Rispondi 
Sartie corte?
Autore Messaggio
claudiog Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 100
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #21
RE: Sartie corte?
Note: 1. Non fare caso per favore all'orientamento delle alette del segnavento: nel montarlo mentre l'albero era abbassato mi sono confuso e solo quando era su ho realizzato di averle montate rovescie. 2. le due cime usate per ritenere albero mentre provavo a staccare le sartie per evitare che l'albero cadesse. 3. Il nastro blu adesivo era stato messo per impedire che i T-terminals si staccassero, il nastro è stato strappato aprendo le sartie ma non ho preso cura di salire per rimuoverlo.
Ho concluso che forse le sartie basse sono state scambiate (ma non ho potuto provare a ri-scambiare di nuovo). Sembra sia solo che non arrivano, non vedo altre cose che fanno pensare a problemi di altro tipo, così ho deciso di lasciare i grilli.
Come si vede da questa foto https://drive.google.com/file/d/1DbWspT1...5sbPr/view le sartie basse si attaccano a due golfari che sono attaccati alla coperta, che forse è un po' flessibile con il tempo. Vedremo di prossimi mesi.
Cheers.
02-12-2021 16:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 13.220
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #22
RE: Sartie corte?
Mi preoccuperei di più di come sono attaccate le due lande delle sartiole, cavallotti a U, in coperta.
Guardando in giro e su SAILBOATDATA l'armo era fatto con 2 due sole sartiole e uno stralletto.
Quando hanno rifatto l'albero nuovo hanno cambiato mettendo 4 sartiole, forse perchè lo stralletto dava fastidio in virata.
Se le sartiole sono agguantate solo in coperta il lavoro è stato fatto da emeriti incompetenti.
Il problema secondo me sta sul pide albero. Ci sono appositi snodi per allungare le sartie.-
03-12-2021 13:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marmar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.194
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #23
RE: Sartie corte?
A vedere quello che si riesce a vedere della base qualche dubbio sul fatto che sia stato ritrovato l’assetto precedente viene…In generale l’armo attuale è troppo approssimativo…tra viti, grilli, piombature con angoli sbagliati…
03-12-2021 14:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
claudiog Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 100
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #24
RE: Sartie corte?
(03-12-2021 14:15)marmar Ha scritto:  [...] piombature con angoli sbagliati…

Dove vedi le piombature con angoli sbagliati? Puoi indicarmi la foto? Grazie.

(03-12-2021 13:26)bullo Ha scritto:  Il problema secondo me sta sul pide albero. Ci sono appositi snodi per allungare le sartie.-

Puoi elaborare per favore, quale è il problema? Grazie.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-12-2021 23:09 da claudiog.)
03-12-2021 23:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marmar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.194
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #25
RE: Sartie corte?
Quarta e quinta foto, le sartie basse escono dalla piombatura con un angolo che non devono avere...
Sulla base albero...è corretta la posizione dell'albero in senso longitudinale? Non è collocato troppo a prua?
Eccetera...
03-12-2021 23:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.870
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Sartie corte?
Viste le foto.
Quell'albero ha diversi problemi.
Probabilmente martelletti e conchiglie non sono perfettamente compatibili perchè non si dovrebbero sganciare senza ruotarli di 90 gradi e le piombe inoltre ora non risultano allineate col tiro delle sartie. Vedo anche una piomba inferiore piegata.
Il piede d'albero alloggia nello spigolo anteriore della scassa mentre dovrebbe stare nel centro; inoltre appoggia su un bullone per traverso che dovrebbe servire solo a mantenerlo in posizione e non a sostenere tutto il carico.
Aggiungiamo che la geometria dell'albero originale era completamente diversa, ovvero le crocette erano a quartiere e sartie verticali e diagonali facevano capo alle lande a paratia e non a dei golfari accrocchiati sulla coperta (immagino che se il sopra è questo, sotto non ci siano degli adeguati rinforzi).
Detto ciò e dato che il panorama appare quello di Aprilia Marittima, ridente località ricca di attrezzisti ed esperti in materia, prima di andare in mare a farti del male o peggio a far del male a qualcuno, ne consulterei uno che possa dare una sistemata in sicurezza al tutto, dato che tu palesemente non ne sei in grado.
Perdona la franchezza.
04-12-2021 10:23
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
claudiog Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 100
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #27
RE: Sartie corte?
@marmar ho capito la cosa della piombatura, si hanno un angolo leggermente fuori posto. Il fatto è che sono così da sempre. Ho controllato su vecchie foto.
In effetti l'albero una volta stava di un foro o due più verso il centro ma c'era la tendenza a poggiare con il genoa così lo avevo spostato, risolvendo il problema.

Citazione: Probabilmente martelletti e conchiglie non sono perfettamente compatibili perchè non si dovrebbero sganciare senza ruotarli di 90 gradi
Penso i martelletti siano i T-terminals. Si erano sganciati perché con l'albero abbassato si erano girati proprio di 90 gradi, lo avevo detto nel post di apertura.

Il bullone che tiene l'albero al suo piede è come fu concepito dal cantiere. D'altra parte il carico di rottura di un bullone da 12 mm su due punti di taglio è sopra le 5 tonnellate.

Sono d'accordo che i golfari a U di coperta sono una soluzione approssimativa, ma sono quelli che ci aveva messo il cantiere, e il progetto del prototipo (ho il disegno originale) prevedeva proprio l'armo che si vede nelle mie foto, ma so che c'erano opzioni per armi più leggeri come quello che penso abbia visto Bullo.
Forse il progettista pensava di mettere qualcosa sotto per collegare i golfari alla paratia o allo scafo, non so. Però è anche vero che la coperta in quel punto è rinforzata.
La sartia inferiore era prevista di una lunghezza di 3955mm di inox 1x19 da 4mm di diametro, secondo il progetto originale, e stesso diametro delle sartie alte; mentre per gli stralli era previsto 5mm di diametro. Quando l'albero venne rifatto furono messi solo cavi da 5mm (o 6 ...non ricordo) risultando un po' troppo pesante attualmente. Il lavoro venne fatto da uno dei tecnici di quella località "ricca di attrezzisti esperti in materia", tanto pagava l'assicurazione.

Mi sono preoccupato di verificare il carico di questi cavi. Il punto di massimo carico dovrebbe essere approssimativamente quando lo scafo viene sbandato a 45°, ma dopo i 30° il vento avrebbe molta minore presa sulle vele e cadrebbe la spinta. A 45° facendo il calcolo dal centro di spinta della carena a quello di gravità a pieno carico ci sono circa 850Kgm di coppia (per comodità non converto in N). Questo significa che a circa 5m dal centro di gravità sull'albero si hanno 170Kg di spinta laterale che sulle sartie basse che sono a un angolo di circa 10° si trasmette con una forza di 980Kg, che si ripartisce tra le due sartie. In realtà la ripartizione sarebbe anche sulla sartia alta. A 20° la forza dovrebbe essere la metà visto che si dimezza il braccio di coppia: dai 15 ai 20° lo scafo si apre e presenta la massima riserva di galleggiamento.
Se il centro di spinta sulle vele (non ho dati di progetto) si trova un po' sotto dove sono le crocette, il calcolo approssimativo non dovrebbe essere troppo inaccurato. A meno non abbia fatto errori ...cosa ben possibile!
Certo che 500Kg di trazione su uno di quei golfari è proprio una bella forza.

Quando avvenne l'incidente molti anni fa, il motoscafo agganciò con la sua passerella l'albero a circa un metro sotto una crocetta, e tirò la barca fino a inclinarla di 70° circa, in base alle testimonianze. In quella occasione si ruppe solo l'albero. L'incidente avvenne circa 25 anni fa. Da allora ho avuto occasione di prendere dei gran colpi di bora, ma non sono mai arrivato a trovarmi con le vele da ridurre, o se è capitato un colpo improvviso lascavo per ridurre.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-12-2021 23:42 da claudiog.)
05-12-2021 23:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Senior utente

Messaggi: 1.375
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #28
RE: Sartie corte?
Leggi molte volte il post di Albert,
sapendo che è un professionista serio molto competente, fino a quando non avrai compreso ogni singola parola...


poi fai le tue considerazioni, e prendi le tue decisioni .

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
06-12-2021 15:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.870
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #29
RE: Sartie corte?
(05-12-2021 23:32)claudiog Ha scritto:  Il bullone che tiene l'albero al suo piede è come fu concepito dal cantiere.

Non ho mai avuto a che fare con il cantiere in questione, ma se è riuscito a concepire e a realizzare un accrocchio di questo genere non credo che rimpiangerò questa mancanza.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Citazione:Il lavoro venne fatto da uno dei tecnici di quella località "ricca di attrezzisti esperti in materia", tanto pagava l'assicurazione.

Dato che l'attrezzista che si sarà allora arricchito alle spalle dell'assicurazione Smiley24 probabilmente sarà ancora in zona, forse un suo sopralluogo varrà più di 100 post su adv 32
06-12-2021 17:14
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
claudiog Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 100
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #30
RE: Sartie corte?
Ma che razza di risposte sono? Ho posto una domanda e proposto delle idee sul problema. Perché aggiungere la frase inutile "dato che tu palesemente non ne sei in grado." invece di rispondere ai punti sollevati? Non ho mai preteso di essere competente su queste cose altrimenti non avrei aperto il post in primo luogo. Pensi sia un idiota tanto da sentire il bisogno di aggiungere quella frase? E mi riferisco anche a @Scetti che replica come se parlasse a uno bambino indisciplinato.
Si sarebbe potuto dare risposte puntuali e argomentate. Invece nulla sul merito salvo parlare di "accrocchi".
Gli "accrocchi" io li ho trovati così, non ti piace? Chi se ne importa! Il punto è: funziona si o no? Perché?
Risposte sul merito: nada.
Neppure dopo avere proposto alcune ipotesi provando a proporre argomenti su cui ragionare, facendo due conti dietro la busta, e facendo notare che 1) questo è il disegno e l'armo previsto dal progettista (e non quello che avete visto nella foto online) e 2) che la barca è fatta così e ha navigato dal 1986 senza alcun problema (anche prima ma non l'avevo io).
OVVIAMENTE chiederò al tizio che mi ha rifatto l'albero, ma siccome io abito a due ore dal mare lo farò quando posso andarci, nel frattempo cercavo di farmi qualche idea!
Ok, grazie lo stesso. Fine delle trasmissioni.
06-12-2021 23:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 13.220
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #31
RE: Sartie corte?
Claudio questo è un forum ognuno dice la sua.
Albert fa il velaio da più di 40 anni e ha anche proggettato qualche barca, in particolare dei libera ultra leggeri.
Credi almeno ai consigli che ti da questo tecnico lasciando perdere i miei e altri.
Siamo vecchi e ci dispiacerebbe che ti succedesse qualcosa.
La vela è un'oppppppinione.-
07-12-2021 09:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.062
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #32
RE: Sartie corte?
Claudiog...contento te..se ti pare normale un albero che poggia in quel modo..e piombe che lovorano così...comunque peccato percheè avevi l'occasione di confrontarti con una delle persone più competenti del forum.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2021 09:43 da fast37.)
07-12-2021 09:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Senior utente

Messaggi: 1.375
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #33
RE: Sartie corte?
No non te la prendere ,
nessuno pensa che sei un idiota, ne un bambino...
Tutti noi siamo abbiamo un ego un pochino troppo grande...
Il fatto stesso che andiamo a vela è che abbiamo molta fiducia in noi stessi,
a volte troppa...
Se un professionista esperto mi dice che non va bene, e me lo dice senza alcun interesse economico,
ma solo per dare un consiglio... lo seguo...
Il fatto che funziona da 30 anni e più non significa che sia un bel lavoro... e magari non creerà mai nessun problema... ma rimane un lavoro mal fatto...

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
07-12-2021 10:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.870
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #34
RE: Sartie corte?
(06-12-2021 23:30)claudiog Ha scritto:  Ma che razza di risposte sono? Ho posto una domanda e proposto delle idee sul problema. Perché aggiungere la frase inutile "dato che tu palesemente non ne sei in grado." invece di rispondere ai punti sollevati? Non ho mai preteso di essere competente su queste cose altrimenti non avrei aperto il post in primo luogo. Pensi sia un idiota tanto da sentire il bisogno di aggiungere quella frase?

Non mi sarei mai permesso di scrivere ciò se tu non avessi scritto:

....Sembra sia solo che non arrivano, non vedo altre cose che fanno pensare a problemi di altro tipo, così ho deciso di lasciare i grilli.
....le sartie basse si attaccano a due golfari che sono attaccati alla coperta, che forse è un po' flessibile con il tempo. Vedremo nei prossimi mesi.


Non ti conosco, non so se esci in barca da solo o con qualche amico, o con la moglie, o con i figli o i nipoti, ma il "vedremo nei prossimi mesi" non mi fa pensare ad uno in grado di risolvere una situazione potenzialmente pericolosa ...

Vedremo nei prossimi mesi se l'albero cadrà in testa a qualcuno che si farà del male ?

Con questo la chiudo qui.
07-12-2021 12:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 6.108
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #35
RE: Sartie corte?
Tra tanti appassionati nel forum abbiamo dei professionisti in vari settori della nautica e che rappresentano un valore aggiunto di ADV
Spesso ci danno consigli tecnici basati sulla loro grande esperienza specifica.
Più che contestare direi che sarebbe il caso di ringraziare e non sentirsi offesi.
07-12-2021 22:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.876
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #36
RE: Sartie corte?
(07-12-2021 22:12)kavokcinque Ha scritto:  Tra tanti appassionati nel forum abbiamo dei professionisti in vari settori della nautica e che rappresentano un valore aggiunto di ADV
Spesso ci danno consigli tecnici basati sulla loro grande esperienza specifica.
Più che contestare direi che sarebbe il caso di ringraziare e non sentirsi offesi.

+ 100098

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
07-12-2021 22:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Regolazione Sartie Nosse 6 597 14-06-2022 10:26
Ultimo messaggio: Nosse
  sartie in dyform nedo 9 3.027 19-04-2022 17:52
Ultimo messaggio: scud
  Sostituzione sartie Antonio natale 3 765 22-11-2021 15:14
Ultimo messaggio: Antonio natale
  Installazione piccole sartie - intestarle windex 8 950 24-08-2021 14:40
Ultimo messaggio: windex
  profili copri sartie quarto di luna 13 1.263 22-08-2021 19:48
Ultimo messaggio: soravia
  regolazione sartie alexflibero 122 38.055 16-06-2021 08:49
Ultimo messaggio: LiberaMente
  Trasporto deriva su barre "corte" ghibli4 11 1.337 03-05-2021 19:23
Ultimo messaggio: shein
  Sostituzione sartie a Genova ventodiprua 19 2.449 08-03-2020 20:11
Ultimo messaggio: Najapico
  Sostituzione Sartie senza disalberare ventodiprua 21 3.039 07-01-2020 20:39
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  albero in carbonio e sartie in tondino su barca da crociera _Mino_ 31 3.845 13-12-2019 12:59
Ultimo messaggio: albert

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)