Rispondi 
Surriscaldamento Volvo Penta 2030
Autore Messaggio
davidddc Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1
Registrato: Nov 2021 Online
Messaggio: #1
Surriscaldamento Volvo Penta 2030
Ciao a tutti e grazie per avermi accettato nel forum!!
vi pongo subito un quesito:
partendo dal presupposto che sono un novizio (chiedo venia per eventuali "strafalacioni), volevo condividere la mia problematica.
Ho appena acquistato sun SO 34.2, tutto perfetto se non chè, quando sono in navigazione a motore, rimanendo sui 2000 giri, dopo 15/20 min parte il cicalino del surriscaldamento motore. Abbassando di giri si raffredda e se rimango sui 1300-1400 non si ripresenta il problema, come aumento e arrivo alla soglia dei 1900-2000 dopo poco riparte immediatamente il cicalino.... 69

verifiche/intervanti effettuati dal vecchio proprietario:
2018 - sostituzione termosatato
luglio 2020 - aperto circuito marino (ad eccezione della porzione che passa dall'invertitore)
agosto 2020 - sostituzione scarico a gomito (con ricambio originale in ghisa, potrebbe essere valutabile metterlo in acciaio? meglio o peggio?)
luglio 2021 - cambio girante acqua salta

Interventi che ho fatto io:
novembre 2020- pulizia con acido tamponato scambiatore + sostituizione liquido rafffreddamento volvo

premetto che a livello visivo il getto d'acqua che la barca butta dallo scarico sembra essre corretto (così mi hanno fatto notare) anche se mi hanno detto che non sempre è "veritiera" questa verifica visiva.

chiedo se qualcuno è già incappatto in problematiche del genere (non mi pare di aver trovato discussioni in tal senso sul forum) e se avete consigli da condividere.

grazie
29-11-2021 13:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fiscardo1952 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #2
RE: Surriscaldamento Volvo Penta 2030
Che motore è?
29-11-2021 17:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marmar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.131
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Surriscaldamento Volvo Penta 2030
2030…
Intanto guarderei se in folle scalda.
Poi ricontrollerei la girante….Poi la cinghia….Poi termostato…ecc.
29-11-2021 18:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.221
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Surriscaldamento Volvo Penta 2030
Se butta acqua dallo scarico il problema non é né la girante né il fascio tubiero né il riser. Col riser il peggio che ti può capitare é che si ostruisca in parte o in toto o peggio ancora che si fori e allaghi la barca.

Fossi stato nei tuoi panni anziché lavare con acido muriatico avrei smontato le cuffie in gomma ed estratto il fascio tubiero per discrostarlo in una soluzione di aceto bianco per la notte. Così verificavi per bene tutto il circuito incluso le condizioni del riser.

La valvola termostatica se si rompe dovrebbe rimanere aperta e quindi la escluderei ma potresti smontarla per verificare la situazione e che non vi siano occlusioni.

Resta il bulbo che fa da sender dell'allarme temperatura che potrebbe essere difettoso, ma anche lì non mi pare probabile (o funziona o non funziona affatto)

RESTA lo scenario scoraggiante della pompa di circolazione del liquido di raffreddamento che potrebbe essere andata. Ovvio che parto dal presupposto che il cicalino che suoni sia proprio la temperatura e che la cinghia non slitti e faccia il proprio dovere di trascinare la pompa di circolazione.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-11-2021 18:31 da scud.)
29-11-2021 18:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AdryGS35 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 411
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #5
RE: Surriscaldamento Volvo Penta 2030
(29-11-2021 18:30)scud Ha scritto:  RESTA lo scenario scoraggiante della pompa di circolazione del liquido di raffreddamento che potrebbe essere andata. Ovvio che parto dal presupposto che il cicalino che suoni sia proprio la temperatura e che la cinghia non slitti e faccia il proprio dovere di trascinare la pompa di circolazione.
Mi pare un'ottima analisi, tra l'altro ho avuto anche sul mio 2030 lo stesso problema.
Durante una traversata notturna a motore i due in pozzetto non hanno dato peso al cicalino, dopo (quanto tempo?) il liquido di raffreddamento è andato in ebollizione e finalmente il vapore ha trovato sfogo fuoriuscendo dal motore con gran fumata. Continuata la navigazione a vela, quando c'era vento sennò fermi, è bastato sostituire la pompa di circolazione, tutto il resto era a posto.
Bv

Roberto
30-11-2021 14:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucianodb Offline
Senior utente

Messaggi: 3.621
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Surriscaldamento Volvo Penta 2030
da verificare anche se la presa a mare sia parzialmente ostruita (alghe, incrostazioni, ecc.)

in tal caso l'acqua circola, ma ai regimi più alti può essere insufficiente
30-11-2021 15:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.348
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Surriscaldamento Volvo Penta 2030
(29-11-2021 13:32)davidddc Ha scritto:  premetto che a livello visivo il getto d'acqua che la barca butta dallo scarico sembra essere corretto (così mi hanno fatto notare) anche se mi hanno detto che non sempre è "veritiera" questa verifica visiva.

grazie

Metti una mano sull'acqua di scarico, deve avere una temperatura appena tiepida:

- Se è calda, hai un problema di portata del circuito, allora devi verificare ostruzione in entrata e strozzature dovute a incrostazioni (di solito in zona riser) ed efficienza di pompaggio, ma se hai cambiato girante e vedi il flusso d'acqua che va a impulsi con poca manetta e mano a mano che sali diventa sempre più gagliardo, cercherei prima il problema da altre parti.
- Se è fresca o appena tiepida allora hai un problema alla sezione di scambio termico, in quel caso penso che abbia ragione SCUD, smonta lo scambiatore probabilmente lo troverai incrostato (il deposito salino fa da isolante tra circuito primario e secondario)
30-11-2021 16:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  volvo md 2030 - perdita acqua dal retro girante Tamata 81 17.194 15-01-2022 16:45
Ultimo messaggio: rosama
  Contagiri / contaore Volvo Penta naicols1971 221 49.650 05-01-2022 19:05
Ultimo messaggio: Jack-G2
  anodo sacrificale [nel Volvo Penta MD-2030-D ?] Lello1953 5 359 05-01-2022 17:25
Ultimo messaggio: Jack-G2
  Olio Motore Liqui Moly per Volvo Penta Lampuga67 7 227 03-01-2022 16:20
Ultimo messaggio: santicuti
  Problema a contagiri Volvo Penta. Frappettini 5 363 24-12-2021 09:13
Ultimo messaggio: Frappettini
  Motori Volvo Penta (ancora!!) [dimensioni basi] enio.rossi 5 405 15-12-2021 10:18
Ultimo messaggio: gfrancs
  Perdita liquido refrigerante scambiatore calore Volvo Penta D2 50 nic 3 263 25-11-2021 18:07
Ultimo messaggio: nic
  Volvo Penta MD2030 D pulcio 29 13.089 25-11-2021 00:14
Ultimo messaggio: maurotss
  motore volvo penta 2003T turitummi 2 382 10-11-2021 16:10
Ultimo messaggio: ulisse6
  Problemi con Motore volvo penta MD22L Vicktor89 11 549 22-10-2021 06:51
Ultimo messaggio: Adrianomol

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)