Rispondi 
Linea asse e Sail drive
Autore Messaggio
Jo Della Gatta Offline
Amico del Forum

Messaggi: 829
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #1
Linea asse e Sail drive
Ho cercato qui sul forum qualche discussione che evidenziasse le differenze fre pregi e difetti dei due sistemi di propulsione....
io sono un sostenitore dell'asse elica in linea...non so ma il Saildrive mi sa di qualcosa meno affidabile....
c'è qualcuno che mi puo' chiarire le idee ??
grazie e buon anno


saluti giovanni
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-03-2012 20:38 da Trixarc.)
30-12-2009 04:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #2
Linea asse e Sail drive
in effetti sono tre: un fuorubordo dentro il pozzetto con il piede che esce attraverso una 'losca' come se fosse un sail drive. se vai in panne lo sfili con due mani e lo porti a riparare. nel vano motore rimasto libero ci va di tutto senza puzze.

la linea d'asse ti risulta in un'elica rivolta verso il basso al contrari del sail drive. entrambe se si 'ammalano' procurano vie d'acqua.

credo, Carlo

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



30-12-2009 04:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
verotitti Offline
Banned

Messaggi: 209
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #3
Linea asse e Sail drive
1) semplice di installazione
2) semplice di manutenzione
3) elica 'profonda' che agguanta subito anche in retro
4) non ci sono rotture di cortechi etc.;
5) la cuffia 'volvo' è un bel progresso per gli assi, però devi sempre controllare che 'rigurgiti' un po' d'accqua dopo ogni alaggio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-12-2009 05:15 da verotitti.)
30-12-2009 05:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.046
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #4
Linea asse e Sail drive
E' un quesito che fa spesso discutere.
I cantieri per questione di costi preferiscono il sail drive.
Ha dalla sua minori vibrazioni , zero infiltrazioni d'acqua,effetto evolutivo dell'elica un po' meno accentuato.E' più delicato in caso di correnti galvaniche e al pari dei piedi poppieri dei motoscafi teme le lenze,se avvolte dall'elica, dovessero danneggiare il paraolio,farebbero/fanno danni anche per varie migliaia di euro.

La linea d'asse è più complessa da montare e mettere a punto(allineamento ecc),con i sistemi di tenuta attuali non trafilano più acqua ma in passato unpo' sì.
La risposta(sua opinione) me l'ha data un meccanico molto quotato che le trasmissioni le ripara e ne produce alcune parti ,anche per cantieri molto blasonati(anche stranieri).
Mi ha risposto con una domanda; che trasmissione hanno le barche da lavoro?Wink

BV
30-12-2009 05:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
verotitti Offline
Banned

Messaggi: 209
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #5
Linea asse e Sail drive
30-12-2009 05:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.046
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
Linea asse e Sail drive




Peraltro nella mia esperienza con il SD ci fu pure una cima in polipropilene beccata nel porto di Livorno e che bloccò il motore (non avevo allora il tagliacime): per buona fortuna nessuna ripercussione (almeno nei 14 anni successivi di vita del motore)
30-12-2009 05:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
birimbao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 333
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #8
Linea asse e Sail drive
Ti dico la mia...
Una linea d'asse è come un concerto dal vivo...quando funziona è perchè il direttore, i maestri di musica, il coro e tutti gli strumenti sono stato adeguatamente selezionati, istruiti e tetnuti in allenamento quanto basta per funzionare.
Un SDrive è un concerto già inciso su CD da Volvo o chi per esso dopo tante prove asettiche ma meticolose fatte al banco e lontano dalla barca specifica. Non c'e' dubbio che solo in un concerto dal vivo ci puo' essere la perfezione ma poi calato nella realtà del mondo nautico con la difficoltà di trovare direttori maestri e strumenti adeguati conviene molto spesso accontentarsi di un CD inciso a Goteborg....

Birimbao


c'è qualcuno che mi puo' chiarire le idee ??
grazie e buon anno


saluti giovanni

30-12-2009 06:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
palve Offline
Senior utente

Messaggi: 1.017
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #10
Linea asse e Sail drive
Dico la mia...
Avete mai visto sail drive di 25 anni ancora funzionanti? Io no. Di assi elica invece sì Smiley14
Dipende da cosa si privilegia: se le prestazioni o la durata e la facilità di manutenzione.
I piedi sono di alluminio e sono più complicati.
Quanto agli assi elica, che sono di materiale più duraturo e più semplici, esiste poi il dilemma tra cuffia volvo e premistoppa.
Personalmente ho optato per il premistoppa andando contro corrente...
Il non avere nemmeno un po' d'acqua in sentina mi attraeva meno della possibilità di essere completamente autonomo nella manutenzione che può essere fatta addirittura con barca in acqua Smiley14
Ognuno insegue proprie logiche: a me interessa molto essere in grado di fare personalmente ogni cosa.
Ciao
30-12-2009 15:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
verotitti Offline
Banned

Messaggi: 209
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #11
Linea asse e Sail drive
Mi domando cosa direste a proposito dell'IPS (una specie di Sail Drive montato al contrario, con elica traente, e 'brandeggiabile' in moto): è l'ultimo successo di VP nella motorizzazione dei motoscafi....Big GrinBig GrinBig GrinBig Grin
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-12-2009 15:16 da verotitti.)
30-12-2009 15:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
palve Offline
Senior utente

Messaggi: 1.017
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #12
Linea asse e Sail drive
Un piede sempre immerso è pur sempre un piede. Perchè chi ha un motoscafo appena può lo alza dall'acqua? (sia fuoribordo che piedi poppieri) Perchè, seppur protetto dalla vernice il piede è di alluminio e quando iniziano problemi di ossidazione /sfarinamento sono dolori. Anche riverniciandolo bene (primer, ecc.) a volte si rimedia solo temporaneamente.
Poi, dove sono gli ingranaggi? In una scatola sommersa annegati nell'olio... e se, per un urto all'elica, il paraolio perde?
Quando l'olio è emulsionato perde le caratteristiche e gli ingranaggi si rovinano.
Chi ama i motori non si spaventa per le complessità meccaniche che, anzi, ritiene siano indice di tecnologia avanzata.
Io, se si potesse davvero, il motore lo sbarcherei Blush
L'IPS lasciamolo ai 'motoscafari', così come i bracket, i lift, ecc..
In mare si rompe tutto, figuriamoci poi se succede alle cose complicate ;-)
So che sono un dinosauro in via di estinzione.
30-12-2009 15:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
birimbao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 333
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #13
Linea asse e Sail drive
Traente ....non mi è chiaro cosa significa
Grazie
Birimbao

Mi domando cosa direste a proposito dell'IPS (una specie di Sail Drive montato al contrario, con elica traente, e 'brandeggiabile' in moto): è l'ultimo successo di VP nella motorizzazione dei motoscafi....Big GrinBig GrinBig GrinBig Grin
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

30-12-2009 15:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
aleufo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.799
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #15
Linea asse e Sail drive
Altro piccolo vantaggio del SD:lavora in orizzontale, l' asse nelle barche a vela è inclinato e la spinta in avanti tende ad affondare la prua, a marcia ndietro a risucchiare la poppa Chi aveva le max prop a due pale sa cosa succedeva quando le chiudeva orizzontali.
30-12-2009 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mantonel Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.814
Registrato: Jun 2005 Online
Messaggio: #16
Linea asse e Sail drive

30-12-2009 16:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
palve Offline
Senior utente

Messaggi: 1.017
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #17
Linea asse e Sail drive
E' la tendenza dell'elica a riportarsi verticale...
Nei fuoribordo è così: quando trimmi sotto abbassi la prua. Se trimmi alzando, alzi la prua.
Non so però se le dislocanti si comportano in modo uguale.
L'elica dell'asse è inclinata 'sotto'.



30-12-2009 16:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Proust2000 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 731
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #19
Linea asse e Sail drive
che bello, io giro con linea d'asse con l'elica a poppavia del timone, più in alto del timone e disassata di 7 gradi sulla sinistra... non vi dico che gioia fare manovra nei porti con un po' di vento al traverso Sadsmiley
30-12-2009 17:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
aleufo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.799
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #20
Linea asse e Sail drive
BheWinkBig Grin ma con quella barca hai altre soddisfazioni no?
30-12-2009 17:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  infiltrazione cuffia sail drive lombardini kiddone 44 3.732 12-04-2021 16:38
Ultimo messaggio: rico
Lightbulb montare sail drive e motore da soli Sikander 0 173 23-03-2021 07:04
Ultimo messaggio: Sikander
  cambio olio trasmissione piedino sail drive enzobarca1 3 263 08-03-2021 14:03
Ultimo messaggio: bobspiderman
  Linea d'asse Nanni Bonoz 191 35.884 18-02-2021 23:27
Ultimo messaggio: maurotss
  Perdita olio da piede Sail Drive 120S Soleada 17 370 15-02-2021 09:08
Ultimo messaggio: Soleada
  Prezzo onesto sostituzione membrana sail drive Volvo D2 40 D2 55 piede S130 ? kavokcinque 14 599 14-01-2021 08:36
Ultimo messaggio: raffasqualo
  Smontaggio asse elica Fabino 14 677 28-12-2020 19:03
Ultimo messaggio: Fabino
  Perdita olio da Sail drive? matteo 24 1.866 25-11-2020 14:17
Ultimo messaggio: Butler
  Astuccio passa asse RobyZena 24 9.469 18-11-2020 11:38
Ultimo messaggio: sandro967
  sail drive Lombardini isla del dibe 5 379 11-11-2020 23:49
Ultimo messaggio: isla del dibe

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)