Rispondi 
Elica di prua Max Power VIP 150: manutenzione
Autore Messaggio
Nick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 347
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #1
Elica di prua Max Power VIP 150: manutenzione
Ho l’imbarcazione a terra e volevo fare la prevista manutenzione anche all’elica di prua, che sicuramente non ho mai fatto (tranne una generale pulizia e ingrassaggio ) negli ultimi 3 anni.
Si tratta della VIP 150 12v della Max Power

Il manuale prevede anche :
d) Every two years change column seal, part number 52 on parts list.

Qualcuno ha le istruzioni o sa come procedere? Il mio manuale infatti spiega come montare la intera unità e come fare i collegamenti elettrici, ma non trovo nulla su come disassemblare l’intera unità per liberare il particolare ( di fatto sembrerebbe un o’ring che assicura la tenuta ermetica dello stantuffo che si abbassa e contiene l’albero motore ...)Smiley30

Questo il link al manuale ed in particolare al diagramma:
http://www.manualsdir.com/manuals/286596...page23.png
01-04-2019 09:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.025
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: Elica di prua Max Power VIP 150: manutenzione
Mi pare un lavoro da fare con l'aiuto di un buon meccanico poiche' liberando l'asse il gruppo scende (e pesa non poco).
01-04-2019 11:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 347
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #3
RE: Elica di prua Max Power VIP 150: manutenzione
Grazie intanto. Il peso dell’intero sistema è significativo, e considerato che da me si trova in un recesso che fa amche da testata del letto di prua, spero di poter intervenire senza rimuovere il tutto.
Peraltro anche la chiusura del vano predisposto, concettualmente semplice, diventerebbe sicuramente macchinosa per gli spazi disponibili.
Il peso della sola unità mobile mi preoccupa meno perché pensavo di bloccare da sotto con due fasce, mentre ipotizzo di rimuovere il “thruster motor” (part.2 nel manuale) e il suo supporto ( part.8 .. ovvero 46 negli schemi disponibili...sembra vincolato alla colonna solo con due viti visibili nello spaccto di destra... o mi sbaglio?...) . Dovrebbe poi essere semplice sfilare lungo la colonna la ritenuta 51 e il seal 52.
Ma volevo appunto certezza che questa sia l’operazione giusta ... che non scopra di aver ignorato qualcosa...
...o forse una volta tolto il seal è opportuno sfilare dal basso (... con attenzione per il peso...) per ispezionare/rimuovere eventuali depositi non visibili?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-04-2019 13:38 da Nick.)
01-04-2019 13:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Paratia cuccetta di prua su Comet 285 abadaloni 8 192 oggi 09:32
Ultimo messaggio: abadaloni
  Rinvii genoa Barbarossa manutenzione Wally 27 1.050 11-06-2020 08:58
Ultimo messaggio: Serenissima
  Manutenzione preventiva boiler kavokcinque 14 432 05-06-2020 23:19
Ultimo messaggio: IanSolo
  Opzioni manutenzione carena. crafter 7 551 20-05-2020 16:15
Ultimo messaggio: crafter
  Coibentazione cabina di prua su Stranizza Stranizzadamuri 31 1.097 01-05-2020 22:13
Ultimo messaggio: Stranizzadamuri
  Winch Barbarossa e manutenzione stiuz 19 780 01-05-2020 00:33
Ultimo messaggio: rob
  manutenzione opera viva quadriga 8 495 11-02-2020 15:50
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Manutenzione Winch: esperienza irruenza 44 17.595 07-02-2020 00:11
Ultimo messaggio: Acino111
  strallo di prua come rimuovere temporaneamente? davidevet 17 1.041 07-01-2020 15:40
Ultimo messaggio: davidevet
  Musone di prua Comet 910 andreaeb 14 3.973 04-12-2019 18:30
Ultimo messaggio: Franc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)