Rispondi 
Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
Autore Messaggio
Hakuna.Matata Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Apr 2021 Online
Messaggio: #1
Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
Ciao a tutti e tanti auguri dì Buon Anno!!
Scrivo per chiedere qualche consiglio su come poter sistemare i legni dì chiusura del tambuccio della mia barca.
Gli anni si fanno sentire (1982) ed i legni sono un po’ in sofferenza (vedi foto).
Ci sono degli angoli parecchio sbeccato che andrebbero ricostruiti.
Qualcuno sa darmi qualche consiglio su come procedere? Tecniche e materiali? Grazie a tutti in anticipo,

Un saluto

HM


Allegati Anteprime
               
06-01-2022 22:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Magellan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 457
Registrato: Apr 2015 Online
Messaggio: #2
RE: Restauro legni tambuccio
Ciao, io ho provveduto a rifare il pezzo in multistrato marino (si trova facilmente a poco prezzo al Brico o in una falegnameria fornita), verniciando successivamente con vernice Epifanes. Non è stato un lavoro complicato.
Vedendo le foto che hai postato mi sembrerebbe più difficile il restauro delle parti mancanti.
BV, Marco

L’importante è non cadere dal palco...
06-01-2022 23:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.891
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #3
RE: Restauro legni tambuccio
+1, io l'ho rifatto in pezzo unico in plexi fumé da 10mm, eterno
07-01-2022 01:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.334
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Restauro legni tambuccio
(07-01-2022 01:56)Wally Ha scritto:  +1, io l'ho rifatto in pezzo unico in plexi fumé da 10mm, eterno

+1 Guadagni anche in luminosità all'interno a tambuccio chiuso.

898989
07-01-2022 08:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Senior utente

Messaggi: 1.237
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Restauro legni tambuccio
Sicuramente costa più il restauro della sostituzione, poi scegli tu se legno o plexi.
07-01-2022 13:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.583
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Restauro legni tambuccio
(07-01-2022 08:44)RMV2605D Ha scritto:  +1 Guadagni anche in luminosità all'interno a tambuccio chiuso.

898989

Ci avevo fatto un pensiero anche io al plexy poi però vedendo gli armatori che ce l'hanno mettere degli scomodissimi teli da sotto per la privacy e per difendere i legni dalla luce del sole, ci ho ripensato.
07-01-2022 13:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Senior utente

Messaggi: 4.758
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Restauro legni tambuccio
(07-01-2022 01:56)Wally Ha scritto:  +1, io l'ho rifatto in pezzo unico in plexi fumé da 10mm, eterno

Idem. Dopo qualche anno ho tagliato a metà il plexi per maggiore comodità di stivaggio.
07-01-2022 14:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Riccardo Pas de deux Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 171
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #8
RE: Restauro legni tambuccio
io da sempre ho entrambi... uno in multistrato con serratura e uno in plexi trasparente.... che uso in base alle necessità
07-01-2022 14:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hakuna.Matata Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Apr 2021 Online
Messaggio: #9
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
(07-01-2022 08:44)RMV2605D Ha scritto:  +1 Guadagni anche in luminosità all'interno a tambuccio chiuso.

898989

Concordo, il plexi dà i problemi citati dagli altri utenti.
Il legno originale lo volevo restaurare per conservarlo.
Ha 30 anni e mi spiace cambiarlo.
Se qualcuno mi sa dare qualche suggerimento sarebbe apprezzato.

Grazie
07-01-2022 15:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Online
Senior utente

Messaggi: 5.502
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #10
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
(07-01-2022 08:44)RMV2605D Ha scritto:  +1 Guadagni anche in luminosità all'interno a tambuccio chiuso.

898989
Ben detto.L'importante è che il ns.amico adv capisca dalle foto allegate che quel tambuccio di legno è ormai marcio ed IRRECUPERABILE purtroppo.Senza presunzione anche se ho lavorato nel settore legno per 42 anni.

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
07-01-2022 15:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crocchidù Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.733
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #11
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
In una barca di tanti anni fa avevo tagliato la parte finale ammalorata e ci avevo incollato una striscia di compensato marino di pari spessore e tipologia/colore fissata ed incollata con delle spine di giunzione (hai lo spessore per metterle?). Poi avevo carteggiato il tutto con orbitale e passato delle mani di impregnante a base acqua che non dà i problemi del flatting.
La barca l'ho venduta, quindi la tagliola era piaciuta Smiley45
07-01-2022 15:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Online
Senior utente

Messaggi: 5.502
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #12
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
(06-01-2022 22:47)Hakuna.Matata Ha scritto:  Ciao a tutti e tanti auguri dì Buon Anno!!
Scrivo per chiedere qualche consiglio su come poter sistemare i legni dì chiusura del tambuccio della mia barca.
Gli anni si fanno sentire (1982) ed i legni sono un po’ in sofferenza (vedi foto).
Ci sono degli angoli parecchio sbeccato che andrebbero ricostruiti.
Qualcuno sa darmi qualche consiglio su come procedere? Tecniche e materiali? Grazie a tutti in anticipo,

Un saluto

HM
Tutto si fa e si restaura.Forse un tambuccio in plexi è più utile per luminosità e con meno problemi in futuro.

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
07-01-2022 16:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.782
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
" il mio falegname con 30.000 lire lo fa meglio " [cit.]

30€ tra compensato marino e coppale (4 mani) e non ci metti mano per altri 5 anni
se sei un capitalista puoi anche resinare cosi' arrivi a 10.

per aggiustarlo spendi sicuramente di piu' con un risultato ignobile
07-01-2022 16:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hakuna.Matata Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Apr 2021 Online
Messaggio: #14
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
(07-01-2022 08:44)RMV2605D Ha scritto:  +1 Guadagni anche in luminosità all'interno a tambuccio chiuso.

898989

Concordo, il plexi dà i problemi citati dagli altri utenti.
Il legno originale lo volevo restaurare per conservarlo.
Ha 30 anni e mi spiace cambiarlo.
Se qualcuno mi sa dare qualche suggerimento sarebbe apprezzato.

Grazie
07-01-2022 18:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.537
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #15
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
Non è legno ma Compensato marino, le teste andrebbero coperte incollando un listello di legno, è li che si è rovinato, ormai è rovinato fai prima a farne uno nuovo, tienilo per la misura
Per il tambuccio, per vederlo, guardatevi il film "Capitani coraggiosi" Sulla coperta del BLUNOSE.-
08-01-2022 11:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hakuna.Matata Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Apr 2021 Online
Messaggio: #16
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
Bene, grazie a tutti.
Opterò per il compensato marino dello stesso spessore del legno originale e lo stamperò in superficie con prodotti UV con effetto legno desiderato ed una grafica al centro.
Proverò e posterò i risultati. Vedremo se il risultato sarà qualcosa dì gradevole……
BV

HM
09-01-2022 20:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.537
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #17
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
Non avevo capito! Trattasi del pannello di chiusura della boccaporta per scendere in quadrato.
Ci vuole immagginazione per capire, che chiamate tambuccio il boccaporto scorrevole sulla tuga,impropiamente, l'avevo capito, ma che il pannello di chiusura fosse anche quello un tambuccio no.
La terminologia è un'oppppppinione.-
10-01-2022 00:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
hiromy2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 38
Registrato: Feb 2012 Online
Messaggio: #18
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
(07-01-2022 13:46)kitegorico Ha scritto:  Ci avevo fatto un pensiero anche io al plexy poi però vedendo gli armatori che ce l'hanno mettere degli scomodissimi teli da sotto per la privacy e per difendere i legni dalla luce del sole, ci ho ripensato.

Il plexi esiste anche con effetto specchio sul lato esterno, costa più o meno come l'altro.
10-01-2022 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
opinionista velico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 225
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #19
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
Molto probabilmente anch'io lo rifarei nuovo e sempre in legno ma se proprio si vuole recuperare il vecchio allora procederei così:
- almeno una settimana in casa affinché asciughi bene anche all'interno
- eliminazione di tutto il marciume (parte di color nero)
- chiusura e/o ricostruzione delle parti eliminate con dello stucco creato addensando epossidica con polvere di segatura più o meno dello stesso colore (la polvere di segatura bagnata tende a scurire quindi occorre aggiungere anche dell'addensante chiaro tipo microsfere cave). Se la parte da elinare è invece di grandi dimensioni converrebbe tagliare tutto il lato ammalorato e ripristinarlo incollando un listello
- carteggiata a fondo con grana 120 e ripristino della "tinta unita" incollando su entrambi i lati (interno ed esterno) un foglio di impiallacciatura dell'essenza legnosa che si preferisce (es. mogano, noce, ciliegio, ecc.):
- finitura con due mani di epossidica molto liquida e sopra altre cinque o sei mani di vernice poliuretanica monocomponente satinata trasparente
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 10-01-2022 21:26 da opinionista velico.)
10-01-2022 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hakuna.Matata Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Apr 2021 Online
Messaggio: #20
RE: Restauro legni tambuccio [ghigliottina / tagliola]
(10-01-2022 21:15)opinionista velico Ha scritto:  Molto probabilmente anch'io lo rifarei nuovo e sempre in legno ma se proprio si vuole recuperare il vecchio allora procederei così:
- almeno una settimana in casa affinché asciughi bene anche all'interno
- eliminazione di tutto il marciume (parte di color nero)
- chiusura e/o ricostruzione delle parti eliminate con dello stucco creato addensando epossidica con polvere di segatura più o meno dello stesso colore (la polvere di segatura bagnata tende a scurire quindi occorre aggiungere anche dell'addensante chiaro tipo microsfere cave). Se la parte eliminata è invece di grandi dimensioni converrebbe tagliare tutto il lato ammalorato e ripristinarlo incollando un listello
- carteggiata a fondo con grana 120 e ripristino della "tinta unita" incollando dentro e fuori un foglio di impiallacciatura dell'essenza legnosa che si preferisce (es mogano):
- finitura con due mani di epossidica molto liquida e sopra altre cinque o sei mani di vernice poliuretanica monocomponente satinata trasparente

Grazie mille. Molto chiaro e preciso.
Se decido dì farlo così magari chiederò qualche suggerimento in corso d’opera. Anche se decidessi dì rifarlo nuovo in multi strato comunque mi piacerebbe ristrutturare l’originale per cui proverò comunque.

Grazie ancora,

BV

HM
10-01-2022 21:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Restauro paglioli barca Carlo Campagnoli 11 620 03-09-2021 18:07
Ultimo messaggio: capatosta
  Restauro di un Lightning in legno brambil 11 3.134 30-06-2021 14:32
Ultimo messaggio: sgiulio
  OT: restauro vecchio tavolo casalingo BornFree 0 424 30-03-2021 23:38
Ultimo messaggio: BornFree
  Restauro coperta Adrianomol 11 1.532 14-03-2021 18:13
Ultimo messaggio: luca boetti
  Restauro gozzo 6mt 1983 con sail drive tore1989 2 704 11-02-2021 22:40
Ultimo messaggio: tore1989
  QR 930 in restauro Cicala 51 4.159 30-01-2021 14:55
Ultimo messaggio: fermo
  restauro barra timone BornFree 5 1.818 21-12-2020 13:37
Ultimo messaggio: sgiulio
  Restauro fusilla 5 Capri68 10 4.041 10-12-2020 15:55
Ultimo messaggio: mpxy_pc
  Restauro economico piviere 614 olo 27 4.734 30-11-2020 10:09
Ultimo messaggio: Valevela77
  restauro accatagliato 47 6.047 02-11-2020 14:59
Ultimo messaggio: penven

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)