Rispondi 
Brutte pieghe sulla randa
Autore Messaggio
Ulisse 47 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.480
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #1
Brutte pieghe sulla randa
<font face='Arial][color='Arial]
La randa della mia barca, (vecchiotta), fa delle bruttissime pieghe. Sicuramente l'anzianità gioca il suo ruolo ma,oltre a quella, ci sono altri motivi per cui si comporta così? Potrei migliorare la situazione agendo su qualche manovra? Drizza, tesabase, meolo? Ogni consiglio è ben accetto. BV

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 29,63&nbsp;KB

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 32,01&nbsp;KB
11-05-2009 15:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gamble Offline
Amico del Forum

Messaggi: 330
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #2
Brutte pieghe sulla randa
quanto tieni tirato il paterazzo?
11-05-2009 16:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ulisse 47 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.480
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #3
Brutte pieghe sulla randa
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Gamble
quanto tieni tirato il paterazzo?
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]<font face='Arial][color='Arial]
Poco. Comunque penso che, avendo un albero piuttosto rigido, la tensione del paterazzo vada ad incidere più sulla tensione dello strallo che sulla curvatura dell'albero. Comunque, secondo te, dovrei tenderlo di più o di meno?
11-05-2009 16:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.693
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #4
Brutte pieghe sulla randa
ma ti fa queste pieghe anche senza borosa e lazy jack?
11-05-2009 16:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gamble Offline
Amico del Forum

Messaggi: 330
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #5
Brutte pieghe sulla randa
no scusami,non sono pieghe da paterazzo perchè si estendono su tutta la randa e non solo al centro..
11-05-2009 18:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andel Offline
Amico del Forum

Messaggi: 379
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #6
Brutte pieghe sulla randa
Prova a cazzare il Cunningham e vedi come reagisce.
A.
11-05-2009 18:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bluebarbjack Offline
Senior utente

Messaggi: 3.266
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #7
Brutte pieghe sulla randa
randa nuova....?????
11-05-2009 18:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mr. Cinghia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 15.951
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #8
Brutte pieghe sulla randa
Big GrinBig GrinBig Grin

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 17,6&nbsp;KB

Big GrinBig GrinBig Grin

- Quanto manca alla boa?
- Zitto e schiaccia!
11-05-2009 18:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.870
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #9
Brutte pieghe sulla randa
Amico Ulisse47.....quando hai messo via la randa l'anno scorso hai probabilmente mollato o tolto le stecche.

Rimettile in tensione !!!

Con quei puntastecche (Rutgerson ormai fuori produzione) quando la cinghietta col sole e la salsedine diventa dura, diventa difficile tensionare la stecca perchè non gira bene nei traversini del cuneo.

Ciao
11-05-2009 22:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ulisse 47 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.480
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #10
Brutte pieghe sulla randa
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da albert
Amico Ulisse47.....quando hai messo via la randa l'anno scorso hai probabilmente mollato o tolto le stecche.

Rimettile in tensione !!!

Con quei puntastecche (Rutgerson ormai fuori produzione) quando la cinghietta col sole e la salsedine diventa dura, diventa difficile tensionare la stecca perchè non gira bene nei traversini del cuneo.

Ciao
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]<font face='Arial][color='Arial]
Potresti aver ragione. In effetti quei puntastecche non sono mai riuscito a farli funzionare bene. Restano sempre un pò lenti e devo dire che non ho mai capito al 100 per 100 il loro funzionamento. Proverò a tendeli in qualche modo, e vi farò sapere. BV
11-05-2009 22:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.687
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #11
Brutte pieghe sulla randa
Eh! brutti tempi....come la gioventù anche le rande, a volte, prendono delle brutte pieghe.
Sarà colpa dell'educazione troppo permissiva dei genitori ex sessantottini?

Big Grin Cool
23-05-2009 00:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.791
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #12
Brutte pieghe sulla randa
é un po difficile dare dei suggerimenti vedendo una foto ma così a sensazione ti direi di provare a cazzare un po di più lo stralletto in modo da incurvare l'albero senza togliere la catenaria a prua e raccogliere il grasso di una randa forse ormai un pò sformata.
23-05-2009 01:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
birimbao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 333
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #13
Brutte pieghe sulla randa
Giusto per rimanere in tema ecco una foto scattata oggi alla mia randa da crociera. Da un po' di tempo mi sono accorto di queste pieghe che partono 'radialmente' dal punto di scotta...non ci sono altre pieghe strane nella restante parte della randa.
La randa è 4 stecche full ed ha 5 stagioni all'attivo.
Usura? Sbagliata regolazione delle stecche? oppure c'e' dell'altro?

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 153,01&nbsp;KB

Grazie e buon vento
Birimbao
25-05-2009 04:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.870
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #14
Brutte pieghe sulla randa
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da birimbao
Giusto per rimanere in tema ecco una foto scattata oggi alla mia randa da crociera. Da un po' di tempo mi sono accorto di queste pieghe che partono 'radialmente' dal punto di scotta...non ci sono altre pieghe strane nella restante parte della randa.
La randa è 4 stecche full ed ha 5 stagioni all'attivo.
Usura? Sbagliata regolazione delle stecche? oppure c'e' dell'altro?

Grazie e buon vento
Birimbao
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Alcune piegoline che partono ortogonalmente dalla tasca della stecca si possono eliminare tesando la stecca.

Tutte le altre pieghe radiali sono causate dalla deformazione permanente del dacron lungo la diagonale del tessuto, causata dall'esiguità e dal disegno inadeguato del rinforzo di scotta; ma anche quello della prima mano ha lo stesso identico problema.

Noto anche che la fettuccia cucita a trattenere l'occhiello c'è solo sulla bugna di scotta.....forse la brancarella della prima mano è meno sollecitata ??

Ciao
25-05-2009 16:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ulisse 47 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.480
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #15
Brutte pieghe sulla randa
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Ulisse 47
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da albert
Amico Ulisse47.....quando hai messo via la randa l'anno scorso hai probabilmente mollato o tolto le stecche.

Rimettile in tensione !!!

Con quei puntastecche (Rutgerson ormai fuori produzione) quando la cinghietta col sole e la salsedine diventa dura, diventa difficile tensionare la stecca perchè non gira bene nei traversini del cuneo.

Ciao
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]<font face='Arial][color='Arial]
Potresti aver ragione. In effetti quei puntastecche non sono mai riuscito a farli funzionare bene. Restano sempre un pò lenti e devo dire che non ho mai capito al 100 per 100 il loro funzionamento. Proverò a tendeli in qualche modo, e vi farò sapere. BV
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]<font face='Arial][color='Arial]
Ho messo bene in tensione le stecce, ma le pieghe alla randa sono rimaste. Penso proprio che il motivo sia solo la vecchiaia. Della randa, eh, non dell'armatore.Smile
25-05-2009 17:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.870
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #16
Brutte pieghe sulla randa
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Ulisse 47


Ho messo bene in tensione le stecce, ma le pieghe alla randa sono rimaste. Penso proprio che il motivo sia solo la vecchiaia. Della randa, eh, non dell'armatore.Smile
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Dubito che tutto quel grinzume possa essere nato improvvisamente per invecchiamento.

Non voglio insistere, ma secondo me è un problema di tensione delle stecche. Sei sicuro al 100% che hai strozzato bene le cinghie nei cunei e che li hai messi nel verso giusto ??

Ciao
25-05-2009 18:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
birimbao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 333
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #17
Brutte pieghe sulla randa
Grazie Albert,
come al solito per la disponibilità e professionalità

Birimbao

[/quote]

Alcune piegoline che partono ortogonalmente dalla tasca della stecca si possono eliminare tesando la stecca.
Ne avevo il sospetto

Tutte le altre pieghe radiali sono causate dalla deformazione permanente del dacron lungo la diagonale del tessuto, causata dall'esiguità e dal disegno inadeguato del rinforzo di scotta;

quindi rinforzi sottodimensionati che dopo 4 anni (hanno cominciato a cedere

ma anche quello della prima mano ha lo stesso identico problema.

Noto anche che la fettuccia cucita a trattenere l'occhiello c'è solo sulla bugna di scotta.....forse la brancarella della prima mano è meno sollecitata ??

Immagino sia una domanda retorica....di sicuro la prima mano ha lavorato non piu' di 10 ore in 5 anni di vita
Ciao
[/quote]
25-05-2009 19:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.179
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #18
Exclamation Brutte pieghe sulla randa
E ki hazzo si permette di dire più niente sulle vele da quando Albert è così puntuale e presente!Big Grin
( per Albert: e fai bene! 28 )

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
29-05-2009 04:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ulisse 47 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.480
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #19
Brutte pieghe sulla randa
<font face='Arial][color='Arial]
Riprendo questo mio vecchio post perchè il problema delle pieghe sulla randa non è stato minimamente risolto, nonostante i dotti consigli su come cercare di porvi rimedio. Prima di rassegnarmi alla soluzione drastica di comperarne una nuova,( C'è per caso qualcuno che ne vende una per un 27 feet n buone condizioni? ), non è che qualcuno di passaggio a Riva di Traiano vuole cimentarsi nei tentativi? Io non sono riuscito a risolvere l'inconveniente. Al limite ci scappa un caffè.
27-07-2009 17:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.257
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #20
Brutte pieghe sulla randa
salve, senza tema di essere smentito.

anch'io avevo quelle brutte pieghe che partivano dall'albero. le ho lisciate allentando il caricabasso per drizzare la randa al massimo e poi l'ho cazzata con un paranchino a tre rinvii messo dalla landa del caricabasso a passare sopra al boma, miracolo. se hai il boma fisso, sfila la base e fai forza sulla bugna.

se funziona tieni pronto il caffè, io sto a terra di fronte a te ( alta marea )

ciao, Mc

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-11-2009 05:45 da mckewoy.)
06-11-2009 05:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Rinforzi sulla randa _Mino_ 6 442 16-03-2022 13:12
Ultimo messaggio: penven
  Pieghe sulla vela gennarino 7 667 30-01-2022 21:32
Ultimo messaggio: gennarino
  Carrello genoa sulla tuga ccomelato 4 634 17-09-2021 17:57
Ultimo messaggio: bullo
  Pieghe sul nuovo genoa Ulisse 47 112 12.488 04-05-2021 14:26
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  2 domande sulla drizza gennaker Navax 18 2.086 26-06-2019 18:11
Ultimo messaggio: einstein
  bozzelli drizze sulla mastra, me ne manca uno... consigli? marcofailla 18 1.923 13-04-2019 15:15
Ultimo messaggio: oudeis
  carico sulla borosa gennarino 44 5.613 30-12-2017 15:11
Ultimo messaggio: soravia
  quando le rotaie sono brutte CkDre 19 3.318 17-04-2017 22:53
Ultimo messaggio: CkDre
  Problema sulla randa square top iomagico 8 2.413 19-03-2017 19:29
Ultimo messaggio: iomagico
  fenomeno upwash e suoi effetti sulla lettura dell'anemometro m4ur0 5 2.105 13-03-2017 22:25
Ultimo messaggio: albert

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)