Rispondi 
Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Autore Messaggio
Argo74 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.361
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #1
Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Come da titolo vorrei aggiungere uno strallo amovibile in quasi testa d'albero, una 50ina di cm sotto la testa d'albero e circa dove escono le sartie alte dall'albero.

Ho gia risolto come mettere l'attacco in coperta, ho la parete del gavone dell'ancora ben massiccia e resinata, farò fare una attacco inox e lo fisserò con bulloni passanti e contropiastra.

Però in cima non so, pensavo banalmente di procurarmi o farmi fare una piastra a T con la stessa sagoma interna dell'albero, fare un taglio a misura col flessibile sull'albero, infilare la piastra da dentro tirandola su con una cimetta dal piede (l'albero è a terra e la testa d'albero è saldata), infilare la piastra nella fessura e tenerla in sede con 6 rivetti ben messi.

Ci armerei uno stralletto volante su cui usare le vele che ho ora che non si possono ne rullare ne modificare e a cui metterei i garrocci , la prima che farei sarebbe l'olimpico.

Non dovrebbero servire volanti, l'albero è tutto tranne che un grissino.

Per info: First 35 1981, albero 13,5 metri , crocette per baglio.

[/size][size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)
24-12-2021 13:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.870
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Fatto 15 anni fa lo stesso lavoro.Landa attaccata nella paratia dell'ancora con piastra e contropiastra all'interno della camera di prua
L'attacco albero è stato fatto un foro dove alloggia l'attacco del cavo di strallo,ovviamente il foro è stato rinforzato con una cornice
d'acciaio.Lo strallo lo metto a riposo dietro le sartie con una cimetta attaccata ad una landa della sartia.La landa dello stralletto a prua non da fstidio perchè è capitata molto vicino al salpaancora.Ho messo le volanti per sicurezza.

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
24-12-2021 13:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.841
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #3
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Ci sono delle lande apposite fatte da due pezzi di lamiera a L, poi imbullonati assieme.
Nel senso fai la fessura sull'albero, infili le due L e poi le imbulloni assieme, le due alette delle L sono rivettate all'albero. Fuori hai due buchi, uno per lo strallo e uno per un eventuale bozzello per la drizza.

Altrimenti se è solo per lo strallo (quindi senza drizza) basta fare un foro tondo, metti dentro una piastra per un terminale a T o equivalente.

La piastra a L
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
24-12-2021 16:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bescafa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #4
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
(24-12-2021 16:00)rob Ha scritto:  Ci sono delle lande apposite fatte da due pezzi di lamiera a L, poi imbullonati assieme.
Nel senso fai la fessura sull'albero, infili le due L e poi le imbulloni assieme, le due alette delle L sono rivettate all'albero. Fuori hai due buchi, uno per lo strallo e uno per un eventuale bozzello per la drizza.

Altrimenti se è solo per lo strallo (quindi senza drizza) basta fare un foro tondo, metti dentro una piastra per un terminale a T o equivalente.

La piastra a L
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Come hai infilato le due piastre nella fessura ? Dall’interno dell’albero ?oppure hai dimensionato la fessura con le dimensioni della piastre per poterle infilare dall’esterno e poi fissare?!

Mi piace veleggiare ma sopratutto arrivare
24-12-2021 16:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.325
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #5
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
(24-12-2021 16:00)rob Ha scritto:  Ci sono delle lande apposite fatte da due pezzi di lamiera a L, poi imbullonati assieme.
Nel senso fai la fessura sull'albero, infili le due L e poi le imbulloni assieme, le due alette delle L sono rivettate all'albero. Fuori hai due buchi, uno per lo strallo e uno per un eventuale bozzello per la drizza.

Altrimenti se è solo per lo strallo (quindi senza drizza) basta fare un foro tondo, metti dentro una piastra per un terminale a T o equivalente.

La piastra a L
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Beh sicuramente deve avere anche la drizza, Temo che per fare bene il lavoro vada disarmato l'albero. Ma ti serve su un 35 piedi poter mettere una tormentina su stralletto ? Sembra un armo un po' antico.

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

24-12-2021 17:05
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pellicano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 656
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #6
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Da quanto ho capito ha messo le 2 metà della landa separatamente, prima la dx, poi la sn. Per fare i buchi basta accopoiare le 2 metà e segnare dall'esterno.

Come me sòni te canto....quanno ce vò, ce vò!
24-12-2021 17:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 3.493
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #7
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Lo stiamo facendo ora con un amico, per semplicitá abbiamo scelto un attacco a martelletto con la T finale di sicurezza, con cavo da 6mmx133, e la sua landa interna, la drizza c'é giá ci serve solo un guida drizza all'altezza giusta.
Buon natale
24-12-2021 18:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.841
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #8
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
(24-12-2021 17:09)Pellicano Ha scritto:  Da quanto ho capito ha messo le 2 metà della landa separatamente, prima la dx, poi la sn. Per fare i buchi basta accopoiare le 2 metà e segnare dall'esterno.

Sì basta fare la fessura della dimensione esatta dello spessore delle due metà accoppiate, nessun eccesso, poi si infilano le due metà una alla volta.
Per carità ricordarsi di legare un sagolino all'esterno delle due piastre, se scivolano dentro con l'albero orizzontale son dolori Sad
Per la drizza, per uso occasionale si può utilizzare anche una dello spi, con una guaina esterna di protezione.
bv r
24-12-2021 18:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Argo74 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.361
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #9
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
(24-12-2021 17:05)spinner Ha scritto:  Beh sicuramente deve avere anche la drizza, Temo che per fare bene il lavoro vada disarmato l'albero. Ma ti serve su un 35 piedi poter mettere una tormentina su stralletto ? Sembra un armo un po' antico.

L'albero è già a terra.

Non ho mai parlato di tormentina, ho nove vele in laminato su tuff luff e attualmente NON ho l'avvolgifiocco.

Quindi nel momento in cui metto l'avvolgifiocco dovrò anche farmi una vela nuova (sigh) e mi avanzano le vele in laminato.

A quel punto, avendo il secondo strallo, se sto uscendo con un po' di vento sostenuto (qualcuno ha detto tramontana a Genova) lascio chiuso l'avvolgifiocco e ci metto su una delle vele che gia ho.

Il montaggio non mi spaventa e in testa d'albero mi escono gia 4 drizze ma ne aggiungo una senza problemi.

E' nelle "cose che poi faccio" che l'elenco delle priorità è lunghissimo..

(24-12-2021 18:50)rob Ha scritto:  Sì basta fare la fessura della dimensione esatta dello spessore delle due metà accoppiate, nessun eccesso, poi si infilano le due metà una alla volta.
Per carità ricordarsi di legare un sagolino all'esterno delle due piastre, se scivolano dentro con l'albero orizzontale son dolori Sad
Per la drizza, per uso occasionale si può utilizzare anche una dello spi, con una guaina esterna di protezione.
bv r

Grazie per la dritta del sagolino!

[/size][size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-12-2021 12:26 da Argo74.)
25-12-2021 12:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pellicano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 656
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #10
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
(24-12-2021 18:50)rob Ha scritto:  Sì basta fare la fessura della dimensione esatta dello spessore delle due metà accoppiate, nessun eccesso, poi si infilano le due metà una alla volta.
Per carità ricordarsi di legare un sagolino all'esterno delle due piastre, se scivolano dentro con l'albero orizzontale son dolori Sad
Per la drizza, per uso occasionale si può utilizzare anche una dello spi, con una guaina esterna di protezione.
bv r
Da quanto l'hai montata? Quale vela ci inferisci? Grazie

Come me sòni te canto....quanno ce vò, ce vò!
25-12-2021 16:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.841
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
RE: Attacco secondo strallo quasi in testa albero
Ne ho due: una in alto-alto per lo strallo addizionale, murato giusto dietro il tamburo dell'avvolgifiocco, fiocco o tormentina a garrocci, come drizza uso una drizza di spi con calza in dyneema, lì da >15 anni, fatta tanta strada senza usura né della drizza né del genoa arrotolato; ha tenuto su l'albero in navigazione per 5-600miglia senza strallo di prua principale (rottura). Un secondo supporto a L all'altezza delle crocette alte per uno strallo di trinchetta che non ho ancora montato.
26-12-2021 00:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Drizza gennaker in testa albero windex 11 300 25-08-2022 18:53
Ultimo messaggio: bullo
  Spostamento drizza spi in testa albero Gambetta 94 7.189 23-07-2022 17:54
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Portare il gennaker in testa con albero frazionato con diamante ? alberto.pelosi 16 670 01-06-2022 08:28
Ultimo messaggio: bullo
Star Strallo di prua sbatte al vento Anna123456789 12 788 19-05-2022 19:29
Ultimo messaggio: Wally
  Drizza spi in testa o 9/10 AlbyFano 25 1.435 23-01-2022 20:43
Ultimo messaggio: AlbyFano
  Estruso Strallo Prua Alfredo56 2 510 19-12-2021 13:27
Ultimo messaggio: Alfredo56
  attacco strallo amovibile pericoloso? Nanshan 18 972 17-12-2021 23:19
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Salire in testa d'albero in autonomia con un paranco Skipp 95 24.993 10-08-2021 16:56
Ultimo messaggio: sgiulio
  Show 38 attacco secondo strallo Naumachos 25 1.641 10-07-2021 11:13
Ultimo messaggio: bullo
  Puleggia in testa d'albero, della drizza randa, disassata Pellicano 15 1.018 02-07-2021 19:25
Ultimo messaggio: Wally

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)