Rispondi 
Trozza senza corna
Autore Messaggio
essebibi Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 141
Registrato: Aug 2020 Online
Messaggio: #1
Trozza senza corna
Salve a tutti.

La trozza del mio Comet 700 si presenta come in foto.

Alcune domande:

1. Dove fisso il punto di mura? Come ho fatto io ovviamente è una cavolata, ne sono consapevole. Però non vedevo alternative intelligenti.

2. Come mai non c'è il corno di trozza per terzarolare? Mi manca un pezzo di trozza con l'anello e il corno?

Grazie mille per consigli, spunti e riflessioni.


Allegati Anteprime
   
15-03-2021 18:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.240
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #2
RE: Trozza senza corna
E' inferita nel boma e anche nell'albero, servirà avere un contrasto ai tiri della base e della drizza:
- per contrastare il tiro della base, sembra esserci un segno di un anello di cima intorno all'albero
- per contrastare il tiro di drizza invece dipende da dove arriva la brancarella di mura ma imho c'era un anello di cima/grillo dallo snodo di trozza
15-03-2021 19:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
essebibi Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 141
Registrato: Aug 2020 Online
Messaggio: #3
RE: Trozza senza corna
(15-03-2021 19:19)clavy Ha scritto:  E' inferita nel boma e anche nell'albero, servirà avere un contrasto ai tiri della base e della drizza:
- per contrastare il tiro della base, sembra esserci un segno di un anello di cima intorno all'albero
- per contrastare il tiro di drizza invece dipende da dove arriva la brancarella di mura ma imho c'era un anello di cima/grillo dallo snodo di trozza

Per capirci:
- In orizzontale l'anello di cima o una fettuccia come indicato dall'usura nell'anodizzazione
- in verticale più o meno come ho fatto io? L'alternativa potrebbe essere che per contrastare la drizza usavano un bozzello a piede d'albero con rinvio in pozzetto o è un'idea balorda?
15-03-2021 19:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.832
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Trozza senza corna
Hanno perso il pezzo con i corni e l'attacco per la mura.
Vai da un fabbro, carpentiere e fatelo fare.-
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2021 19:42 da bullo.)
15-03-2021 19:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.568
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Trozza senza corna
(15-03-2021 18:02)essebibi Ha scritto:  Salve a tutti.

La trozza del mio Comet 700 si presenta come in foto.

Alcune domande:

1. Dove fisso il punto di mura? Come ho fatto io ovviamente è una cavolata, ne sono consapevole. Però non vedevo alternative intelligenti.

2. Come mai non c'è il corno di trozza per terzarolare? Mi manca un pezzo di trozza con l'anello e il corno?

Grazie mille per consigli, spunti e riflessioni.


Si, il corno aiuta ma non è indispensabile, con i cordini si può farne tranquillamente a meno (in molte barche non li trovi e ti devi arrangiare con cordini pronti alla bisogna).
La soluzione che hai trovato è ok, ma non può durare nel tempo, il cordino è destinato a rompersi per via del logorio essendo a contatto con due metalli, uno fisso e l'altro che si muove lateralmente.
Meglio mettere un cordino ad anello attorno al boma (per il tiro verso prua) ed uno verso il basso tipo foto che allego.
Entrambi devono prevedere un nodo facile da scogliere in modo che tu possa riutilizzarli sulla nuova mura quando prendi i terzaroli.
Certo, un giro dal fabbro come dice Bullo ti semplifica di molto la vita!

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
16-03-2021 10:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.254
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #6
RE: Trozza senza corna
(15-03-2021 18:02)essebibi Ha scritto:  Salve a tutti.

La trozza del mio Comet 700 si presenta come in foto.

Alcune domande:

1. Dove fisso il punto di mura? Come ho fatto io ovviamente è una cavolata, ne sono consapevole. Però non vedevo alternative intelligenti.

2. Come mai non c'è il corno di trozza per terzarolare? Mi manca un pezzo di trozza con l'anello e il corno?

Grazie mille per consigli, spunti e riflessioni.

Leva quel brutto bullone che tiene il boma ed al suo posto metti un bel golfare dello stesso diametro del bullone (credo sia un M10) ed hai risolto. (Le foto sono solo per darti un'idea)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

PS - Se poi vuoi anche i corni per i terzaroli, come ti ha suggerito l'amico Bullo, vai da un fabbro ed ai lati del golfare fai saldare due tondini piegati e sagomati per come ti occorrono.
16-03-2021 11:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kobold Offline
Amico del Forum

Messaggi: 250
Registrato: Jul 2016 Online
Messaggio: #7
RE: Trozza senza corna
(16-03-2021 11:20)orteip Ha scritto:  Leva quel brutto bullone che tiene il boma ed al suo posto metti un bel golfare dello stesso diametro del bullone (credo sia un M10) ed hai risolto. (Le foto sono solo per darti un'idea)

Questa è la soluzione adottata sul mio First 20.
16-03-2021 11:31
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
essebibi Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 141
Registrato: Aug 2020 Online
Messaggio: #8
RE: Trozza senza corna
(16-03-2021 11:20)orteip Ha scritto:  Leva quel brutto bullone che tiene il boma ed al suo posto metti un bel golfare dello stesso diametro del bullone (credo sia un M10) ed hai risolto. (Le foto sono solo per darti un'idea)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

PS - Se poi vuoi anche i corni per i terzaroli, come ti ha suggerito l'amico Bullo, vai da un fabbro ed ai lati del golfare fai saldare due tondini piegati e sagomati per come ti occorrono.

Mi sa che farò così. Devo solo capire se il fatto che sia tutto filettato e non solo una parte sarebbe un problema per lo snodo (usura).
Grazie mille!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-03-2021 12:07 da essebibi.)
16-03-2021 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Amico del Forum

Messaggi: 715
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #9
RE: Trozza senza corna
(16-03-2021 12:05)essebibi Ha scritto:  Mi sa che farò così. Devo solo capire se il fatto che sia tutto filettato e non solo una parte sarebbe un problema per lo snodo (usura).
Grazie mille!

Per minimizzare l'usura della parte filettata rispetto allo snodo puoi fare una piccola nastratura di teflon sul tratto di filettatura interessato.
16-03-2021 12:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior utente

Messaggi: 2.843
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #10
Trozza senza corna
col golfare poi devi aggiungere un grillo e ti vanno fuori asse i gratili (quello della base comunque lo eliminerei alla prima occasione);
per me ci metti le mani una volta e lo fai bene: o trovi in qualche catalogo il pezzo corretto oppure vai da un fabbro/tornitore e te lo fai fare: un tondino a misura del perno necessario a incernierare gli snodi con la giusta tolleranza con una estremità filettata e l’altra con saldati una rondella a fare da battuta e sopra questa un grillo (ovviamente con perno verso l’alto).
poi se vuoi ti ci fai aggiungere anche i corni.
c’ho messo più tempo a scriverlo di quello che al fabbro occorre per farlo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

anzi, ancora meglio: hai già il bullone corretto, gli porti quello insieme ad un grillo e una birra e hai risolto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-03-2021 14:02 da shein.)
16-03-2021 13:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.240
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Trozza senza corna
Ottimi i consigli, io a questo punto ti direi di fare una foto a campo più aperto, per capire se c'è anche un cunningham da armare e gli allineamenti dei gratili con la bracarella, perché io ti direi di sostituire il bullone con un perno filettato sopra e sotto E sopra fare una "C" di inox con l'apertura verso l'alto e lasciata libera di ruotare.
Per le mani di terzaroli ultimamente mi pare ci sia anche la scuola "senza corna": si usa un spezzone di cima o un grillo tessile lungo che passa nella brancarella e si aggancia alla trozza, molto pratico perché la brancarella non può uscire dal corno mentre fai la manovra E, non avendo le corna, non rischi di danneggiare la vela impigliata quando togli la mano.
18-03-2021 13:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.832
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Trozza senza corna
Sulla barca che usavo per la 500x2 sulla trozza avevamo saldato i ganci che si usano per la traina dello sci nautico fatti in modo, dotati di una levetta, che in caduta li chiude e la brancarella della mura non può più uscire.
Sistema usato anche da Pasquale De Gregorio nel suo giro del mondo in solitario.-
18-03-2021 13:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.173
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #13
RE: Trozza senza corna
(18-03-2021 13:28)bullo Ha scritto:  Sulla barca che usavo per la 500x2 sulla trozza avevamo saldato i ganci che si usano per la traina dello sci nautico fatti in modo, dotati di una levetta, che in caduta li chiude e la brancarella della mura non può più uscire.
Sistema usato anche da Pasquale De Gregorio nel suo giro del mondo in solitario.-

Questa è una buona idea, se si opera da soli scappa sempre dal corno la brancarella mentre cazzi la drizza.

A me non serve perché l'avvolgitore della drizza, tutta metallica, è all'albero, di lato, poco sotto la trozza per cui pifferino con la mano destra mentre tengo in posizione la brancarella con la sinistra ed è fatto!

898989
19-03-2021 10:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.532
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Trozza senza corna
A parte che li vendono, ma se si ha un fabbro a portata si possono fare.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

In questo caso invece dei corni ci sono due semianelli chiusi a cui si può attaccare un moschettone e si evita che la brancarella si sganci mentre si mette a segno la drizza.

Comunque per evitare che si sfili l'anello dal corno di trozza non serve un gran lavoro ... basta un anello di elastico fissato alla trozza da infilare nel corno dopo averci infilato la brancarella 32
19-03-2021 13:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
essebibi Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 141
Registrato: Aug 2020 Online
Messaggio: #15
RE: Trozza senza corna
(19-03-2021 13:21)albert Ha scritto:  A parte che li vendono, ma se si ha un fabbro a portata si possono fare.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

In questo caso invece dei corni ci sono due semianelli chiusi a cui si può attaccare un moschettone e si evita che la brancarella si sganci mentre si mette a segno la drizza.

Comunque per evitare che si sfili l'anello dal corno di trozza non serve un gran lavoro ... basta un anello di elastico fissato alla trozza da infilare nel corno dopo averci infilato la brancarella 32

Sai che li ho cercati, ma senza esito?
Ho guardato sui cataloghi dei soliti spacciatori in Svizzera (Bucher+Walt & co.), ma trovo solo la trozza completa.
19-03-2021 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.532
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #16
RE: Trozza senza corna
(19-03-2021 13:28)essebibi Ha scritto:  Sai che li ho cercati, ma senza esito?
Ho guardato sui cataloghi dei soliti spacciatori in Svizzera (Bucher+Walt & co.), ma trovo solo la trozza completa.

Questo della foto è un perno per trozze Sparcraft commercializzato da G&Grigging.
Non so se c'è una misura piccola per il tuo boma.

Comunque un fabbro te la fa su disegno in un attimo.

Non so in Svizzera, ma qui in Friuli non sarebbe un problema farsela fare.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-03-2021 14:39 da albert.)
19-03-2021 14:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
soravia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #17
RE: Trozza senza corna
Guarderei 'Selden boom brackets' oppure 'zspar uk' shop online
20-03-2021 10:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.532
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #18
RE: Trozza senza corna
(20-03-2021 10:51)soravia Ha scritto:  Guarderei 'Selden boom brackets' oppure 'zspar uk' shop online

.. in effetti ... 32

https://support.seldenmast.com/files/exc...-87-89.pdf
22-03-2021 09:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 805
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #19
Trozza senza corna
Sulle derive si mette una cima o fettuccia intorno all'albero per la base. per l'inferitura se presente anello cunningam come dovrebbe, basta armare quello.

Aggiungo che questo sistema consente di terere la randa nei limiti di stazza oltre a non avere inutili ganci/anelli/grilli.

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-03-2021 10:18 da spinner.)
22-03-2021 10:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Randa senza matafioni e mani di terzaroli morenji 51 7.394 12-01-2021 19:19
Ultimo messaggio: clavy
  Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione timeout 56 5.261 16-12-2020 00:59
Ultimo messaggio: Mais78
  Code 0 One Sail senza cavo antitorsione kavokcinque 54 4.440 12-12-2020 17:56
Ultimo messaggio: bullo
Question Smontaggio paterazzo e navigazione senza raffasqualo 22 1.431 23-05-2020 12:56
Ultimo messaggio: nape
  Trozza con caricabasso cmv88 17 1.048 28-01-2020 20:24
Ultimo messaggio: cmv88
  Sostituzione Sartie senza disalberare ventodiprua 21 1.647 07-01-2020 20:39
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Cima che tira la trozza verso base albero Giampaolo Consonni 4 759 30-08-2019 19:25
Ultimo messaggio: bullo
  senza se, senza ma e .. senza randa. ZK 15 1.551 23-07-2019 08:54
Ultimo messaggio: AndreaB72
  Elvstrom prova i cod senza cavo lord 11 1.244 16-09-2018 10:55
Ultimo messaggio: kavokcinque
  questa trozza non la posso più vedere Pietrasappa 19 1.889 09-09-2018 16:49
Ultimo messaggio: zankipal

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)