Rispondi 
Costruzione trimarano 33-38 piedi
Autore Messaggio
Luigi.gazzotti Offline
Amico del forum

Messaggi: 413
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #361
RE: Costruzione trimarano 33-38 piedi
piccola rettifica per la gigapiomba mariejolie:
immagino che la calza se in tiro blocchi in ambo i sensi quindi per rimettere in tiro non basta cazzare il dormiente ma va messo in bando tutto il tirante ad esempio chiudendo leggermente gli scafi, che non è esattamente la stessa cosa.

Forse dando volta al perno si crea un pò di attrito e quindi una differenza di forze tra i due bracci della piomba che potrebbe essere sufficiente a far scorrere la calza che si trova sul braccio già lento.

Per la serie "famolo diverso" se no dov'è il divertimento, mah.
Appena il monsone ci lascia faccio qualche prova
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-02-2024 09:00 da Luigi.gazzotti.)
28-02-2024 08:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 4.638
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #362
RE: Costruzione trimarano 33-38 piedi
E a cosa servono i tiranti regolabili? Un cavo inox con arridatoio non é piú stabile?
28-02-2024 08:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ibanez Offline
Amico del forum

Messaggi: 961
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #363
RE: Costruzione trimarano 33-38 piedi
(28-02-2024 08:52)Luigi.gazzotti Ha scritto:  piccola rettifica per la gigapiomba mariejolie:
immagino che la calza se in tiro blocchi in ambo i sensi quindi per rimettere in tiro non basta cazzare il dormiente ma va messo in bando tutto il tirante ad esempio chiudendo leggermente gli scafi, che non è esattamente la stessa cosa.

Forse dando volta al perno si crea un pò di attrito e quindi una differenza di forze tra i due bracci della piomba che potrebbe essere sufficiente a far scorrere la calza che si trova sul braccio già lento.

Per la serie "famolo diverso" se no dov'è il divertimento, mah.
Appena il monsone ci lascia faccio qualche prova
Se ho capito bene come vuoi usarla, per cazzare Riesci sempre a cazzarla, più c**** più si mette in tiro, è per mollarla che non ci riesci più, anche se nel tuo caso avendo gli scafi richiudibili puoi richiudere un po' lo scafo e quindi riuscire a mettere in bando.

Quando è già un po' molle , poi riesci a mollarla completamente. È un buon sistema nel tuo caso, non va invece utilizzato tra due punti fissi o comunque dove non c'è un punto che possa essere mollato in altro modo.

Ad esempio, già se ci vuoi fare una scotta di Genoa parancata, se lo c**** a Ferro, poi per mollare la devi solo tagliare
28-02-2024 09:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luigi.gazzotti Offline
Amico del forum

Messaggi: 413
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #364
RE: Costruzione trimarano 33-38 piedi
(28-02-2024 08:52)Wally Ha scritto:  E a cosa servono i tiranti regolabili? Un cavo inox con arridatoio non é piú stabile?
Come detto molti interventi fa non ho esperienza di trimarani tantomeno se richiudibili ma vari cavi di acciaio a dondoloni tra galleggiante e scafo centrale quando (e se) chiudi mi fanno pensare a probabili danni sulle delicate superfici verniciate.

Per non parlare dei costi (cavo, arridatoi, terminali etc) e dei pesi.

Ho fatto tessili anche le sartie ma per quelle il tensionamento va pensato diverso perché come dice Ibanez con la gigapiomba non si torna indietro (cioè non si allenta)
28-02-2024 11:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 4.638
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #365
RE: Costruzione trimarano 33-38 piedi
(28-02-2024 11:49)Luigi.gazzotti Ha scritto:  Come detto molti interventi fa non ho esperienza di trimarani tantomeno se richiudibili ma vari cavi di acciaio a dondoloni tra galleggiante e scafo centrale quando (e se) chiudi mi fanno pensare a probabili danni sulle delicate superfici verniciate.

Per non parlare dei costi (cavo, arridatoi, terminali etc) e dei pesi.

Ho fatto tessili anche le sartie ma per quelle il tensionamento va pensato diverso perché come dice Ibanez con la gigapiomba non si torna indietro (cioè non si allenta)
invece che cavo d'acciaio usa pure dynema od altro, ma tieni gli arridatoi che son semplici da usare o forse interpreto in modo errato?
28-02-2024 12:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Muscadet, piano di costruzione sgiulio 3 202 06-02-2024 02:21
Ultimo messaggio: sgiulio
  Piano di costruzione tradizionale barca armo aurico sgiulio 5 699 23-09-2023 23:40
Ultimo messaggio: salvatore57
Question autocostruzione cabinato 28 piedi Sikander 85 22.237 08-08-2023 17:43
Ultimo messaggio: Luigi.gazzotti
  Nuovo trimarano cormax66 1.669 264.522 23-12-2021 20:12
Ultimo messaggio: cormax66
Question Cerco disegni per bompresso/musone barca 28-30 piedi Sikander 4 2.201 04-06-2020 15:35
Ultimo messaggio: nedo
  Auto costruzione al femminile calypso 12 3.636 25-09-2019 23:24
Ultimo messaggio: Claudito
  Piani di costruzione OmarFilippini 34 6.182 24-10-2018 14:06
Ultimo messaggio: BeppeZ
  Costruzione timone per panettone. davideinbarca 43 8.970 21-06-2018 12:17
Ultimo messaggio: Max47
  progettare e costruire un piccolo trimarano Mario Falci 50 12.384 19-02-2018 00:36
Ultimo messaggio: Mario Falci
  Prima deriva catamarano o trimarano OUT-SIDE 5 3.164 28-11-2017 16:55
Ultimo messaggio: montecio

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)