Rispondi 
Fioriture dell'alluminio
Autore Messaggio
andante Offline
Senior utente

Messaggi: 4.194
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #1
Fioriture dell'alluminio
La trozza e la varea del mio boma Sparcraft, in fusione di alluminio (o lavorate dal pieno) presentano delle fioriture superficiali (viste anche su altre barche).
C'é modo di eliminarle?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-07-2019 16:10 da andante.)
23-07-2019 16:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #2
RE: Fioriture dell'alluminio
l'alluminio si lucida facilmente con le apposite paste e spazzole tipo quelle usate per i carter motori delle moto d'epoca.
Con 15-20 euro ti compri un kit da trapano:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-07-2019 21:16 da kermit.)
23-07-2019 21:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Senior utente

Messaggi: 4.194
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #3
RE: Fioriture dell'alluminio
Le saponette numerate sono le spazzole?
23-07-2019 21:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ibanez Offline
Amico del Forum

Messaggi: 569
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Fioriture dell'alluminio
(23-07-2019 21:14)kermit Ha scritto:  l'alluminio si lucida facilmente con le apposite paste e spazzole tipo quelle usate per i carter motori delle moto d'epoca.
Con 15-20 euro ti compri un kit da trapano:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Dopo la lucidatura si lascia così?

O c'è qualche prodotto specifico per proteggerlo?
23-07-2019 22:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #5
RE: Fioriture dell'alluminio
(23-07-2019 21:58)andante Ha scritto:  Le saponette numerate sono le spazzole?
sono i vari tipi di pasta, vanno consumate sulle spazzole
23-07-2019 22:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #6
RE: Fioriture dell'alluminio
(23-07-2019 22:34)ibanez Ha scritto:  Dopo la lucidatura si lascia così?

O c'è qualche prodotto specifico per proteggerlo?
di solito un po di polish marino e vai
23-07-2019 22:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.287
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Fioriture dell'alluminio
Le fioriture vanno abrase con carta vetrata poi eventualmente riverniciare con acrilico in bomboletta.
Le spazzole in questione servono a lucidare alluminio in pressofusione (Carter e simili)
La trozza è in fusione grezza (di solito) perché ricavarla da pieno costerebbe una follia e la lucidatura verrebbe così così.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

24-07-2019 07:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.572
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #8
RE: Fioriture dell'alluminio
Si potrebbe rianodizzarli in loco

Birbante di un Frap!!!
24-07-2019 07:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Online
Vecio AdV

Messaggi: 5.223
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #9
RE: Fioriture dell'alluminio
E' sempre di fusione con struttura granulare porosa e l' anotizzazione verrebbe una schifosa.
Fondo per alluminio e vernice mono o bi componente.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-07-2019 10:25 da Temasek.)
24-07-2019 10:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.572
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Fioriture dell'alluminio
(24-07-2019 10:22)Temasek Ha scritto:  E' sempre di fusione con struttura granulare porosa e l' anotizzazione verrebbe una schifosa.
Fondo per alluminio e vernice mono o bi componente.

Ovvio che non andrebbe anodizzata una parte così com'è ma andrebbe trattata prima rendendola più liscia possibile.

Birbante di un Frap!!!
24-07-2019 10:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
WM@ Online
Web Master

Messaggi: 2.121
Registrato: Dec 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Fioriture dell'alluminio
(23-07-2019 22:34)ibanez Ha scritto:  Dopo la lucidatura si lascia così?

O c'è qualche prodotto specifico per proteggerlo?

Sarebbe il caso, l' ossidazione naturale dell' alluminio, e' la sua migliore protezione.
24-07-2019 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.221
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #12
RE: Fioriture dell'alluminio
lo so che @ian solo mi fara il solito cicchetto.

vabbe.. io i piccoli pezzi li metto in una ciotola di plastica, poi ci verso l' acido muriatico e con mani guantate li ripasso con un pennello.
l' acido genera idrogeno e di colpo diventa molto corrosivo.
sto pronto col rubinetto e sciacquo con cura.
dopo a pezzo asciutto, evitando di toccarlo con le mani (che ci lasciano impronte e grassi) ci do di "bomboletta trasparente " come dice @andros.

amare le donne, dolce il caffe.
24-07-2019 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
WM@ Online
Web Master

Messaggi: 2.121
Registrato: Dec 2013 Online
Messaggio: #13
RE: Fioriture dell'alluminio
(24-07-2019 10:22)Temasek Ha scritto:  E' sempre di fusione con struttura granulare porosa e l' anotizzazione verrebbe una schifosa.
Fondo per alluminio e vernice mono o bi componente.

Non e' molto corretto quello che scrivi, perche' l' anodizzazione serve non solo (ossidazione non naturale ma elettrochimica) appunto se intendi lasciarlo al naturale senza verniciatura, che si ossida naturalmente e quindi utilizzi la sua pellicola protettiva autoprodotta, ma anche se vuoi verniciarlo appunto e' meglio effettuare l'ossidazione elettrochimica che e' appunto l' anodizzazione, senza la fase finale di indurimento "vitreo" (e conseguente chiusura dei pori che si vengono a creare, quindi in realta anche se avessi una superfice "schifosa" questa nella ultima fase dell' anodizzazione sarebbero chiusi e sotto la pellicola protettiva che si e' venuta a creare), proprio per una verniciatura migliore.
24-07-2019 11:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.115
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #14
RE: Fioriture dell'alluminio
mi riallaccio al discorso perché anche io ho qualche fioritura antipatica su albero verniciato (epossidica primer+ vernice+ protettivo trasparente).
A questo punto lascio l'antiestetica fioritura confidando che lo strato di ossido autoprotegga l'alluminio o meglio intervenire di carta vetrata e successivo ritocco con fondo, vernice+trasparente a finire?
24-07-2019 12:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
WM@ Online
Web Master

Messaggi: 2.121
Registrato: Dec 2013 Online
Messaggio: #15
RE: Fioriture dell'alluminio
@scud Devi seguire il consiglio di Fausto, perche' se ci sono fioriture vuol dire che la pellicola di ossido non e' piu' integra, quindi in ogni caso devi ripristinare l' ossidazione naturale, abradendo e "lisciando" se non vuoi anodizzare, prima di riverniciare e non lasciarle cosi'.
24-07-2019 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.115
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #16
RE: Fioriture dell'alluminio
(24-07-2019 13:21)WM@ Ha scritto:  @scud Devi seguire il consiglio di Fausto, perche' se ci sono fioriture vuol dire che la pellicola di ossido non e' piu' integra, quindi in ogni caso devi ripristinare l' ossidazione naturale, abradendo e "lisciando" se non vuoi anodizzare, prima di riverniciare e non lasciarle cosi'.

tieni presente però che il mio albero é verniciato. Le fioriture sono della vernice a causa dell'ossido che si é formato sotto.
24-07-2019 14:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.287
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #17
RE: Fioriture dell'alluminio
Questione diversa dalla trozza.
Molto diversa e va affrontata se proprio devi in modo diverso.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

24-07-2019 15:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.068
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #18
RE: Fioriture dell'alluminio
(24-07-2019 14:56)scud Ha scritto:  tieni presente però che il mio albero é verniciato. Le fioriture sono della vernice a causa dell'ossido che si é formato sotto.
Quello che si e' formato sotto NON e' ossido, sono sali di alluminio (forse cloruri) o idrati degli stessi, l'ossido non "fiorisce".
24-07-2019 16:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ibanez Offline
Amico del Forum

Messaggi: 569
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #19
RE: Fioriture dell'alluminio
(24-07-2019 10:56)WM@ Ha scritto:  Sarebbe il caso, l' ossidazione naturale dell' alluminio, e' la sua migliore protezione.

Cortesemente qualcuno può farci capire meglio la questione della autoprotezione dell ossido? Io sapevo che l'unico metallo il cui ossido forma una pellicola protettiva è il rame, che infatti non viene verniciato o trattato.

Invece il ferro va verniciato perché il suo ossido non lo protegge (corten a parte) e lalluminio va anodizzato, altrimenti si ossida e lossido, al pari della ruggine, non si ferma in superficie e corrode il metallo per tutto il suo spessore.

Sbaglio?
25-07-2019 00:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #20
RE: Fioriture dell'alluminio
(24-07-2019 07:27)andros Ha scritto:  Le fioriture vanno abrase con carta vetrata poi eventualmente riverniciare con acrilico in bomboletta.
Le spazzole in questione servono a lucidare alluminio in pressofusione (Carter e simili)
La trozza è in fusione grezza (di solito) perché ricavarla da pieno costerebbe una follia e la lucidatura verrebbe così così.
Se parliamo do sparcraft fusione grezza non mi pare proprio anzi secondo me sono proprio lucidate in origine con l metodo delle spazzole come dico io
25-07-2019 08:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Corrosione sull'alluminio mtaronna 10 428 06-12-2020 20:56
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  non c'è spazio per l'attuatore dell'autopilota Resolution 13 717 15-10-2020 19:13
Ultimo messaggio: Resolution
  Musone dell’ancora sradicato tmp 39 1.820 08-10-2020 12:27
Ultimo messaggio: matteo
  Costruzione di un hard dodger in alluminio Stranizzadamuri 18 750 27-09-2020 21:23
Ultimo messaggio: maurotss
  Rifare la base dell'albero achab82 29 1.485 24-07-2020 17:22
Ultimo messaggio: clavy
  Maquillage boma in alluminio GRECALE I 4 451 08-07-2020 11:30
Ultimo messaggio: penven
  Incollare tessuto su alluminio gennarino 11 747 14-06-2020 15:06
Ultimo messaggio: ZK
  Tagliare profilo falchetta in alluminio gutta 8 699 04-04-2020 09:38
Ultimo messaggio: gutta
  Viti inox in alluminio , sbloccante. traballi carlo 23 2.350 25-02-2020 23:30
Ultimo messaggio: andros
  Per chi ha la losca in alluminio kermit 20 2.554 14-02-2020 00:09
Ultimo messaggio: kavokcinque

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)