Rispondi 
Rollafiocco vs tuff luff
Autore Messaggio
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.898
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #1
Rollafiocco vs tuff luff
Mi rivolgo a chi ha già provveduto alla sostituzione per affrontare le regate ma veniva da una esperienza medesima col rollafiocco, mi serve conoscere con una buona approssimazione quale è quanto è stato l incremento in termini di prestazioni,.....
Angolo, sbandamento, velocità di manovra ecc.....
Per quanto mi riguarda sono arrivato a rifare lo strallo ed ad abbassare al limite il tamburo del rolla che ora quasi preclude l uso dell ancora....... devo decidere cosa fare nel prossimo futuro dato che ho un tuff luff in garage acquistato d occasione è in ottime condizioni.......
Grazie a tutti Smiley2

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
23-10-2016 15:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.292
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #2
Rollafiocco vs tuff luff
secondo me pochi lo sanno, e quei pochi sanno che sono misurazioni difficili da apprezzare. Più facile dire che se vai tra i bastoni é indispensabile (opioni sentite dire da mio cugggino)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
23-10-2016 15:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.184
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Ho il tamburo del rolla incassato e ti devo dire che usando la canalina come fosse un tuffluff la differenza per me è zero.
Credo che in termini di prestazioni conti molto quanto si "sporca" il flusso sul bordo di attacco della vela.

Voglio Vincenzo De Blasio PRESIDENTE FIV
...e comunque: le scie ciniche esistono!
23-10-2016 16:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
osef Offline
Senior Utente

Messaggi: 778
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Col tuff luff e qundi lo strrallo che lavora puoi togliere più catenaria. Col rolla no!
23-10-2016 16:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.292
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #5
Rollafiocco vs tuff luff
(23-10-2016 15:21)nedo Ha scritto:  mi serve conoscere con una buona approssimazione quale è quanto è stato l incremento in termini di prestazioni,.....
amici....che serve...serve!
ma qui la domanda posta é un'altra...
a me interesserebbe molto la risposta
aspetto paziente...




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
23-10-2016 17:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
osef Offline
Senior Utente

Messaggi: 778
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Rollafiocco vs tuff luff
In quale andatura?
23-10-2016 17:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.828
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #7
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Tuffo l'ufficio per le regate,lo sfili e metti i garrocci per la crociera. .. o anche Garroni comunque, la differenza di passo c'è e non è poca
23-10-2016 18:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.602
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Vantaggio n. 1): l'arridatoio utilizzabile in ogni momento lecito Smiley2 per adeguare la tensione dello strallo e dunque la catenaria alle condizioni di vento e onda.

Vantaggio n. 2): la differenza di peso e dunque meno sbandamento e meno inerzia sull'onda dunque meno rollio e beccheggio.

Vantaggio n. 3 (1+2): con poco vento e onda e con lo strallo allentato per ingrassare la vela, non c'è il problema che l'inerzia del profilo dell'avvolgifiocco trascini e scuota tutta la vela disturbando i filetti fluidi.

Vantaggio n. 4 (ovvio): la sezione frontale del tuff-luff è inferiore e dunque la porzione di vela disturbata dalla sua turbolenza è minore; da tener conto che quella porzione di vela è quella con la risultante aerodinamica più favorevole all'avanzamento.

Non ti so quantificare il vantaggio in termini percentuali di resa complessiva, ma fosse anche lo zero virgola, perchè rinunciare ????

Comunque, dai test di confronto effettuati tra tuff-luff ed aero-luff, la cui differenza è certamente inferiore a quella che corre tra profilo di avvolgifiocco e tuff-luff, è stato riscontrato un incremento del 9% della portanza della vela di prua (che non significa però un incremento altrettanto significativo nelle prestazioni globali).
23-10-2016 18:31
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.292
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #9
Rollafiocco vs tuff luff
(23-10-2016 18:31)albert Ha scritto:  Comunque, dai test di confronto effettuati tra tuff-luff ed aero-luff...è stato riscontrato un incremento del 9% della portanza della vela di prua
albert, e già che il bordo d'entrata é la parte più importante della vela (ad alto angoli di incidenza...) ma non é che quel nove percento si riferisce alla differente portanza dei due profili di tuffluff presi da soli? quello originale ha la forma di una canaletta da elettricista in effetti mentre quello aero un profilo alare e allora ci potrei anche credere
ho visto la brochure, mi sembra un po vaga rispetto a un risultato che avrebbe, come minimo, dello strepitoso






Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-10-2016 22:36 da marcofailla.)
23-10-2016 22:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.898
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Mi aspettavo di leggere commenti provenienti da coloro che sono passati dal rollo al tuff luff per meglio capire, oltre che le sensazioni anche eventuali riscontri numerici .....

Alberto, quanto citi non fa una piega e probabilmente sarebbe da aggiungere anche altro che adesso non sto ad elencare, pur riconoscendo un " tot " di vantaggi dinamici, il passo allo strallo fisso mi comporta l'ingresso diretto in classe regata ( ora sono croc/reg ) e il vantaggio sopra citato se non è quantificabile me lo mangio subito andando a confrontarmi con barche decisamente più votate alla performance della mia.......magari lo si può dedurre anche a spanne da un certificato Orc andando a pescare una barca col rollo ? .... chi sa parli Smiley2
Aggiungo un altro elemento dicendo che normalmente non facciamo bastoni, se può servire ad ampliare l'argomento.
Grazie Smiley64

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
24-10-2016 12:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.655
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Rollafiocco vs tuff luff
non ho capito l'arte del contendere.
Vuoi sapere la differenza fra vela da regata con Tuff-Luff e Vela rollabile da crociera su avvolgifiocco? o vuoi sapere la differenza fra la stessa vela su Tuff-luff o su profili avvolgifiocco con tamburo smontato?
e se non vuoi passere di categoria, cosa lo cambi a fare?

"per ottenere le giuste risposte bisogna porre le giuste domande"
24-10-2016 12:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.911
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Uno diceva, "tutto quello che non fa andare più veloci, fa andare più piano"....

Tra una barca lenta e una veloce, spesso c'è un nodo di differenza, come si può pensare di attribuire dei numeri a questi dettagli
Se una barca con tuff-Luff, ha vele più scadenti o mal regolate, sarà sicuramente più lenta di quella con avvolgifiocco, questo però non giustifica che le prestazioni di una barca sono fatte da un insieme di dettagli che tutti insieme fanno delle grosse differenze.

Se montare il tuff-luff ti fa cambiare categoria e se in classe regata non sei competitivo, meglio stringere il vento di 0.1 ° in meno, avere più catenaria ecc...

Molto dipende anche dalla barca, se su una barca leggera da regata pura gli metti l'avvolgifiocco, la castri, se metti un Tuff-Luff su un Sun Odyssey, difficilemnte senti la differenza
24-10-2016 12:37
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.292
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #13
Rollafiocco vs tuff luff
se mantieni i garrocci puoi rimanere in crociera, no? (ci sono altri parametri da rispettare)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
24-10-2016 12:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.898
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #14
RE: Rollafiocco vs tuff luff
(24-10-2016 12:32)sailor13 Ha scritto:  non ho capito l'arte del contendere.
Vuoi sapere la differenza fra vela da regata con Tuff-Luff e Vela rollabile da regata su avvolgifiocco? e se non vuoi passere di categoria, cosa lo cambi a fare? .....non è mia intenzione cambiare categoria infatti, per i motivi che esponevo sopra, ma avere una situazione più chiara della eventuale performance di cui poter disporre, per elaborare un pensiero finito .... non so se mi spiego !!

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
24-10-2016 18:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.655
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #15
RE: Rollafiocco vs tuff luff
(24-10-2016 18:45)nedo Ha scritto:  
(24-10-2016 12:32)sailor13 Ha scritto:  non ho capito l'arte del contendere.
Vuoi sapere la differenza fra vela da regata con Tuff-Luff e Vela rollabile da regata su avvolgifiocco? e se non vuoi passere di categoria, cosa lo cambi a fare? .....non è mia intenzione cambiare categoria infatti, per i motivi che esponevo sopra, ma avere una situazione più chiara della eventuale performance di cui poter disporre, per elaborare un pensiero finito .... non so se mi spiego !!

Ciao Nedo,
coem ti ha detto anche Jetsep, la stessa vela inferita o su tuff Luff o su profilo avvolgifiocco togliendo la girella e smontando il tamburo, la differenza e minima.
Ma la differenza fra usare l'avvolgifiocco con tamburo, girella e vela da crociera o tuff luff con vela da regata a tutta lunghezza, la differenza anche solo in termini di metri quadri di vela è molto più apprezzabile, e non solo dagli strumenti. e anche se la differenza di velocità fosse solo in termini di un decimo di nodo, in una regata di un ora si traduce in circa 180 metri, che per un 40 piedi sono circa 15 lunghezze (oppure un minuto ad una velocità media di 6 nodi). Non mi sembra trascurabile....
PS: sono calcoli di un tiracime non di un ingegnere!

"per ottenere le giuste risposte bisogna porre le giuste domande"
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-10-2016 18:59 da sailor13.)
24-10-2016 18:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.828
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #16
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Nedo provo ad approfondirlo il commento:
se hai lo strallo cavo del rulla montato, hai quello, puoi anche pensare che sia una buona alternativa al tuff luff, ma io, una volta tolto non ho piu avuto cuore di rimetterlo. e certo che hai sempre un paio di vele in giro per la barca, come e' vero che ti pare che molli una cimetta e hai le vele su.. se poi ci ragioni un po.. finisce spesso che la vela la domenica sera la devi tirar giu, piegarla e metterla dentro.
a me e' nastata una bella "sventolata" per rendermi conto che un genova un po avvolto non serve quasi a nulla, il modo non e' indolore, vuol dire avere piu vele di prua, e non solo imparare a tirale su piegarle e riporle ma pure definirne le dimensioni e pagarle. nessuno va in giro con un solo genova specie su una lunga, direi che per il 31 la dotazione minima e' un genova e un fiocco.
se poi vuoi pure farci crociera ti ci vuole pure una vela coi garrocci (invece di perdere due giorni tra mettere e togliere il rolla, dieci minuti per mettere e togliere il tuff luff).
io se tornassi indietro non avrei i dubbi di allora, fiocchi e frullini, ti fa la cosa facile che nessuno di noi ringiovanisce e la barca efficiente in tutte le condizioni.
lo so che il 31.7 e' nato coi genova ma..coi fiocchi cammina piu o meno uguale di bolina stretta, e se hai da allargare tiri fuori il frullino.. e perche no gia che sei li, un bel mast head.
24-10-2016 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.292
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #17
Rollafiocco vs tuff luff
cos'è un masthead? un gennaker granda da poppa in testa d'albero?
sul mio armo frazionato sto montando il bompresso e un gennaker all purpouse piccolino (100 m2) per provare un po, ho una puleggia in testa d'albero non armata di drizza e francamente non c'è neanche la feritoia per l'uscita, il pennaccino é bello sottile e mi chiedevo cosa ci si poteva fare



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-10-2016 21:08 da marcofailla.)
24-10-2016 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.898
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #18
RE: Rollafiocco vs tuff luff
(24-10-2016 21:05)marcofailla Ha scritto:  cos'è un masthead? un gennaker granda da poppa in testa d'albero?
sul mio armo frazionato sto montando il bompresso e un gennaker all purpouse piccolino (100 m2) per provare un po, ho una puleggia in testa d'albero non armata di drizza e francamente non c'è neanche la feritoia per l'uscita, il pennaccino é bello sottile e mi chiedevo cosa ci si poteva fare



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non rischierei col pennaccino ad armare in testa, le sollecitazioni laterali anche con poca aria sono sempre notevoli .......la tua barca va a razzo già così come'. ....Thumbsupsmileyanim

Più passa il tempo, più mi accorgo quanto è avaro 22
25-10-2016 00:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.292
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #19
Rollafiocco vs tuff luff
scusa l'OT, chiedevo per capire, però c'era una barca simile alla mia, portata da professionisti...non da pischelli...che tra una modifica e l'altra all'armo ha anche stazzato un gennaker enorme in testa d'albero (frazionato 7/8), se non ricordo male 160m2... la barca é marinariello, e adesso non é più con le volanti strutturali, avrà cambiato albero (tipo farr40?)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-10-2016 00:28 da marcofailla.)
25-10-2016 00:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.602
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #20
RE: Rollafiocco vs tuff luff
Devo avere ancora le foto del diamante "strutturale" che abbiamo montato quella volta su marinariello quando aveva l'albero come il tuo, insieme ai doppi paterazzi, per reggere code 0, jib top e gennaker in testa...... ma svirgolava comunque un bel po'.

Attualmente, dopo che ha perso bulbo e albero, ha montato un albero di farr 40 con crocette a quartiere e piano velico simile a quello di classe.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-10-2016 08:13 da albert.)
25-10-2016 08:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Rollafiocco senza marchio Federico1956 0 128 02-10-2017 10:20
Ultimo messaggio: Federico1956
  Tuff luff LiberaMente 9 595 14-09-2017 17:21
Ultimo messaggio: LiberaMente
  Rollafiocco bloccato, strallo rovinato Butler 18 3.476 30-08-2017 08:00
Ultimo messaggio: Luciano53
  Sostituzione sfere rollafiocco Acajou 6 450 28-06-2017 09:43
Ultimo messaggio: Temasek
  Abbouno rollafiocco frinky 7 535 26-06-2017 09:42
Ultimo messaggio: Sebastian
  Canalina rollafiocco Facnor C24 sema23 22 1.073 23-06-2017 20:30
Ultimo messaggio: sema23
  Sostituzione estruso tuff luff easy221 42 2.591 20-06-2017 17:59
Ultimo messaggio: marbr
  che rollafiocco è? aleph 7 516 03-05-2017 12:41
Ultimo messaggio: sandro1
Question Canalina rollafiocco bamar cesaref 10 475 12-04-2017 12:38
Ultimo messaggio: cesaref
  cursore rollafiocco duro clamer 18 1.210 20-03-2017 08:52
Ultimo messaggio: Fides

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)