Rispondi 
Acqua nel timone
Autore Messaggio
Siriosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Jan 2019 Online
Messaggio: #1
Acqua nel timone
Ciao ragazzi, dopo aver alato la barca , un elan 344 impression, ho notato il timone che sgocciola un po di acqua... non c erano segni di colpi o seccature a parte una piccola sul fondo , dopo qualche giorno ho notato che il brdo proravia a Eva un piccolo rigagnolo di ruggine e ho deciso di forare per verificare... e infatti è uscita acqua...
Ora cosa consigliate? Faccio asciugare, chiudo i fori e prossimo anno porto a infornare?? Non ha segni di osmosi o altro... barca del 2010
15-02-2020 19:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.898
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #2
RE: Acqua nel timone
non so cosa intendi con "infornare" pero io ci metterei mano subito.. l' anno prossimo potrebbe pure essere tardi.

amare le donne, dolce il caffe.
15-02-2020 22:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Siriosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Jan 2019 Online
Messaggio: #3
RE: Acqua nel timone
Io mi occupo più di tavole da windsurf e quando fanno acqua il modo migliore è farle asciugare i forno di laminazione...
15-02-2020 23:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.898
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #4
RE: Acqua nel timone
come inizio direi che puo andare.. poi devi capire come mai entra e impedirlo.

amare le donne, dolce il caffe.
15-02-2020 23:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.829
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Acqua nel timone
Una delle indicazioni della Jefa é quella di pulire accuratamente la zona dove l'asse esce dalla vetroresina, grattando un po' a fondo e poi dopo aver lavato accuratamente e carteggiato, fare un cordolo sottile di sigillante poliuretanico sul contorno
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-02-2020 00:49 da kavokcinque.)
16-02-2020 00:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 824
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #6
RE: Acqua nel timone
(16-02-2020 00:48)kavokcinque Ha scritto:  Una delle indicazioni della Jefa é quella di pulire accuratamente la zona dove l'asse esce dalla vetroresina, grattando un po' a fondo e poi dopo aver lavato accuratamente e carteggiato, fare un cordolo sottile di sigillante poliuretanico sul contorno
Anch'io avebo trovato acqua nel timone tre anni fa (ad occhio una decina di litri), ho fatto il trattamento descritto da kavok, ma senza poliuretanico, e dopo 3 anni ne ho trovata ancora un paio di litri. Ho fatto un foro in fondo al timone che chiudo un un tappo da teck resinato, anche se rimane un pò umido dentro non succede niente. Quest'anno c'erano delle piccole crepe all'uscita dell'asse dalla resina che penso di chiudere con del sigillante poliuretanico.
16-02-2020 01:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francesco Offline
Amico del Forum

Messaggi: 258
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #7
RE: Acqua nel timone
l'acqua entra sempre dall'attaccatura fra l'asse e il timone anche se non ci sono stati urti.
Soluzione 1:
bucare sotto o in basso anche in vari punti se necessario e cercare di capire se se ne è uscita tutta l'acqua e poi ritappare
Soluzione 2:
smontare il timone e letteralmente aprirlo dall'alto in basso, vedere come sta dentro (l'asse se è corroso, tessuti marci ecc.).
Rifazzolettare l'asse con tessuto se necessario. (tessuto biassiale, no mat!)
Poi ripristinare tutto incollando con resina epossidica e fazzoletti di tessuto ad avvolgere per ripristinare la resistenza. Se non vogliamo fare spessore aggiuntivo con il tessuto allora dobbiamo piallare leggermente l'esterno dello spessore degli strati di tessuto che andremo a mettere.
Prima di mettere gli ultimi 2 o 3 strati di tessuto fare buchini e iniettare schiuma poliuretanica
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-02-2020 15:39 da Francesco.)
16-02-2020 15:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gioviy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 201
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Acqua nel timone
come detto, normalmente si trova una rottura in corrispondenza dell’ingresso dell’asse e non solo la rottura/cricca va eliminata ma va anche rinforzata la zona e migliorata la tenuta perché non succeda nuovamente che entri acqua; fatto questo ho provato in tanti modi ad eliminare l’acqua; riscaldare , anche per vari giorni, non risolve perché l’acqua non ha modo di uscire a meno che non si faccia un foro ogni 10 cm per tutto il timone; neanche lasciando vari mesi a drenare da un foro in basso, l’acqua riuscirà ad andare tutta via ma ne restera’ imprigionata fra il riempimento, che e’ tipo termanto a cellule chiuse, e le guance. Se provassi ad aspirare dal foro di drenaggio con una grossa siringa o con una pompa per gommoni fatta funzionare al contrario da pompa vuoto noterai che uscirà’ sempre un po’ di acqua anche se per caduta non ne viene piu’ giu’; per asciugare l’acqua residua l’unico modo e’ , dopo aver drenato quanto possibile per caduta da un foro in basso, filettare il foro e collegargli una pompa vuoto, di quelle che si usano per essiccare i circuiti frigo. Serve che la pompa operi per varie ore e comunque fin quando non verra’ piu’ fuori acqua. Se la pompa non creasse vuoto a sufficienza significherebbe che la perdita non e’ stata completamente sigillata.
25-02-2020 00:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Siriosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Jan 2019 Online
Messaggio: #9
RE: Acqua nel timone
Mi sembra un bel lavorone, per quest'anno pero' carteggio tutti i lati fino alla fibra dopo averlo forato e fatto sgocciolare e
soffiato con il compressore lo rivesto con vetroresina sul bordo che essendo fatto solo in sandwich è sicuramente colpevole di infiltrazioni... poi prox anno smontero' tutto e o apro per bene, svuoto il foam e lo riempio di Pvc e resina... ce n ottimo intervento su internet http://www.cecchi.it/come-riparare-il-timone/ che copiero sicuramente...
25-02-2020 00:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.323
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Acqua nel timone
Occhio con l’aria compressa, a me il timone ha fatto un gran botto!
25-02-2020 01:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gioviy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 201
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #11
RE: Acqua nel timone
concordo, assolutamente non soffiare, non ci provare neanche, si aprirebbe in due. Se vuoi semplificare, aspira con la piu’ grossa siringa che trovi in farmacia o con una pompa a stantuffo per gommoni con funzionamento inverso. Se non hai ancora eliminato il punto d’ingresso di acqua, non fare niente, sarebbe inutile.
L’intervento con pompa vuoto e’ banale ( te la puo’ prestare chi monta condizionatori d’aria) e risolutivo se si e’ eliminato l’ingresso acqua; prova a fare una singola finestratura e capirai come in termanto e’ integro e compatto , l’acqua la troverai solo fra termanto e laminato e per rimuoverlo bisogna tagliarlo; la procedura Cecchi e’ sicuramente efficace ma delicata e laboriosa: va prima capito dove tagliare, per evitare di tagliare in corrispondenza degli ancoraggi trasversali dell’asse alla pala ( che sono almeno tre per guancia) fare poi delle finestre in numero sufficiente per arrivare a rimuover tutto (secondo me almeno 8 finestrature ampie) ed alla fine riempire nuovamente e richiudere cercando di non alterare il profilo: un lavoraccio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-02-2020 09:37 da Gioviy.)
25-02-2020 09:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.323
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #12
RE: Acqua nel timone
Non so i vostri ma il mio timone sul bordo di uscita era solo incollato.....
Come intervento di base una fascettatura in quel punto non guasta.....
26-02-2020 08:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.945
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #13
RE: Acqua nel timone
A fine anni '90 ho lasciato la barca in cantiere per fare carena, ho anche detto di controllare i cuscinetti dell'asse timone perché avvertivo come un lasco.

Il giorno dopo, sollevata la barca, mi telefonano: i cuscinetti non hanno niente; è la pala che si muove rispetto all'asse di 20 cm in basso tirandola di lato!

In pochi giorni hanno tagliato la pala col flessibile tutto in giro, aperta e ripulita del poliuretano sbriciolato e capito cosa era successo.

I tre rinforzi in acciaio inox saldati sull'asse non erano fascettati ma solo incollati con stucco (tragico periodo dello stucco nero della Comar) e si erano staccati, uno aveva anche rotto la saldatura all'asse.

Rimessi a posto i rinforzi e fascettati su una delle due facce della pala si è richiuso riempiendo di resina con microsfere e poi fascettato il timone tutto attorno, ora è a prova di bomba!

Unico guaio è stato che il timone tirava da una parte, evidentemente la pala non era più simmetrica, carteggiata, stuccata e tirata con molte dime simmetriche è tornata meglio di prima.

898989
26-02-2020 09:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francesco Offline
Amico del Forum

Messaggi: 258
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #14
RE: Acqua nel timone
infatti è così che si fa!
26-02-2020 10:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Siriosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Jan 2019 Online
Messaggio: #15
RE: Acqua nel timone
Si va valutato caso per caso, e anche dal tipo di costruzione del timone, i soldi che puoi spendere, il rischio, i tempi eccc... per quest anno risolvo così, prox novembre timone lo restauro di brutta maniera... alla fine poco cambia dalle tavole da windsurf che riparo e uso io...
26-02-2020 10:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Boccola timone GLADIATEUR 33 2 467 23-02-2020 20:35
Ultimo messaggio: MICHELE SANTELLI
  Timone indurito e timone bloccato sarastro 11 5.204 13-10-2019 21:19
Ultimo messaggio: falanghina
  Tortuga 27s: il timone Stefano968 5 504 19-08-2019 15:33
Ultimo messaggio: Stefano968
  vibrazione timone dottortoni 2 494 10-06-2019 17:03
Ultimo messaggio: andros
  Timone Delphia 29 enricogt 0 344 07-06-2019 12:22
Ultimo messaggio: enricogt
  Boccole timone FVG teomat78 7 739 19-04-2019 11:18
Ultimo messaggio: teomat78
  Smontare pala timone con la barca in acqua. Lupicante 14 1.027 20-01-2019 23:11
Ultimo messaggio: Wally
  sostituire timone a barra con timone a ruota consi alamar 81 31.389 16-12-2018 13:17
Ultimo messaggio: oudeis
  Timone fun ismael 1 389 04-09-2018 19:56
Ultimo messaggio: ismael
  timone COMET 701 ciaky 4 619 22-08-2018 21:43
Ultimo messaggio: ciaky

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)