segna 10% di umidità, non ha e non aveva osmosi...
27-09-2011 21:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alessio.pi Offline
Senior utente

Messaggi: 1.071
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #5
Osmosi dopo due anni in secca
Citazione:andri2bajo ha scritto:
chiamalo prima e concludi detaendo le spese per la rimessa in opera a regole d'arte ossia detrai dal prezzo finale 10.000 bigliettoni e sei sicuro
...secondo me

poi se lo fai tu il lavoro rispoarmi un bel po, ma so che se dai ad un cantiere il lavoro,.. a meno di 1000 euro al metro lineare....ne trovi mica tanti
MI pare un metodo un po estremo per essere tutelati...
27-09-2011 21:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alessio.pi Offline
Senior utente

Messaggi: 1.071
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #6
Osmosi dopo due anni in secca
Citazione:barcapolacca ha scritto:
Nessuno te lo garantisce, l'umidità residua dopo due anni sarà bassissima in qualsiasi caso, anzi già dopo una settimana principi di osmosi diventano invisibili.

L'osmosi è un difetto di catalizzazione della resina che richiama acqua attraverso una membrana virtualmente impermeabile, dopo qualche tempo in secca l'acqua evapora, ma la resina rimane pronta a riprendere il proprio 'lavoro'.

Modi strumentali per verificare io non ne conosco, ma immagino ci siano. Visivamente uno scafo affetto da osmosi qualche segno lo porta comunque.
Lo scafo è perfettamente liscio e 6 anni fa avevano fatto un trattamento preventivo almeno a quello che dicono i proprietari
ora andare a fiducia mi pare troppo....e non saprei che fare. Se gli chiedessi di mettere la barca in acqua per un po....vi sembra troppo?
27-09-2011 21:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #7
Osmosi dopo due anni in secca
Il trattamento preventivo non è risolutivo, ma aiuta. Soprattutto se fatto bene. Se è stato fatto di solito si vede perché il gelcoat è stratificato in colori diversi dal bianco. Certo che verrebbe da chiedersi perché l'hanno fatto Wink
Metterla in acqua anche quello serve a poco perché l'osmosi è un processo molto lento e comunque dovresti poi riportarla in secca e lasciarcela qualche giorno. Anche mettere nel contratto, nessuno protrà rivalersi se dopo 2 o 3 anni dovessero presentarsi delle bolle. Purtroppo l'osmosi rimarrà sempre lo spauracchio che è. Considera però che se è vissuta per 20 e passa anni è probabile che sia sana o che possa comunque farne altrettanti, altra cosa l'osmosi era un problema quando non si consoceva ormai i cantieri stanno molto attenti alla catalizzazione della resina. Prova a chiedere a qualche perito se esiste un metodo per verificare.
27-09-2011 22:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Senior utente

Messaggi: 1.916
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #8
Osmosi dopo due anni in secca
se sei convinto dell'acquisto affidati ad un perito. mi viene da dire che se hanno fatto un trattamento preventivo, e si può verificare, l'umidità resta intrappolata sotto la resina, e difficilmente ti dà un valore del 10 % poi ci sono trattamenti e trattamenti serio 5/6 mani ma alcuni chiamano trattamento preventivo, un paio di mani di primer date alla buona...
27-09-2011 22:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.285
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #9
Osmosi dopo due anni in secca
Dopo due anni in secca potresti appigliarti a tutto per scendere con il prezzo ma se fossi il venditore ti manderei a quel paese.
In pratica, rimanendo in secca non puoi provare il motore, non sai se le prese a mare reggono e tante altre cose che puoi provare solo a mare. Ma è anche disalberata?

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
27-09-2011 23:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kpotassio Offline
Senior utente

Messaggi: 3.631
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #10
Osmosi dopo due anni in secca
Dopo due anni che è in secca c'è acqua in sentina? Quanta? Probabile quindi che ne entri parecchia dalla coperta, e forse vale la pena darci un'occhiata da vicino. E' vero che dopo un breve periodo a terra le bolle spariscono. Ma nel contratto di acquisto puoi far attestare dai venditori che la barca non ha mai avuto problemi di osmosi. Se dovessero uscire le bolle dopo una breve permanenza in acqua non potrebbero negare che il problema c'era già da prima della vendita, e quindi trattasi di vizio occulto. Certo...avresti sempre il problema di dover iniziare una causa contro di loro... e per come vanno le cause in questo paese...Auguri in ogni caso.. sperando ovviamente che la barca sia sana! Questo spauracchio dell'osmosi...è molto pompato. A parte che i veri trattamenti per risolvere il problema osmosi vorrei proprio vedere un cantiere che lo fa a regola d'arte, e se lo fa a dovere quanto te lo fa pagare. C'è molto business dietro, anche da parte dei periti che sanno sempre quale cantiere consigliarti...E poi ste perizie, bisogna andarsele a leggere proprio col lanternino per capire se e come il perito si sbilancia. Si sa... siamo in Italia.
27-09-2011 23:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.106
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #11
Osmosi dopo due anni in secca
In questo periodo di crisi chi vuole comprare una barca ha molti margini di trattativa anche di più del venditore stesso.Ti consiglierei di trovare un'altra barca anche se dello stesso modello ma una barca che naviga,cosi' puoi fare tutte le verifiche necessarie anche con l'aiuto di un perito degno di questo nome.Il costo della perizia lo ammortizzi con la trattativa.
27-09-2011 23:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.573
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #12
Osmosi dopo due anni in secca
Ma fare una bella trattativa e poi fare un bel trattamento da soli e' un 34 non un 70...ribadisco il concetto esposto da un mio amico costruttore di discreta fama ' l'osmosi e' una manovra al 90% prettamente commerciale, mai vista una barca affondata SOLO per delle bolle,in compenso ho visto tanti cantieri evitare la chiusura grazie a queste paure'..pensaci Ale..
28-09-2011 01:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.164
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #13
Osmosi dopo due anni in secca
L'osmosi non se ne va nemmeno dopo 10 anni in secco credimi se ce' rimane.Per il resto...chiama un perito che ti fa una termografia.Poi se vuoi fai l'avvoltoio.Big GrinBig GrinBig GrinBig Grin
28-09-2011 01:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alessio.pi Offline
Senior utente

Messaggi: 1.071
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #14
Osmosi dopo due anni in secca
addirittura tormografia?
28-09-2011 01:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #15
Osmosi dopo due anni in secca
Giorgio è un'autorità. Ricordi che rodo si era offerto di usare l'ecografo?
28-09-2011 01:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Buser Offline
Amico del Forum

Messaggi: 294
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #16
Osmosi dopo due anni in secca
Sei di Viareggio,passa dalla Cecchi,chiedi del proprietario e parla con lui è una persona molto alla mano e vedrai che ti consiglia bene.Buser
28-09-2011 02:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ale64 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 149
Registrato: Jun 2011 Online
Messaggio: #17
Osmosi dopo due anni in secca
Una cosa che non è uscita da vari consigli e per quel che vale è: se la fai periziare poi puoi rifati sul perito se non ha svolto correttamente il suo lavoro. Okkio comunque che le nostre amate a volte non ci fanno ragionare.
28-09-2011 04:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ale64 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 149
Registrato: Jun 2011 Online
Messaggio: #18
Osmosi dopo due anni in secca
Una cosa che non è uscita da vari consigli e per quel che vale è: se la fai periziare poi puoi rifati sul perito se non ha svolto correttamente il suo lavoro. Okkio comunque che le nostre amate a volte non ci fanno ragionare Buon Vento.
28-09-2011 04:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
luna rotta Offline
Banned

Messaggi: 3.963
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #19
Osmosi dopo due anni in secca
Citazione:Ale64 ha scritto:
Una cosa che non è uscita da vari consigli e per quel che vale è: se la fai periziare poi puoi rifati sul perito se non ha svolto correttamente il suo lavoro. Okkio comunque che le nostre amate a volte non ci fanno ragionare Buon Vento.

Ale l'ha scritto die volte ed io lo ribadisco!!Smile
28-09-2011 04:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pippu2007 Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.985
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #20
Osmosi dopo due anni in secca
una perizia SI FA PRIMA DELL'ACQUISTO dopo non serve. metti su un foglio i costi che dovrai sostenere da una parte i certi e dall'altra i probabili cmq a 10€ è un affare (dipende dall'anno) e poi dalle dotazioni vele in particolare e a patto che non ci siano sorprese!!! una buona perizia ti dovrebbe costare dagli 800 ai 1500 poi ti servira' anche per assicurare.
28-09-2011 12:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Timone duro dopo rimessaggio Elan 40 Peter 6 83 oggi 22:54
Ultimo messaggio: rolli
  Se puzza di aceto.... è per forza osmosi ? SeaMax 14 481 27-05-2021 23:00
Ultimo messaggio: SeaMax
  Quesito sull'osmosi Ulisse 47 99 16.841 16-05-2021 21:21
Ultimo messaggio: maurotss
  Bolle su vernice dopo lavaggio Antaniiii 9 391 12-04-2021 00:30
Ultimo messaggio: Antaniiii
  Sailboat rebuilding (dopo aver urtato con il bulbo) kavokcinque 0 248 13-03-2021 18:49
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Cupron plus - un anno dopo scornaj 142 24.562 15-01-2021 18:50
Ultimo messaggio: scornaj
  Effetto del fouling sul GelCoat negli anni? -Dino- 1 390 15-08-2020 18:13
Ultimo messaggio: francidoro
  Acqua in sentina dopo sostituzione autoclave. Suncharm 17 1.444 30-07-2020 22:26
Ultimo messaggio: JARIFE
  Problema boiler dopo sostituzione riser libert 31 1.820 27-07-2020 07:49
Ultimo messaggio: raffasqualo
  Cucina ENO dopo 19 anni ... da buttare? ste.fano 62 5.581 17-06-2019 18:38
Ultimo messaggio: chiattillo.doc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)